25 Aprile 2020

27/04/2020 Valsabbia Provincia
«Libericomelaria», quasi sei ore di diretta no-stop che ci ha scaldato il cuore

Oltre ai tantissimi ospiti i contenuti straordinari che ci hanno voluto regalare Omar Pedrini, Cisco ed Irene Grandi hanno impreziosito la giornata.

26/04/2020 Villanuova s/C
Festa della Liberazione, passaggio di testimone

Anche il sindaco dei Ragazzi di Villanuova sul Clisi, Sofia Baretto, ha preso parte alla cerimonia del 25 Aprile con le autorità presso il monumento ai Caduti e ha realizzato anche un filmato
• VIDEO

26/04/2020 Vestone Vobarno Valsabbia
Festa della Liberazione al tempo del Covid-19

Nelle case dirette Tv e social a tutto spiano. Ai monumenti i rappresentanti delle Istituzioni contati sulle dita di una mano

26/04/2020 Valsabbia
Liberazione e libertà

Mai come quest’anno la festa della Liberazione ci ha fatto capire il suo pieno significato

25/04/2020 Salò
Bella Ciao, canzone di libertà

La canzone simbolo della nostra Resistenza è diventata un inno alla libertà in tutto il mondo. Ne abbiamo avuto un’ennesima testimonianza

25/04/2020 Valsabbia
Il Prezzo della libertà - Voci della Resistenza

In occasione della Festa della Liberazione, il Sistema bibliotecario Nord Est bresciano inaugura un canale YouTube pubblicando racconti della guerra partigiana in Valle Sabbia e altrove

24/04/2020 Pertica Bassa
Il Museo della Resistenza in diretta

In occasione della festa del 25 aprile, il Museo della Resistenza di Forno d’Ono di Pertica Bassa proporrà una visita online delle sue collezioni

24/04/2020 Valsabbia
Voci di Sabbia

La cooperativa Area, in coccasione del 25 Aprile, ripropone un progetto di alcuni anni fa dedicato alla Resistenza in Valle Sabbia: un viaggio tra i ricordi e le parole della guerra di liberazione partigiana sulle nostre montagna

23/04/2020
A chi non piace il 25 Aprile

C’è chi propone di abolirlo, perché lo ritiene divisivo, senza significato. C’è chi da sempre vorrebbe eliminarlo, per cancellarne la memoria, perché fastidioso o peggio ancora “di parte”. Quest’ultimo è l’unico vero motivo che ci porta a festeggiarlo ogni anno. La Liberazione è una festa “di parte”, ed a buon merito anche.

23/04/2020 Valsabbia Provincia
Festa della Liberazione al tempo del Coronavirus

Semplici cerimonie al monumento ai Caduti per la ricorrenza del 25 Aprile con presenze limitate delle autorità e di un solo rappresentante per le associazioni combattentistiche e d’arma

23/04/2020 Valsabbia
«Liberi come l'aria»

È la proposta dell'Associazione Culturale Il Graffio e l'Associazione Fabbrica di Nuvole con il supporto di altre associazioni: sabato 25 aprile una grande diretta streaming per festeggiare insieme il 75° anniversario della Liberazione

21/04/2020 Villanuova s/C Valsabbia
Poesie per non dimenticare

In occasione della festa della liberazione, l’associazione culturale “La rosa e la spina” di Villanuova Sul Clisi propone l’ascolto di poesie sui temi della resistenza e della libertà

20/04/2020 Valsabbia
In attesa del 25 aprile (parte 2)

Ed ecco la seconda parte della riflessione di Giuseppe Biati sulla Festa della Liberazione, nella quale si affronta più direttamente il momento che stiamo vivendo

18/04/2020 Valsabbia
In attesa del 25 aprile (parte 1)

Quale valore dare, oggi, alla Festa della Liberazione. Ha ancora senso ripercorrere gli ideali della Resistenza? Cosa ne è rimasto? Pubblichiamo oggi la prima parte di un'ampia riflessione a cura del professor Giuseppe Biati



Notizie in evidenza
30/03/2021

La piccola basilica di Provaglio

E' il santuario della “Madonna delle Cornelle”: lo sguardo della Vergine su operose contrade

29/03/2021

Vola solo chi osa farlo

Andrea, 24 anni, di Villanuova sul Clisi. Il suo sogno di bambino ha messo le ali

26/03/2021

La pornografia che non aiuta a crescere

Tutto corre veloce. I bambini crescono in fretta e gli adolescenti fanno esperienze precoci soprattutto per quanto riguarda il sesso

23/03/2021

Il Colpo dell'Ospedale di Salo, 1945

Oggi, 23 marzo, una rappresentanza dell'Anpi Medio Garda porterà dei fiori all'ospedale di Salò per ricordare gli eventi di quel giorno 1945. Verrà affissa una foto di Ippolito Boschi, il partigiano Ferro che morì quella notte, accompagnata dal testo che pubblichiamo volentieri

22/03/2021

Dungeons & Dragons: un fenomeno da riscoprire

Il periodo della pandemia può essere l’occasione per la riscoperta di un “antico” gioco di ruolo che non perde mai il suo fascino

16/03/2021

La verità della menzogna

La menzogna è qualcosa con cui abbiamo a che fare tutti giorni...

13/03/2021

Il mio ricordo di Raoul Casadei, il re del liscio

Raoul Casadei, classe 1937, è morto questa mattina all' ospedale di Cesena, causa Covid. Il Nostro Gianpaolo Capelli, che l’ha conosciuto bene, ce ne parla commosso

10/03/2021

Processionaria, problema persistente in alta valle

Sono due le zone particolarmente colpite dall’insetto che forma dei nidi soprattutto sugli alberi di pino nero. Il fenomeno segnalato in Regione

09/03/2021

La valle dell'Agna, storicamente nota come «la Degagna»

A Vobarno, quasi al centro del paese, sulla destra per chi viene da Brescia, l’acqua del torrente Agna si mescola a quella del Chiese..

06/03/2021

2020, bilancio di un anno particolare

L’emergenza Covid- 19 ha impegnato in modo particolare gli agenti del comando di Polizia locale di Muscoline e Calvagese, ma è proseguito come sempre il controllo del territorio

05/03/2021

Severino: «Voglio tornare alla normalità»

Fra i vaccinati al Palafiera di Gavardo anche l'odolese Severino Zona, alla sua 103^ primavera

04/03/2021

Il Dad... è tratto: arrivano i carabinieri

Carabinieri in aula nei giorni scorsi alle Medie di Casto: otto gli alunni rimandati a casa perchè risultati "non in regola" con le norme anticovid. Ecco perchè

03/03/2021

La Fanfara degli Alpini compie 60 anni

La Fanfara di Pieve di Bono della sezione ANA di Trento festeggia il grande traguardo all'insegna dei comuni valori musicali e alpini

02/03/2021

La quadra della rotonda

La vicenda kafkiana della rotonda quadrata sul Caffaro, al confine fra Lombardia e Trentino, sembra avere i... mesi contati

01/03/2021

La mia prima corsa

Il ciclismo, come dicono in tanti, non è come il calcio. Non ci si appassiona al ciclismo vedendolo in televisione, non ci sono stadi e non se ne parla tra i banchi di scuola fin dalle elementari

28/02/2021

Quei 4 amici nella grotta

L’addio al maestro Piero Simoni è stato celebrato da molte persone. Anch’io, nel mio piccolo, lo vorrei ricordare. Senza dimenticare, alla fine, altre due persone che ci hanno lasciato, Vittorio Franzoni e Gianni Amolini

(1)