Skin ADV
Martedì 23 Aprile 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Riflesso

Riflesso

di Paolo Salvadori



22.04.2019 Bione

22.04.2019 Vestone Sabbio Chiese Odolo

22.04.2019 Garda

21.04.2019 Bagolino

22.04.2019 Villanuova s/C

23.04.2019 Vestone

22.04.2019 Roè Volciano Valsabbia

21.04.2019 Vobarno

21.04.2019

21.04.2019 Villanuova s/C Valsabbia






06 Luglio 2009, 07.00
Valsabbia
Cibi per cani

Buoni consigli sull’alimentazione del miglior amico dell'uomo


Qual √® il cibo pi√Ļ adatto per i nostri cani? Ecco alcuni buoni consigli da parte del nostro esperto.

L’alimentazione del cane √® un argomento molto vasto. Questi vogliono essere dei semplici appunti da considerare come dei buoni consigli.

Potete scegliere di alimentare il vostro cane con alimenti preconfezionati appositamente formulati (diete commerciali) oppure decidere di preparare il pasto utilizzando ingredienti casalinghi (dieta casalinga). Gli alimenti commerciali sono alimenti completi (non necessitano di nessuna integrazione) contenendo la giusta proporzione di proteine, grassi e zuccheri oltre a vitamine e sali minerali.

Crocchette o bocconcini?
Esistono sostanzialmente due tipi di mangime commerciale: secco (crocchette) e umido (bocconcini). L'alimento secco, sebbene meno appetibile, è preferibile: facilmente dosabile e pratico, ottimizza il transito intestinale e mantiene pulita la dentatura (azione meccanica delle crocchette sulla placca). Ricordate di lasciare sempre disponibile acqua pulita da bere.

Ad ogni età il giusto alimento
Crescita, gravidanza, allattamento, impegni agonistici e venatori sono alcuni dei periodi durante i quali il nostro cane ha bisogno di un alimento specificamente formulato. A questo proposito è importante ricordare che i cuccioli di taglia grande e gigante hanno bisogno, contrariamente a quanto si possa pensare, di un alimento meno energetico rispetto a cani di taglia piccola e media poiché l'incremento ponderale deve avvenire in modo non troppo repentino, pena la comparsa di patologie articolari e scheletriche. Altro mito da sfatare: con l'alimento corretto il vostro cucciolo non ha bisogno di nessuna integrazione di calcio.

Quali alimenti non deve mangiare il cane?
Alcuni alimenti sono assolutamente da evitare: ossa, cioccolato, caffè, the, alimenti salati, cipolla cruda e pesce crudo possono essere mortali. Per esperienza professionale personale le ossa sono la prima causa di ostruzione intestinale. Quando il fecaloma (il tappo che si forma nell'intestino a seguito di ingestione di ossa, soprattutto di pollo e coniglio) è di competenza chirurgica, oltre a sottoporre l'animale ad atroci sofferenze, ha spesso una prognosi infausta. Altri alimenti sono sconsigliati: latte, pane, cereali poco cotti, cavoli e cipolle cotte, dolciumi, zucchero, miele, salsicce e insaccati, carne di maiale cruda o poco cotta, albume crudo, bevande alcoliche: il vostro veterinario saprà illustrarvi dettagliatamente le insidie di questi alimenti.

Dott. Davide Perini - Gavardo

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
15/01/2013 07:00:00
Perdere peso ed essere in salute mangiando con piacere La prima di due parti a cura dello psicologo lumezzanese Gianpiero Rossi sul fondamentale legame tra percezione e assimilazione del cibo, con alcuni consigli su come riuscire a mangiare con piacere con effetti positivi sulla digestione

01/01/2017 18:30:00
Anche i cani imbiancano per la preoccupazione Nei periodi difficili, anche i peli del miglior dell'uomo diventano grigi, proprio come i nostri capelli. Gli esemplari pi√Ļ ansiosi e impulsivi si fanno brizzolati prima del tempo.

20/07/2012 10:59:00
Bastardini alla riscossa Domenica sull'altopiano di Cariadeghe a Serle una singolare manifestazione per rivalutare il cane meticcio fedele amico dell'uomo.

30/04/2007 00:00:00
Alcuni consigli per risparmiarla Da una ricerca di Altroconsumo, ecco alcuni consigli per risparmiare l'acqua potabile, bene prezioso e limitato.
Limitarne gli sprechi è un dovere civico... che porta benefici anche al bilancio familiare.

10/02/2008 00:00:00
Smettere di fumare, alcuni buoni consigli La nicotina è un anoressizzante e quindi, smettendo di fumare, è possibile un aumento di peso non superiore ai due o tre chili che può essere evitato cambiando gradualmente le proprie abitudini alimentari.



Altre da Valsabbia
22/04/2019

Dalle invernali alle estive

Il cambio gomme in autunno è obbligatorio, fino al 15 aprile (se non si vuol viaggiare con le catene). Non viene imposto di fare altrettanto a primavera, se il codice velocità lo permette. Forse però conviene. Ne abbiamo parlato con Stefano di Scalo Gomme


21/04/2019

Quotidianità in tempo di guerra

Con l’avvicinarsi del 25 aprile prendono il via le celebrazioni per il 74¬į anniversario della liberazione. Le persone, dirette testimoni dei fatti avvenuti durante la 2¬įguerra mondiale, ci stanno lasciando

20/04/2019

A Pasqua si corre ...con lo sconto

Il comitato organizzatore della Ivars Tre Campanili ha deciso di fare un bellissimo regalo a tutti i Runners che vogliono iscriversi il giorno di Pasqua

18/04/2019

Potature

¬ęIn 50 anni non ho mai visto tagli di questo tipo. Si tratta di potature brutte, inefficaci e probabilmente anche inutilmente costose¬Ľ (6)

18/04/2019

Buona Pasqua da Avis Vallesabbia

Auguriamo una Pasqua serena ovunque voi siate. Ai donatori, ai riceventi. A chi è al lavoro e a chi è in vacanza. Ai volontari delle altre associazioni, a tutti proprio a tutti (1)

18/04/2019

Il miglior bilancio degli ultimi 10 anni

La Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella, a pochi giorni dall’Assemblea, presenta conti lusinghieri, ottenuti senza derogare al ruolo di motore economico e sociale assunto sul territorio. VIDEO


17/04/2019

Stanziamenti per l'Antincendio boschivo

Raddoppiate rispetto all’anno scorso le risorse assegnate da Regione Lombardia ai parchi e alle Comunit√† montane per le squadre Aib


17/04/2019

Valli Resilienti, il punto a Lavenone

In occasione di un incontro che ha avuto luogo lunedì a Vestone, Valli Resilienti ha fatto il punto sulle azioni intraprese fino ad ora per lo sviluppo socio-economico delle "zone alte" di Valsabbia e Valtrompia


16/04/2019

21 milioni per le Valli Bresciane

Grazie ad un accordo quadro sullo sviluppo territoriale, a Valcamonica, Valtrompia e Valsabbia dalla Regione Lombardia arrivano 10 milioni di euro per la realizzazione di interventi per 21 milioni


15/04/2019

L'India ama il marmo bresciano

Presso il Consolato dell’India a Milano un incontro dei rappresentanti delle aziende estrattive del marmo di Botticino e degli amministratori locali per agevolare l’esportazione verso il paese asiatico

Eventi

<<Aprile 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Ro√® Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Sal√≤
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia