Skin ADV
Martedì 23 Maggio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    





Papaveri sopra Crone

Papaveri sopra Crone

di Simonetta Lombardi



22.05.2017 Salò

22.05.2017 Provincia

21.05.2017 Provincia

22.05.2017 Idro Vestone Casto Roè Volciano

22.05.2017 Mura

22.05.2017 Muscoline Valtenesi

21.05.2017 Vestone Serle

21.05.2017 Barghe Villanuova s/C

21.05.2017 Valsabbia Giudicarie Storo

22.05.2017 Storo






23 Aprile 2006, 00.00
Vobarno
Stranieri

un centro islamico nel centro della Valsabbia

di Vallini
Nuovo centro islamico a Vobarno. Per l'inaugurazione, prevista per il 29 aprile, sono stati invitati il sindaco ed il parroco.
“Dio ci ha fatti diversi, è vero, ma proprio perché potessimo incontrarci, conoscerci meglio e crescere insieme, ognuno con le proprie specificità e nel reciproco rispetto”.

Che il Dio di riferimento sia quello dei cristiani o quello dei musulmani il concetto rimane sempre valido ed è con questo spirito che la nutrita Comunità Islamica di Garda e di Valsabbia, presieduta dal marocchino Berber Cherki, vuole inaugurare i locali del nuovo Centro culturale di Vobarno.
E’ quello che ha trovato spazio nel centro valsabbino in via Giorgio Enrico Falck, al civico 32, su una superficie di 600 metri quadri fra Centro culturale vero e proprio, sala per gli incontri e moschea per la preghiera.

Spazi che un tempo erano dedicati ad una Cooperativa di consumo, quando la Falck di Vobarno era una reltà produttiva trainante. Poi divennero mecelleria. Ora sono hanno l’ambizione di istituire una sorta di laboratorio interculturale. Per questo i manifesti che annunciano l’evento sono stati scritti sia in italiano sia in arabo.

Per questo le porte del Centro sono aperte non solo ai fedeli di Maometto, ma a tutti coloro che vogliono conoscere l’Islam: “Una cultura che tanto spaventa nelle sue forme integraliste e che per questo viene troppo spesso contestata anche in quelle che si presentano invece assolutamente pacifiche – dicono da quelle parti -. Venite a vedere come siamo organizzati e cosa facciamo, avrete così la possibilità di superare certi luoghi comuni che di fatto limitano la possibilità di dialogo fra noi”.

L’appuntamento con l’ufficialità dell’evento è per il pomeriggio di questo sabato 29 aprile e sono previsti due momenti distinti. Alle 17 quello dedicato alla discussione e fra gli interventi sono previsti quelli di un rappresentante del Centro di Vobarno, di un delegato dell’Unione delle Comunità ed organizzazioni islamiche in Italia, del sindaco di Vobarno Carlo Panzera, del parroco di Vobarno don Mario Benedini, di Giovanni Valenti che è il responsabile del Servizio per l’Integrazione e la cittadinanza del Comune di Brescia.

Alle 19 la festa vera e propria, con la Comunità islamica che offrirà ai presenti cous-cous, the alla menta e dolci. “Ci abbiamo messo un po’ di tempo, ma grazie anche all’opera di molti volontari adesso possiamo ritenere conclusi i lavori di sistemazione dei locali” ci ha detto Mohamed, uno degli animatori del Centro che ha poi aggiunto: “Ci piacerebbe che questa struttura servisse veramente a favorire l’incontro fra culture diverse. Siamo consapevoli che tocca a noi, piccole comunità di immigrati, di fare il primo passo e ci stiamo provando”.

Sono circa 5 mila i musulmani che “gravitano” intorno al Centro culturale di Vobarno: l’etnia maggiormente rappresentata è quella marocchina, seguono il Burkina Fasu e, con numeri inferiori, le altre.
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
20/07/2011 08:00:00
Contro i rumori molesti I condomini della palazzina di Via G.E.Falck sopra i locali del centro islamico si lamentano per i rumori oltre l'orario di chiusura e per la mancanza di controlli.

04/02/2015 16:34:00
Le basi della convivenza Ci sarà anche don Fabio Corazzina all'appuntamento in programma per questo venerdì sera in biblioteca a Vobarno, quando si parlerà di diritti e doveri di ogni cittadino


21/10/2013 07:00:00
Veglia silenziosa Tutti insieme per una veglia silenziosa in Piazza della Pace. E' la proposta vobarnese di Comune, Parrocchia e Centro islamico

02/01/2012 09:00:00
Nuovo look per il centro sportivo Importante intervento di ristrutturazione al palazzetto dello sport e alle strutture del centro sportivo di Gavardo dove sono stati anche ricavati nuovi spazi.

24/02/2017 08:47:00
Il velo islamico… Una moda? In questi tempi, spesso a noi ragazze musulmane viene posta la domanda del perché indossiamo il velo con la curiosità di capire se è una scelta personale e individuale, un obbligo imposto dai genitori o un simbolo di sottomissione



Altre da Vobarno
22/05/2017

La memoria storica fotografica

Il Gruppo di Ricerca Storica Locale, nato per iniziativa dell’amministrazione comunale vobarnese, è alla ricerca di foto storiche di Vobarno per creare un Archivio Storico Fotografico

22/05/2017

«Il Risveglio»... della Leonessa d'Argento

Sabato 20 maggio serata di successo per la compagnia teatrale “Il Risveglio”, di Vobarno, nel corso della “Notte della Leonessa d’Oro” al teatro Micheletti di Travagliato

19/05/2017

Barbiani alla prova del nove

Mancano ormai pochi giorni: il prossimo 28 maggio, infatti, il Trofeo Motoestate è pronto a scendere in pista sul circuito della Franciacorta. Fra i migliori anche il "nostro" Nicolò Barbiani, pilota bresciano di origini vobarnesi

18/05/2017

A «scuola» di raccolta differenziata

Si terrà questo venerdì sera a Vobarno un incontro organizzato dall'Amministrazione comunale e dalla Comunità montana per illustrare il nuovo sistema di raccolta differenziata porta a porta che partirà dal prossimo anno


16/05/2017

Al Perlasca un laboratorio «targato» Fondital

Permetterà agli studenti dell'indirizzo di Meccani, Meccatronica ed Energia, di sperimentare e di "mettere in pratica" alcuni fondamentali ambiti di studio (2)




16/05/2017

Rinnovo pdr: difficoltà in Fondital

Tensioni alla Fondital dove il 18 maggio i lavoratori si riuniranno in assemblea per discutere le ultime novità in merito al rinnovo del premio di risultato

15/05/2017

Il 5x1000 all'Avis, ecco come e perchè

Si avvicina il periodo delle dichiarazioni dei redditi, ricordiamo che si può fare molto per le associazioni AVIS. 

13/05/2017

Unione d'oro per Luisa e Marcello

Tanti auguri a Luisa e Marcello, che abitano a Teglie di Vobarno, che proprio oggi, sabato 13 maggio, festeggiano i loro cinquant'anni di matrimonio

12/05/2017

Nella riserva alla scoperta delle erbe spontanee

Riapre questa domenica il centro didattico della Riserva Naturale Sorgente Funtanì a Degagana di Vobarno con un’iniziativa dedicata alla scoperta dei profumi della natura

04/05/2017

Segnalate quei sentieri

«Ci sono delle eccezioni, ma nel mio girovagare per le nostre montagne, ahimè, ho riscontrato la presenza di sentieri non segnati o mal segnati, non curati e non messi in sicurezza

Eventi

<<Maggio 2017>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia