Skin ADV
Martedì 26 Marzo 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Celeste primavera

Celeste primavera

di Gianfranco Fenoli



25.03.2019 Bagolino

25.03.2019 Prevalle Provincia

25.03.2019 Capovalle Valsabbia

24.03.2019

25.03.2019 Gavardo

25.03.2019 Salò

26.03.2019 Bione

26.03.2019 Bagolino

24.03.2019 Bione

25.03.2019 Sabbio Chiese






19 Agosto 2013, 08.00
Val del Chiese Storo
Gastronomia

Polenta di Storo in libertà

di Fili
Detto così parrebbe che anche Lei sia intrappolata, come noi umani, in convenzioni, costumi, usi, tradizioni. Invece no!

Nonostante sia  definita la vera  Polenta Tradizionale, simbolo della cultura del territorio della zona di Storo, qualche serata fa, in quel di Malga Vacil, un piccolo gruppo di persone ha potuto apprezzarla in alcuni modi  non consueti.
 
Premessa: √® diversi anni che il CAI-Sat di Storo organizza una serata in Malga Vacil in cui i partecipanti dopo aver cenato, ascoltato racconti o musica, fatto una passeggiata al chiaro delle torce, oppure visto le stelle con l’aiuto di astrofili, provano l’esperienza di dormire in tenda nei pressi di una vera malga. Per i bambini questa esperienza √® divertimento puro, per i genitori …chiedere a loro.¬†
Vi è pure la possibilità che la mattina una vacca cacci la testa in tenda e con un sonoro muggito dia la sveglia.
 
Quest’anno¬† la serata ha avuto un filo conduttore: il cibo del territori, la polenta di Storo.
Tra le tante opportunit√† di¬† offrirla, lo staff in cucina, Franco in testa, hanno deciso di proporla anche come accompagnamento all’aperitivo di inizio serata, ed¬† in un modo inconsueto.
 
Antefatto, qualche ora prima: Polenta di Storo “trisata” con dei¬† funghi porcini, fatta raffreddare, affettata e “cubettata”.¬†
Al momento dell’aperitivo viene portata in tavola tiepida come accompagnamento dell’aperitivo
 
La seconda versione accoglie dello speck  al posto dei funghi porcini, viene sempre cubettata, e servita leggermente riscaldata.
La fantasia, poi, accompagna le migliori “scoperte”.
Pensata per i bambini presenti, ma mooolto apprezzata anche dagli adulti: piccole fettine di polenta spalmate di nutella.
Si!!, avete letto bene: nutella.¬† Avete presente l’assalto alla diligenza? Bene: assalto ai vassoi.¬† L’idea di Paolo ha convinto!
 
Poi, nella cena, dopo i primi, non poteva mancare la polenta “cucia”, impiattata assieme al gulash.
La polenta “cucia” √® la polenta di Storo condita con un cucchiaio di burro possibilmente di malga in cui vengono dorati dei piccoli cubettini di cipolla. Da leccarsi i baffi!
 
Ci siamo fermati qua. 
D’altro canto la polenta di Storo √® combinabile con tante altri prodotti: per esempio condita con i formaggi di malga, oppure fatta cuocere con la salamina o il ripieno del salame, oppure¬† con i ciccioli, solitaria ad accompagnare gli spiedi.
 
I raffinati dopo aver “trisato” la polenta, la modellano in palline grandi come quelle da tennis, che vengono poi aperte leggermente e riempite di formaggio o speck od altro.
Terminato di farcirle le palline vengono  rinchiuse, messe nel forno qualche minuto e poi servite calde
 
Qualche fornaio ne fa dei biscotti buonissimi, probabilmente altre ricette sono custodite gelosamente nelle famiglie. 
 
√ą un fatto culturale, del territorio.
Sarebbe interessante scoprirne alcune di nuove.
 
Che ne dite di inviare  le vostre a Vallesabbianews? 
Potrebbe nascere una nuova sezione nella rubrica di cucina: PolentaStoroInTavola.
Vogliamo “trisare” assieme?
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID35045 - 19/08/2013 13:15:34 (Giacomino) Con la polenta di Storo
ci stò sempre.


ID35049 - 19/08/2013 17:14:57 (cocchivit) Polenta
Con la polenta di Storo mi riStoro



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
01/10/2018 09:45:00
Il trionfo dei polent√®r di Storo I maestri della polenta storese hanno vinto questo 4¬į Festival della Polenta facendo onore alla loro consolidata tradizione. Brave anche le compaesane “Amiche delle Pellegrine”, vincitrici del concorso per i migliori Spaventapasseri¬†

11/12/2018 10:40:00
Storesi e ¬ępolent√®r¬Ľ a Pisa Nel fine settimana dell'Immacolata le degustazioni di polenta carbonera di Storo, servite con stoviglie ecologiche e biodegradabili, hanno conquistato Pisa e i pisani¬†

07/10/2016 09:41:00
A Storo sfida fra polenter Sarà una sfida all'ultimo colpo di trisa quella in programma domenica 9 ottobre a Storo nel secondo Festival della Polenta, che vedrà il confronto pubblico tra quattro differenti specialità gastronomiche locali per la conquista del titolo di Polenta Regina della valle del Chiese 2016

29/09/2018 07:00:00
Al via il Festival della Polenta Undici le polente tipiche, oltre a quelle fuori concorso. A fare da cornice alla manifestazione originali spaventapasseri, gruppi musicali ed espositori 

10/10/2016 09:53:00
La migliore è la Carbonera di Condino Nemmeno il tempo uggioso, con la leggera pioggia che a tratti è caduta su Storo, ha limitato il grande successo di pubblico al secondo Festival della Polenta della valle del Chiese



Altre da Val del Chiese
25/03/2019

Amici delle Giudicarie in assemblea

I giudicariesi presenti a Trento e dintorni sono oltre 1200, e da ben 26 anni si riconoscono nella Fondazione “Stoni”. Sabato scorso a Villa Banale la tradizionale riunione¬†

24/03/2019

Aurora Mottes e i bocconcini delle vette

Fra i finalisti del contest “Chef per una notte” anche la giovane blogger di Borgo Chiese da un anno trasferita a Riva del Garda

19/03/2019

Banda San Giorgio, rinnovato il direttivo

Andrea Gara è stato riconfermato presidente della Banda musicale di Castel Condino. In assemblea illustrate anche le attività del nuovo anno

19/03/2019

Cercasi volontari per la Croce Rossa

Il nuovo corso base del Gruppo Valle del Chiese √® stato presentato ieri sera a Condino con un format innovativo, nella speranza che sempre pi√Ļ persone si avvicinino a questa utile realt√† di volontariato

18/03/2019

Prandini in visita ad Agri 90

Il presidente di Coldiretti nazionale, quello provinciale Gianluca Barbacovi e il vice presidente della Provincia Mario Tonina venerd√¨ sera alla cooperativa agricola giudicariese per un focus sull’agricoltura di montagna

15/03/2019

Ricordando Claudia, ideatrice dei ¬ęPresepi sulle fontane¬Ľ di Condino

√ą trascorso un mese dalla dipartita di Claudia Orsingher in Sartori, ed √® vivo il suo ricordo in valle del Chiese

13/03/2019

Tromba d'aria a Condino

Pochi minuti lunedì sera sono bastati per mettere a soqquadro la stazione di servizio a sud di Borgo Chiese

13/03/2019

Vertici di Coldiretti ad Agri 90

Il presidente nazionale Prandini e il presidente provinciale Barbacovi incontreranno agricoltori e conferitori della coop di Storo per parlare di agricoltura e prodotti di montagna

11/03/2019

Nel gran finale vince ¬ęLa Rocca Savana¬Ľ

Il carro dedicato al Re Leone si è aggiudicato il gran premio finale del Carnevale storese dopo un'animata sfida con gli Scaldabache di Condino


10/03/2019

Storo e la Sapes

Lo scrittore Gianfranco Miglio d√† alle stampe un secondo volume dedicato alla storica azienda storese, dal titolo “La Fabbrica e il paese”. A fine mese la presentazione¬†

Eventi

<<Marzo 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Ro√® Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Sal√≤
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia