Skin ADV
Lunedì 23 Settembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Farfalla

Farfalla

di Aldo Raineri



22.09.2019 Gavardo

21.09.2019 Villanuova s/C Roè Volciano

21.09.2019 Bagolino Valsabbia

23.09.2019 Gavardo

21.09.2019

22.09.2019 Agnosine Anfo Casto Lavenone Provincia

22.09.2019 Val del Chiese Storo

22.09.2019 Valsabbia

22.09.2019 Bione

23.09.2019 Vobarno






12 Settembre 2019, 08.30
Provincia
AIB

Battuta d'arresto per l'export bresciano

di Redazione
Nel II Trimestre 2019 export in calo del 3,2% su base tendenziale. Giuseppe Pasini: “L’economia bresciana risente della guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina, delle incertezze sulla Brexit e del rallentamento tedesco”

Nel II Trimestre 2019 la dinamica delle esportazioni bresciane, che ammontano a 4.335 milioni di euro tra aprile e giugno 2019, è in calo del 3,2% su base tendenziale (rispetto allo stesso periodo del 2018). Si tratta del primo segno negativo dal quarto trimestre 2016. Risulta in crescita del 4,4%, invece, il dato congiunturale (rispetto al trimestre precedente).
 
Le importazioni, pari a 2.464 milioni di euro tra aprile e giugno 2019, diminuiscono del 5,9% su base tendenziale e aumentano dell’1,3% su base congiunturale.
 
Nel periodo gennaio-giugno 2019, rispetto al primo semestre del 2018, la tendenza negativa delle esportazioni bresciane (-1,4%) è peggiore rispetto a quella rilevata in Lombardia (-0,2%). In Italia, invece, la tendenza è stata positiva (+2,7%).
Il saldo commerciale si mantiene positivo: 3.593 milioni di euro, in aumento del 3,7% rispetto a quello del primo semestre 2018 (3.466 milioni di euro).
 
A rilevarlo sono i dati ISTAT elaborati dall’Ufficio Studi e Ricerche di AIB e dal Servizio Studi della Camera di Commercio di Brescia.
La dinamica risente del calo del commercio globale (-0,4% tendenziale nel secondo trimestre 2019, contro +0,5% del primo trimestre e +1,6% del quarto trimestre 2018).
 
“La provincia di Brescia ha risentito, nel secondo trimestre dell’anno, dei fenomeni rilevati sullo scenario mondiale – commenta Giuseppe Pasini, Presidente dell’Associazione Industriale Bresciana –, in particolare del perdurare della guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina, con effetti a cascata su altre economie emergenti, delle incertezze sulla Brexit, ma soprattutto del rallentamento della crescita in Germania, il principale mercato di sbocco dei prodotti bresciani. L’export verso il territorio tedesco, infatti, è risultato in calo per la prima volta dal terzo trimestre 2016. Tutto ciò, in un contesto in cui è proseguita la caduta tendenziale dei prezzi delle principali materie prime industriali, influenzando lo sgonfiamento dei valori monetari dei beni scambiati”.
 
Nel periodo gennaio-giugno 2019, tra i settori, su base annua, i meno dinamici risultano: apparecchi elettrici (-6,5%), mezzi di trasporto (-6,2%), prodotti tessili, abbigliamento, pelli e accessori (-4,2%), metalli di base e prodotti in metallo (-3,2%).
Un aumento delle esportazioni riguarda invece i comparti: prodotti alimentari, bevande e tabacco (+5,8%), articoli in gomma e materie plastiche (+5,0%), macchinari e apparecchi (+1,8%).
 
Tra i mercati di sbocco, diminuiscono le esportazioni verso Germania (-2,7%), Francia (-2,8%), Stati Uniti (-4,9%), Turchia (-23,7%), Brasile (-24,7%). Crescono le vendite verso il Regno Unito (+2,8%). In termini di aree geografiche spiccano le dinamiche negative dell’Unione europea a 28 (-2,1%) e  dei Paesi europei non UE (-5,9%). Positiva la dinamica dell’Asia (+1,8%) e America centro meridionale (+1,7%).
 
Per quanto riguarda le importazioni, sono in diminuzione quelle di metalli di base e prodotti in metallo (-9,2%), prodotti alimentari, bevande e tabacco (-4,3%), prodotti tessili, abbigliamento, pelli e accessori (-3,3%), articoli farmaceutici, chimico medicali e botanici (-2,1%).
Risultano, invece, in aumento gli acquisti nei comparti: computer, apparecchi elettronici e ottici (+8,5%), mezzi di trasporto (+4,2%), sostanze e prodotti chimici (+2,0%).
 
Diminuiscono le importazioni da: Germania (-4,4%), Francia (-7,2%) e Paesi Bassi (-9,2%). In contro tendenza la Cina (+10,7%). 
 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
12/06/2019 08:00:00
Ancora in crescita l'export bresciano Prosegue, anche se in rallentamento, la crescita delle esportazioni bresciane. Giuseppe Pasini (Presidente AIB): "Dato positivo nonostante il generale calo a livello nazionale. Questa situazione testimonia il ruolo di locomotiva per l'export italiano giocato da Brescia"

12/12/2018 09:00:00
L'export bresciano continua a crescere 4,0 miliardi tra giugno e settembre. I dati Istat al terzo trimestre 2018 elaborati dall’Ufficio Studi e Ricerche AIB e dal Servizio Studi della Camera di Commercio 

18/10/2018 09:20:00
Numeri in crescita per il «Made in Brescia» Aumentano solidità, fatturato e redditività. Dal Rapporto AIB sui 90 maggiori gruppi industriali del territorio, Brescia risulta la terza provincia in Europa per tasso di industrializzazione 

25/03/2011 12:00:00
Sempre più interessante il mercato russo Dal 27 al 30 di marzo, Brescia Export accompagnerà alcune aziende bresciane in missione commerciale a San Pietroburgo.

13/03/2014 12:00:00
L’export rialza la testa Si rianima il commercio con l’estero della provincia di Brescia. Crescono le vendite verso Africa (+ 10,5%) e Nord America (+ 8,8%)




Altre da Provincia
23/09/2019

Terza e quarta replica per «Ahi Maria!»

Dopo i successi di Odolo e Calcinato, Paola Rizzi – la mitica “Signora Maria” - torna sul palco mercoledì 25 settembre a Villanuova e giovedì 26 a Nuvolento per la seconda parte della rassegna “Acque e Terre Festival"

22/09/2019

Censimento permanente

Dal 1° ottobre prenderà il via il Censimento Permanente della Popolazione e delle Abitazioni predisposto da Istat che coinvolgerà sei Comuni valsabbini

21/09/2019

Avviato l'Osservatorio sulla fiscalità locale

La collaborazione tra AIB e Università Cattolica del Sacro Cuore ha dato vita al primo Rapporto sulla fiscalità locale nella provincia di Brescia


20/09/2019

Benvenuto don Michele

Anche le Parrocchie di Serle e Castello, con quelle di Nuvolento e Nuvolera, si preparano ad accogliere don Michele Tomasoni come nuovo curato. Questa domenica, 22 settembre, a Nuvolento la cerimonia d’ingresso

19/09/2019

In difesa del fiume Chiese

In relazione all’assemblea dei sindaci in Ato in programma per domani – 20 settembre – il Tavolo delle Associazioni che amano il Fiume Chiese e il Lago d’Idro invia a tutti i primi cittadini bresciani una lettera aperta contro il progetto del doppio depuratore del Garda
(1)

19/09/2019

Da Brescia a Paitone, Maria nelle opere del Moretto

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio questo sabato, 21 settembre, Ecomuseo del Botticino organizza due visite guidate gratuite alla scoperta dei capolavori dell’artista bresciano


19/09/2019

Lame in gara

Ancora poco conosciuto in Italia, il “taglio sportivo con coltello” sarà oggetto di una gara questa domenica, 22 settembre, a Nuvolento nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio. Per l’occasione in mostra anche coltellinai e scalpellini


18/09/2019

Imprese e territori resilienti

La sede di AIB ha ospitato la tappa del roadshow dedicato a cultura della resilienza e prevenzione delle emergenze, con la partecipazione di Giuseppe Pasini (Presidente AIB), Carlo Robiglio e Angelo Borrelli


18/09/2019

In viaggio sulle strade del ferro

Appuntamento sabato 28 e domenica 29 settembre con la Lega Antichi Motori (LAM) per la seconda edizione della Rievocazione storica che si tenne nel giugno del 2017. Non può nella "duegiorni" mancare un passaggio sulle Coste e da Odolo


18/09/2019

Via agli sgravi per chi investe in pubblicità

Ufficiale il periodo in cui gli investitori dovranno presentare le domande: dal 1° al 31 ottobre 2019. Le risorse per l’operazione da fissare entro la fine dello stesso mese. Una grande occasione per chi vuole farsi pubblicità su Vallesabbianews.it con costi irrisori


Eventi

<<Settembre 2019>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia