24 Giugno 2016, 07.00
Villanuova s/C Valsabbia
Amministrazioni

Carta Unica del territorio, il catasto congruente

di Cesare Fumana

È stata completata anche per il Comune di Villanuova sul Clisi la Carta Unica del territorio, che restituisce a cittadini, professionisti e all’amministrazione pubblica la reale configurazione del catasto. Un progetto all’avanguardia di Secoval primo a livello nazionale


Nelle aree prealpine nella maggior parte dei casi le mappe catastali non coincidono con le rilevazioni reali. Una discrepanza ben nota ai professionisti e spesso causa di contenziosi per ragioni di confine fra i cittadini, come pure fra cittadini e amministrazioni pubbliche e viceversa.

Per ovviare a questa discrepanza, Secoval, la società di servizi dei Comuni della Valle Sabbia, che dal 2007 ha in gestione il catasto dei Comuni, ha avviato un progetto per realizzare la Carta Unica del territorio, per rendere le mappe catastali congruenti con la situazione reale.

«Grazie a una convenzione sottoscritta da Comunità montana con l’Agenzia delle Entrate – spiega Marco Baccaglioni, coordinatore operativo di Secoval – abbiamo avviato un progetto ambizioso di aggiornamento del catasto per renderlo corrispondente alle mappe dei confini reali di ogni singola particella catastale.
Questo lavoro è stato avviato in via sperimentale alcuni anni fa con il Comune di Roè Volciano. Adesso lo abbiamo completato anche per Villanuova sul Clisi».

Nell’effettuare questo aggiornamento sono stati definiti correttamente anche i confini delle strade pubbliche, del reticolo idrico maggiore e minore, come pure delle aree demaniali.

«Questa corretta mappatura andrà a beneficio di tutti – sottolinea il sindaco Michele Zanardi –: dell’ente pubblico che ha così un quadro corretto per la gestione del territorio, ma anche dei cittadini che eviteranno contenziosi per ragioni di confine, come pure dei professionisti che si ritroveranno una mappatura reale delle particelle catastali, con risparmio di tempo e di risorse».

Questo progetto di Secoval è unico nel suo genere a livello nazionale. Un progetto all’avanguardia che consentirà ai Comuni di poter avere un quadro reale delle proprietà di terreni e fabbricati, anche in chiave di perequazione fiscale, quando si passerà dai vani ai metri quadrati come base di calcolo delle tasse comunali (si pensi ad esempio alla Tari).

«È giusto evidenziare – prosegue Zanardi, parlando stavolta in veste di assessore della Comunità montana – come Secoval sia davvero un fiore all’occhiello per i nostri Comuni e che azioni come questa qualificano il nostro territorio. Siamo inoltre convinti che, nel 2016, l’informatizzazione dei servizi pubblici sia uno strumento utile per tutti i cittadini».

A tal proposito, sempre per Villanuova, Secoval sta avviando un progetto pilota per lo sportello telematico dei servizi comunali: per settembre è stato annunciato l’avvio di quello dei Servizi sociali.

«Una volta avviato su un Comune – precisa Baccaglioni – è poi semplice replicarlo anche per gli altri: è immediato per quanto riguarda le procedure informatiche, ma è necessaria anche la formazione dei dipendenti comunali che poi la utilizzeranno lato back-office».

Il progetto della Carta Unica del territorio si sta già replicando anche per altri Comuni della Valle Sabbia: è in dirittura d’arrivo quella di Gavardo e poi toccherà a Vobarno e Vallio Terme.


Aggiungi commento:
Vedi anche
19/09/2018 10:16

Un catasto congruente con la «Carta Unica» Bione è il decimo Comune valsabbino a dotarsi della “Carta Unica”, un sistema ideato da Secoval per rendere le mappe catastali congruenti con la situazione reale del territorio 

29/01/2016 11:16

Villanuova sul Clisi, Comune 2.0 Nell’arco di quest’anno sarà attivato un progetto pilota per creare uno sportello telematico per tutti gli uffici comunali, che poi sarà esteso agli altri Comuni della Valle

25/07/2017 09:27

Rilievo geospaziale delle strade comunali Un progetto pilota per il rilievo cinematico per il censimento del territorio sulle pubbliche vie quello in corso in questi giorni a Vallio Terme e che interesserà a breve anche Gavardo e Villanuova sul Clisi

22/09/2014 06:49

Innovazione, c'è Secoval al primo posto Escludendo quelli forniti direttamente da Regione Lombardia, infatti, l’azienda valsabbina di servizi ai Comuni è risultata essere al primo posto per servizi erogati attraverso gli sportelli telematici

07/12/2007 00:00

I servizi online di Secoval La Secoval, la societ dei servizi della Comunit montana e dei Comuni della Valle Sabbia, si sta dotando sempre pi di sistemi informatici all’avanguardia, per fornire ai Comuni e quindi ai cittadini servizi sempre pi efficienti.



Altre da Villanuova s/C
18/09/2020

Sospensione delle feste di S. Matteo e di via Valverde

Rammarico da parte del Comitato Feste de Paes per l’impossibilità di organizzare i tradizionali appuntamenti della festa patronale e dell’antica frazione

16/09/2020

«Effetto ambra» per ricaricare le nostre comunità

Si è tenuto a Villanuova sul Clisi un incontro nell’ambito di un progetto di housing sociale promosso dalla Cooperativa Area. Quali comunità sono abitate dai giovani? Come possiamo rivitalizzare la partecipazione sociale?

15/09/2020

Danneggia e poi se ne va

Solo quando gli arrivano in casa i vigili, tre giorni dopo, dice di non aver ancora avuto il tempo di segnalare ciò che gli era successo

10/09/2020

Onorio e Lucia, 65 anni insieme

Felicitazioni ad Onorio e Lucia di Villanuova sul Clisi che proprio oggi, giovedì 10 settembre, festeggiano il loro 65° anniversario di matrimonio

07/09/2020

Grave incidente all'imbocco della galleria

Strada 45 bis bloccata fra Gavardo e Villanuova per uno scontro fra veicoli all’imbocco della galleria San Biagio. La strada è stata riaperta  alle 19:45

01/09/2020

Yoga - e tanto altro - in Valsabbia

GardaYoga A.S.D. è un’associazione Sportiva Dilettantistica riconosciuta dal CONI con sede a Roè Volciano e distaccamenti a Salò, Villanuova sul Clisi e Gavardo.

31/08/2020

Grande successo per la mini Festa Country

Nonostante le limitazioni anti-Covid e il maltempo la manifestazione organizzata a Villanuova dal Comitato Feste de Paes ha avuto un'ottima riuscita. Ce lo raccontano gli organizzatori

29/08/2020

Benvenuto Flavio

Felicitazioni alla sua famiglia per l'arrivo del piccolo Flavio Franceschini, di Villanuova sul Clisi. Proprio oggi, sabato 29 agosto, il battesimo

26/08/2020

Ragazzi in «bike therapy» sulle ciclabili della Valle Sabbia

Cinque adolescenti in regime di “messa alla prova” dal Tribunale dei minori di Brescia sono partiti ieri da Villanuova con gli educatori della Cooperativa Area per la seconda fase del progetto “A piedi e in bici. Percorsi educativi”

22/08/2020

«Genova per noi», pubblico numeroso e voglia di ripartire

L'evento musicale di giovedì sera per “Acque e Terre Festival” ha visto lo Spazio Orti Urbani di via Rossini riempirsi di spettatori, opportunamente distanziati e animati dal comune desiderio di ricominciare a vivere momenti di socialità