10 Febbraio 2007, 00.00
Valsabbia - C
Informatica

La formazione dei dipendenti pubblici

di val.

E' la formazione dei dipendenti delle amministrazioni comunali l'ultima trovata dell'Istituto Superiore di Valle Sabbia sulla strada del rapporto fra la scuola e la società civile. Un progetto condiviso con Secoval e con la Comunità montana.

Non conosce limiti l’inventiva delle istituzioni scolastiche e di quelle amministrative della Valle Sabbia, alla perenne ricerca di modalità di utilizzo delle competenze e delle potenzialità di cui l’Istituto Superiore Giacomo Perlasca sarebbe “portatore sano”.

Dopo i corsi di studi che sono andati oltremodo diversificandosi in questi ultimi anni, dopo l’intensificarsi delle esperienze di alternanza scuola/lavoro e dopo i progetti di educazione permanente gestiti dagli insegnanti dell’Istituto che entrano in fabbrica per tenere corsi di aggiornamento agli operai, ecco che i valsabbini ti inventano il “primo corso di informatica base per i Comuni”.
Una proposta indirizzata alle 25 realtà valsabbine e allargata a quelle di Rezzato, Nuvolento, Nuvolera, Botticino, Calvagese e Caino che avevano manifestato il loro interesse all’iniziativa.

“Si tratta di un tassello oltremodo necessario sulla strada del continuo ammodernamento della pubblica amministrazione - ha detto Emanuele Vezzola, assessore alla Cultura della Comunità montana di Valle Sabbia –. A questo primo corso, in base alle esigenze che verranno eventualmente espresse dai Comuni, ne potranno naturalmente seguire altri”.

Condividendo la bontà dell’inedita iniziativa si sono espressi il presidente della Comunità montana Ermano Pasini, il presidente dell’Acb e sindaco di Vobarno Carlo Panzera e il presidente di Secoval Dante Freddi: “E’ stato trovato il modo di cogliere al volo l’opportunità di valorizzare le risorse che già ci sono per creare competenze e per sviluppare potenzialità. Ora tocca ai sindaci fare in modo che gli impiegati comunali possano trarre profitto da questa occasione” hanno affermato.

Da parte dei responsabili scolastici del progetto è arrivata la constatazione che “la scuola pubblica valsabbina sta dimostrando di essere in grado di fornire al territorio che la ospita un servizio di qualità, traendone le risorse che le permettono di fare ulteriori investimenti al suo interno, in competenze ed in nuove strutture”.
La sede di questo primo corso sarà la sala multimediale che l’Istituto possiede all’Itis di Vobarno.


Aggiungi commento:

Vedi anche
04/08/2019 08:00

Secoval e il «Digital First» per le Pubbliche Amministrazioni Secoval affronta la sfida della digitalizzazione organizzando per il prossimo autunno, in collaborazione con la Comunità Montana, tre incontri formativi gratuiti per tutti i dipendenti sul territorio valsabbino

08/10/2019 11:30

Secoval e la digitalizzazione della Valle Sabbia come esempio virtuoso L'azienda di servizi comunali valsabbina è stata invitata a Milano per parlare della propria esperienza di transizione digitale delle Pubbliche Amministrazioni locali

17/10/2019 16:22

Al via i corsi di formazione digitale per i Comuni organizzati da Secoval Prosegue l’impegno di Secoval e Comunità Montana di Valle Sabbia per accompagnare gli enti locali nella direzione “digital first” (“innanzitutto digitale”)

23/11/2016 09:51

Dipendenti comunali, numeri in calo I Comuni Valsabbini sono ben al di sotto delle medie provinciale, regionale e nazionale. A seguito a strette finanziarie e obblighi di legge, l’importanza delle aggregazioni per garantire i servizi

11/02/2008 00:00

Corso formativo sul Gis per dipendenti comunali La Secoval organizza per mercoledì 13 febbraio un corso sull'utilizzo del Gis rivolto al personale degli uffici tecnici comunali e ai professionisti incaricati della redazione del piano di governo del territorio.




Altre da - C
19/05/2009

Tutta un’altra musica dalla Corea

La Kia si lancia in un settore in cui fino ad ora non era presente: il settore dei crossover compatti, grazie alla Soul, proposta con un 1600 a benzina da 126 cv e un 1600 common rail CRDI da 128 cv, negli allestimenti Active e Cool.

19/05/2009

Il sorriso e la mamma

Un sorriso ad una mamma è un sorriso per tutte quante le mamme. Ci sono quando si nasce, quando si cresce, quando si soffre. Il pensiero va a lei anche quando si muore. Un amore incondizionato il loro: basta un sorriso a ripagarlo.

18/05/2009

Terza parte: speciale cinghiale

Negli ultimi anni nei boschi che circondano la Valle Sabbia sono ricomparsi numerosi i cinghiali. Non di rado scendono fino a fondo valle dove, per nutrirsi, riescono a devastare orti e piantagioni. Necessarie alcune regole sanitarie.

18/05/2009

«In cerca di identità» e i Peripatetici volano

Saranno I Peripatetici a rappresentare Brescia nelle due finali di due festival cabarettistici in Toscana, al termine di un percorso che li ha portati a superare importanti selezioni.

16/05/2009

Aiuti da Distretto 12 e Comunità montana

Arriva dal Distretto sanitario numero 12 e dalla Comunità montana della Valsabbia un nuovo provvedimento di sostegno alle persone più colpite dalla crisi economica: sul tavolo c’è un «buono famiglie» per un ammontare complessivo di 120 mila euro.

15/05/2009

Fondi a sostegno dello sviluppo della montagna

È di 1.961.000 euro il contributo assegnato dalla Giunta regionale lombarda alle Comunità montane della provincia di Brescia per iniziative a sostegno dello sviluppo della montagna. Di questi, 388 mila euro a quella valsabbina.

15/05/2009

Un weekend pieno di cultura

Sono numerose anche in Valle Sabbia le realtà culturali, biblioteche e musei, che proporranno eventi, da venerdì a domenica, in occasione dell’iniziativa regionale “Fai il pieno di cultura”.

15/05/2009

La Cpf80 convoca i propri soci

La Commissionaria popolare familiare 80 (Cpf 80) convocherà il suoi 2610 soci ad approvare il bilancio dell’esercizio 2008, questa sera alle 20.30 presso l’Auditorium comunale di Vestone, via Glisenti 7.

13/05/2009

Bontempi pronto a volare con la Catullo

Giorgio Bontempi, 46 anni, sindaco di Agnosine e commercialista, vicepresidente della Comunità montana di Valle Sabbia, è in pole position per la nomina bresciana nel Consiglio di amministrazione della Catullo Spa.

(4)
12/05/2009

Una straordinaria festa di popolo

Va in archivio anche l’82 Adunata nazionale degli alpini che si è svolto nel fine settimana a Latina. Tanti anche dalla Valle Sabbia. Come sempre è stata una straordinaria festa di popolo, con tanta gente per le strade e per le piazze.