Skin ADV
Venerdì 06 Dicembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








05.12.2019 Salò

05.12.2019 Gavardo Villanuova s/C

04.12.2019 Bagolino

04.12.2019 Vestone Valsabbia

05.12.2019 Paitone Prevalle

04.12.2019

04.12.2019

05.12.2019 Gavardo Provincia

05.12.2019 Gavardo

04.12.2019 Mura






15 Agosto 2019, 07.58
Bagolino
Salute

Alzheimer, 10 posti in più a Bagolino

di val.
La Fodazione Beata Lucia Versa Dalumi ha ottenuto gli accrediti partecipando ad un bando della Regione Lombardia. Il nucleo alzheimer bagosso conta così 30 unità ed è il più numeroso nella provincia bresciana

Dieci posti in più per gestire quella che è stata definita “epidemia silente del terzo millennio”, vale a dire il morbo di Alzheimer. Sono quelli assegnati da Regione Lombardia alla Fondazione Beata Lucia Versa Dalumi Onlus di Bagolino.
Quello bagosso diventa così il nucleo Alzheimer più numeroso della Valle Sabbia e forse dell’intera provincia bresciana.

«La Fondazione aveva partecipato ad un bando indetto dalla Regione, che ha effettuato un’ispezione alla struttura a metà giugno, riconoscendo la presenza dei requisiti gestionali e strutturali indicati nel bando e nel decreto della Direzione generale welfare» ci dice Edi Moneghini, il direttore della Fondazione, nel confermare la notizia che è di pochi giorni fa.

«L’attivazione di dieci nuovi posti in nuclei Alzheimer in RSA, è avvenuta mediante conversione di posti letto ordinari già accreditati».

La Beata Versa Dalumi quindi è ora dotata di 120 posti letto di cui 80 ordinari accreditati, 30 riservati per nucleo Alzheimer protetto e 10 posti cosiddetti “solventi”, ossia per i quali la Fondazione non riceve contributi economici da parte della Regione.

«Un risultato ottenuto grazie all’impegno profuso con passione da parte di tutto lo staff della Fondazione – ha aggiunto Edi Moneghini -, a cominciare dal Cda presieduto dal presidente Claudia Carè».

Cda uscente: proprio in questi giorni, infatti, è previsto il rinnovo delle cariche.

Secondo il Rapporto Mondiale Alzheimer 2018 in Italia sono 1.241.000 gli individui affetti da demenze e, di questi, si stima che siano oltre 600.000 le persone colpite da Alzheimer. Sono invece circa 3 milioni le persone direttamente o indirettamente coinvolte nell’assistenza ai malati.

Uno degli obiettivi della Fondazione bagossa è proprio quello di essere un punto di riferimento e di sostegno per i familiari di chi è colpito da questa terribile malattia, che rischia di togliere a chi ne è affetto persino la dignità di essere umano.


Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID81627 - 16/08/2019 00:44:12 (ZEFIRINO)
GRAZIE MILLE DEL LAVORO CHE AVETE FATTO !


ID81642 - 16/08/2019 12:17:29 (Bagosso)
Grazie alla Presidente uscente Claudia Care’ e al suo consiglio per tutto il lavoro fatto e per i risultati ottenuti e auguri al nuovo consiglio affinché prosegua una strada gia’ cosi’ positiva



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
13/03/2019 10:00:00
Il modello GentleCare per i malati di Alzheimer Una nuova modalità terapeutica è stata adottata per il nucleo Alzheimer della Fondazione Beata Lucia Versa Dalumi Onlus di Bagolino

08/05/2018 12:00:00
Strategie per un benessere attivo Venerdì sera nella sala consiliare di Bagolino un incontro con le psicologhe della cooperativa Esedra, per proseguire le attività di promozione della salute e del benessere organizzate dalla Fondazione Beata Lucia Versa Dalumi

17/10/2019 06:10:00
Nuovo corso per la Fondazione Si tratta della Fondazione Beata Lucia Versa Dalumi, di Bagolino, che da metà agosto ha un nuovo consiglio di amministrazione

16/11/2016 17:32:00
Screening cardiologico gratuito La Fondazione Beata Lucia Versa Dalumi di Bagolino propone per sabato prossimo, 19 novembre, una visita gratuita di controllo cardiologico

03/05/2017 10:40:00
Prevenzione... acustica Proseguono le iniziative di informazione su tematiche relative alla salute organizzate dalla Fondazione Beata Lucia Versa Dalumi di Bagolino con due appuntamenti dedicati all’udito



Altre da Bagolino
04/12/2019

«Dottore, mi manca il respiro»

Con questo motto, che richiama l'attenzione su un problema di salute da non sottovalutare, la Fondazione Beata Lucia Versa Dalumi Onlus, che gestisce la Casa di Riposo San Giuseppe di Bagolino, organizza un incontro con alcuni specialisti


03/12/2019

Leonardo, questo (s)conosciuto

Il grande genio del Rinascimento italiano, secondo quanto documentato nel Codice I, avrebbe viaggiato attraverso le valli bresciane raggiungendo anche Collio, Bagolino, Lodrone, il Lago d'Idro e Anfo


01/12/2019

Il riscaldamento globale esiste, parola di esperto

Su iniziativa di Parrocchia di Bagolino e Acli di Brescia, giovedì 28 novembre si è tenuto un Incontro Adolescenti e Giovani sul tema "Un clima che cambia, un pianeta che soffre, e noi che cosa possiamo fare?".

28/11/2019

Sala consiliare, Bagolino la raddoppia

Il nuovo edificio comunale realizzato nella frazione di Ponte Caffaro, infatti, martedì sera ha ospitato una seduta del Consiglio

27/11/2019

Dottoressa Anna

Congratulazioni a Anna Schivalocchi, di Bagolino, che si è brillantemente laureata in Ostetricia presso l'Università degli studi di Brescia

27/11/2019

A proposito di ponti

La “rotonda quadrata” di Ponte Caffaro, da tempo ferma al palo, è stata oggetto nei giorni scorsi di una nuova interrogazione alla Provincia Autonoma di Trento. Il punto col consigliere Alex Marini

27/11/2019

Agente di polizia locale cercasi

L’amministrazione comunale di Bagolino ha pubblicato un bando per assumere un nuovo Agente di Polizia Locale. Il concorso a febbraio 2020

26/11/2019

Gente di Vallesabbia racconta «Storie da suonatori»

L'ultimo incontro della rassegna promossa a Ponte Caffaro dall'Associazione Artistico Culturale Eridio è stato dedicato a un tema che tocca l'identità storica e culturale della gente di Bagolino e Ponte Caffaro, il loro carnevale e in specifico la loro musica

26/11/2019

Di nuovo raggiungibile il Gaver

In occasione del suo ultimo sopralluogo il nivologo della Provincia ha potuto osservare che i canaloni della Misa avevano scaricato il loro pernicioso carico di neve

23/11/2019

Strada pulita, ma chiusa

Rimane sbarrata dopo Valle Dorizzo, almeno per questo fine settimana, la 669 del Caffaro

Eventi

<<Dicembre 2019>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia