Skin ADV
Martedì 23 Aprile 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Riflesso

Riflesso

di Paolo Salvadori



22.04.2019 Bione

22.04.2019 Vestone Sabbio Chiese Odolo

21.04.2019 Bagolino

22.04.2019 Garda

22.04.2019 Villanuova s/C

22.04.2019 Roè Volciano Valsabbia

21.04.2019 Vobarno

21.04.2019

21.04.2019 Villanuova s/C Valsabbia

22.04.2019 Gavardo






23 Marzo 2019, 08.00
Villanuova s/C
L'intervista

Zanardi: «Cinque anni impegnativi e importanti»

di Cesare Fumana
Abbiamo incontrato il sindaco di Villanuova sul Clisi per tracciare il bilancio di questo mandato amministrativo che giunge a conclusione e chiedergli se si ricandiderà
Anche Michele Zanardi, primo cittadino di Villanuova sul Clisi, conclude quest’anno il suo primo mandato alla guida dell’amministrazione comunale. L’abbiamo incontrato per tracciare un bilancio di questi cinque anni.

Che esperienza è stata fare sindaco di Villanuova in questi cinque anni?
«Sono stati cinque anni impegnativi e importanti. Nella tornata precedente c’era stata una frammentazione dei gruppi consiliari, invece nel 2004 si sono presentati solo due gruppi, sintomo di una necessità di fare comunità e di stare insieme, con senso di responsabilità e sensibilità civica importanti».

Quali sono le soddisfazioni maggiori?
«La prima è stata il lavoro con il mondo associativo, con il quale abbiamo dialogato per individuare degli obiettivi comuni; il secondo l’impegno nel mondo della scuola, con il quale c’è stato un dialogo e un confronto che ha portato anche a opere importanti, come la mensa scolastica per la primaria, nuovi laboratori multimediali e l’aggiunta di nuove lavagne interattive: tutti strumenti necessari per poter fornire una didattica che guarda al futuro».

Quali sono le principali opere realizzate nel corso di questo mandato?
«La prima grande opera è stata la rotatoria all’uscita della 45 bis, che grazie a un accordo tra più soggetti è stata realizzata nel 2015.
Poi la sistemazione della viabilità lungo la provinciale che attraversa il paese, con l’aggiunta di due nuove rotatorie al Bostone e quella realizzata adesso all’incrocio di via Galilei.
Un’altra opera importante è stata sicuramente la sistemazione dell’isola ecologica, nell’ambito del nuovo sistema di raccolta differenziata.
E poi ci sono ancora due opere già finanziate che saranno realizzate nei prossimi mesi: la prima è la palestra del Cfp “Zanardelli” che, oltre per la scuola, sarà a disposizione delle associazioni sportive villanovesi; la seconda l’efficientamento energetico della scuola media, che permetterà di consumare meno energia, offrendo anche un maggior confort per alunni e insegnanti».

Quali sono state le difficoltà di amministrare il suo Comune?
«Le difficoltà sono quotidiane, ma nulla che abbia rallentato il programma che avevamo intenzione di fare.
È stato importante riuscire a risolvere il problema dei rifiuti abbandonati dove c’erano i cassonetti, con il nuovo sistema di raccolta porta a porta: la qualità della differenziata è migliore, il servizio è puntuale e siamo riusciti anche di abbassare i costi di gestione, che hanno permesso di ridurre la Tari per i cittadini villanovesi».

Gli anni della crisi hanno lasciato il segno?
«Ci sono state ripercussioni, con un aumento del disagio delle famiglie villanovesi. Per quanto riguarda il Comune, abbiamo cercato di fare quello che è di nostra competenza, anche se c’è da auspicare, su questo fronte, un maggiore impegno dei livelli superiori.
Come amministrazione abbiamo sfruttato, fin quando è stato possibile, l’utilizzo dei voucher lavoro, che per 3 anni hanno permesso di sostenere diverse persone.
Poi abbiamo rafforzato la collaborazione con il Social Work di Valle Sabbia Solidale per l’inserimento lavorativo, aprendo anche uno sportello proprio a Villanuova. Infine, abbiamo preso delle scelte urbanistiche a favore delle attività produttive, in modo da evitare la delocalizzazione e cercare di attrarne di nuove».

In questi anni lei è stato anche assessore in Comunità montana: che esperienza è stata?
«In precedenza la Comunità montana aveva attraversato un momento difficile.
Con questa tornata amministrativa la Comunità montana è ritornata al centro della politica amministrativa della Valle: siamo riusciti a mettere in rete gli amministratori e la gran parte delle decisioni sono state prese all’unanimità e questo ha rafforzato l’ente. Abbiamo portato avanti alcune progettualità come la Rocca d’Anfo, la viabilità, il turismo; siamo stati in grado di dare sostegno ai piccoli e ai grandi comuni.
È stata messa da parte l’appartenenza politica, per affrontare i problemi dal punto di vista amministrativo, con un approccio molto laico e molto civico. Il mio auspicio è che si prosegua su questa strada».

Si ricandiderà per un secondo mandato di sindaco?
«Ci ricandidiamo. Uso il plurale perché non è una scelta del singolo, ma del gruppo. Un gruppo che in questi anni non ha guardato solo al mandato amministrativo, ma ha pensato ad ogni progetto come ad un investimento per le nuove generazioni.
Penso che il gruppo uscente, con l’aggiunta di nuovi inserimenti, sarà in grado di portare all’attenzione dei villanovesi una proposta amministrativa seria e concreta».






 

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID80102 - 24/03/2019 18:22:17 (Filippo Grumi) Depuratore
Ringraziamo il Sindaco di Villanuova per le parole di solidarietà spese per il comune di Gavardo nella triste vicenda del mega depuratore del Garda. Considerando che come gavardesi ci facciamo carico delle fogne dei suoi cittadini ci saremmo aspettati di averlo al nostro fianco.se per Parigi val bene una messa cosa vuoi che sia un maxi depuratore SUL CHIESE! Ps lo sanno i suoi concittadini che il nuovo progetto prevede di salire dai Tormini e devastare anche Villanuova con i lavori per la posa dei tubi necessari ad arrivare a Gavardo?



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
27/04/2015 10:49:00
Facciamo il punto su… Villanuova sul Clisi L’inchiesta paese per paese lungo i Comuni della Valle Sabbia fa tappa a Villanuova sul Clisi per sapere direttamente dal primo cittadino Michele Zanardi come procede l’azione amministrativa e la vita nel suo paese

10/06/2016 07:00:00
L'ultimo saluto all'ex sindaco Albertini Si sono svolti nel pomeriggio di questo giovedì i funerali di Pietro Albertini, per 15 anni primo cittadino di Villanuova sul Clisi. Il commosso ricordo del sindaco Michele Zanardi

11/04/2019 08:00:00
Zanotti, bilancio di fine mandato Abbiamo chiesto al sindaco di Bione di riassumerci l’operato di questo suo primo mandato amministrativo e se si ripresenterà alle prossime elezioni

21/02/2019 12:00:00
Zambelli conclude con soddisfazione il suo secondo mandato Il primo cittadino di Vestone traccia bilancio del suo secondo mandato e annuncia il nome del candidato sindaco del suo gruppo per la prossima tornata elettorale

29/03/2019 08:00:00
Grandi, bilancio di fine mandato Anche il sindaco di Capovalle, Natalino Grandi, termina a maggio il suo primo mandato amministrativo. Gli abbiamo chiesto un bilancio di quest’esperienza e se si ricandiderà



Altre da Villanuova s/C
23/04/2019

Quotidianità in tempo di guerra

Con l’avvicinarsi del 25 aprile prendono il via le celebrazioni per il 74° anniversario della liberazione. Le persone, dirette testimoni dei fatti avvenuti durante la 2ª guerra mondiale, ci stanno lasciando. Diventa quindi importante recuperare una memoria storica che altrimenti andrebbe irrimediabilmente perduta

22/04/2019

Tamponamento a catena

Più veicoli e sei persone coinvolte, nell’incidente avvenuto sotto la Montecovolo in territorio di Villanuova Sul Clisi, lungo la 45Bis (1)

21/04/2019

Quotidianità in tempo di guerra

Con l’avvicinarsi del 25 aprile prendono il via le celebrazioni per il 74° anniversario della liberazione. Le persone, dirette testimoni dei fatti avvenuti durante la 2°guerra mondiale, ci stanno lasciando

15/04/2019

Geopietra Villanuova, retrocessione matematica

Sconfitta come da pronostico per i ragazzi di mister Caldera e Zanaglio contro il Remedello che certifica la retrocessione in serie D

12/04/2019

Bullismo e cyberbullismo

Doppio appuntamento oggi a Villanuova sul Clisi per la rassegna Genitori in formazione: al pomeriggio una lettura animato per ragazzi con Giuliana Franchini e Giuseppe Maiolo; stasera l'incontro in sala consiliare con il prof. Maiolo


09/04/2019

La scuola incontra l'industria 4.0

Una visita molto istruttiva quella che ha visto protagonisti gli studenti di una classe 2ª Operatore Meccanico del C.F.P. “G. Zanardelli” di Villanuova sul Clisi presso un’azienda locale operante nel settore Stampi e Stampaggio metalli a freddo

08/04/2019

Geopietra Villanuova, Seconda vittoria consecutiva

i ragazzi di Caldera e Zanaglio confermano il buon momento di forma andando a vincere sul campo dei giovani atleti del Bergamo per tre set a due dopo due ore di gioco.

08/04/2019

Vittoria nella fase regionale

Dopo il secondo posto nel torneo interprovinciale Brescia-Mantova i ragazzi della Tecnoace Villanuova conquistano la vittoria nella seconda partita della fase regionale

04/04/2019

Il derby valsabbino va al Villanuova

Una partita combattuta fino all’ultimo set quella che ha visto in campo il Volley Sabbio contro il Geopietra Villanuova per il derby valsabbino di serie C, andato ai ragazzi di mister Caldera

02/04/2019

Cucito creativo

Nel mese di aprile il Fablab Valle Sabbia a Villanuova sul Clisi propone due iniziative dedicate al cucito creativo, in calendario questo mercoledì 3 e lunedì 8

Eventi

<<Aprile 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia