Skin ADV
Lunedì 10 Dicembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    












Agnosine, il paese la sua gente

Agnosine e il suo municipio

Il nuovo municipio di Agnosine è stato inaugurato nel 2006. Lo stabile, 340 metri quadri di nuovi uffici sistemati assieme ad un vasto complesso abitativo che ospita negozi ed appartamenti

La Reguitti

E’ stata l’azienda che per più di 50 anni, fino alla fine degli anni ’70 del secolo scorso, più di altre ha tracciato la storia italiana del mobile multiuso (2)

Dedicata ai santi Ippolito e Cassiano

E' la chiesa parrocchiale di Agnosine, tempio dalle antiche origini, già citata in un documento del 1037.
L’edificio attuale risale al 1771



Il Santuario della Madonna di Calchere

Col suo campanile domina la valle.
L’attuale costruzione risale al 1674 ed è stata eretta su una struttura precedente







06 Dicembre 2014, 08.00
Agnosine
Montagna

Le frazioni unite dal sentiero

di Redazione
È lungo 18 chilometri il sentiero ad anello dedicato al partigiano Tranquillo Bianchi che attraversa quattro frazioni di Agnosine: Binzago, Trebbio, S. Andrea, Casale e sfiora Renzana e Villa

Il sentiero è stato ripristinato grazie al lavoro volontario degli amici della montagna dei gruppi GEM e GEAR di Roncadelle. Consta di due tronchi, tutti e due facilmente percorribili, con un dislivello modesto. Quello che attraversa il territorio di Agnosine è il tronco A, incluso nella rete di sentieri che fanno parte del Museo Naturale Storico della Resistenza. Si sviluppa, con andamento circolare, per 18 km e quindi, pur con dislivello modesto, è pur sempre adatto a chi ha buona gamba.
Il tronco B invece, che si interseca con questo in località Gabiole, è prevalentemente compreso nell’ambito lumezzanese.

Si parte da Binzago (m 625), dove c’è il cartello con la cartina del sentiero (qui sopra riprodotta), seguendo la segnaletica tricolore. Attraversato il paesino tenendo la destra, dopo la chiesa s’incontra la lapide che ricorda il martire della libertà e, proseguendo su comode stradine e sentieri con dolci dislivelli tra boschi e verdi pianori, si arriva alla suggestiva chiesetta della Madonna delle Calchere (m 540).
Da qui una strada pianeggiante percorre fino al cimitero il lato nord del monte Cler sovrastante Agnosine. S’imbocca poi sulla sinistra un sentiero che, dopo un tratto in leggera salita, s’inoltra in una valletta che si aggira tutta fino a prendere, sulla destra, un ripido sentiero in discesa che scavalca il Rio Bondalio e giunge sulla strada che porta alla parte alta di Trebbio (m 475). Seguendo il segnavia si giunge alla provinciale e, tenendo il lato sinistro, dopo 100 metri si attraversa la strada e s’imbocca una bella mulattiera tra faggeti che, passando dalla santella Mora (m 582), conduce in località S. Andrea (m 550).

Per abbreviare il cammino si può evitare S. Andrea e la salita al Moncaldo imboccando una breve variante in salita che conduce direttamente a S. Giorgio (segnata nella cartina con il tratteggio).
Seguendo il percorso normale, dopo aver attraversato l’abitato di S. Andrea, nei pressi della chiesa s’imbocca una stradina e poi si prosegue sul sentiero che sale lungo il versante meridionale del Moncaldo fino a quota 750 circa. Si percorre la cresta del monte e, scendendo a destra rasentando due appostamenti di caccia, si perviene alla balconata della chiesetta-oratorio di S. Giorgio (m 635).

Continuando in discesa si raggiunge la strada per Lumezzane, in direzione della quale si percorre in sicurezza un breve tratto lungo il ciglio stradale fino a Casale (m 620). Qui s’imbocca una strada forestale che si segue, prima in falsopiano poi in salita a nord di roccolo o casa Bertone, fino a giungere in località Gabbiole (m 786) dove una lapide sbiadita, sul muro della casa, ricorda lo scontro a fuoco del 13 maggio 1944 tra un gruppo di partigiani, in prevalenza russi, e militi fascisti. Gabbiole è il punto d’incontro con il sentiero “Caduti per la libertà lumezzanesi” (numero 9 - tronco B) che si vede sul lato sinistro della cartina nella pagina precedente.

