20 Agosto 2020, 09.30
Roè Volciano
Lettere

Un giro (poco) turistico per Roè Volciano

di Gruppo consiliare di minoranza Proposta per Ro Volciano

È quello realizzato dal gruppo consiliare di minoranza Proposta per Roè Volciano che ha rilevato una serie di transenne e divieti di transito in vari punti del paese. A quando la sistemazione?


Un po’ perché ci viviamo un po’ per esercitare al meglio l’incarico cui cittadini ci hanno delegato, ci capita spesso di girare per il nostro Comune, come pure di verificare e documentarci rispetto a quanto accade e a quanto viene dichiarato.
La realtà che vediamo stride non poco rispetto a quella che qualcuno cerca di dipingere.

Facendo un giro per il nostro bel Comune
non si può fare a meno di notare un buon numero di transenne, di blocchi stradali, di situazioni precarie o mal manutenute: la pista ciclabile è chiusa, il percorso vita è chiuso da tempo, la manutenzione del verde cittadino si trascina in una situazione decisamente trascurata per la seconda estate consecutiva. I blocchi non sono però per “lavori in corso”, magari fosse per quello, sono, spesso, semplicemente “blocchi” disposti dall’amministrazione comunale. Tutto tace. Tutto fermo.

Sembra quasi che l’attuale giunta sia stata colpita da un attacco di “transennite”, ovunque vi sia una situazione in cui non si sa cosa fare, la soluzione è: mettere una transenna o un cartello di divieto (e, ovviamente quello sì, fare un post su FB).

Intendiamoci, è un dovere per evitare innanzitutto che accadano fatti che mettono a rischio la sicurezza dei cittadini ma dopo avere messo le transenne si deve intervenire con la massima celerità per sistemare il danno.

Per carità, possono essere comprese le esigenze di propaganda di chi governa pro-tempore il Comune, ma visto il suo immobilismo troviamo francamente inopportuno, oltrechè ridicolo, l’iperattivismo della stessa sui social.

Ma forse non ci si poteva aspettare di più da un’Amministrazione formata da gente che, quando era all’opposizione, si era fatta riconoscere per polemiche sguaiate.

Comunque ora è il momento di guardare avanti.

Sappiamo bene che abbiamo passato una tempesta di nome Covid19 che ha portato dolore e sofferenza in tante famiglie, la nostra comunità ha dimostrato intelligenza e capacità come nel caso della nostra casa di riposo ma adesso è ora di ripartire, dopo un anno e mezzo di governo quali sono le linee di sviluppo per il nostro Comune? Cosa ci aspetta dopo il Covid-19?

Non penseranno davvero di amministrare mettendo “toppe” qua e là a seconda di dove si presentano di volta in volta i problemi? (non ci raccontino per favore che non ci sono i soldi perché sappiamo bene che i conti erano e sono, almeno finora, in ordine).

C’è un’idea o no? Oppure tutto è lasciato al caso? O forse pensano seriamente di amministrare il nostro Comune a colpi di Facebook?

Gruppo consiliare di minoranza Proposta per Roè Volciano




Vedi anche
13/10/2020 08:00

I rischi per un nuovo Presidio Socio Sanitario Territoriale L'Asst del Garda intende dismettere definitivamente i servizi erogati nell'ex ospedale di Salò, ricercando un luogo ritenuto più idoneo. Per il sindaco di Roè Volciano Mario Apollonio la sede ideale potrebbe essere l’area naturale in via Olivelli...

20/02/2019 11:00

Roè Volciano, la voce della minoranza Il gruppo consiliare “Futuro per Roè Volciano” ripercorre i punti fondamentali su cui si è concentrato il proprio ruolo negli ultimi cinque anni di amministrazione, anche in vista delle prossime elezioni comunali 

27/04/2014 09:35

Doppia proposta per Roè Fuori dai giochi il sindaco uscente, Emanuele Ronchi, a Roè Volciano si confronteranno Maria Katia Vezzola con "Proposta per Roè Volciano - Lista civica" da una parte, "Futuro per Roè Volciano" che candida Diego Goffi dall'altra

13/10/2015 16:20

Sensi unici e divieti di transito Come precedentemente annunciato, l’amministrazione comunale di Roè Volciano ha modificato la viabilità interna di alcune strade comunali particolarmente trafficate istituendo alcuni sensi unici e divieti al transito per non residenti

22/03/2014 08:00

Proposta per Roè Volciano Nel segno della continuità, ma senza il sindaco uscente, la “Proposta per Roè Volciano” che si presenterà in municipio mercoledì 26 marzo




Altre da Roè Volciano
17/06/2021

Assorbenti gratuiti al bar, un aiuto per le donne

Un’iniziativa che è stata molto apprezzata dalle clienti quella di un noto locale di Roè Volciano, i cui titolari hanno dimostrato un’attenzione non comune ad un tema ancora molto sottovalutato

16/06/2021

Charlie Cinelli sul palco con Si può fare band

Questa sera alla Scar di Roè Volciano la prima serata della rassegna “Il dono del tempo”, nell'ambito del progetto “Oltre il Chiostro”, per promuovere la cittadinanza attiva

11/06/2021

Benvenuto don Roberto

Dopo lunghi mesi di attesa, domenica scorsa ha fatto il suo ingresso il nuovo parroco di Roè Volciano

10/06/2021

«Il dono del tempo»: promuovere la cittadinanza attiva

Una rassegna con quattro appuntamenti nell'ambito del progetto “Oltre il chiostro” promosso dalla Rsa e dal comune di Roè Volciano per passare dal fare comunità all'essere comunità

08/06/2021

Trasporti e sicurezza, il caso di Roè Volciano

Anche il “nodo” dei Tormini, punto di interscambio tra le valli, il Garda e Brescia, necessita di un intervento di riqualificazione. La lettera del comitato “Vado a scuola sicuro”

03/06/2021

La vita dopo la terapia intensiva

Cosa succede a chi ha vissuto in ospedale la terapia intensiva e poi viene dimesso? Se lo sono chiesti i ragazzi delle Terze F e G delle Medie di Roè

01/06/2021

Contro lo scuolabus

Solo danni ai mezzi nello scontro fra un’auto e lo scuolabus nel passaggio in una via stretta di Roè Volciano

30/05/2021

Non ce l'ha fatta

Luciana Avanzi, 72enne di Roè Volciano, era stata investita venerdì a Salò mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali, è spirata il giorno dopo in ospedale

30/05/2021

Lorenzo diventa maggiorenne

Tanti auguri a Lorenzo Gregori, di Roè Volciano, che proprio oggi, domenica 30 giugno, compie i suoi primi 18 anni

27/05/2021

I 64 di Armando

Tanti auguri, ad Armando Ponchiardi, di Roè Volciano, che oggi, 27 maggio spegne 64 candeline