25 Aprile 2020

27/04/2020 Valsabbia Provincia
«Libericomelaria», quasi sei ore di diretta no-stop che ci ha scaldato il cuore

Oltre ai tantissimi ospiti i contenuti straordinari che ci hanno voluto regalare Omar Pedrini, Cisco ed Irene Grandi hanno impreziosito la giornata.

26/04/2020 Villanuova s/C
Festa della Liberazione, passaggio di testimone

Anche il sindaco dei Ragazzi di Villanuova sul Clisi, Sofia Baretto, ha preso parte alla cerimonia del 25 Aprile con le autorità presso il monumento ai Caduti e ha realizzato anche un filmato
• VIDEO

26/04/2020 Vestone Vobarno Valsabbia
Festa della Liberazione al tempo del Covid-19

Nelle case dirette Tv e social a tutto spiano. Ai monumenti i rappresentanti delle Istituzioni contati sulle dita di una mano

26/04/2020 Valsabbia
Liberazione e libertà

Mai come quest’anno la festa della Liberazione ci ha fatto capire il suo pieno significato

25/04/2020 Salò
Bella Ciao, canzone di libertà

La canzone simbolo della nostra Resistenza è diventata un inno alla libertà in tutto il mondo. Ne abbiamo avuto un’ennesima testimonianza

25/04/2020 Valsabbia
Il Prezzo della libertà - Voci della Resistenza

In occasione della Festa della Liberazione, il Sistema bibliotecario Nord Est bresciano inaugura un canale YouTube pubblicando racconti della guerra partigiana in Valle Sabbia e altrove

24/04/2020 Pertica Bassa
Il Museo della Resistenza in diretta

In occasione della festa del 25 aprile, il Museo della Resistenza di Forno d’Ono di Pertica Bassa proporrà una visita online delle sue collezioni

24/04/2020 Valsabbia
Voci di Sabbia

La cooperativa Area, in coccasione del 25 Aprile, ripropone un progetto di alcuni anni fa dedicato alla Resistenza in Valle Sabbia: un viaggio tra i ricordi e le parole della guerra di liberazione partigiana sulle nostre montagna

23/04/2020
A chi non piace il 25 Aprile

C’è chi propone di abolirlo, perché lo ritiene divisivo, senza significato. C’è chi da sempre vorrebbe eliminarlo, per cancellarne la memoria, perché fastidioso o peggio ancora “di parte”. Quest’ultimo è l’unico vero motivo che ci porta a festeggiarlo ogni anno. La Liberazione è una festa “di parte”, ed a buon merito anche.

23/04/2020 Valsabbia Provincia
Festa della Liberazione al tempo del Coronavirus

Semplici cerimonie al monumento ai Caduti per la ricorrenza del 25 Aprile con presenze limitate delle autorità e di un solo rappresentante per le associazioni combattentistiche e d’arma

23/04/2020 Valsabbia
«Liberi come l'aria»

È la proposta dell'Associazione Culturale Il Graffio e l'Associazione Fabbrica di Nuvole con il supporto di altre associazioni: sabato 25 aprile una grande diretta streaming per festeggiare insieme il 75° anniversario della Liberazione

21/04/2020 Villanuova s/C Valsabbia
Poesie per non dimenticare

In occasione della festa della liberazione, l’associazione culturale “La rosa e la spina” di Villanuova Sul Clisi propone l’ascolto di poesie sui temi della resistenza e della libertà

20/04/2020 Valsabbia
In attesa del 25 aprile (parte 2)

Ed ecco la seconda parte della riflessione di Giuseppe Biati sulla Festa della Liberazione, nella quale si affronta più direttamente il momento che stiamo vivendo

18/04/2020 Valsabbia
In attesa del 25 aprile (parte 1)

Quale valore dare, oggi, alla Festa della Liberazione. Ha ancora senso ripercorrere gli ideali della Resistenza? Cosa ne è rimasto? Pubblichiamo oggi la prima parte di un'ampia riflessione a cura del professor Giuseppe Biati



Notizie in evidenza
29/12/2020

Neve come non se ne vedeva da un bel po'

Strade innevate e tante precipitazioni che gli spazzaneve per alcune ore hanno faticato a tenerle pulite. Finalmente è inverno insomma: certo una nota positiva, nell'anno difficile che ci stiamo lasciando alle spalle

29/12/2020

Anno nuovo, problemi (quasi) nuovi

L’inizio di un nuovo anno è sempre accompagnato dall’auspicio e dalla speranza che le cose possano cambiare in meglio, e in effetti è difficile immaginare un anno più drammatico e funesto del 2020...

28/12/2020

Perché tutti questi morti?

Pubblichiamo volentieri questo scritto che ci arriva da due valsabbini, uomini di cultura da sempre attenti alle dinamiche territoriali. Si tratta di un'analisi a tratti impietosa del nostro tempo...

23/12/2020

Il penultimo paravalanghe

Si chiama "Canal Rot" perchè scarica in due punti la stessa valanga. Quella più a sud, con la nuova struttura lunga 150 metri, non fa più paura

20/12/2020

«Silenzio di neve» per il Coro di Bagolino

Non solo per fare gli auguri a parenti, amici e popolazione tutta, ma anche per ritrovare lo spirito amicale del canto, del ritrovarsi uniti, ancora insieme
• VIDEO

(1)
16/12/2020

«Poveromassimo»

Sistemare la strada che da Lodrone sale alla frazione Riccomassimo e poi a Bagolino? La giunta provinciale trentina ha detto no alla richiesta avanzata dal consigliere M5S Alex Marini

16/12/2020

Sei Comuni valsabbini tra i bresciani «ricicloni»

Ben sei Comuni in Valle Sabbia hanno conferito, nel 2019, meno di 75 chili per abitante di rifiuto secco non riciclabile. Tre di loro entrano per la prima volta nella graduatoria di Legambiente

12/12/2020

Scatole a furgonate per chi è solo

Successo clamoroso per l’operazione “Pacchi di Natale”. Un progetto milanese rilanciato dalle Sardine di Brescia e del Garda, che sta coinvolgendo centinaia di persone e numerose associazioni

09/12/2020

La tranquilla poesia del lago d'Idro

Il lago d’Idro porta nel nome anche la tradizione di una leggenda che lo ancora a miti antichissimi

07/12/2020

Fiabe che curano. Storie per far crescere la fiducia

C’è un mondo da scoprire quando si è bambini e poche sono le cose che la ragione può spiegare loro

04/12/2020

Nuova sede per Sae Valle Sabbia

Acquistata all'asta l'area Ex Almici F.lli di Vobarno. Importante operazione per la società per l'igiene urbana in forte crescita che da gennaio gestirà anche la città di Rezzato. Soddisfazione del presidente Flocchini e degli amministratori valsabbini

01/12/2020

Il «paradiso dorato» dei Boscaì

L’ancona dell’altare maggiore della chiesa parrocchiale di Levrange, uno scenografico “paradiso dorato”, capolavoro dei Boscaì