Skin ADV
Martedì 17 Settembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








16.09.2019 Mura

16.09.2019 Vestone Villanuova s/C Roè Volciano Valsabbia

15.09.2019 Val del Chiese

15.09.2019 Vobarno Roè Volciano

17.09.2019 Mura

15.09.2019

16.09.2019 Salò Garda

15.09.2019

15.09.2019

16.09.2019 Preseglie






14 Giugno 2019, 08.07
Gavardo Valsabbia Garda
Ambiente

E la Regione?

di red.
«Chi ha rappresentato Regione Lombardia in occasione del vertice romano sulla depurazione del Garda?». Se lo chiede il Consigliere Gianantonio Girelli, che nel merito ha presentato un'interrogazione

“Desta stupore, e disappunto, apprendere a posteriori che a Roma si è tenuto un vertice sul tema depurazione del Garda.
Una riunione che ha completamente bypassato il tavolo istituzionale dei consiglieri regionali, totalmente ignorati anche da una comunicazione ufficiale, e nella quale si sono espressi pareri frutto di analisi e considerazioni non sufficientemente condivise e convincenti. 

Mi chiedo, chi ha rappresentato la nostra Regione? Che posizione ha espresso?
E soprattutto dove ha maturato la posizione presentata? Per sapere per quale motivo sia accaduto tutto questo ho presentato un’interrogazione scritta”.

Lo dice Gianni Girelli, consigliere regionale PD, in seguito alla notizia sul vertice a Roma che avrebbe deciso il depuratore a Gavardo.

“Sull’assoluta urgenza di affrontare la drammatica situazione della depurazione del Garda, frutto anche dell’indolenza e dell’incapacità di chi ne ha controllato la gestione in passato, mi sono espresso più volte.
E dunque non sono contrario a prescindere, se tecnicamente quella di Gavardo si dimostra essere l’ipotesi più seria e sostenibile.
Vi è però la necessità di conoscere analisi, approfondimenti, ipotesi considerate e ipotesi possibili da percorrere per affrontare un intervento di tale portata".

"Non è accettabile ragionare su presunti progetti, su presunti studi, su presunte rassicurazioni prive, fino ad ora, di seri supporti tecnici e di vere illustrazioni.
Bisogna tutelare il lago di Garda, ma anche il fiume Chiese, a difesa non di questo o quel territorio, ma dell’intero territorio bresciano, lombardo, e persino italiano, visto che stiamo parlando di più comuni, più provincie, più regioni".

Chiarisce ancora Girelli, che spiega: “La politica deve fare chiarezza. Per quanto mi riguarda chiedo al Presidente della Provincia di farsi carico del ruolo che si é voluto dare all’ente quale “casa dei comuni”, di tutti i comuni.
Pertanto, prima di prendere posizioni ufficiali, è doveroso ascoltare e poi spiegare le posizioni assunte.
Non basta comunicare".

"A Regione e Ministero, ma ancor di più alle forze politiche che li esprimono, chiedo invece chiarezza e serietà.
Perché il gioco delle due parti in commedia non ha senso: non si può, come hanno fatto i rappresentanti istituzionali di alcune forze politiche, guidare la protesta sul territorio e fare il contrario ai tavoli nazionali. É un atteggiamento “di lotta e di Governo” del tutto inaccettabile”.

Infine Girelli conclude: “É il momento di giocare a carte scoperte, verificare la credibilità, la serietà e la reale capacità dei soggetti in campo di affrontare il tema.
Ripeto, ancora una volta, senza preconcetti, senza campanilismi, senza scontro fra territori, ma anche senza approssimazione, superficialità, o scorciatoie dettate più da logiche gestionali che da condivise volontà tra tutte le istituzioni, che è compito della politica tutelare come prioritarie”.

.fonte: comunicato stampa
.immagine di repertorio








 

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
02/07/2019 11:53:00
Depurazione del Garda, la risposta di Mariastella Gelmini Gentile Direttore, rispondo, ringraziandola per l'ospitalità, alla Lettera aperta che...

30/06/2019 07:59:00
Le mamme scrivono all'on. Gelmini Un centinaio (per ora) le firme in calce ad una lettera aperta con la quale le mamme soprattutto gavardesi chiedono a Mariastella Gelmini di riconsiderare l'ipotesi di scaricare nel Chiese i reflui depurati del bacino del Garda


10/06/2019 10:04:00
Gestione acque fra Garda e Valsabbia: i desiderata di Legambiente Il Circolo Legambiente Brescia Est dice la sua sull'ipotesi di realizzare un depuratore del Garda a Gavardo e Montichiari. E non solo


03/02/2019 09:56:00
Un depuratore «per» il Garda Gentilissimo Direttore, con la presente sono a condividere con Lei e con i suoi lettori la mia grande preoccupazione per la piega che ha ormai assunto il dibattito attorno al tema della depuratore “per il Garda” (non del depuratore “del Garda”!)...

25/07/2019 07:38:00
Ospedale Provinciale “Chiese – Garda Nord” Vs Depuratore del Garda Egr. Direttore, in questi mesi, specialmente nelle ultime settimane, vedo con frequenza un acceso dibattito sui giornali, e non solo, in merito alla ventilata ipotesi di...




Altre da Gavardo
13/09/2019

In liquidazione la Gavardo Servizi

Con un voto unanime del Consiglio Comunale la società di servizi del Comune di Gavardo, a cui fa capo anche la Fiera, viene sciolta e messa in liquidazione (2)

12/09/2019

Con la moto sotto il camion

Davvero tanta fortuna per uscire senza gravi conseguenze da un terribile incidente come quello occorso ad un motociclista finito contro un camioncino in manovra (13)

12/09/2019

Sport e motori

Scopri Nuova Renault Clio e vieni a conoscere i giocatori della FeralpiSalò. Da Manelli a Gavardo, sabato 14 e domenica 15 settembre

12/09/2019

«Sconfinatamente»

Un’iniziativa del gruppo Gavardo In Movimento in collaborazione con le associazioni locali per celebrare la bellezza delle diversità. Appuntamento al Parco Baronchelli questo sabato, 14 settembre  (1)

11/09/2019

Lui, lei... e l'altra

Gelosa della ex moglie, aggredisce nella notte il compagno con un coltellaccio da cucina

11/09/2019

Maxi depuratore, le preoccupazioni rimangono

L’incontro tecnico dei sindaci dell’asta del Chiese con Ato e Acque Bresciane non ha dato esito soddisfacente. I primi cittadini si preparano a realizzare un progetto alternativo  (2)

10/09/2019

I «Nonni Vigili» sono pronti

Con l’inizio del nuovo anno scolastico riprenderà il servizio di sorveglianza offerto dal gruppo di pensionati gavardesi all’ingresso e all’uscita dalle scuole


 

09/09/2019

Viabilità e manutenzioni

In vista della riapertura delle scuole si concluderanno i lavori nel tratto di viale Avanzi a Gavardo. Intanto proseguono le manutenzioni dei parchi e le asfaltature (3)

09/09/2019

Al via la festa del Borgo del Quadrel

Associazione in festa sabato 14 e domenica 15 settembre, nell’evento che giunge quest’anno alla sua 38esima edizione. Come sempre danze, musica e un pranzo in compagnia 

09/09/2019

«Le gaiofe de la me nona»

L'articolo di Maestro John, di sabato 7 settembre su Vallesabbianews, offre lo spunto per proporre una poesia che rappresenta il contraltare esatto della civiltà dello spreco senza limiti, nonché degli effetti disastrosi dell'inquinamento causato dall'abbandono dei rifiuti nell'ambiente (1)

Eventi

<<Settembre 2019>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia