Skin ADV
Lunedì 24 Luglio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    







22.07.2017 Preseglie

22.07.2017 Roè Volciano

23.07.2017 Valtenesi

23.07.2017 Bagolino

23.07.2017 Provincia

23.07.2017 Casto Barghe

23.07.2017 Preseglie

22.07.2017 Vobarno Valsabbia

22.07.2017 Muscoline

23.07.2017 Paitone Provincia






12 Aprile 2017, 18.35
Vobarno
Ambiente

Discarica in Cargiù

di red.
Sabato scorso, gli uomini e le donne della Protezione civile e antincendio boschivo di Vobarno, ancora una volta hanno dovuto mettere mano ad una discarica abusiva
 
Cinque quintali di rifiuti sono finiti nei sacchi e portati in discarica col pic-up, più una serie di rifiuti più ingombranti: batterie, copertoni, materassi, persino un lavello con tanto di rubinetti ancora attaccati.
Materiali che, per quel che è stato possibile, sono stati anche "differenziati".

E' il risultato di un intervento operato per tutta la mattinata di sabato 8 aprile da una decina di appartenenti alla protezione civile vobarnese, non nuovi a queste "missioni".
Stavolta lungo la strada che dal paese porta sulla montagna di casa, il Cargiù.

«L'ambiente è un tesoro e vale più dell'oro, così insegnano da sempre a scuola ai bambini. Peccato che poi gli adutli troppo spesso se ne dimenticano» ci ha detto Bertuccio Vedovelli, presidente del sodalizio.

E non è certo finita lì: altre porzioni di territorio sono oggetto dell'attenzione, si fa per dire, di vandali che si disfano di ogni cosa e senza criterio.
Ci sarà da intervenire ancora.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID71719 - 12/04/2017 19:40:02 (Giacomino) Da condannare severamente quel modo di fare
ma ai cittadini Che pagano i servizi deve essere data la possibilità di conferire in modo regolare i rifiuti che provengono dalle loro abitazioni.


ID71720 - 12/04/2017 20:01:55 (dairob) Diplomati in stupidita'
Torno a ripetere..ma è così difficile portare i rifiuti in discarica?


ID71721 - 12/04/2017 20:12:56 (Tc) ...
Stupidita' umana...assolutamente da condannare,ma alla fine chi condanniamo se non proprio la stupidita'...d'altronde,fin che non vengono beccati sul fatto,c'è poco da fare purtroppo...


ID71722 - 13/04/2017 07:11:43 (minkia) Anche a Gavardo
la protezione civile dovrebbe fare come quella di Vobarno, non solo farsi belli con le divise sempre linde, ma usare anche le belle manine dateci dal Creatore.


ID71724 - 13/04/2017 08:40:08 (tiger68) porta a porta
Comportamenti incivili da condannare ...spero che l'amministrazione comunale alla luce di questo ci faccia un pensierino sul porta a porta ...se già succedono queste cose chissà poi!


ID71725 - 13/04/2017 08:59:24 (hunter) Discarica......
non è difficile portare i rifiuti in discarica però dovrebbe sempre essere aperta tutti i giorni, in più se hai dei rifiuti ingombranti che magari non riesci a caricarli sulla tua auto e quindi vai in prestito di un furgone magari di qualche ditta sono problemi, ti chiedono formulario e devi sempre litigare per poter scaricare


ID71726 - 13/04/2017 10:41:12 (GGA) Semplificare la consegna dei rifiuti
Invece di aumentare le difficoltà di consegna dei rifiuti proviamo a fare delle semplificazioni...... inutile sempre gridare al lupo al lupo se si rende difficoltosa la consegna dei rifiuti che paghiamo profumatamente due volte.La politica intervenga , non con le multe ma con le semplificazioni visto e considerato che con le multe si va in senso contrario



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
31/03/2014 07:20:00
Mesomen, copertoni e spazzatura Giornata di pulizia sui monti di Agnosine, dove gli uomini dell’Antincendio boschivo ed alcuni operai del Comune si sono dati da fare lungo le sponde di un torrente
Fotogallery


29/02/2016 09:51:00
Ci hanno pensato loro Ve la ricordate la fotografia della sponda del Chiese ridotta a discarica pubblicata giovedì scorso? Ebbene: qualcuno non si è limitato all'indignazione, per altro legittima, ma si è dato da fare


27/09/2016 11:28:00
Spazzatura in via Migliorini Un lettore, inviandoci una fotografia scattata questa mattina, denuncia lo stato di degrado di una via centrale come la Migliorini di Vobarno

03/05/2016 06:39:00
Spazza... check Non è dato di sapere a che velocità sia successo, ma alcuni "speed chech" a Gavardo si sono trasformati in cestini per la spazzatura


11/05/2015 07:13:00
Brucia spazzatura alla Busela Se si tratta di dolo oppure di autocombustione, lo si vedrà analizzando le immagini a circuito riprese dal sistema di videosorveglianza dell'azienda, la Effedue srl, dove l'incendio si è sviluppato intorno alle 22 di domenica sera




Altre da Vobarno
23/07/2017

Cifra tonda per Alice

Tanti auguri per Alice, di Vobarno, che proprio oggi, domenica 23 luglio, compie i suoi primi dieci anni

22/07/2017

Cura la cataratta

Torna a vedere i colori della vita! Ai tuoi occhi non sfuggira’ piu’ un dettaglio

20/07/2017

«Bat Night» alla Riserva Funtanì

Appuntamento serale e notturno questo sabato alla Riserva Naturale Sorgente Funtanì a Degagna di Vobarno alla scoperta dei pipistrelli

18/07/2017

Tanta fortuna

Alla fine si è fatto poco o niente, considerando la dinamica dell'incidente, il 20enne che lunedì si è schiantato contro l'ingresso della galleria a Vobarno. VIDEO (1)

17/07/2017

Grave dopo lo schianto contro la galleria

Avrebbe fatto tutto da solo il ventenne finito contro lo spigolo all'ingresso della galleria "Carpeneda", lungo la variante alla 237 del Caffaro in territorio vobarnese (2)


16/07/2017

Trofeo Alpini Degagna

La bella manifestazione valsabbina organizzata dal gruppo alpini di Degagna è stato per l'appunto il 7° appuntamento stagionale al quale si è presentata una ridotta, rispetto al solito, ma qualificata schiera

12/07/2017

Non fu legittima difesa

Dieci anni di carcere, il minimo per l’omicidio volontario. Così ha disposto ieri il tribunale per Laert Kumaraku, il trentenne che a giugno dello scorso anno accoltellò il cognato a Carpeneda di Vobarno (4)




09/07/2017

Quando passò il vicerè

Sulla visita in Valle Sabbia di Ranieri Giuseppe Giovanni Michele Francesco Geronimo d'Asburgo, arciduca d'Austria (Pisa, 30 settembre 1783 – Bolzano, 16 gennaio 1853), primo viceré del Lombardo-Veneto (2)

08/07/2017

Estate in Fondazione

La Fondazione Irene Rubini Falck, ha avviato un programma di eventi per far trascorrere agli ospiti un'estate all'insegna della socializzazione e del divertimento

Eventi

<<Luglio 2017>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia