Skin ADV
Martedì 19 Marzo 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






La prima margherita

La prima margherita

di Valentina Marchi



17.03.2019 Valsabbia

18.03.2019 Roè Volciano

18.03.2019 Sabbio Chiese Odolo

17.03.2019 Gavardo

18.03.2019 Sabbio Chiese

18.03.2019 Salò Valsabbia Garda

18.03.2019 Prevalle

18.03.2019 Vestone Valsabbia

17.03.2019 Villanuova s/C

18.03.2019






15 Luglio 2016, 08.00
Vobarno
Lettere al Direttore

Una centrale in centro

di Redazione
Il progetto della centrale a biomasse a Vobarno è stato al centro di un’assemblea pubblica promossa dal comitato civico Cittadinanza Attiva Salute e Ambiente

Il giorno 5 maggio 2016 si è svolta presso la Biblioteca Comunale di Vobarno l’assemblea pubblica “Una centrale in centro”, incontro promosso dal comitato civico Cittadinanza Attiva Salute e Ambiente con l’intento di informare e condividere con la popolazione le perplessità dei membri del comitato, e di una parte della popolazione vobarnese, in seguito alla proposta dell’Amministrazione Comunale di Vobarno di voler installare una centrale termica alimentata a biomasse per i plessi scolastici vobarnesi proprio al centro del paese in prossimità degli edifici scolastici stessi.

Molto attento ed interessato il folto pubblico presente durante gli interventi dei relatori presenti in sala: il dott. Celestino Panizza, presidente dell’Associazione Medici per l’Ambiente di Brescia, l’ing. Massimo Cerani, consulente di ingegneria sanitaria-energetica e il dott. Sergio Piardi, Sindaco del comune di Marmentino.

Durante la serata è stato ampiamente trattato il tema dell’attuale situazione dell’aria in territorio bresciano, punto di partenza obbligato per qualsiasi analisi in vista dell’immissione di ulteriori ‘scorie’ di qualsiasi origine ad opera di apparecchi di combustione. Il quadro emerso è purtroppo, come è ben risaputo, quello di un peggioramento della qualità dell’aria a causa della presenza di polveri sottili, sovente al di sopra delle soglie consentite per legge e per periodi di tempo sempre più lunghi.

A causa del tempo ridotto, si è potuto dare risposta solo ad alcuni dei quesiti posti dal Comitato: si è cercato di capire cosa sia una centrale termica a biomasse, il suo funzionamento, come avviene e cosa si utilizza per l’approvvigionamento dell’impianto e soprattutto l’impatto degli scarti prodotti dalla combustione sull’ambiente circostante.

Certamente interessante e ampiamente condiviso dalle molte persone presenti all’incontro è stato il resoconto circa gli svantaggi della combustione del cippato, e delle biomasse in genere, a confronto del gas metano, attualmente impiegato per il riscaldamento delle scuole vobarnesi. Si pensi che nel caso delle emissioni di polveri sottili (PM10) il rapporto è di uno a quarantadue a favore del gas metano!

Un punto controverso è sembrato anche quello dell’effettivo risparmio economico, come messo in evidenza dal Sindaco del comune di Marmentino che ha raccomandato un’accurata verifica del business plan eventualmente redatto da consulenti al fine di evitare problematiche a medio lungo termine relativamente al rientro dei capitali investiti nel progetto, qualora andasse in porto.

A questo punto la popolazione resta in attesa di conoscere quali siano le reali intenzioni dell’Amministrazione Comunale di Vobarno poiché i dati emersi dal confronto con i relatori confermano le perplessità dei cittadini.
        
Comitato Civico
Cittadinanza Attiva Salute e Ambiente
Vobarno
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
20/04/2015 07:00:00
«Puliamo Villanuova» ottima esperienza di cittadinanza attiva Più di centocinquanta persone impegnate domenica mattina per la giornata ecologica che ha concluso la settimana dedicata all’ambiente e agli stili di vita ecocompatibili

08/10/2014 07:00:00
Centrale a biomasse, pronto il progetto definitivo È stata pubblicata sul sito del Comune di Gavardo l’intera documentazione relativa al progetto di impianto di cogenerazione a biomasse che l’amministrazione comunale intende realizzare. Venerdì sera il comitato Gaia, che si oppone alla sua realizzazione, organizza un’assemblea pubblica

17/07/2014 06:51:00
Centrale a biomassa? Ve la vedrete con Gaia E’ nato in questi giorni a Gavardo un comitato spontaneo di cittadini che intende informare e coinvolgere l’opinione pubblica sulle tematiche legate alla salute dei cittadini e alla tutela dell’ambiente

01/02/2009 00:00:00
In Cina la centrale solare più grande del mondo La Cina continua a stupire: è il più grande produttore mondiale di gas serra e si attiva proporzionalmente per riparare ai danni causati all’ambiente. A Dunhuang City sorgerà infatti la centrale solare fotovoltaica più grande del mondo.

07/02/2019 11:00:00
«GenerAzioni Plus», coinvolgimento intergenerazionale Visto il buon esito del progetto di cittadinanza attiva “Generazioni”, l’Amministrazione comunale di Vobarno, con enti e associazioni, prosegue l’iniziativa per far incontrare giovani e adulti del territorio



Altre da Vobarno
16/03/2019

La Regione e la montagna

L’assessore regionale all’Agricoltura Fabio Rolfi ha visitato la Valle Sabbia, l’abbiamo intervistato a Sabbio Chiese (2)

16/03/2019

In viaggio con Pierangelo Orizio

Serata particolarmente partecipata quella che nei giorni scorsi ha registrato la presenza di Pierangelo Orizio nella sede del Cinefotoclub Vallesabbia, a Vobarno nella casa delle Associazioni

15/03/2019

Per Lancini al primo posto le opere pubbliche

“Un’esperienza positiva, ma non priva di difficoltà”. Così il sindaco di Vobarno descrive il suo mandato, parlando delle emergenze degli ultimi anni nelle frazioni montane e dei numerosi interventi effettuati sul territorio. Gli abbiamo anche chiesto se si ricandiderà 


 

14/03/2019

Grande rivincita per le valsabbine

Le ragazze della Nuova Bstz-Omsi Polisportiva Vobarno vendicano il 3-0 subìto all’andata contro il Volley Lallio con una prestazione ottima 

14/03/2019

«Vita da clown»

Cosa si nasconde dietro al trucco di un clown? Lo scopriranno questo sabato, 16 marzo, gli spettatori dello spettacolo di Alberto Cella e Raffaello Malesci, in scena al Teatro comunale di Vobarno



11/03/2019

Valsir, Oli e Marvon, borse di studio e riconoscimenti

Lo scorso sabato sono stati premiati, presso lo spazio Valsir Expo, i collaboratori con 20 e 30 anni di servizio. Ai figli dei dipendenti la consegna delle borse di studio “Niboli Silvestro” 

09/03/2019

Inaugurata la panchina rossa contro la violenza

Simbolo della lotta contro il femminicidio e la violenza sulle donne, la panchina posta in piazza Corradini a Vobarno è stata inaugurata ieri pomeriggio in occasione della Giornata Internazionale della Donna  (1)

09/03/2019

Una trasferta difficile

Smuove la classifica il Vobarno, che nell’incontro di sabato 2 marzo nella trasferta bergamasca contro Mozzo perde 3-2 dopo un incontro teso e molto coinvolgente 

06/03/2019

L'under 18 porta a casa tre punti

Partita non troppo entusiasmante quella giocata domenica scorsa a Vobarno tra la formazione di Barghe, uscita agli ottavi del titolo provinciale, e Manerbio, terza classificata di un altro girone  (1)

05/03/2019

Giro di vite sullo spaccio

I carabinieri della Compagnia di Salò hanno intensificato l’azione di controllo sugli spacciatori. Operazioni a Odolo, Sabbio Chiese e Vobarno (15)

Eventi

<<Marzo 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia