08 Novembre 2019, 06.55
Vestone Valsabbia
Corsa in montagna

Il Grand Prix 2019 va in archivio

di red.

Sei tappe, più di tremila atleti giunti al traguardo dei quali 150 hanno partecipato a ben cinque delle sei gare. Chiude in bellezza la stagione 2019 del Grand Prix di corsa in montagna della Vallessabbia e dell’Alto Garda

 
Numeri spicci ma significativi, quelli che hanno caratterizzato la sesta edizione del “Grand Prix di corsa in montagna della Vallesabbia e dell’Alto Garda”.

Caino, Pompegnino, Vallio Terme, Vestone, Bagolino e Manerba del Garda
le località toccate dalla rassegna che in Italia non conosce eguali. Un successo decretato dagli stessi atleti che impegnati nella “Gamba Buna, piuttosto che al “Pompegnino Mountain Running” o alla VaiCanyon Race, oppure alla Bagolino Alpin Run od alla Tre Campanili di Vestone o magari all’evento di chiusura, quello di venerdì scorso a Manerba del Garda, hanno sempre rivolto parole di gradimento agli organizzatori, apprezzandone il certosino allestimento.

Noi lo facciamo per loro – spiega Paolo Salvadori -. Quando diciamo che ci piace coccolare i runners, non lo diciamo così per dire.
E’ la nostra mission. Gli sforzi di ognuno di noi impegnato nell’allestire i sei appuntamenti, sono esclusivamente rivolti alla soddisfazione di chi si iscrive e corre. Se appaghi chi prende parte alle nostre corse è quasi certo che poi ritorna.
E’ una politica semplice, che ovviamente costa, che prosciuga le energie di chi organizza, ma alla fine non c’è nulla di più appagante che constatare il massimo gradimento dei nostri atleti. Questa è la molla che ci consente di ripartire ogni volta con il massimo entusiasmo”.


Fiore all’occhiello del Grand Prix rimane ovviamente la “Ivars Tre Campanili Half Marathon”, ma anche altre gare sono cresciute nel tempo, fino a rimanere quasi stupefatti per il grande successo riportato dalla “Maratona delle Frazioni” di Manerba del Garda dello scorso 1 novembre.

La gara di Vestone è una specie di miracolo – continua l’ideatore del Grand Prix -. Quasi mille persone che partecipano ad una mezza maratona di corsa in montagna non sono facili da riscontrare in Italia.
Non ci sono segreti particolari, se non la gioia di poter collaborare con un’Amministrazione molto efficiente ed un title sponsor, la Ivars, che ci garantiscono le condizioni ideali per poter allestire al meglio un evento molto apprezzato in ogni angolo d’Italia.

La macchina organizzativa composta da centinaia di volontari e da tantissimi sponsor poi fa tutto il resto. Ma se Vestone fa da traino, devo fare i miei personali complimenti anche agli organizzatori delle altre gare, perché ovunque il Grand Prix ha fatto tappa, ha riscosso successo.

La conclusione a Manerba del Garda è stato un bellissimo spot per noi, ma direi per tutto il settore. La “Maratona delle Frazioni” ha rappresentato un evento bellissimo, molto partecipato con più di 400 atleti alla partenza. La premiazione finale del Grand Prix ha poi costituito la classica ciliegina sulla torta di una manifestazione che anche quest’anno è stata molto gratificante”.


Tanto soddisfacente che l’apparato organizzativo, con a capo sempre Paolo Salvadori, sta già pensando all’edizione numero sette della fortunata rassegna.

“Il primo step è stato quello riguardante la conferma delle gare – sottolinea il presidente del comitato organizzatore -. Le sei gare, anche se manca l’ufficialità di qualche data, sono state confermate.
Riavvolgeremo il film di tutto il Grand Prix per capire dove è possibile portare ulteriori miglioramenti, perché nessuno è realmente perfetto. Affinare, ottimizzare, potenziare e perché no anche correggere, saranno le azioni che caratterizzeranno i nostri sforzi nei prossimi mesi”.

.in foto: un passaggio vestonese della Tre Campanili





Vedi anche
21/07/2016 10:49:00

Si chiude a Bagolino il Grand Prix valsabbino Domenica 24 luglio la Bagolino Alpin Run sancirà la conclusione del Grand Prix di Corsa in Montagna Valle Sabbia ed Alto Garda 2016, assegnando i premi alle società e agli atleti singoli

28/03/2019 09:26:00

Grand Prix, una sfida in sei gare Presentata ieri a Brescia la sesta edizione del Grand Prix di Corsa in Montagna della Vallesabbia e Alto Garda, un circuito che ogni anno sale di livello

07/02/2016 09:07:00

Corsa in montagna in sei tappe Presentato presso la sede della Comunità montana di Valle Sabbia la terza edizione del Grand Prix di corsa in montagna Valle Sabbia e Alto Garda che raggruppa sei importanti competizioni sportive

17/12/2019 11:00:00

Svelate le date del Grand Prix È stato reso noto il programma del Grand Prix di Corsa in Montagna della Valle Sabbia e dell’Alto Garda edizione 2020, con le sei gare inserite nel calendario Fidal. Aperta la sottoscrizione dell’abbonamento

30/10/2019 10:00:00

A Manerba l'ultima gara del Grand Prix Sarà la 46esima edizione della “Maratona delle Frazioni”, in calendario venerdì 1° novembre nel paese della Valtenesi, a decretare le classifiche finali di un Grand Prix di corsa in montagna della Valle Sabbia e dell’Alto Garda



Altre da Valsabbia
14/07/2020

Pirellone, approvato il Progetto di Legge regionale Alpini

Promosso dal consigliere regionale valsabbino Massardi, il Progetto riguarda la riconoscenza per la solidarietà e il sacrificio degli alpini, durante l'emergenza Covid-19 ma anche in tutti gli altri contesti

14/07/2020

Fiori all'occhiello... non solo per la Valle Sabbia

Si tratta di Sae e di Secoval, che hanno approvato nei giorni scorsi ottimi bilanci, con conferma triennale per gli Amministratori uscenti Gnecchi e Paoli

13/07/2020

Balzo in avanti del mercato immobiliare in Valle Sabbia

Nel 2019 la nostra valle ha visto un incremento di +1,38% rispetto al 2018, ma con un aumento di transazioni di +13,6%, il più alto della provincia

13/07/2020

Guida in stato di ebbrezza, sospese quattro patenti

Per uno dei conducenti è scattata la denuncia penale. I risultati dei controlli serali e notturni della Polizia Locale della Valle Sabbia nel weekend

12/07/2020

Dopo la tempesta, la conta dei danni

Anche in bassa e media Valle Sabbia la furia del nubifragio di ieri pomeriggio è stata devastante. A Serle il vento ha scoperchiato due abitazioni; allagato anche stavolta il sottopasso della 45bis a Prevalle

12/07/2020

«Gli infiniti mondi», una nuova stagione al Teatro Sociale

E' stata presentata ieri – venerdì -al Teatro Sociale la stagione 2020/2021 del CTB di Brescia, che vedrà protagonisti di una proposta di alto livello culturale i maggiori nomi del teatro nazionale

11/07/2020

Nubifragio, i danni di vento e grandine

La violenta tempesta che si è abbattuta nel bresciano oggi pomeriggio ha provocato numerosi danni, alcuni anche in Valle Sabbia

11/07/2020

Lo Spaccadischi sotto l'ombrellone

Ecco gli appuntamenti di questo fine settimana tra Valle Sabbia, Garda e provincia

10/07/2020

Acque&Terre Festival, il cartellone completo

Svelato il programma completo della rassegna estiva di oncerti, spettacoli, incontri tra fiume, colline e lago: 11 appuntamenti fra luglio e agosto in 8 paesi

09/07/2020

Anziani e disabili soli, l'appello: «Permettete ai parenti le visite»

Il gruppo “Connettere Salute” lancia un appello tramite lettera aperta indirizzata ai vertici della Regione Lombardia per chiedere l'immediata revisione della delibera di giunta che tuttora impedisce ai familiari di fare visita agli ospiti delle strutture