Skin ADV
Sabato 21 Aprile 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    



 

Golfo di Salò

Golfo di Salò

by Luigi



19.04.2018 Barghe

19.04.2018 Bagolino Salò

20.04.2018 Valsabbia

19.04.2018 Roè Volciano

19.04.2018 Pertica Bassa

20.04.2018

20.04.2018 Valtenesi

19.04.2018 Valsabbia Provincia

19.04.2018 Vobarno Valsabbia

20.04.2018 Valsabbia






20 Ottobre 2017, 08.18
Vobarno
Rsa

Nell'occhio del ciclone

di Ubaldo Vallini
Non si ferma la polemica attorno alla struttura vobarnese. La minoranza di "Insieme per Vobarno" attacca, il sindaco minimizza e parla di "polemica strumentale"

«Nell’ultimo periodo alla Fondazione Irene Rubini Falck ci sono state una decina di dimissioni, si tratta di personale altamente qualificato, compresi medici ed infermieri.
Tutto ciò è frutto della gestione autoritaria del personale portata avanti dal presidente e dalla direttrice.
E’ in atto una politica di sostituzione del personale? Con quale finalità?».

Così afferma la minoranza vobarnese
di “insieme per Vobarno”, in una nota distribuita nei giorni scorsi in paese.
Dopo la “marcia indietro” innestata dal Cda riguardo alla possibilità di investire nella gestione della residenza “Le Farfalle” di Manerba, insomma, non si può dire che gli animi si siano “raffreddati” attorno alla storica struttura vobarnese.

«Questo clima di incertezza sta provocando una innegabile ricaduta negativa sulla qualità dell’assistenza agli ospiti – si legge ancora sulla nota -. Sono numerose al riguardo le segnalazioni di parenti che vogliono mantenere l’anonimato, ma non per questo sono meno gravi delle denunce esplicite».

La questione dell’abbandono della rsa da parte del personale, che quest’estate avrebbe manifestato il suo disagio anche per iscritto alla direzione, è finita poi in un’interpellanza presentata al sindaco.

Fra le altre questioni,
Insieme per Vobarno paventa anche la carenza di medici «potrebbe provocare, in caso di ispezione, la messa in forse del reparto cure intermedie, che deve sottostare a parametri ben definiti dall’Ats».

Il timore della minoranza
è anche che «ciò che è uscito dalla porta possa rientrare dalla finestra» riferito al nuovo bando per la gestione della “Le Farfalle” che insieme alle Fondazioni di Gavardo, Odolo e Vestone, potrebbe nuovamente coinvolgere anche Vobarno.

Da noi interpellato il sindaco Beppe Lancini parla di “polemica strumentale”: «I questi giorni stiamo concludendo le riunioni nelle frazioni per raccogliere le opinioni della popolazione e nessuno si è lamentato di come vanno le cose alla Irene Rubini Falck – ci ha detto -. Per attaccarci politicamente fanno un “caso” di qualche cosa che non esiste».

Anche la direttrice
, esplicitamente tirata in ballo nella nota, si difende: «Non so di cosa parlano: un medico se n’è andato perché ha vinto un concorso pubblico per un ruolo da lui preferito, il direttore sanitario abbiamo dovuto sostituirlo dopo che è scaduta la convenzione, un gruppo di infermiere pugliesi di Altamura perché hanno trovato sistemazione vicino a casa. Insomma, si tratta di normalissimo turnover e noi continuiamo a fornire un servizio di eccellenza».

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID73817 - 20/10/2017 09:24:29 (turk182) dirigenti forestieri pasticcioni
chi si somiglia si piglia


ID73822 - 20/10/2017 13:09:49 (Dioniso) Tutto è politica?
Certo che siamo ben originali: ciò che, spesso, più disprezziamo è la politica; ciò che, spesso, critichiamo sono i politici; ciò che ci pare più lontana dalla vita quotidiana è la politica...eppure di ogni cosa, anche della gestione del personale di una Azienda, ne facciamo argomento di polemica e dibattito politico!



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
11/08/2017 09:59:00
Ancora sulla Irene Rubini Falck In merito alle questioni ancora aperte sulla Fondazione Irene Rubini Falck di Vobarno, ci scrive anche l'ex presidente Pierenzo Faberi. Pubblichiamo volentieri


12/08/2014 07:21:00
Rubini Falck: nuovo Cda con polemica Accuse di incompetenza, di mancato rispetto delle regole democratiche e di inaffidabilità. Il rinnovo del Cda della Fondazione Irene Rubini Falck di Vobarno, voluto dalla nuova amministrazione comunale, sta creando non pochi malumori

30/07/2017 08:54:00
«Presidente e vice sono incompatibili» Il gruppo di minoranza in Consigliuo comunale a Vobarno contesta l'assegnazione della massime cariche in seno alla Fondazione Irene Rubini Falck

27/05/2016 14:08:00
Aiutaci ad aiutare Il 5 per mille? Donalo alla Fondazione Irene Rubini Falck Onlus di Vobarno. Ecco come fare

27/10/2017 11:36:00
Aperto il bando, dopo le dimissioni del presidente Scadranno alle ore 12 del prossimo 7 novembre, i termini per presentazione delle candidature per far parte del Cda della Fondazione Irene Rubini Falck



Altre da Vobarno
21/04/2018

Scuola insicura?

Tutti pronti a discutere nel merito del progetto di accorpamento di Elementari e Medie a Vobarno. Ma sulla sicurezza no e se quell'edificio è instabile, i ragazzini bisogna portarli via subito. Il sindaco: «Pronti a farlo»


19/04/2018

Polisportiva Vobarno, al via le escursioni

Con l’arrivo della bella stagione riprendono anche le uscite organizzate dal Gruppo Escursionisti della Polisportiva Vobarno. La prima escursione è in programma per questa domenica, 22 aprile

18/04/2018

Opportunità di lavoro

Saranno presentati questo venerdì, 20 aprile, alle aziende e lunedì 23 aprile ai giovani vobarnesi i progetti di tirocinio lavorativo che verranno attivati dal Comune di Vobarno

18/04/2018

Per Roberta sono 21

Tantissimi auguri a Roberta Borghetti di Vobarno che proprio oggi, mercoledì 18 aprile, compie 21 anni

16/04/2018

Ma quella scuola è sicura o no?

Pubblichiamo una nuova lettera che riguarda i progetti di accorpamento delle scuole vobarnesi, che l'Amministrazione vorrebbe concludere alla svelta, adducendo opportunità finanziarie e ragioni di sicurezza
(3)



16/04/2018

Appuntamenti da non mancare per l'Avis Vobarno

Come ogni anno torna, sabato 21 aprile,  l'iniziativa “Un Fiore per l'Avis”: giornata di raccolta fondi a favore della nostra associazione

14/04/2018

Sull'accorpamento delle scuole di Vobarno

Con riferimento alla lettera “a noi piace molto“ pubblicato l’11 aprile, spiace ancora una volta dover intervenire per portare il nostro contributo alla discussione sul progetto di accorpamento delle scuole (3)

14/04/2018

Facciamo Rivivere Vobarno risponde

«Questa replica è stata scritta per educazione nei confronti di chi ci ha chiamato in causa nell’articolo “Quando la progettualità è assente” del 7 Aprile 2018 e per chiarire nuovamente quali sono le finalità di Facciamo Rivivere Vobarno» (7)

13/04/2018

Lavoro in primo piano

Questa sera a Vobarno il primo di due incontri sul tema del lavoro organizzati dalla l'Ufficio per l'impegno sociale della Diocesi di Brescia, in vista della festa del Primo maggio, che quest’anno sarà celebrata in Valle Sabbia

13/04/2018

Primavera in biblioteca

La Biblioteca comunale di Vobarno organizza nel mese di aprile due momenti di letture e attività primaverili per bambini. L’iniziativa si terrà nelle giornate di domani, 14 aprile, e di sabato 28

Eventi

<<Aprile 2018>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia