Skin ADV
Martedì 23 Gennaio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






22.01.2018 Bione Agnosine Sabbio Chiese Provaglio VS Barghe Odolo Preseglie Valsabbia

21.01.2018 Giudicarie Storo

22.01.2018 Vobarno Villanuova s/C Roè Volciano

21.01.2018 Idro Valsabbia

22.01.2018 Gavardo

22.01.2018 Bagolino Valsabbia

21.01.2018 Idro Vestone Bagolino Preseglie

21.01.2018 Gavardo

22.01.2018 Bione Barghe

21.01.2018






04 Novembre 2017, 08.30
Vobarno Garda
Nera

Se il corriere porta a spasso bulbi essicati di papavero indiano

di Salvo Mabini
Nei guai a Lonato del Garda, arrestati dai carabinieri di Vobarno, tre cittadini indiani residenti nel Bresciano

I carabinieri di stanza a Vobarno  hanno arrestato - in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti - 3 cittadini indiani rispettivamente di 44, 34 e 27 anni, residenti nel bresciano.

Impegnati in seguito a specifiche indagini un servizio di controllo del territorio nel comune di Lonato del Garda, mentre si trovavano in prossimità di un negozio di articoli etnici indiano, i militari notavano una persona, che in quel momento ritenevano essere un corriere, mentre scaricava del materiale che consegnava ad altri due cittadini indiani gestori del locale.

Dopo aver chiesto alle tre persone di specificare il contenuto degli imballaggi, insospettiti dall’atteggiamento mostrato,  i carabinieri procedevano al controllo dei pacchi e con sorpresa accertavano che si trattava di bulbi di papavero da oppio.

In sostanza veniva riscontrato che i due gestori del locale ricevevano dal connazionale 59 buste da 100 grammi contenenti bulbi essiccati di papavero indiano da oppio mentre all’interno del furgone, occultate sotto diverse cassette di plastica, c’erano altre 291 buste da 100 grammi dei citati bulbi che, una volta triturati, producono una sostanza che viene poi fumata con effetti stupefacenti.

I tre arrestati sono stati associati presso la Casa Circondariale di Brescia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID73990 - 04/11/2017 09:13:24 (minkia) Disco rotto
Gli immigrati sono la linfa vitale di cui l'Italia ha estremo bisogno. Non comprenderlo significa non saper guardare alla realtà.


ID73991 - 04/11/2017 10:19:57 (ubaldo) Adieu minkia
I dischi rotti mi sono sempre stati sui nervi e questo è stato il tuo ultimo commento.


ID73992 - 04/11/2017 13:02:16 (sonio.a)
Vai con la censura...d'ora in poi solo commenti positivi...per fortuna che ci sono questi lavoratori onesti che ci pagheranno le pensioni


ID73993 - 04/11/2017 13:17:14 (ubaldo) X sono.a
Censura? Fai conto che vallesabbianews sia un bar. Quando il barista ti dice che stai rompendo e di smetterla, se continui puoi ben immaginare come va a finire. Avere la possibilità di entrare in un bar non vuol dire poter fare ciò che si vuole. Non serve essere particolarmente svegli per capirlo.


ID73994 - 04/11/2017 14:24:38 (minkia1) Sì caro sonio.a è censura bella e buona
e darmi del "non particolarmente sveglio" è un'offesa gratuita ed ingiustificata.


ID73997 - 04/11/2017 17:08:55 (ubaldo) Per Minkia: uomo avvisato...
Avanti così e visto che utilizzi un servizio di mail temporanee, ci tuteleremo con una denuncia per stalking alla polizia postale. Poi me lo dici in faccia che ti sei offeso.


ID73998 - 04/11/2017 17:19:03 (Giacomino) Non avevo mai visto
dei bulbi di papavero indiano, sono uguali a quelli che crescono spontaneamente nei giardini italiani ma quelli indiani sono molto più grossi, sembrano delle piccole zucchette di terracotta.


ID73999 - 04/11/2017 18:57:37 (Tc)
Uhmmm...se non erro e'tutto da vedere se sono bulbi di papaverum sonniferum che e' il fiore da cui si ricava l'oppio,ma non quando e' secco,ma quando ancora e' nel terreno,la pianta secerne un liquido lattiginoso,da cui si estraggono i principi per fare sostanze stupefacenti...cosi secco,non sapevo potesse avere ancora effetti stupefacenti...


ID74001 - 05/11/2017 09:30:13 (bernardofreddi)
Scusate, ho perso le puntate precedenti e vorrei capire, non per curiosità da comare, ma per capire come ci si deve comportare commentando una notizia: come mai le considerazioni iniziali di Minkia . a mio avviso sarcastiche, ma non particolarmente offensive, ho letto di peggio - ha suscitato una reazione tanto energica (addirittura minacce di denuncia!)?


ID74002 - 05/11/2017 09:53:29 (ubaldo) Se hai letto di peggio...
..è probabile che fosse da minkia espresso.


ID74003 - 05/11/2017 12:55:01 (bernardofreddi)
Capito. Grazie.


ID74004 - 05/11/2017 15:20:56 (ubaldo) x bernardofreddi
Non è che ci si sveglia la mattina e si decide di bannare o di denunciare qualcuno. Quando succede (denunce fino ad ora mai) l'oggetto di tali attenzioni è già stato preventivamente avvisato. E se uno prosegue nell'intento beh, se l'è cercata. Non abbiamo altre possibilità per tutelarci. L'unica alternativa sarebbe quella di impedire ogni commento agli articoli, ma siamo convinti che senza lo "specchio" dei lettori l'informazione online non porti nulla di nuovo e soprattutto sia poco democratica. E' la nostra scommessa da quando ci siamo, dieci anni. Ai troll e i cretini del web (webeti li ha chiamati Mentana) un po' alla volta stiamo cercando di prendere le misure.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
26/02/2017 07:30:00
Coppia di... spaccio Le indagini portate avanti dai carabinieri di Vobarno nell'ambito dello spaccio di sostanze stupefacenti hanno consentito di trarre in arresto una coppia di spacciatori


27/04/2015 07:11:00
Un arresto e 10 denunce Lunga serie di controlli da parte dei carabinieri, fra Garda e Valsabbia, anche in occasione del 25 Aprile

01/11/2014 14:33:00
Raffica di denunce e un arresto nella notte di Halloween Notte di controlli per i Carabinieri della Compagnia di Salò che fra la Valsabbia e il Garda hanno tratto in arresto un pluripregiudicato e denunciato in stato di libertà altri 6 soggetti per vari reati

26/03/2011 12:10:00
Arresto per stalking Il provvedimento dolo la denuncia presentata il 24 marzo ai carabinieri di Lonato da una donna. L'uomo, un 47enne di Padenghe ha già subito il processo per direttissima.

04/08/2010 07:00:00
Presi con le mani nel sacco Stavano caricando ancora un tombino sul cassone, quando i carabinieri li hanno fermati. Per due vobarnesi sono così scattate le manette.



Altre da Garda
20/01/2018

Esce per una passeggiata, muore 53enne a Tremosine

Il decesso probabilmente è avvenuto a causa di un malore. Si tratta di un turista tedesco che trascorreva spesso lunghi periodi di vacanza a Tremosine. L'allarme è stato dato dalla moglie, preoccupata per il mancato rientro


19/01/2018

Anche le terme sono mezzi curativi

È stata approvata dalla Regione lo scorso martedì la legge che valorizza il sistema termale lombardo come strumento curativo e parte integrante dell’offerta sanitaria

19/01/2018

Quando la sanità funziona

Caro Direttore, vorrei raccontarle una storia perché ogni tanto c’è anche il lieto fine… (13)

18/01/2018

Appuntamenti del weekend

Ricco programma di eventi, spettacoli e concerti per questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e in provincia

16/01/2018

Rinnovi zonali

Nei mesi di novembre e dicembre sono stati rinnovati i comitati di Zona di Associazione Industriale Bresciana. Alle tradizionali sei Zone, si aggiunge la nuova Zona dedicata a Brescia città

15/01/2018

Bresciatourism, i progetti per il 2018

Il Lago di Garda – ma non solo – si conferma tra le mete più ambite dai turisti, e l’ente che si occupa di promuovere il turismo in città e provincia ha in serbo diversi progetti per continuare su questa scia positiva 

12/01/2018

Ciclabile del Garda, si avvicina il traguardo

In assenza di imprevisti il nuovo tracciato, che va da Capo Reamol al confine con la provincia di Trento, verrà inaugurato il 10 maggio. Un altro tassello della grande ciclovia del Garda (7)

11/01/2018

Continua «La Dodicesima Notte»

Sono in programma per questo fine settimana, sabato 13 e domenica 14 gennaio, rispettivamente ad Anfo e ad Agnosine i due eventi conclusivi del festival organizzato dall’Associazione Culturale Choros per valorizzare le Stelle della Valle Sabbia e dell’Alto Garda 

10/01/2018

Istituti tecnici superiori, verso l'innovazione

In un mercato del lavoro in continuo mutamento è sempre più importante, per i giovani, sapersi adattare a nuove attività. Che ruolo ricoprono le scuole in questo momento di transizione?

10/01/2018

Ritrovato il corpo di Pietro Giordani

È stato ripescato ieri mattina, martedì, nelle acque del porto di Tignale il corpo senza vita del 33enne di Gargnano scomparso da casa prima di Natale. Ritrovata anche la Panda rossa su cui viaggiava
Aggiornamento ore 15

Eventi

<<Gennaio 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia