03 Marzo 2017, 07.29
Vobarno
Terzo settore

Fondazione I.R.Falck: punto a capo col cda

di Val.

La dimissione di tre membri su cinque ha fatto scattare il decadimento dell'intero cda della Fondazione vobarnese. Protno il bando per rimetterlo in piedi, fra 15 giorni 


“Consiglio di amministrazione cercasi, le candidature devono pervenire entro le 12 del prossimo 17 marzo in municipio” questo nella sostanza dice un ben più articolato bando firmato giusto ieri dal sindaco vobarnese Beppe Lancini.

A restare orfana del proprio organo guida, nei giorni precedenti, è stata la Fondazione Irene Rubini Falck, la storica Onlus che a Vobarno si occupa di circa 120 anziani e di una ventina di utenti in dismissione ospedaliera.

Le defezioni erano cominciate poco meno di un mese fa quando, ad abbandonare il campo, adducendo motivi di salute, era stato il presidente Beppe Valdini.

Il sindaco, chiamato dallo statuto dell’ente a nominarne il cda, era giusto pronto a sostituirlo quando a dare le dimissioni ci hanno pensato la vicepresidente Mirelia Labellottini ed il consigliere Mauro Bacinelli: problemi legati alla loro attività professionale, sembra, che potrebbe essere incompatibile col ruolo svolto all’interno della Onlus.
Questa almeno la versione semiufficiale.

Rimasti due soli elementi in carica su cinque
, il Cda è dunque decaduto.
«Ne ho già parlato anche con le forze di minoranza – ha detto il sindaco Lancini -, è l’occasione buona per inserire nel consiglio di amministrazione anche una loro rappresentanza».

Quella che era una consuetudine, cioè il governo bipartisan della residenza per anziani, dovrebbe quindi tornare ad essere tale, chissà che sia proprio questo a garantirne la longevità.

Va detto: non si tratta di “poltrone” remunerative: l’appannaggio prevede un gettone di presenza pari a 30 euro.
Il bando accetta candidature fino al 17 marzo, poi il sindaco nominerà i consiglieri, che al loro interno designeranno le varie cariche.




Aggiungi commento:

Vedi anche
11/06/2019 17:40

Un anno e mezzo in Fondazione Il Consiglio d'amministrazione della Irene Rubini Falck, con le Amministrative, è giunto alla sua naturale scadenza. Con il presidente Formisano ed il vice Cobelli, abbiamo fatto il punto

12/08/2014 07:21

Rubini Falck: nuovo Cda con polemica Accuse di incompetenza, di mancato rispetto delle regole democratiche e di inaffidabilità. Il rinnovo del Cda della Fondazione Irene Rubini Falck di Vobarno, voluto dalla nuova amministrazione comunale, sta creando non pochi malumori

11/08/2017 09:59

Ancora sulla Irene Rubini Falck In merito alle questioni ancora aperte sulla Fondazione Irene Rubini Falck di Vobarno, ci scrive anche l'ex presidente Pierenzo Faberi. Pubblichiamo volentieri

09/08/2017 06:57

Preoccupati per i destini della Fondazione Egregio sig. Direttore, siamo un gruppo di famigliari degli ospiti della Fondazione I.R.Falck di Vobarno e vorremmo sottoporre alla sua cortese attenzione alcune problematiche sorte in seguito alle dimissioni del cda uscente e con la nomina del nuovo, da poco insediato

27/10/2017 11:36

Aperto il bando, dopo le dimissioni del presidente Scadranno alle ore 12 del prossimo 7 novembre, i termini per presentazione delle candidature per far parte del Cda della Fondazione Irene Rubini Falck




Altre da Vobarno
01/04/2021

Ammalati... di tecnologia

Sono mamma di tre ragazzi di cui due frequentanti la scuola secondaria di primo grado a Vobarno...

(3)
31/03/2021

Luca arriva a 29

Tanti auguri a Luca Piccinelli, di Vobarno, che proprio oggi, ultimo giorno di marzo, compie i suoi primi 29 anni

18/03/2021

«Risparmiare è possibile»

Buongiorno direttore, condivido tutto quello scritto sotto il titolo “Più attenzione alla raccolta differenziata“ scritto dalla signorina Federica Ciampone; tranne la frequenza per lo svuotamento dei cestini stradali ogni 15 giorni

16/03/2021

Il bilancio c'è ma...

Giovanni Scalora torna a scriverci in merito alle questioni che riguardano la Fondazione Irene Rubini Falck di Vobarno

16/03/2021

Tiziano Pavoni al vertice di Ance Lombardia

L'imprenditore vobarnese, già presidente di Ance Brescia, è stato eletto all'unanimità presidente dell'Associazione dei costruttori edili lombardi

12/03/2021

«Rinascerò, Rinascerai» con la banda e i cori

Il Corpo Bandistico Sociale di Vobarno ha lanciato il progetto di eseguire dalla banda, dai cori e dalle realtà sociali vobarnesi il brano composto da Roby Facchinetti e Stefano D’Orazio dei Pooh, in ricordo delle vittime del Covid

11/03/2021

«Cuore di donna», indagare il rischio cardiovascolare femminile

Synlab Santa Maria propone un percorso di approfondimento dedicato a tutte le donne riguardo ad un tema spesso sottovalutato

08/03/2021

Sarà la festa della donna quando...

Alcune vobarnesi hanno deposto delle mimose e delle scarpe rosse alla panchina rossa di Piazza Corradini, con un messaggio.
VIDEO

08/03/2021

«In piedi, signori, davanti ad una donna»

In occasione della festa della donna, l'amministrazione comunale di Vobarno ha pubblicato un video con una poesia con un messaggio sulla violenza contro le donne
• VIDEO

01/03/2021

«Più attenzione alla raccolta differenziata»

E’ l’invito che l’assessore all’Ambiente rivolge alla popolazione, anche a fronte del restyling degli ultimi mesi, per un paese più pulito e meno sprechi di risorse