14 Ottobre 2020, 14.38
Provincia
AIB

Confindustria, al via il progetto «Brescia regeneration»

di Redazione

L’iniziativa mira a delineare un report che definisca i futuri possibili del territorio bresciano all’orizzonte 2030, il modello manifatturiero, economico e sociale che andrà a svilupparsi e le azioni da mettere in campo per realizzarlo


Ha preso il via il progetto “Brescia Regeneration”, promosso da Confindustria Brescia in collaborazione con Prometeia e con la partecipazione dell’Università degli Studi di Brescia.

L’iniziativa mira a delineare un report che definisca i futuri possibili del territorio bresciano all’orizzonte 2030, il modello manifatturiero, economico e sociale che andrà a svilupparsi e le azioni da mettere in campo per realizzarlo, guardando oltre all’attuale fase emergenziale legata alla pandemia da Covid-19.

In particolare, oltre ad essere orientato sul lungo periodo, e quindi ad Agenda 2030 e agli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG – Sustainable Development Goals) dell’ONU, il progetto punta a sviluppare un confronto tra Brescia e gli altri territori europei a vocazione manifatturiera, integrando i problemi dello sviluppo economico con quelli della sostenibilità e della qualità della vita.

L’intervento sarà articolato in 3 differenti fasi, a partire dall’analisi desk, in cui verranno affrontati i temi del posizionamento manifatturiero bresciano, l’attività territoriale, lo scenario 2030 e le opportunità e i pericoli che attendono il sistema industriale nei prossimi anni.

All’analisi seguirà quindi la fase di prospettiva strategica, con il coinvolgimento di un panel di 100 imprese bresciane, rappresentative dell’ecosistema manifatturiero provinciale, in termini di settori di specializzazione, classi dimensionali e aree territoriali.

Queste aziende saranno chiamate a riflettere sulla costruzione del futuro del manifatturiero (e del territorio) bresciano. Tale riflessione sarà sostenuta dal contributo di un think tank di esperti che, forti di una visione sui trend in atto a livello globale, identificheranno le direttrici di cambiamento (da quelle macroeconomiche, a quelle tecnologiche, dalla demografia ai modelli di business) che impatteranno sulle prospettive di sviluppo di Brescia.

Questa analisi porterà alla stesura di un Report e all’elaborazione di un piano strategico in cui saranno definite le azioni di accompagnamento che serviranno concretamente a sostenere le aziende bresciane nelle sfide del decennio in arrivo. Il programma prevede la conclusione del lavoro alla fine di febbraio 2021 e la presentazione ufficiale dei dati raccolti nel maggio 2021.

Così commenta Giuseppe Pasini, Presidente di Confindustria Brescia “Come industriali, vogliamo essere buoni cittadini del nostro territorio, offrendo un contributo alla riflessione sui problemi del prossimo decennio e alla definizione delle strategie di sviluppo sostenibile che vadano oltre alle problematiche strettamente industriali In termini generali, l’obiettivo del progetto è analizzare in profondità ed ampiezza i cambiamenti in corso, legati o meno alla pandemia, e presentare visione e linee di azione del sistema manifatturiero bresciano per il proprio futuro e per quello del proprio territorio”.

Gli fa eco Maurizio Tira, Rettore dell'Università degli Studi di Brescia: “Innovazione, sostenibilità, internazionalizzazione: sono queste le parole chiave del progetto Brescia Regeneration. Il traguardo del 2030 è vicino, 10 anni sono pochi per raggiungere gli ambiziosi obiettivi posti dai Sustainable Development Goals dell’ONU, ma allo stesso tempo le potenzialità del nostro territorio sono elevate. Abbiamo davanti un grande lavoro da fare, e sono sicuro che Brescia Regeneration rappresenterà un riferimento importante per il futuro economico della provincia.”

Alessandra Lanza, Senior Partner Prometeia, conclude: “Quello che vogliamo realizzare, insieme a Confindustria Brescia e all’Università degli Studi di Brescia, è un lavoro di prospettiva strategica, per immaginare i possibili orizzonti che attendono la manifattura bresciana, e aiutarla a essere pronta alle sfide future attraverso precise azioni strategiche. Vogliamo quindi guardare oltre all’attuale crisi sanitaria, applicando un approccio sistemico ai cambiamenti in atto”.


Vedi anche
29/09/2020 10:53

Online l'Osservatorio sugli Infortuni Lo strumento, disponibile sul sito dell’associazione, è curato dal Settore Ambiente, Sicurezza ed Energia, e consentirà di accedere ad analisi infortunistiche dettagliate per settore e territorio.

11/09/2019 08:00

Imprese e territori resilienti Nell'incontro in programma martedì 17 settembre in Aib a Brescia sarà presentato il Programma di Gestione Emergenze di Confindustria e la partnership tra Confindustria e Protezione Civile

05/01/2017 09:27

La salute dei lavoratori in primo piano Anche le aziende di Gruppo Fondital hanno aderito al progetto promosso da Regione Lombardia, Aib e Ats Brescia per creare di una rete di aziende bresciane che si impegnino in iniziative di promozione della salute dei propri lavoratori

30/09/2014 09:11

Pmiday, scuole e aziende si incontrano Aperte le adesioni di scuole e aziende per l’iniziativa del 14 e 15 novembre promossa da Confindustria. Bus gratuito di Aib per gli istituti che porteranno gli allievi nelle imprese

27/11/2019 16:18

A Isfor la prima giornata di «Digital Export Academy» L’iniziativa formativa, realizzata e progettata da ICE-Agenzia con la collaborazione di Confindustria Club dei 15 e il supporto di AIB e Confindustria Bergamo, ha fatto tappa a Brescia, coinvolgendo oltre 50 aziende sugli strumenti digitali nell’ambito delle strategie di internazionalizzazione e marketing



Altre da Aib Valsabbia - Lago di Garda
03/10/2020

Anna Tripoli nuovo presidente dei Giovani Imprenditori

L’elezione è avvenuta ieri pomeriggio durante l’annuale assemblea, tenuta alla Camera di Commercio di Brescia; l’imprenditrice della N.T.M. Spa succede nel ruolo a Luca Borsoni per il triennio 2020-2023

29/09/2020

Online l'Osservatorio sugli Infortuni

Lo strumento, disponibile sul sito dell’associazione, è curato dal Settore Ambiente, Sicurezza ed Energia, e consentirà di accedere ad analisi infortunistiche dettagliate per settore e territorio.

23/09/2020

Vicinanza a Pasini per le gravi intimidazioni

Il Consiglio Generale di Confindustria Brescia, a nome di tutti gli associati, esprime la propria solidarietà e vicinanza al Presidente Giuseppe Pasini per le gravissime intimidazioni di cui è stato oggetto nella giornata di ieri. Attestati di solidarietà anche da politici e sindacati

21/09/2020

Assemblea generale in sessione privata e straordinaria

Approvato il bilancio d'esercizio 2019, che chiude con proventi a 10,2 milioni di euro e un avanzo di gestione pari a 344mila euro; le aziende associate si attestano a 1.300, crescono i dipendenti

18/09/2020

Gabriella Pasotti presidente del settore Meccanica

L'assemblea conclusiva del ciclo per il rinnovo dei consigli dei settori merceologici di AIB 2020-2024 ha visto confermata alla presidenza del settore Meccanica Gabriella Pasotti

16/09/2020

Giovanni Marinoni Martin per la metallurgia

L'assemblea telematica per il rinnovo del consiglio del settore metallurgia, siderurgia e mineraria di AIB ha portato alla nomina di Giovanni Marinoni Martin

14/09/2020

Luigi Franceschetti presidente del settore tessile

Proseguono le assemblee per il rinnovo dei consigli dei settori merceologici di AIB 2020-2024. Luigi Franceschetti è il nuovo presidente per abbigliamento, magliecalze, calzaturiero e tessile

11/09/2020

Brescia, pesante riduzione delle esportazioni

Nel secondo trimestre del 2020, come rilevano i dati Istat elaborati dal Centro Studi AIB e dalla Camera di Commercio, l'export bresciano è calato del 28,3% rispetto allo stesso periodo del 2019

10/09/2020

Righettini per i trasporti, Barensfeld nel settore chimico

Proseguono le assemblee per il rinnovo dei consigli dei settori merceologici di AIB 2020-2024. Julia Righettini e Mauro Barensfeld presiedono rispettivamente il settore trasporti e quello chimico

09/09/2020

Nominati i nuovi presidenti di settore

Nel corso delle assemblee per il rinnovo dei consigli degli 8 settori merceologici di AIB 2020-2024 sono stati nominati Daniela Grandi per l'agroalimentare e Corrado Gatti per le industrie estrattive

In evidenza

PFS Pasini, cinquant'anni di maniglie

14/04/2020

L'accordo fra l'azienda di Prevalle e la tedesca Progroup ha portato alla realizzazione, a Drizzona, di un modernissimo impianto per la produzioone del cartone ondulato. E la competitività balza alle stelle

14/04/2020

Fondata nel 1967 fra gli altri da Angiolino Lancellotti, presente anche ieri a Drizzona, la Imbal Carton srl che produce imballaggi in cartone ondulato ha dunque superato i cinquant’anni di attività, festeggiati a settembre dello scorso anno a Prevalle con mezzo migliaio di invitati

14/04/2020

Fa tappa a Roè Volciano il viaggio di Vallesabbianews e AIB fra le aziende di Valle Sabbia, Garda e Valtenesi. Abbiamo intervistato Dario Bosetti, titolare della Bosetti Srl, da poco associata ad AIB

14/04/2020

Da oltre quarantacinque anni METAL-STAMPI Srl realizza stampi di alta precisione per lo stampaggio delle materie plastiche e per la pressofusione. I perché dell’iscrizione ad AIB

14/04/2020

Ha alle spalle 50 anni di storia, fa parte di un gruppo che conta più di 120 dipendenti, ma è industria da poco e da pochissimo associata ad Aib. E’ la Dall’Era Valerio di Sabbio Chiese (2)

14/04/2020

Tra le aziende che si sono associate ad AIB nel 2017 c’è anche il Poliambulatorio Santa Maria di Vobarno, un’istituzione importante per la sanità privata locale

14/04/2020

Fra le new-entry nell’Associazione Industriale Bresciana c’è anche l’azienda di servizi SeIL, acronimo che sta per Sicurezza e Igiene del Lavoro (1)

14/04/2020

Bertoli Costruzioni spa, sede a Sabbio Chiese, si occupa di edilizia industriale e nel settore civile. Alle sue spalle ci sono più di 70 anni di esperienza 

14/04/2020

Inizia con Sabbio Chiese il viaggio di Vallesabbianews e AIB fra le realtà produttive di Valle Sabbia, Garda e Valtenesi