08 Novembre 2019, 08.00
Gavardo Garda
Sanitŕ

Nuovo ambulatorio per le gravidanze a basso rischio

di Redazione

Anche all’ospedale di Gavardo attivato un nuovo ambulatorio gestito dalle ostetriche dedicato alle gravidanze a basso rischio nell’ambito del percorso nascita fisiologica


Asst del Garda ha attivato, presso i Presidi Ospedalieri di Desenzano, Gavardo e Manerbio, un nuovo ambulatorio dedicato alle donne che stanno vivendo una gravidanza fisiologica e che presentano quindi un basso rischio legato alla gestazione.

Si tratta di un ambulatorio a conduzione ostetrica al quale le future mamme possono accedere senza impegnativa del medico curante e senza pagamento del ticket.

L’ambulatorio propone un nuovo modello organizzativo-assistenziale, incoraggiato dal Ministero della Salute e da Regione Lombardia, che integra e completa i servizi già offerti dalle Unità Operative di Ostetricia-Ginecologia di Asst Garda garantendo il rispetto di criteri di qualità, sicurezza e una maggiore continuità nell’assistenza ostetrica.

All’interno dell’ambulatorio la figura di riferimento è l’ostetrica che, instaurando un rapporto di fiducia con la gestante, garantisce la continuità assistenziale durante tutta la gravidanza e, in caso di eventuali complicanze, avvia direttamente la consulenza del medico specialista ostetrico-ginecologo disponibile nella struttura stessa.

La gravidanza, il parto e il puerperio sono momenti centrali e rilevanti per la donna e la famiglia; la maggior parte delle donne in età fertile sono sane con possibilità di avere una gravidanza normale con nascita di un neonato sano. Pertanto l’assistenza sia nell’accompagnamento alla gravidanza sia al parto e al puerperio per donne e neonati deve essere modulata nel rispetto della sua natura fisiologica, sapendo comunque cogliere ed individuare eventuali patologie. Ruolo questo svolto proprio dall’ostetrica che storicamente e per formazione professionale è la figura di riferimento per le future mamme in tutte le fasi della gravidanza, nella gestione del parto e nelle delicate fasi successive alla nascita del bimbo.

In sintesi Asst Garda offre alle donne con gravidanza fisiologica, quindi senza evidenza di patologie, un percorso alternativo nel quale la futura mamma può avvalersi di un rapporto diretto e privilegiato con una figura professionale, l’ostetrica, a lei dedicata.

Per l’accesso all’ambulatorio è necessario fissare un appuntamento tramite il Centro Unico di Prenotazione-CUP (0309037555), Call Center Regionale (800638638 – 02999599) o agli sportelli CUP/Cassa. Non è necessaria l’impegnativa



Vedi anche
16/05/2018 08:00:00

A Gavardo un Open Day di prevenzione In occasione della Giornata dedicata alle malattie cardiovascolari al femminile questo giovedì, 17 maggio, presso il reparto di Cardiologia dell’Ospedale di Gavardo è in programma un incontro sulla prevenzione dei fattori di rischio 

06/05/2017 10:24:00

5 milioni all'Asst del Garda I fondi regionali saranno destinati alla riconversione in Pot dell'ex ospedale di Lonato e il rimanente per attrezzature necessarie a Gavardo e Desenzano

10/07/2019 09:50:00

Traslocano i servizi Asst L’Asst del Garda trasferirà gli ambulatori del presidio sociosanitario di Gavardo dagli attuali locali di via Quarena a quelli dell’ospedale, ma non tutti

02/03/2017 11:27:00

Al via un ambulatorio del Centro Psico Sociale a Nozza Dal prossimo 7 marzo, l’Asst del Garda attiverà un nuovo ambulatorio presso la struttura socio-sanitaria di Nozza di Vestone.

23/02/2017 15:55:00

Una mascherina… in ospedale In occasione della festa di carnevale, l’Asst del Garda propone, grazie alla preziosa collaborazione delle Associazioni di volontariato Abio e Ars Mea alcune iniziative per i bambini di tutte le età



Altre da Garda
14/07/2020

Vela, Giulia Bartolozzi terza in classifica

L'atleta della Canottieri Garda Salò ha ottenuto il terzo posto alla prima Selezione Zonale Optimist nelle acque di Campione del Garda

13/07/2020

Scopriamo il Festival serata per serata

Tra le poche iniziative in programma quest'estate di sicuro rilievo c'è il Festival di Lonato dedicato al circo contemporaneo. Questo il primo spettacolo della rassegna
• VIDEO

12/07/2020

«Gli infiniti mondi», una nuova stagione al Teatro Sociale

E' stata presentata ieri – venerdì -al Teatro Sociale la stagione 2020/2021 del CTB di Brescia, che vedrà protagonisti di una proposta di alto livello culturale i maggiori nomi del teatro nazionale

11/07/2020

Nubifragio, i danni di vento e grandine

La violenta tempesta che si è abbattuta nel bresciano oggi pomeriggio ha provocato numerosi danni, alcuni anche in Valle Sabbia

11/07/2020

Lo Spaccadischi sotto l'ombrellone

Ecco gli appuntamenti di questo fine settimana tra Valle Sabbia, Garda e provincia

11/07/2020

Vela, si torna in acqua per la selezione zonale Optimist

Primo evento post-Covid per la Canottieri Garda Salò, che dopo la lunga pausa forzata organizza due giorni di regate a Campione del Garda in collaborazione con Univela Sailing

09/07/2020

Anziani e disabili soli, l'appello: «Permettete ai parenti le visite»

Il gruppo “Connettere Salute” lancia un appello tramite lettera aperta indirizzata ai vertici della Regione Lombardia per chiedere l'immediata revisione della delibera di giunta che tuttora impedisce ai familiari di fare visita agli ospiti delle strutture

09/07/2020

Ancora camminate sostenibili e appuntamenti culturali

Proseguono le iniziative del Festival della Sostenibilità sul Garda all’insegna della natura, della cultura e dei sapori del Benaco

09/07/2020

«Ciak in Lombardia», la Regione sul set

L'assessore regionale al Turismo Lara Magoni introduce un bando per selezionare progetti audiovisivi che valorizzino l'immagine della Lombardia che si rialza dopo l'emergenza coronavirus. Iscrizioni aperte dal 15 luglio

09/07/2020

Diecimiglia del Garda, il 2 agosto si torna a correre dopo la tempesta

Sarà l’edizione numero 47 della corsa di Navazzo, fortemente voluta dal Gs Montegargnano che la organizza in questi tempi straordinari