Skin ADV
Sabato 22 Luglio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    







20.07.2017 Salò

20.07.2017 Villanuova s/C Preseglie

20.07.2017 Vestone

21.07.2017 Muscoline

21.07.2017 Valsabbia Garda Valtenesi

20.07.2017 Muscoline

21.07.2017 Sabbio Chiese Preseglie Valsabbia

21.07.2017 Vestone Treviso Bs

21.07.2017 Vestone

20.07.2017 Bagolino






12 Luglio 2017, 07.48
Vobarno
Nera

Non fu legittima difesa

di red.
Dieci anni di carcere, il minimo per l’omicidio volontario. Così ha disposto ieri il tribunale per Laert Kumaraku, il trentenne che a giugno dello scorso anno accoltellò il cognato a Carpeneda di Vobarno

L’omicidio avvenne il 3 giugno del 2016 nell’appartamento di via Prada 15, al termine dell’ennesima lite in famiglia.
La vittima si chiamava Dritan Mali ed era il marito della sorella dell’omicida.

Non è passata la tesi della difesa
, secondo la quale il trentenne agì d’istinto provocato dall’ennesima aggressione subita dalla sorella da parte del marito.

Secondo il giudice, infatti, Laert avrebbe avuto tutto il tempo necessario per mettere a fuoco la scena del litigio e decidere cosa fare. 
Ci sono le motivazioni ancora da vagliare, ci vorrà ancora un mese perché vengano depositate, l’ipotesi è pero che il giudice ha ritenuto che il 30 enne abbia avuto modo di ponderare le sue mosse e quando ha afferrato il coltello da cucina affondandolo nelle carni del cognato non l’abbia fatto seguendo l’istinto e nemmeno per un malinteso senso della legittima difesa. 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID72741 - 12/07/2017 14:06:54 (ulisse46) Bello schifo.
La vita di un uomo vale 10 anni di vitto e alloggio. triste


ID72742 - 12/07/2017 14:10:59 (Tc) ...
e nelle cave c'è sempre bisogno di gente...mazza 5kg e via...


ID72750 - 12/07/2017 19:46:43 (Venturellimario)
I soliti forcaioli Poveretto, dai, tra due anni sarà libero, in fondo che ha fatto di male?Che colpa ha se l'altro si è trovato contro la lama


ID72753 - 13/07/2017 07:54:13 (AngeBra)
Non solo si troverà libero, ma certamente gli troveranno un bel lavoro garantito, proprio come ai ragazzi laureati che devono fare la fila per un voucher...



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
04/06/2016 07:06:00
Colpito da un solo fendente E' stata una coltellata dritta sotto al cuore, al culmine di una lite familiare, a porre fine alla vita di Drital Mali, il 37enne albanese ucciso venerdì poco dopo mezzogiorno a Carpeneda di Vobarno. Il cognato interrogato in caserma per ore


03/06/2016 14:51:00
Uomo accoltellato in casa L’omicidio è avvenuto oggi verso mezzogiorno a Carpeneda, frazione di Vobarno. Vittima un 37enne albanese: indagano i Carabinieri

04/05/2015 08:55:00
Un masso per due incidenti Curioso e devastante episodio, per fortuna solo per i mezzi meccanici, quello accaduto a Carpeneda di Vobarno al mattino presto di domenica 3 maggio

02/07/2017 07:46:00
Molotov sull'Eureka L'albergo, al centro di una polemica su quello che sembrava l'imminente arrivo di 35 profughi a Carpeneda di Vobarno, è stato oggetto di un'azione inqualificabile e vigliacca

04/06/2016 07:35:00
La testimonianza Una famiglia ben inserita nella comunità vobarnese, quella di Dritan Mali. A dirlo i vicini di casa.




Altre da Vobarno
20/07/2017

«Bat Night» alla Riserva Funtanì

Appuntamento serale e notturno questo sabato alla Riserva Naturale Sorgente Funtanì a Degagna di Vobarno alla scoperta dei pipistrelli

18/07/2017

Tanta fortuna

Alla fine si è fatto poco o niente, considerando la dinamica dell'incidente, il 20enne che lunedì si è schiantato contro l'ingresso della galleria a Vobarno. VIDEO (1)

17/07/2017

Grave dopo lo schianto contro la galleria

Avrebbe fatto tutto da solo il ventenne finito contro lo spigolo all'ingresso della galleria "Carpeneda", lungo la variante alla 237 del Caffaro in territorio vobarnese (2)


16/07/2017

Trofeo Alpini Degagna

La bella manifestazione valsabbina organizzata dal gruppo alpini di Degagna è stato per l'appunto il 7° appuntamento stagionale al quale si è presentata una ridotta, rispetto al solito, ma qualificata schiera

09/07/2017

Quando passò il vicerè

Sulla visita in Valle Sabbia di Ranieri Giuseppe Giovanni Michele Francesco Geronimo d'Asburgo, arciduca d'Austria (Pisa, 30 settembre 1783 – Bolzano, 16 gennaio 1853), primo viceré del Lombardo-Veneto (2)

08/07/2017

Estate in Fondazione

La Fondazione Irene Rubini Falck, ha avviato un programma di eventi per far trascorrere agli ospiti un'estate all'insegna della socializzazione e del divertimento

07/07/2017

Un terremoto per l'altro, doppia iniziativa a Vobarno

Può essere che l’esperienza del terremoto valsabbino, oltre che la solidarietà, possa tornare utile alle popolazioni terremotate del centro Italia per recuperare un poco di serenità. Se ne parlerà questo sabato sera a Vobarno  




07/07/2017

In festa per S.Margherita di Scozia

Questo venerdì sera il tributo alla Nannini, sabato e domenica tutti in ballo con l'orchestra. Torna a Carpeneda di Vobarno la grande festa in onore della santa patrona 

04/07/2017

Passato e futuro di Vobarno in un libro

È stato presentato giovedì scorso presso la biblioteca di Vobarno il volume che raccoglie il lavoro di ricerca realizzato durante la Summer School di due anni fa dagli studenti dell’Università degli studi di Padova sotto la supervisione del prof. Gian Pietro Brogiolo
• Video

Eventi

<<Luglio 2017>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia