Skin ADV
Domenica 21 Settembre 2014
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
 




10 Febbraio 2007, 00.00
O
Satira preventiva

Giù le mani da Miss Marzapane


Caro direttore, ieri sera mio marito, l'assessore allo Sport e cultura del Comune di Santosalvo, dottore Ricalmuto Cosimo, nel corso della Sagra del Marzapane ha infilato ambo le mani nella scollatura di Miss Marzapane...
Il toccante carteggio pubblico tra la signora Giangemi Gina e il suo marito assessore dottore Cosimo

"Caro direttore, ieri sera mio marito, l'assessore allo Sport e cultura del Comune di Santosalvo, dottore Ricalmuto Cosimo, nel corso della Sagra del Marzapane ha infilato ambo le mani nella scollatura di Miss Marzapane, Lepore Deborah. Poiché l'episodio si ripete da dieci anni, con tutte le vincitrici di Miss Marzapane nessuna esclusa, mi trovo costretta, attraverso il suo giornale, a chiedere le pubbliche scuse di mio marito. Stimatamente sua Ricalmuto Immacolata".

"Gentile signora, la 'Sentinella di Santosalvo' è una testata attenta ai fatti politici. Ma per il buon nome della nostra comunità preferisco chiederle di rinunciare alla divulgazione di fatti così personali. Mi sento di escludere, comunque, che mia figlia Lepore Deborah, pur nell'entusiasmo di essere stata eletta Miss Marzapane grazie al voto decisivo di suo marito, possa aver consentito al suddetto di infilare ambo le mani nella sua scollatura, in quanto nell'occasione mia figlia non aveva scollatura ma era a seno scoperto per la sfilata finale. Suo Lepore Santo".

"Signor direttore, mia moglie Ricalmuto Immacolata mi riferisce il suo diniego a pubblicare la sua toccante lettera a proposito della nostra situazione coniugale. È una decisione grave, che considero un chiaro segno di avversione politica da parte del suo giornale, da sempre venduto all'opposizione. Il mio comportamento galante con Miss Marzapane è infatti meritevole della più ampia divulgazione, in quanto all'altezza delle tradizioni virili e romantiche del nostro popolo. Come pure l'accorata protesta di mia moglie, tipica della dignitosa difesa dei valori della famiglia. Come faccio, adesso, a porgere pubbliche scuse a mia moglie, se lei occulta una vicenda così carica di valori privati e politici? Dottore assessore Ricalmuto Cosimo".

"Papà, ho almeno 20 fotografie bellissime nelle quali si vede il dottore Ricalmuto, benemerito giurato di Miss Marzapane, che si appende con ambo le mani al mio seno elogiandone le misure, la portanza, la consistenza, e promette che se lo sposo mi fa partecipare al reality regionale 'Dare qualcosa'. Perché non le pubblichi? Vuoi che tua figlia rimanga qui a languire in questo paesino? Ma lo sai che se divento famosa poi ti vengo a trovare da vecchio? Tua figlia Deborah".

"Signor direttore, ci risulta che lei sia in possesso di una toccante missiva della sua compaesana signora Ricalmuto, contenente un accorato richiamo ai valori della famiglia. Allego la nobile, appassionata risposta del marito, assessore dottore Ricalmuto Cosimo, e ai sensi delle vigenti leggi sulla stampa le intimo di pubblicare il carteggio, edificante per tutta la nostra comunità. Mi trovo costretto a ricordarle di essere, oltre che deputato regionale, anche il suo editore. Cordialmente, deputato dottore Sciclì Pierferrante".

"Amore mio, Immacolata! I miei molteplici impegni pubblici mi impediscono di rincasare da circa tre mesi, e non sai quanto mi mancano Manuel, Samuel e Gabriel. Ma approfitto della cortese disponibilità di questo giornale per dirti quanto ti amo, un pensiero che mi accompagna sempre, anche quando le apparenze congiurano, come l'altra sera alla Sagra del Marzapane quando i miei doveri di giurato mi hanno portato a soppesare per più di mezz'ora i seni portentosi di una delle figlie più promettenti della nostra comunità. Per altro, come puoi avere dimenticato, stella dei miei occhi, che proprio alla Sagra del Marzapane, dieci anni fa, cominciò il nostro amore, quando trionfasti nel concorso di Miss Marzapane? Tuo devotissimo marito dottore assessore Ricalmuto Cosimo".

"Cari lettori, dopo sofferta riflessione pubblico integralmente il carteggio tra la signora Giangemi Gina (in arte Ricalmuto Immacolata, già vincitrice di Miss Marzapane nel 1996, già finalista al reality regionale 'Dare qualcosa') e suo marito assessore dottore Cosimo. Le fantastiche tette che vedete ritratte nel servizio fotografico appartengono a mia figlia Deborah: non è deliziosa? Direttore dottore Lepore Sante".

di Michele Serra
da Satira Preventiva - L'espresso
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
12/03/2013 08:23:00
I tuoi dolcetti con il marzapane Per preparare i dolcetti con il marzapane sono necessari pochi ingredienti: un panetto di marzapane, dei coloranti per dolci, delle perline colorate, piccole spatole per tagliare la pasta

19/03/2007 00:00:00
Vestiremo alla mamutones Sempre più aggressiva, la pubblicità della moda cerca nuove forme espressive. Tra ispirazioni etniche, abiti di marzapane e défilé di nudo integrale.

09/08/2014 07:46:00
Alessia Pasetti è miss Vallesabbianews E’ stato un partecipatissimo concorso di bellezza, quello per la selezione di Miss del Garda 2014, andato in scena al Galaello lo scorso fine settimana. Fra le bellezze in passerella anche miss Vallesabbianews

06/08/2007 00:00:00
Selezione bagossa I punteggi della giuria ed il calore del pubblico di Ponte Caffaro incoronano la bellezza di Naomi Gabrieli, nuova Miss Deborah Lombardia 2007. Per lei si sono aperte le porte di Salsomaggiore. Elette anche Miss Confine e Miss Cronaca Vera.

06/07/2010 09:00:00
La reginetta è Francesca Alice Zambelli Per il popolo del Carroccio è la 19enne di Prevalle Miss Valsabbia 2010, eletta nel corso della festa dei Giovani padani.



Altre da O
26/10/2010

La zucca

Utilizzata non solo in cucina, ma anche in cosmesi e in medicina, la zucca viene persino usata come contenitore e come utensile.

18/10/2010

Cucina regionale della Basilicata

La Basilicata (chiamata anche Lucania) ha il notevole pregio di conservare intatto buona parte del proprio patrimonio ambientale e boschivo.

18/10/2010

Attese

Tornando indietro con la moviola dei ricordi mi trovo sovente ingarbugliata dentro quel filo sottile e resistente che tiene insieme l’ansia per raggiungere nuovi traguardi di crescita. (4)

14/10/2010

«Indian takeway»

Per ogni figlio di immigrati c’è sempre un momento di consapevolezza che mette a disagio.

13/10/2010

Cucina regionale dell'Umbria

L’Umbria è una regione dove tradizione e semplicità dominano la gastronomia.

11/10/2010

L’omaggio degli alpini alla Madonna del Don

Ieri a Mestre il dono degli alpini bresciani dell’olio per la lampada votiva per l’icona della Vergine portata dal fronte russo da un cappellano militare, per ricordare i caduti della campagna di Russia.

11/10/2010

Bando per progetti sperimentali

Tempo fino al 18 ottobre per presentare domanda. Sono a disposizione 2 milioni e 300 mila euro.

11/10/2010

Piccoli uomini crescono

ALBUM: Piccoli uomini crescono.
ARTISTA: Jet Set Roger.
SITO UFFICIALE: www.jetsetroger.it

11/10/2010

Il mito si trasforma: arriva la Mini SUV

Rivoluzione in casa Mini: arriva infatti la Countryman, la prima Mini a trazione integrale e 5 porte.

07/10/2010

Colori e ritmi della creatività

La vera molla che fa scattare la vita è sicuramente la creatività.

Eventi

<<Settembre 2014>>
LMMGSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia