10 Marzo 2010, 07.00
Agnosine Sabbio Chiese Preseglie
Nera

Arrestato per stalking 56enne di Agnosine

di Ubaldo Vallini

Angherie e soprusi per sette anni alla ex moglie. Luned์ scorso ha tentato persino di mandarla fuori strada in auto.

ย 
Altro che mimose. Per lโ€™otto marzo, una trentanovenne valsabbina residente nella Conca dโ€™Oro รจ riuscita finalmente a liberarsi da un incubo che la opprimeva da sette anni.
Sperando che il suo ex marito, dopo i giorni di carcere che sta facendo, il processo che lo attende e la pena che gli verrร  comminata, decida di piantarla lรฌ.
Tutto merito della nuova legge sullo stalking, e dellโ€™ultima bravata dellโ€™uomo che, tentando di buttare fuori strada la ex consorte ha concluso nel peggiore dei modi una giornata cominciata male.
ย 
Lunga sequenza di soprusi
Ma andiamo con ordine. Italianissimi i protagonisti.
Sette anni fa la separazione, mai accettata da lui, un operaio di 56 anni di Agnosine che da qualche tempo ha pure il cruccio della disoccupazione.
Difficile era la convivenza sotto lo stesso tetto, questa la causa dei frequenti litigi, ma anche sotto lo stesso cielo non si รจ dimostrata meglio.
Pesanti minacce, pedinamenti sul lavoro e fuori, danni allโ€™auto della ex moglie...
ย 
Tante denunce
Non passava stagione senza che i carabinieri di Sabbio Chiese dovessero mettersi di mezzo: la donna si rivolgeva loro per chiedere protezione e quelli intervenivano.
Una decina le diffide e le denunce rimediate per violenza privata. Ad un certo punto avevano ritenuto di dovergli portar via anche le armi regolarmente denunciate, per paura che potesse usarle.
Fino a questo lunedรฌ 8 marzo.
ย 
L'epilogo
La prima avvisaglia alle 9 del mattino, quando lui si presenta sotto la casa nella quale la donna da qualche tempo cerca faticosamente di rifarsi una vita col nuovo compagno, insieme alla figlia sedicenne a lei affidata: esce sul terrazzo a battere i tappeti e se lo ritrova di sotto a minacciare ed inveire.
Chiama i carabinieri, racconta il fatto, ma la denuncia non se la sente di farla questa volta, teme ripercussioni.
Poi lui se ne va. Se lo ritrova dietro nel primo pomeriggio mentre in auto percorre la Provinciale 79 in direzione di Pregastine, dopo aver lasciato il lavoro ad Agnosine.

Manovre pericolose
Lo vede arrivare e non se ne preoccupa nemmeno molto, da quanto รจ abituata ai suoi pedinamenti. Questa volta perรฒ lui la incalza, quasi la tampona, se il traffico lo permette la affianca, urla e mostra i pugni, con colpi di sterzo improvvisi la sospinge verso il bordo della strada, vuol fermarla. Qui la donna si spaventa e pur in quelle condizioni col cellulare riesce a chiamare i carabinieri della locale stazione, il numero della caserma lo conosce a memoria.
Quelli le dicono di non girare per Preseglie, ma di proseguire verso Sabbio. Si preparano e prima della galleria intercettano le due auto, quella dellโ€™uomo pericolosamente a ridosso dellโ€™altra.
ย 
Scattano le manette
Li fermano. Lui nega tutto, lei non ce la fa proprio piรน: crolla in una crisi di pianto e decide per la querela.
La nuova normativa sugli atti persecutori fa il resto e scattano le manette.
Con tutti quei precedenti il magistrato decide per un processo senza direttissima. Vuol dire per qualche giorno il carcere sicuro, poi si vedrร .
Non รจ stato semplice per Lucia (chiamiamola cosรฌ) vivere questi sette anni, nemmeno per la figlia nata da quel rapporto poi scoppiato, tanto che entrambe hanno avuto bisogno di sostegno psicologico.
ย 
Otto marzo 2010, per le due donne valsabbine รจ la fine di un incubo, sperando che la legge trovi il modo di accudirle anche per il futuro.
ย 


Aggiungi commento:

Vedi anche
14/02/2010 07:00

Ci prova in modo pesante, scattano le manette La tampinava da mesi e venerd์ ha aspettato che scendesse dall'autobus per aggredirla. 45enne marocchino finisce nei guai per stalking e violenza sessuale.

07/06/2014 15:20

Aggredisce i carabinieri, arrestato L'episodio รจ capitato a due militari di stanza a Sabbio Chiese, intervenuti a Preseglie per calmare un uomo di 47 anni che ubriaco minacciava i familiari

25/01/2018 07:15

Evasione e stalking Evade dai domiciliari per importunare la ex fidanzata. Trentenne di Sabbio Chiese finisce nei guai ancora piรน seri

26/02/2018 08:15

Encomio solenne Per 22 anni ha comandato la stazione carabinieri che occupa dei territori di Agnosine, Barghe, Bione, Odolo, Preseglie, Provaglio Valsabbia e Sabbio Chiese. Comunitร  che ora ringraziano il Luogotenente Massimo Rosina

22/01/2018 08:58

A Sabbio, per 22 anni e mezzo Dopo piรน di 22 anni, il luogotenente Massimo Rosina lascia il comando della stazione carabinieri di Sabbio Chiese. Ha chiesto ed ottenuto il trasferimento alla sede bresciana del Nucleo Carabinieri Banca dโ€™Italia




Altre da Agnosine
12/04/2021

Spiedo e taragna per l'ambulanza

Polisportiva e cacciatori Acl insieme, ad Agnosine, per una giornata di solidarietร . Obiettivo: una nuova ambulanza per Pronto Emergenza

12/04/2021

Da Odolo a Villanuova

Nuova destinazione per don Gualtiero Pasini che lascia la guida delle parrocchie di Odolo, Binzago e Gazzane per diventare amministratore parrocchiale nel suo paese natale

07/04/2021

Franco e Tina, grazie di cuore

Una lettera di ringraziamento, da parte di un'amica, ai due farmacisti di Agnosine che ora si godranno la meritata pensione

01/04/2021

Cade con l'e-bike, vola in elicottero

Brutta avventura quella occorsa ad un biker di 63 anni scivolato lungo un ripido sterrato sul Bertone

20/03/2021

Carissimo Don Pietro Chiappa

Eโ€™ con immensa gioia che oggi voglio scriverti e altrettanto fiero, orgoglioso di te per il nuovo incarico che il Vicario zonale ti ha assegnato...

20/02/2021

Agnosine punta tutto sulla sicurezza

Contributi regionali, l'aiuto della Comunitร  Montana di Valle Sabbia e risorse comunali in campo per la messa in sicurezza di alcuni punti critici del paese

03/02/2021

Dal Cavallo... a cavallo del guard-rail

Tanto spavento, per fortuna pochi danni e nessuno ha dovuto ricorrere al ricovero in Pronto soccorso

04/01/2021

Geiger vince il ricorso contro la Provincia

Mancano le prove. Lโ€™ente pubblico รจ stato condannato a rifondere alla societร  che gestisce lโ€™impianto di trattamenti rifiuti le spese di giudizio

24/12/2020

Tamponati al 70%

Sono gli ultrasettantenni di Agnosine, che in massa hanno partecipato allo screening-Covid proposto dallโ€™Amministrazione comunale, di cui abbiamo giร  scritto nei giorni scorsi

24/12/2020

Auguri in musica dalla Filarmonica Conca d'Oro

Vista lโ€™impossibilitร  si svolgere concerti dal vivo, la Filarmonica Conca dโ€™Oro ha realizzato un video per rivolgere a tutti gli auguri di buon Natale
โ€ข VIDEO

Agnosine, il paese la sua gente

Il Santuario della Madonna di Calchere

14/04/2020

Il nuovo municipio di Agnosine รƒยจ stato inaugurato nel 2006. Lo stabile, 340 metri quadri di nuovi uffici sistemati assieme ad un vasto complesso abitativo che ospita negozi ed appartamenti

14/04/2020

Eรขย€ย™ stata lรขย€ย™azienda che per piรƒยน di 50 anni, fino alla fine degli anni รขย€ย™70 del secolo scorso, piรƒยน di altre ha tracciato la storia italiana del mobile multiuso (2)

14/04/2020

E' la chiesa parrocchiale di Agnosine, tempio dalle antiche origini, giรƒย  citata in un documento del 1037.
Lรขย€ย™edificio attuale risale al 1771


14/04/2020

Col suo campanile domina la valle.
Lรขย€ย™attuale costruzione risale al 1674 ed รƒยจ stata eretta su una struttura precedente