Ritornando a roccolo o casa Bertone, prendendo il sentiero a destra della recinzione, si scende al passo del Viglio, da dove, imboccando la stradina in salita che fiancheggia il monte Cornisello e il Dosso Fontane, si torna a Binzago.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
15/05/2016 08:53:00
Tranquillo Bianchi c'è Era il 14 maggio di 72 anni fa quando il partigiano valgobbino venne catturato, torturato e ucciso dai fascisti. Fra Lumezzane ed Agnosine gli è stato dedicato un sentiero, riattivato dal GEM di Roncadelle e dal CAI di Lumezzane


03/11/2016 15:15:00
«Il Patriota» in memoria di Giovanni Bianchi Una serata dedicata alla Resistenza quella in programma questo venerdì a Degagna di Vobarno e a uno dei suoi protagonisti valsabbini

27/07/2016 09:18:00
Risegnato e mappato il sentiero della Matteotti E' di nuovo percorribile senza problemi ed è stato anche mappato con gps e pubblicato su wikiloc, il sentiero della Resistenza grazie al quale si possono percorrere ad anello  le montagne dietro Provaglio Valsabbia


12/01/2009 00:00:00
Ramon rimane in Scott Ogni anno è sempre una scommessa. Piacevole. Un ragazzo tranquillo, con tanta voglia di conquistare il grande risultato. Non lo vediamo mai arrabbiato; composto sotto ogni punto di vista. E' il vobarnese Ramon Bianchi.

20/09/2016 16:27:00
Il Patriota Serata dedicata alla memoria questo venerdì sera all'oratorio di Pompegnino di Vobarno, con l'Anpi, gli Alpini e il Comune. I ricordi saranno tutti per Giovanni Bianchi, partigiano prima con le Fiamme Verdi, poi nella Brigata Matteotti 



Altre da Agnosine
10/12/2018

Borsa per 23

Ventitre sono i giovani studenti di Agnosine che anche quest’anno di ricevere una borsa di studio per gli eccellenti risultati scolastici

09/12/2018

Nuova luce in galleria

Dopo una serie di ritardi il 19 dicembre inizieranno i lavori per rifare l’illuminazione dei tunnel del passo del Cavallo fra Valsabbia e Valgobbia

05/12/2018

Premi agli studenti meritevoli

È in programma questo giovedì 6 dicembre nel teatro Parrocchiale di Agnosine la cerimonia di consegna dei riconoscimenti agli studenti meritevoli organizzata dall’Amministrazione comunale

04/12/2018

Nicole diventa maggiorenne

Tanti auguri a Nicole Formenti, di Agnosine, che oggi, 4 dicembre, compie i fatidici 18 anni


27/11/2018

Cyberbullismo e adescamento online

I pericoli di internet nella società di oggi, soprattutto riferiti ai minori, sono l'argomento all'ordine del giorno dell'incontro di questo mercoledì sera ad Agnosine con il sostituto procuratore Ambrogio Cassiani

26/11/2018

Viaggio ad Arco di Trento e Rango nel Bleggio

L’agenzia turistica Travel Sia in collaborazione con i Comuni di Agnosine, Bione, Odolo e Sabbio Chiese organizza per il prossimo 16 dicembre una gita alla scoperta dei mercatini di Natale trentini 

16/11/2018

82 candeline per nonna Marisa

Tanti auguri di buon compleanno a nonna Marisa Ferliga, di Agnosine, che oggi, 16 novembre, compie 82 anni

14/11/2018

Verso una biblioteca del futuro

Una bella collaborazione quella nata tra il Sistema bibliotecario e il Fablab valsabbino, che ha dato vita ad una serie di laboratori gratuiti nelle biblioteche del territorio. Tutte le informazioni e come partecipare 

13/11/2018

Una settimana di animazione missionaria

Le parrocchie di Odolo e Agnosine saranno coinvolte in una serie di incontri e iniziative con i missionari della comunità cattolica Palavra Viva

12/11/2018

Simona, due volte dottoressa

Congratulazioni a Simona Cavagnini, di Agnosine, che oggi si è laureata in Scienze artistiche




Eventi

<<Dicembre 2018>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia