29 Giugno 2020, 09.40
Val del Chiese
Il personaggio

Alberto Folgheraiter, giornalista e scrittore

di Gianpaolo Capelli

Alberto Folgheraiter, classe 1952, è un giornalista, già capostruttura della sede Rai di Trento. Ha pubblicato ventisei libri. La sua ultima fatica, appena editata: “La valle di Fiemme: l'autogoverno di un popolo fiero”


Appassionato ricercatore storico, profondo della notizia, mai superficiale, in quello che scrive cerca di entrare nel mondo che descrive e nei personaggi che illustra nella maniera più vera ed esaustiva possibile.

Tra i tanti libri che ha scritto, ne cito due: “Tante grazie... e così sia” e le “Terre della fatica”.
Questi due perché egli ha dedicato capitoli alla storia di Bondone e della val Vestino.

Nel primo, “Tante grazie... e così sia”, lo scrittore descrive quello che le popolazioni colpite dalla calamità, affidandosi all'Aiuto Divino, promettevano e sancivano con numerosi patti di preghiere e devozioni ai loro Intercessori, per Grazia ricevuta.

Folgheraiter, nei suoi libri, illustra e descrive gli ex voto dei singoli e delle comunità. Alcune pagine le dedica anche al paese di Bondone, ricordando il voto del 1855 istituito dai Bondoneri, tra il popolo e la Vergine Maria, in ringraziamento della scampata epidemia di colera che nel resto del Trentino, in tre mesi, causò la morte di 6.208 persone.

Nel secondo volume “Le terre della fatica”, uscito nell'autunno 2018 e coeditato con il fotoreporter Gianni Zotta di Trento, un capitolo è dedicato agli ultimi “carbonèr” di Bondone, il paese dei carbonai, che da secoli hanno sempre fatto questo duro lavoro durato fino al 1970 circa.

Il secondo capitolo, tra i tanti del libro, lo dedica alla val Vestino, confinante con le montagne di Bondone, un territorio che spera di essere tolto dall'isolamento con una galleria verso la valle del Chiese.

Nella presentazione del volume, a metà novembre del 2018, presso la biblioteca di Roncegno, si scrisse: “Il volume “Le terre della Fatica” prende spunto dalle cicatrici della storia che sono impresse nella pietra dei muri a secco delle valli, spopolate dalle migrazioni. Ripercorre lo spartito della sopravvivenza nelle comunità della periferia del Trentino, piccoli mondi ancorati alla terra e alla montagna, incontaminati nella loro esistenza, genuini persino nella difesa caparbia di una identità instabile. Esistono per resistere... ed esistono per resistere.”

Il libro era stato presentato anche a Magasa in Valvestino, comune guidato dal cav. Federico Venturini.

Altra nota che ci tengo a rimarcare, nel ringraziare i due autori: la copertina del libro è una fotografia di Gianni Zotta, scattata alle prime luci dell'alba a Malga Alpo, protagonista il “Poiat” fumante, quasi cotto, dei due ultimi carbonai di Bondone: Mansueto e Dario Scalmazzi.

Per gentile concessione di Alberto Folgheraiter, in allegato trovate l'articolo da lui scritto e pubblicato sul quotidiano “Il Trentino” domenica 28 giugno 2020.

Articolo scritto dopo un incontro con Antonio Bonomi di Armo, prima vicesindaco, ora assessore del comune di Valvestino. Antionio Bonomi era a Trento per chiedere informazioni ai politici e responsabili della Provincia in merito alla progettata galleria tra la Val Vestino e Bondone del Chiese.

Nelle foto:
-  Il giornalista e scrittore Alberto Folgheraiter (foto proprietà autore)
- Copertine libri: “Tante grazie...così sia!” e “Le terre della fatica” (foto di Gianni Zotta)
- Magasa, inaugurazione monumento alle donne lavoratrici... borgo di persone (foto di angela grillo e paolo capelli)
- Il monte platra, la montagna del benessere... Armo, Assunta, i portatori con Maria in spalla (foto di Gianpaolo Capelli e Davide Bogliaccino)




articolo_Folgheraiter.pdf




Vedi anche
11/10/2018 08:00:00

Bondone apre le porte ai visitatori Anche il Comune trentino si prepara ad accogliere residenti e turisti in occasione della giornata dedicata alla scoperta dei borghi più belli d'Italia 

06/11/2015 14:43:00

I Mercatini dell’Impero con i sapori trentini È in programma il prossimo 22 novembre a Valvestino una manifestazione folkloristica prenatalizia dal sapore prettamente trentino, per rinsaldare il legame con il territorio a cui apparteneva fino al 1934

29/05/2017 16:26:00

Tunnel: ecco il «La» La prima “nota” per la realizzazione del tunnel di cinque chilometri che unirà la Valvestino a Bondone e alla Valle del Chiese è risuonata questo lunedì in municipio a Turano

24/01/2016 20:54:00

Torna a bruciare la Valle Centocinquanta ettari di territorio fra Valvestino e Bondone, alte le fiamme sul Guglielmo, ma anche incendi più contenuti a Bione e Casto. La siccità non dà tregua ai boschi bresciani

03/12/2019 06:56:00

Armo in Festa per il Natale Rimandati al prossimo anno i “Mercatini dell’Impero” a causa del maltempo che ha flagellato la piccola frazione di Valvestino, Armo non molla e si presenta coi suoi straordinari presepi



Altre da Val del Chiese
05/07/2020

Conduttori di autocarri e bus a scuola per il CQC

Presso il mini auditorium vicino al municipio di Storo, il sabato mattina si sta svolgendo un corso di abilitazione per conducenti organizzato dalle autoscuole della zona

02/07/2020

Armanini dice la sua

In merito alla lettera da noi pubblicata mercoledì che sollevava interrogativi sulla fusione fra le Rurali GVP e Adamello, ci scrive il presidente Armanini

01/07/2020

Fusione Rurali, fra dubbi e certezze

Ma siamo proprio sicuri che la fusione in programma fra le Rurali 'Giudicarie Valsabbia Paganella' e 'Adamello', nei tempi e nei modi, sia stata studiata bene? I dubbi di un lettore

30/06/2020

La nonnina milanese festeggia i 110 anni a Cimego

Ha scelto la Valle del Chiese Pierina Sala per festeggiare il prestigioso traguardo: il suo luogo preferito da cinquant'anni per le vacanze

29/06/2020

Lago, parapendio e due ruote

Dopo una lenta ripartenza post coronavirus, il primo fine settimana estivo ha fatto registrare una crescente presenza di turisti anche a Bondone e Baitoni

26/06/2020

Cede la staccionata, rovinosa caduta per un pescatore bresciano

L’incidente ieri in alta Valdaone mentre era a pesca su un fiume con una amico che ha allertato i soccorsi

25/06/2020

L'ultimo saluto al decano di Brione

Si terranno questo venerdì mattina nella parrocchiale di san Bartolomeo le esequie di Candido Faccini, il più anziano della frazione di Borgo Chiese

24/06/2020

Sull'Eridio con Idra

Ha ripreso a solcare le acque del lago d’Idro il battello turistico che effettua il giro dello specchio d’acqua valsabbino

24/06/2020

Porte chiuse al convento

A causa del coronavirus quest'estate al Ponte sul Guado, di Condino, niente soggiorni, corsi meditativi né pratica di yoga

21/06/2020

Zaninelli nuovo comandante dei Vigili del Fuoco

A capo del Corpo volontario dei Vigili del Fuoco di Bondone il giovane Nicola Zaninelli, affiancato dal vice Manuel Carè, due capisquadra e altri 12 membri