Skin ADV
Domenica 24 Giugno 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Medusa in riva al mare a Jesolo

Medusa in riva al mare a Jesolo

di Claudia Giacomini



23.06.2018 Pertica Bassa

22.06.2018 Bagolino

22.06.2018 Vestone Anfo Lavenone

23.06.2018 Gavardo

22.06.2018 Vestone

23.06.2018 Barghe

22.06.2018 Valsabbia

22.06.2018 Casto

22.06.2018 Gavardo

22.06.2018 Vestone





25 Settembre 2017, 05.26
Vestone Vobarno
Aziende

Valsir: Sviluppo sostenibile e qualità totale

di red.
A trent’anni dalla sua nascita, Valsir ha ottenuto la certificazione ISO 50001 che si applica al sistema di gestione dell’energia e che va ad aggiungersi alla certificazione ISO 9001 (gestione qualità), già da tempo in possesso dell’azienda

Prossima ai festeggiamenti per il suo trentesimo compleanno, Valsir Spa ha raggiunto un altro prestigioso traguardo, arrivando a ottenere la certificazione ISO 50001, che certifica una gestione ottimale dell’energia all’interno dei due siti produttivi e logistici di Vestone e Vobarno.

«La certificazione ISO 50001 richiede l'adozione di strumenti per gestire tutte le attività che hanno un impatto sulla modalità di utilizzo dell'energia e sulla quantità di risorse che consumiamo - sottolinea Andrea Niboli, presidente ed amministratore delegato di Valsir SpA -. Grazie ad importanti investimenti di tipo gestionale e strutturale attuati nel biennio 2016/2017, l'obiettivo che avevamo stabilito per il nostro Sistema di Gestione - la riduzione del 5% del consumo specifico di energia elettrica e di emissioni di anidride carbonica entro il 2018 – è già stato raggiunto e superato. Oggi, rispetto al 2015, per ogni kg lavorato consumiamo il 5,4% in meno di energia elettrica e generiamo il 7,2% in meno di emissioni di C02 in atmosfera».

Insomma: la certificazione ’ISO 50001 in Valsir Spa non è certo arrivata per caso, ma è il frutto di decisioni prese che hanno dato il via a tutta una serie di attività.

Fra queste il progetto "Luci a Led" avviato nel 2015, che ha comportato la sostituzione di oltre 1.200 corpi illuminanti tradizionali con nuove lampade a Led, consentendo a Valsir Spa di ridurre del 62% i consumi di energia elettrica per l'illuminazione.

Oppure quella avviata l’anno successivo, con l'installazione di sei nuovi compressori e più di 50 inverter - dai 5,5 ai 110 kW - ottenendo tempi di rientro dall'investimento anche inferiori all’anno.

Infine, nel 2017 è stato implementato un software di Energy Management che, comunicando con una fitta rete di contatori e sensori, acquisisce più di 1.000 variabili energetiche ogni minuto ed è in grado di analizzare una grossa mole di dati.
Un sistema che sviluppa modelli statistici di analisi predittiva dei consumi e della manutenzione degli impianti, garantendo il controllo puntuale e sistematico di ogni fonte di consumo energetico.

Dal percorso di valorizzazione del territorio e dei dipendenti
avviato nell'aprile 2008, è nato il primo bilancio di sostenibilità di Valsir, realizzato con la partecipazione di tutti i collaboratori, che così hanno avuto modo di comprendere e sostenere il primo esercizio di rendicontazione sociale.

Il prossimo ambizioso traguardo?

Valsir Spa sta lavorando per ottenere la ISO 14001 che certifica la gestione ambientale.

.in foto:
- Energy Management Team: da sinistra Andrea Sbicego, Giacomo Stabiumi, Elisabetta Care e Alberto Panelli.
- Lo stabilimento di Vestone.
- Lo stabilimento di Vobarno.


Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID73652 - 29/09/2017 11:41:55 (Dioniso) Prova provata!
Esperienza imprenditoriale autentica, forte, lungimirante. E' la prova provata che, pur non dimenticando il tema della distribuzione giusta e solidale della ricchezza, è ancor più essenziale guardare all'impresa che, quella ricchezza, produce a beneficio dei territori. Senza una intelligente produzione di beni e servizi da parte delle imprese, lo Stato non avrebbe nulla da distribuire in beni e servizi pubblici per i propri cittadini. Oggi, più di ieri, è possibile fare questo (produrre), avendo cura del territorio e dell'ambiente. Oggi, più di ieri, serve una imprenditoria preparata, colta, coraggiosa e desiderosa di vincere le sfide della globalizzazione, così come i nostri genitori, vinsero la sfida della ricostruzione del Paese distrutto dalla guerra.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
02/02/2018 12:00:00
Tutto sotto controllo Grande successo in Valsir, a Vestone, per “Edilizia-Impianto25/01/2018”, il primo evento dedicato al dialogo e al confronto sul tema dell’innovazione nel mercato delle costruzioni

14/10/2016 08:36:00
Nuova «Divisione» per Valsir L'azienda valsabbina rimane tale e con un nuovo stabilimento a Carpeneda punta nel lungo periodo a raddoppiare lanciandosi sul mercato italiano ed internazionale delle reti idrico-fognarie

22/03/2017 10:17:00
«Per mia fas mangià i gnoc söl cò» L’espressione valsabbina riportata dal responsabile marketing Simone Niboli, ben si adatta allo spirito ed al processo di innovazione che fa di Valsir un’azienda leader anche nella formazione dei tecnici che si occupano di progettazione edilizia

29/11/2017 22:03:00
Responsabilità sociale: Unioncamere premia Valsir Il premio all’azienda valsabbina è stato consegnato nell’ambito dell’iniziativa Buone Prassi di Responsabilità Sociale, giunto alla settima edizione

29/05/2014 07:34:00
Trent'anni «Ai Rucc» La comunità terapeutica vobarnese festeggia i suoi primi trent'anni di vita, con una serie di iniziative che cominciano questo venerdì e si concluderanno solo alla fine di settembre




Altre da Vobarno
22/06/2018

Al Cristo Pensante da Passo Rolle

Questa la meta della sesta uscita stagionale del Gruppo Escursionisti Polisportiva Vobarno in programma per questa domenica, 24 giugno 

20/06/2018

Valsabbini a «Vesti la Musica 2018»

All’evento moda andato in scena sabato a Rivoltella oltre allo speaker murense Michele Ravani, fra i finalisti anche la giovane stilista Alice Pieretti di Vobarno
• Video


19/06/2018

Yoga per tutti

Un modo semplice e piacevole per avvicinarsi alla disciplina e ai suoi benefici quello che propone la Polisportiva vobarnese, gratuitamente, per i prossimi quattro venerdì 

18/06/2018

Pompegnino Vertical Trail è sempre più internazionale

Alla corsa in montagna di Vobarno vincono Kenya e Ruanda: Kiyaka nella 10km e Simukeka nella 18km per la prima volta

17/06/2018

Commissione «Montagna»

Si interesserà in particolar modo dello sviluppo delle aree montane e pedemontane, con particolare attenzione alla prevenzione delle calamità naturali (2)

16/06/2018

Giorno di festa

La fine del Ramadan a Vobarno, è stata occasione di incontro fra il popolo dei valsabbini musulmani e tutti i vobarnesi (1)

15/06/2018

Domenica la Pompegnino Vertical Trail

Sabato pomeriggio le gare per i bambini e i ragazzi e domenica la gara valida come Campionato regionale e provinciale Master e come terza prova del Grand Prix di corsa in montagna Valle Sabbia

15/06/2018

Estate in biblioteca

Da giugno ad agosto i piccoli lettori potranno partecipare a diversi incontri organizzati appositamente per loro dalla Biblioteca comunale di Vobarno 



14/06/2018

A Vobarno arriva «Food and Book»

Nelle giornate di sabato 16 e domenica 17 giugno, presso la Biblioteca comunale, un incontro con i produttori locali e la festa delle associazioni vobarnesi 

13/06/2018

Emanuela Galvani terza alla Proai-Gölem

L’atleta di Vobarno, portacolori dell’Atletica Gavardo, alla sua prima gara di lunga distanza in ambiente montano sale sul terzo gradino del podio

Eventi

<<Giugno 2018>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia