Sanità di territorio

19/01/2021
Per una geriatria territoriale

La seconda proposta del progetto “H+Valore alla Sanità” prevede l'istituzione del servizio di Geriatria territoriale integrato nelle cure primarie, di grande utilità visto l'aumento, nel bresciano, del numero degli assistiti ultra 65enni

31/12/2020
Sanità e sociale, un binomio indissolubile

La proposta di H+ insiste sull’importanza di aumentare l’integrazione tra servizi sanitari e sociali. Aspetto che andrà affrontato anche nella prossima riforma della sanità lombarda

28/12/2020
La fiducia tra medico e paziente

La sanità locale ha bisogno di rafforzare la fiducia e la collaborazione tra medici e pazienti, per una relazione di cura all’insegna della reciprocità

21/12/2020
Il monitoraggio dei bisogni sanitari

Tracciare, raccogliere e consultare rapidamente i dati dei pazienti è un’attività strategica per la sanità. Si pensi al potenziale del fascicolo sanitario elettronico e degli strumenti della sanità digitale

15/12/2020
La Telemedicina

Nella proposta per una nuova sanità di territorio, uno snodo importante è lo sviluppo della Telemedicina e delle tecnologie per la cura in ambito domestico

09/12/2020
La medicina di prossimità

Riprendendo la proposta per una nuova sanità di territorio, cerchiamo di capire cosa significa puntare sulla medicina di prossimità

05/12/2020 Valsabbia Provincia
Sanità di territorio, opera incompiuta

Sono soprattutto le realtà periferiche come la Valle Sabbia a subire l’impoverimento della medicina di territorio. Ecco una proposta alla Regione che parla anche valsabbino



Notizie in evidenza
30/05/2022

La pozza quasi non c'è più

L’antincendio boschivo la considera come unica alternativa naturale ai laghi d’Idro e d’Iseo per le operazioni di spegnimento fiamme nell’area compresa fra la media Valle Sabbia e la Valgobbia. Ma se la passa piuttosto male

25/05/2022

In quella chiesa avrebbero dovuto sposarsi

La parrocchiale vestonese non è riuscita a contenere il cordoglio di quanti si sono presentati per accompagnare Barbara De Donatis per l'ultimo viaggio

22/05/2022

Rose su rose

In questo mondo di ladri e di guerre, fioriscono buone notizie, che come rose donano serenità. Infine un bello scritto della frizzante Ceci Cattaneo

21/05/2022

Roberto Colombi oro nel Kata individuale juniores

Continua la serie di vittorie dell’atleta dell'Aishin Dojo Karate Gavardo ai campionati Italiani di karate della Fesik

17/05/2022

Parco Pineta 2.0

Doppia inaugurazione a Bagolino, dove nel Parco Pineta sistemato a nuovo c'è anche una panchina rossa contro la violenza di genere

14/05/2022

Sostegno garantito al territorio

Quasi cinque milioni e mezzo di utile, con la decisione di destinare un intero milione a fondo "mutualità e beneficenza". È quanto è emerso dall’assemblea per l’approvazione del bilancio 2021 della Cassa Rurale

09/05/2022

Arte e devozione a Rio Secco

Quattro nuove opere d’arte abbelliscono il santuario che Capovalle dedica alla Madonna di Rio Secco. Opera del pittore Felice Bodei, sono state donate dalle sorelle Elide e suor Alma Nabaffa

07/05/2022

La prima in Valle Sabbia e fra le pochissime in provincia

È dedicata alle vittime del Covid, cadute nell’esercizio del loro lavoro, la fontana per la dispersione delle ceneri che verrà utilizzata per la prima volta questo sabato a Lavenone

(1)
03/05/2022

Sindaco dal 1947 al 1960

È stata dedicata a Guido Bollani, nel centenario della sua nascita, la sala consigliare di Sabbio Chiese. Per l’occasione nella stessa sono state aperte anche due mostre. VIDEO

27/04/2022

Centro Arcobaleno e Vallesabbia Climbing, una collaborazione vincente

Grazie alle educatrici e ad un istruttore di arrampicata sportiva alcuni ragazzi del Centro diurno de “La Cordata” di Roè Volciano possono cimentarsi una volta a settimana in uno sport per loro molto gratificante

22/04/2022

Visello, santuario da 500 anni

Quest’anno ricorre il 500° anniversario dell’apparizione della Vergine al Visello. Da domenica 24 aprile al 29 maggio una serie di iniziative e celebrazioni

21/04/2022

Ma che bella Santella quella di Lo

Un gruppo di volontari è intervenuto per sistemare l'antica edicola che accoglie i viandanti quando arrivano in "No"

(3)