Skin ADV
Mercoledì 22 Febbraio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]



 
    


Giochi d'acqua

Giochi d'acqua

by SimoGuzz



20.02.2017 Villanuova s/C Roè Volciano

21.02.2017 Agnosine

20.02.2017 Bagolino Valsabbia

20.02.2017 Agnosine

21.02.2017 Valsabbia

20.02.2017 Bione

21.02.2017 Pertica Alta

21.02.2017 Vestone

20.02.2017 Giudicarie

20.02.2017 Gavardo






24 Ottobre 2012, 07.00
Vobarno Sabbio Chiese Lavenone
Nera

Ladri in trasferta

di red.
Provano a rubare gasolio a Lavenone, ma vengono messi in fuga. Finiscono con l'incappare a Clibbio nella rete dei Carabinieri

E' andata male a due malviventi che qualche giorno fa hanno deciso di trascorrere una notte in trasferta "lavorativa" in Valle Sabbia.
Ancora non è completo l'elenco dei guai che hanno combinato.
Si sa però che hanno provato a rubare del gasolio da un Iveco Eurocargo parcheggiato a Lavenone e che per questo sono stati denunciati.
 
Erano le due di notte, ma i due sono riusciti a farsi scorgere dal camionista proprietario del mezzo, che li ha messi in fuga e recuperato elementi sufficienti per mettere i Carabinieri sulle loro tracce.
Quella notte erano di servizio i militari di Sabbio Chiese, gli stessi che quattro ore dopo se li sono trovati davanti ad un posto di blocco piazzato nella zona di Clibbio, in territorio vobarnese.
 
I due sono F.F.D., marocchino di 56 anni residente a Prevalle, e A.F., 45enne della Valle Camonica residente a Ossimo.
Entrambi pluripregiudicati, i due viaggiavano a bordo di una Opel station wagon bianca, la stessa segnalata dal camionista di Lavenone.
Sull'auto i Carabinieri hanno rinvenuto nove taniche per carburante vuote, attrezzatura per i travasi e attrezzi da scassinatore.
 
Inoltre da un controllo dei documenti di circolazione, si appurava che l’autovettura di proprietà del marocchino era priva di copertura assicurativa.
Tutto quindi è stato sequestrato.
Senza più la flagranza di reato, i due sono stati denunciati tentato furto in concorso e per possesso di arnesi atti allo scasso.
I Carabinieri stanno verificando se durante la loro scorribanda notturna in Valle Sabbia i due hanno commesso altri reati.
 






 

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID24149 - 24/10/2012 11:07:15 (GORE60) e poi?
cosa gli faranno? una notte in cella aspettando il processo, qualche mese a Canton Mombello e poi di nuovo in giro ........


ID24150 - 24/10/2012 12:37:05 (roberto74) Gore60...
Ti sbagli...il mese a Canton Mombello te lo sogni...ricordo che i ladri di gasolio presi durante la notte un anno fa circa presso la rotonda in costruzione che porta a Bagolino, furono si portati il giorno dopo a Brescia, processati per direttissima, sono usciti il giorno dopo ed è finito tutto lì....pensa che erano stati colti in flagrante....qui nemmeno quello.... quindi se ne andranno tranquilli....


ID24160 - 24/10/2012 20:51:35 (paolob) ...
per triste vedere che spesso a fare questi reati sono stranieri. penso che lo sia ancora di pi per coloro che sono qua a lavorare onestamente.


ID24196 - 25/10/2012 21:59:24 (sonia.c) è già!è triste..
in america ci sono alcuni italiani mafiosi..è triste pensare a come si vergogneranno i loro connazionali...ma ancora più triste è vedere come spesso le persone non dubitino mai del loro ragionare..o peggio..s-ragionare. voglio sottolineare ,che ultimamente , in cima alla classifica per omicidi femminili ci sono cristianissimi italiani che si comportano peggio dei talebani! bravi ragazzi. lo ha detto la loro mamma....


ID24197 - 25/10/2012 22:02:49 (sonia.c) ps
gli italiani hanno anche scoperto un metodo antichissimo del popolo indiano..dare fuoco alla propria consorte....deve essere l'effetto muticultura....



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
26/02/2013 16:30:00
Furto, resistenza e minaccia Sorpreso dai Carabinieri dopo un furto di gasolio, un quarantenne di Vobarno non trova niente di meglio che spintonare i militari e minacciarli di morte mentre lo portano in caserma

16/12/2015 09:17:00
Ladro di gasolio Ruba il carburante in quella che un tempo era la sua ditta e cerca di fuggire buttandosi a capofitto nei rovi, ma i carabinieri lo bloccano. Se la cava per sopraggiunti limiti di età

09/09/2015 18:02:00
Caricano gasolio e se ne vanno col camion della ditta Alla periferia di Lodrone, col favore della notte, i malviventi hanno potuto agire indisturbati

11/01/2017 11:32:00
Gasolio nel Chiese Una macchia oleosa ha galleggiato per un po' sull'acqua del fiume e nell'aria c'era anche l'inconfondibile odore di gasolio. Il soprallogo dei vigili però non ha avuto esito 

12/12/2010 07:00:00
Furto di gasolio, presi Presi con le mani nel sacco due rumeni senza fissa dimora, sorpresi dai carabinieri di Bagolino a rubare gasolio dai mezzi meccanici della Salvadori di Storo.



Altre da Lavenone
20/02/2017

Simona Frapporti argento mondiale

La pistard valsabbina ha contribuito a conquistare il secondo posto nell’Inseguimento a squadre femminile alla finale della gara di Coppa del Mondo su pista di Cali, in Colombia (2)

19/02/2017

Includere è un'arte

Sedici appuntamenti con 27 artisti, per abbattere tutte le barriere. Un progetto di inclusione "targato" Cogess e "Via Glisenti 43". Si comincia il prossimo mercoledì

19/02/2017

...ovvero l'arte dell'includere

Sollecitato dal dottor Monchieri, fra gli organizzatori dell'iniziativa, ecco cosa ha scritto in merito all'iniziativa di Cogess e di Via Glisenti 43 il "nostro" Beppe Biati

14/02/2017

Gli 86 di Irma

Tanti auguri a Irma Savadori, di Lavenone, che proprio oggi, 14 febbraio, compie 86 anni

12/02/2017

Respinta la sospensiva dell'appalto

La Seconda Sezione del Tar di Brescia ha respinto la richiesta di misura cautelare presentata da Collini Lavori Spa,che sollecitava l’annullamento dell’assegnazione della gara indetta dalla Provincia di Brescia. Il ricorso il prossimo 17 maggio
(12)

07/02/2017

Ribaltamento sulla strada

Nessuna conseguenze per il conducente dell'auto che di prima mattina si è ribaltata mentre scendeva lungo la 237 del Caffaro, in territorio di Lavenone



06/02/2017

Malachia De Cristoforis e gli ospedali da campo nel 1859

“Mentre rispettiamo i trattati non siamo insensibili al grido di dolore che da tante parti d'Italia si leva verso di noi”. Così, il 10 gennaio 1859, Vittorio Emanuele II, monarca del Regno di Sardegna si rivolse al Parlamento piemontese

14/01/2017

Occhio al ghiaccio

Brutta avventura ieri per un quarantenne lumezzanese che è finito fuori strada mentre scendeva lungo la 237 del Caffaro, fra Lavenone e Vestone (1)

11/01/2017

Gasolio nel Chiese

Una macchia oleosa ha galleggiato per un po' sull'acqua del fiume e nell'aria c'era anche l'inconfondibile odore di gasolio. Il soprallogo dei vigili però non ha avuto esito 



09/01/2017

A fuoco il camion dell'immondizia

Il conducente si è accorto per tempo del fumo che usciva dal cassone ed ha eseguito la procedura d'emergenza, salvando così il mezzo da distruzione certa. Nella notte in fiamme una canna fumaria a Lavenone. Un cassonetto del verde bruciato a Roè. Aggiornamento ore 17 (1)

Eventi

<<Febbraio 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia