Skin ADV
Domenica 17 Dicembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    



Natale a Parigi

Natale a Parigi

by Kaiser



17.12.2017 Vestone Bagolino

15.12.2017 Vestone Agnosine Casto Valsabbia

16.12.2017 Sabbio Chiese

17.12.2017 Sabbio Chiese

15.12.2017 Sabbio Chiese Prevalle

16.12.2017 Serle

16.12.2017 Vestone Valsabbia

16.12.2017 Capovalle

15.12.2017 Muscoline

15.12.2017 Vobarno






22 Dicembre 2014, 15.14
Vobarno
Incidente

Scontro mortale in galleria

di c.f.
Grave incidente dalle conseguenze mortali oggi pomeriggio sotto la galleria Carpeneda a Vobarno dove due auto si sono scontrate frontalmente.
Aggiornamento ore 19
 
Incidente mortale oggi pomeriggio poco dopo le 14 nella galleria Carpeneda a Vobarno, dove due auto, una Hyundai e un fuoristrada Mercedes, si sono scontrate frontalmente.
 
Lo scontro fra le due vetture è avvenuto circa 200 metri dopo l’ingresso della galleria, dalla rotonda dello svincolo per Clibbio, in direzione di Villanuova.
 
Troppo gravi le ferite riportate dall’uomo a bordo della Hyundai che è praticamente deceduto sul colpo.
 
Sul posto sono intervenuti i soccorsi inviati dal 118, l’ambulanza medicalizzata da Vestone un’auto medicalizzata dall’ospedale di Gavardo, i Vigili del Fuoco e una pattuglia della Stradale.

Gravi le ripercussioni sulla viabilità lungo la strada di fondovalle.

------------------------------------
Aggiornamento ore 19:

Si chiamava Ezio Amadei, aveva 75 anni ed era di Sabbio Chiese, l'uomo deceduto nella galleria Carpeneda questo pomeriggio.
Il traffico lungo la Variante è stato ripristinato dopo le 17 e 30, al termine delle operazioni di rilievo dei dati e pulizia della carreggiata.
La salma si trova all'obitorio di Gavardo, dove i figli hanno effettuato il riconoscimento.

 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID53044 - 22/12/2014 21:13:41 (raiden) quello con il Mercedes ?
Quello con il Mercedes invece ? Non si è fatto nulla ? Di chi è la colpa ?


ID53046 - 22/12/2014 22:18:49 (snaf)
a vedere dalle foto si direbbe che la colpa è del mercedes, che chissà perchè non compare nella foto. L'unica colpa di quest'uomo probabilmente era avere un'auto troppo debole a confronto di quelle che comprano i cafoni e poi si credono padroni della strada, magari soprassando in galleria da sciagurati. Spero per tutti che il responsabile abbia causato tutto questo per malore e non per cellulare o incoscienza o sindrome da onnipotenza automobilistica, se nò fanno bene a linciarlo... ecco perchè forse non fanno vedere l'auto così che non si vedano modello colore e targa. Pensare che una disgrazia del genere può capitare a chiunque non è ammissibile!!!!


ID53047 - 22/12/2014 23:24:32 (Tc) snaf
Su VSN non si vede il Mercedes...ma se vai su Giornale di brescia.it ...lo vedi il Suv della Mercedes con numero di targa annesso e con eta' della proprietaria...spero e auguro sia una disgrazia dovuta per malore di qualcuno,se cosi non fosse................................................................................................................................................................................un pensiero alla famiglia della vittima...


ID53048 - 22/12/2014 23:28:27 (Venturellimario)
Ho visto più sorpassi di punto semi distrutte in galleria e su doppia linea, che di possessori di sindrome di onnipotenza.Prima di sparar sentenze un minimo di rispetto e vediamo se il Sig. Vallini banna pure questo intervento a dir poco inutile


ID53050 - 22/12/2014 23:43:43 (Tc) Venturelli...
Proprio l'altra settimana in galleria a Prevalle un bel Bmw e una bella Volvo si divertivano a fare sorpassi in galleria a velocita' assurde...a me han fatto un pelo che non ti dico...


ID53051 - 23/12/2014 02:43:06 (molli) vergogna
Ma siete scemi o cosa?è morta una persona almeno abbiate rispetto per chi non cè più.i rilievi lasciateli fare a chi li sa fare invece di sparar cazzate.


ID53052 - 23/12/2014 06:58:28 (esseelle) un sistema di controllo
Su queste gallerie andrebbe messo un sistema di controllo come deterrente ai sorpassi. Sempre vi sono dei cretini che sorpassano a velocità folli in questi tratti di galleria.


ID53053 - 23/12/2014 07:47:23 (SCHERPA) SHERPA
Sono sempre stata del parere di far mettere nelle gallerie, sopratutto quelle lunghe, i rilevatori di velocità:.... troppi sono i sorpassi azzardati che si vedono a tutte le ore..!


ID53055 - 23/12/2014 09:43:24 (savanella) rispetto prima di tutto
Prima di tutto rispetto per una vita che non c'è più ed un'altra che, con o senza colpa, si portera' il rimorso di aver ucciso una persona per il resto della vita.Detto questo vorrei focalizzare il problema non solo su chi corre in "tangenziale", ma anche sul fatto che il limite di velocita' dei 70 km/h è secondo me eccessivamente basso... visto che ormai pure nei centri urbani si va a quella velocita'!Limite troppo basso che porta inevitabilmente a dei sorpassi che sulla nostra "tangenziale" sono possibili unicamente sui rettilinei di Carpeneda, Sabbio ed in galleria!E poi vorrei ricordare agli automobilisti che spesso guidano al di sotto di tale limite che esiste anche la strada statale vecchia che attraversa i paesi... perché spesso e' la loro eccessiva lentezza a far sorpassare la gente!!! Percio' dovrebbero sentirsi in colpa quanto quelli che corrono!!!Distinti saluti.


ID53063 - 23/12/2014 17:46:20 (Tc) Savanella...
Concordo sul rispetto,sopratutto in casi cosi gravi,ma cio' non mi esime dal dire che chi percorre i 70 nei centri abitati,(che e' sbagliato a prescindere),corre grossi rischi,visto che il Cds impone che la velocita' massima sia di 50 km/h,i 70 in galleria sono piu' che sufficenti,in alcune gallerie e' persino meno,se uno in galleria fa i 50 o 60 e' libero di farli nessuno gli impone di fare di piu',70 e' la velocita' massima che si puo' raggiungere e se uno fa i 60,anche se dietro si ha fretta,ci si accoda e si aspetta fuori dalla galleria il momento opportuno per il sorpasso,quindi il sentirsi in colpa perche' uno va piu' piano,non ha ragione di esistere ed e' un pensiero a mio avviso scorretto,come lo e' il sorpasso in galleria che e' una grave infrazione del Cds e in caso di incidenti gravi altro che sentirsi in colpa,ritiro immediato della patente e arresto se colpa accertata,e' la legge che impone e la si deve osservare,che piaccia o meno se no se ne subisce le conseguenze...


ID53070 - 23/12/2014 23:03:20 (snaf)
beh se colpa c'è stata il rimorso è il minimo del minimo della pena...e il rispetto, scusate, è per chi di colpa non ne ha. Per ora la signora non ricorda, aspettiamo che le torni la memoria. Cmq più che rilevatori di velocità ci vorrebbero i dissuasori che sono l'unica cosa che funziona davvero! scomodi antipatici ma efficienti


ID53072 - 23/12/2014 23:32:42 (sonia.c) magari snaf ..
la gente avesse un pò di rimorso..specialmente dopo che ha ha dato fiato alla bocca.. c'è una ventata di indignazione ,in generale,che proprio non mi piace! un desiderio di "pulizia" che è pura intransigenza! ignorantissima e poco umile ,intransigenza..di fronte a queste tragedie ogni automobilista si dovrebbe sentire chiamato in causa pensando a quante volte gli è andata bene! a lui,e agli altri..


ID53076 - 24/12/2014 09:36:27 (frejus)
diciamoci la verità..i 70 km/h in tangenziale (anche se in galleria) sono una velocità ridicola con le auto (anche utilitarie) di oggi. quindi si incentivano i sorpassi per forza di cose. ma in questo caso la velocità e il sorpasso non c'entrano proprio nulla quindi lasciamo stare.


ID53084 - 24/12/2014 13:06:20 (Tc) ...
si vero i 70 in galleria son pochi,cosi come i 130 in autostrada...come farai chei col Ferari...


ID53092 - 24/12/2014 19:00:18 (frejus)
...fanno che non li rispettano tanto se ti puoi permettere la ferrari puoi permetterti di pagare anche le multe. e se non ti fermano sul posto basta pagare la multa doppia per non farsi decurtare punti della patente. tanto facile. tornando al sodo tali limiti sono stati calcolati per auto ai tempi della fiat 500 vecchia...qualsiasi sgangheratissima macchina odierna ha capacità di frenata, robustezza, e dispositivi di sicurezza almeno tripli. indi per cui non può essere la velocità il problema ma casomai le capacità di guida e le distrazioni dei conducenti.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
17/05/2015 06:30:00
Frontale in galleria Cinque feriti di cui due gravi. È il bilancio di uno scontro frontale fra due auto avvenuto ieri pomeriggio attorno alle 14 nella galleria “Pavone”, all’altezza del km 10 + 700 della Provinciale IV, nel tratto che collega gli abitati di Carpeneda e Sabbio Chiese

07/06/2017 23:10:00
Si ribalta in galleria Avrebbe fatto tutto da solo il 40 enne che si è ribaltato mentre percorreva la Variante alla 237 del Caffato, nel tratto in galleria fra Carpeneda e Vobarno. E gli è andata bene

25/09/2015 15:16:00
Carambola in galleria L'incidente è avvenuto all'interno della galleria "Carpeneda" lungo la tangenziale di fondovalle della Valsabbia e ha coinvolto quattro veicoli. Particolarmente fortunati, vista la dinamica, tutti i soggetti coinvolti. La tangenziale è stata riaperta poco prima delle 16


10/08/2015 07:15:00
Mortale in galleria Violento scontro nella notte, all'interno della galleria Pavone, sulla Variante alla 237 del Caffaro, fra le uscite di Vobarno e di Sabbio Chiese. A perdere la vita un uomo di 74 anni


30/05/2016 08:53:00
Altra galleria, altro incidente Questo sotto la "Carpeneda", a Vobarno. In questo caso due le autovetture coinvolte. Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto sarebbe stato evitato il "frontale" solo grazie alla prontezza di riflessi di una 24enne di Agnosine




Altre da Vobarno
16/12/2017

Per Luca sono 30

Tanti auguri a Luca, di Vobarno, che oggi, 16 dicembre, festeggia i suoi primi 30 anni

15/12/2017

In rete per garantire salute

In AIB, durante l’incontro di fine anno sul WHP, le aziende di SILMAR GROUP: Fondital, Raffmetal, Valsir, Oli e Marvon sono state premiate come “Aziende che Promuovono la Salute”

15/12/2017

«Frascadoro», sabato l'open day

Domani, sabato 16 dicembre, la scuola dell’infanzia “Don Giuseppe Frascadoro” di Collio di Vobarno apre le porte a tutti i genitori interessati a conoscere questa realtà scolastica, con le sue sezioni e i suoi corsi

15/12/2017

Al via le «Vobarniadi» natalizie

Si terrà il prossimo venerdì, 22 dicembre, la prima manche della gara di cultura generale che vedrà sfidarsi a colpi di quiz le classi terze della scuola media di Vobarno

15/12/2017

«Notre Dame De Paris»

Andrà in scena domani, sabato 16 dicembre, a Vobarno lo spettacolo teatrale con la regia di Fiorenzo Savoldi

14/12/2017

A Vobarno canti e musiche del Natale

Vobarno si anima di atmosfera natalizia con gli auguri in musica a cura del Corpo Bandistico e la rassegna corale “Maranatha”

14/12/2017

I 500 anni della Riforma protestante

Questa sera a Vobarno una conferenza sulla Riforma protestante a 500 anni dalla sua nascita. Appuntamento alle ore 20.00 presso la Biblioteca comunale

13/12/2017

Ringraziamento in Degagna

Si sono ritrovati nella frazione vobarnese quest’anno, gli agricoltori della media valle Sabbia, per festeggiare la Provvidenza. VIDEO


12/12/2017

Ciao ragazzi ciao

Anteprima questo venerdì 15 dicembre a Degagna di Vobarno del nuovo spettacolo del Teatro Gavardo dedicato alla figura di don Lorenzo Milani, nel 50° della sua scomparsa


12/12/2017

La comunità delle Case di Riposo valligiane

Una popolazione sempre più vecchia e sempre più ammalata. Così anche in Valle Sabbia. Alfredo Bonomi, con una lucida disanima prima storica e poi geopolitica, traccia un futuro possibile per la gestione delle Rsa
(1)

Eventi

<<Dicembre 2017>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia