Skin ADV
Domenica 22 Settembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








20.09.2019 Bagolino

21.09.2019 Villanuova s/C Roè Volciano

20.09.2019 Agnosine Odolo

22.09.2019 Gavardo

20.09.2019 Valsabbia

21.09.2019 Bagolino Valsabbia

20.09.2019 Vestone Odolo

20.09.2019 Sabbio Chiese

21.09.2019

20.09.2019 Serle Provincia






05 Maggio 2018, 08.00
Vestone Valsabbia Garda Provincia
Eventi

Tutto pronto per il Filmfestival del Garda

di Redazione
È in programma dal 27 maggio al 3 giugno, a Brescia e in sei Comuni del Benaco occidentale, l’undicesima edizione della grande manifestazione cinematografica itinerante 

“Raccontami una storia” è il tema della XI edizione del Film Festival del Garda in programma dal 27 maggio al 3 giugno a Brescia e in sei Comuni del Benaco occidentale, confermando ancora una volta la natura e vocazione di festival itinerante: dopo la pre-apertura al Cinema Rigoni Stern di Vestone, il viaggio proseguirà nel capoluogo e quindi nei siti più affascinanti e suggestivi della provincia dove non esistono sale cinematografiche, a San Felice del Benaco, Gardone Riviera, Toscolano Maderno, Polpenazze e Puegnago del Garda.
 
La Sezione Concorso, vero cuore del programma, si terrà interamente presso la Sala Consigliare dell'Ex Monte di Pietà a San Felice del Benaco e conta quest'anno ben cinque film europei che si contenderanno il titolo assegnato in base ai voti che il pubblico esprimerà al termine
di ogni proiezione.
 
Ecco i film in competizione: 
 
Bar Malfè di Alessandro Abba Legnazzi, Enrico Giovannone, Matteo Tortone, Italia 2017
I racconti dell'orso di Samuele Sestieri, Olmo Amato, Italia 2015
Talien di Elia Moutamid, Italia 2017
Perseverance / Vztrajanje di Miha Knific, Slovenia, Croatia, Italia, Serbia 2017
Playing Men di Matjaz Ivanisin, Slovenia, Croazia 2017
 
Il Filmfestival del Garda si dedica quest'anno a una delle suggestioni fondamentali del cinema, il tema della dimensione narrativa che unisce autori e spettatori: raccontami una storia dunque, che parli della crudezza del reale che diventa noir, o di vicende che trasfigurano nel sogno per parlare all'anima; storie reali legate all'attualità negli occhi dei migranti e storie che nel tempo rimbalzano tra passato e presente o ancora la narrazione dell'homo ludens, che affida alla metafora del gioco l'immagine del vivere.
 
La novità di questa undicesima edizione è la Sezione Carta bianca dedicata a Carlo Lucarelli, ospite speciale del Filmfestival del Garda in qualità di curatore e che per noi ha selezionato i seguenti titoli:
 
I cento Passi di Marco Tullio Giordana, Scuola Secondaria Statale “A. Zanelli”, San Felice del Benaco (BS)
Un Maledetto imbroglio di Pietro Germi, Sala Consigliare Ex Monte di Pietà, San Felice d/B (BS)
Anime Nere di Francesco Munzi, Piazza Municipio a San Felice d/B (BS)
La mazzetta di Sergio Corbucci, Museo della Carta, Toscolano Maderno (BS)
Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto di Elio Petri, Museo della Carta, Toscolano Maderno (BS)
Il divo di Paolo Sorrentino, Museo della Carta, Toscolano Maderno (BS)
 
Confermati ancora una volta gli appuntamenti della Sezione Fuori concorso con eventi che sottolineano la capacità del cinema di trasformarsi e ripensarsi.
 
Le sonorizzazioni dal vivo del Maestro Gerardo Chimini: Nosferatu, il Vampiro di Friedrich Wilhelm Murnau e Il gabinetto del Dottor Caligari di Robert Wiene in occasione della pre-apertura al Cinema Rigoni Stern di Vestone (BS). Il sopravvissuto di Augusto Genina e La fiaccola sotto il moggio di Eleuterio Rodolfi presso la Chiesa parrocchiale di San Felice del Benaco (BS).
 
Gli eventi speciali:

L'ultima spiaggia / The Last resort di Thanos Anastopoulos e Davide Del Degan al Porto di San Felice del Benaco (BS).
Persona di Ingmar Bergman alla Sala Consigliare Ex Monte di Pietà di San Felice del Benaco (BS)
Visages Villages di Agnès Varda, al Nuovo Eden di Brescia e al Museo della Carta di Toscolano Maderno (BS).
Condanna, ombre e redenzione nel cinema di Dreyer di Nicola Cargnoni, presso il Cinema Rigoni Stern di Vestone (BS) dove si terranno ugualmente le proiezioni alla presenza degli autori di Finchè c'è prosecco c'è speranza e I racconti dell'orso.
 
Si terrà presso il Giardino Botanico, Fondazione André Heller di Gardone Riviera (BS) la Serata di apertura della Sezione concorso con le proiezioni di Gillo Dorfles. In un Bicchiere d'Acqua di Francesco Clerici e Manifesto di Julian Rosefeldt.
 
La collaborazione con Giallo Garda prenderà forma grazie a due pellicole, Finché c'è prosecco c'è speranza di Antonio Padovan presso la Cantina Marsadri di Raffa di Puegnago e La chiave di vetro di Stuart Heisler, al Museo della Carta di Toscolano Maderno.
 
Saranno previste inoltre Proiezioni riservate agli ospiti della Comunità residenziale per anziani San Giuseppe a Polpenazze del Garda ai quali è rivolto Il gusto della vita di Sara Poli.
 
La sezione Garda Ciak, ormai divenuta un classico, è confermata e saranno proiettati presso la Sala consiliare Ex Monte di San Felice del Benaco (BS):
 
Bongiùr di Matteo Delai
Chiamatemi divina. Dorian Gray: Soria di un'attrice dimenticata di Ludovico Mallet e Franco Delli Guanti.
Trilogia sulla caccia di Giuseppe Marcoli.
 
Tornano gli incontri con gli autori:
Fulvio Ervas presenta il suo romanzo Finché c'è prosecco c'è speranza presso la Cantina Marsadri di Raffa di Puegnago.
Silvia Vincis parerà del suo libro intitolato Liv Ullmann. Storia di un volto e di uno sguardo nella Sala Consigliare, Ex Monte di pietà di San Felice del Benaco.
Erica Arosio e Giorgio Maimone presentano il loro lavoro Cinemascope. Un delitto alla moviola per Greta e Marlon al Museo della Carta di Toscolano Maderno.
 
Infine, gli eventi che si terranno presso gli istituti scolastici:
Il laboratorio Telepongo per la scuola dell’infanzia di San Felice del Benaco “Anna Maria Borghese” e proiezione dei film di animazione realizzati dai bambini della scuola materna intitolato Se avessi un dinosauro; per infanzia e primaria, selezione di cortometraggi d'animazione, in
collaborazione con l'Associazione AVISCO.
Presso la Scuola secondaria di I° Statale “A. Zanelli” di San Felice del Benaco, proiezione del film I cento Passi di Marco Tullio Giordana.
 
Il Premio miglior Lungometraggio Città di San Felice, assegnato dal pubblico, è dedicato al Cav. Attilio Camozzi, scomparso nel 2015, che ha sostenuto il Filmfestival del Garda fin dalla prima edizione.
 
Il Premio della critica cinematografica dedicato a “Giovanni Turolla”, verrà invece assegnato da una giuria di eccezione composta dalle giornaliste Paola Carmignani e Mariolina Gamba e dal regista Mario Piavoli. 

Nelle foto:
- il logo del FilmFestival del Garda
- I Racconti dell'Orso di Samuele Sestieri
- Bar Malfè di Alessandro Abba Legnazzi, Enrico Giovannone e Matteo Tortone
- Anime Nere di Francesco Munzi
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
26/08/2014 10:00:00
Filmfestival del Garda Conclusa la VII edizione, con un pubblico sempre numeroso, il Filmfestival del Garda si conferma appuntamento di pregio nell'intrattenimento anche in tempo di crisi


04/06/2018 09:52:00
Premiati due film italiani L’undicesima edizione si chiude con la vittoria di due pellicole italiane e una grande affluenza di pubblico durante otto giorni all’insegna del cinema sul Lago di Garda

18/06/2016 15:20:00
Ultima giornata per il IX Filmfestival del Garda tornato grande Si conclude domenica 19 giugno la IX edizione del Film Festival del Garda, la manifestazione cinematografica gardesana ha proposto un programma molto intenso accolto con favore dal pubblico, che ha affollato gli eventi a partire dal sold out dell'inaugurazione.

30/05/2018 09:50:00
FilmFestival del Garda, al via il concorso Primo film in concorso dell'XI edizione del Filmfestival del Garda oggi a San Felice del Benaco e molti altri appuntamenti per la rassegna cinematografica gardesana

15/06/2016 11:15:00
Apertura nel segno di Christo Mentre l’artista sta seguendo gli ultimi preparativi per il ponte galleggiante sul lago d'Iseo, giovedì 16 la IX edizione del Filmfestival del Garda si apre con un documentario dedicato a lui e alla moglie Jeanne Claude



Altre da Valsabbia
22/09/2019

Nidi Gratis anche in Valle Sabbia

Sono 11, distribuite su 9 Comuni, le strutture per l’infanzia Valsabbine che hanno aderito all’iniziativa regionale per sostenere le rette per l’asilo nido per le famiglie

21/09/2019

La Spac Paitone vince i Campionati Italiani per associazioni

La 40esima edizione, andata in scena il 7 e 8 settembre scorso a Ponte di Legno, ha visto trionfare la società valsabbina. Terzi i campioni uscenti del Gam Vallio Terme

21/09/2019

Cambio della guardia... ma non tanto

Alta Valle Sabbia Soccorso da giovedì scorso ha un nuovo consiglio direttivo (3)

20/09/2019

Lo Spaccadischi... sotto l'ombrellone

Ultimo week end estivo e poi lo Spaccadischi chiuderà l’ombrellone e tornerà ad occuparsi di spettacoli nei teatri, concerti nei club della Valle Sabbia, del Garda e del bresciano

20/09/2019

Una giunta allargata per la Comunità

All’insegna della continuità il nuovo corso della Comunità montana di Valle Sabbia, con Giovanmaria Flocchini a cui è stato nuovamente assegnato il ruolo di presidente

19/09/2019

In difesa del fiume Chiese

In relazione all’assemblea dei sindaci in Ato in programma per domani – 20 settembre – il Tavolo delle Associazioni che amano il Fiume Chiese e il Lago d’Idro invia a tutti i primi cittadini bresciani una lettera aperta contro il progetto del doppio depuratore del Garda
(1)

18/09/2019

In viaggio sulle strade del ferro

Appuntamento sabato 28 e domenica 29 settembre con la Lega Antichi Motori (LAM) per la seconda edizione della Rievocazione storica che si tenne nel giugno del 2017. Non può nella "duegiorni" mancare un passaggio sulle Coste e da Odolo


18/09/2019

Via agli sgravi per chi investe in pubblicità

Ufficiale il periodo in cui gli investitori dovranno presentare le domande: dal 1° al 31 ottobre 2019. Le risorse per l’operazione da fissare entro la fine dello stesso mese. Una grande occasione per chi vuole farsi pubblicità su Vallesabbianews.it con costi irrisori


18/09/2019

Il ritorno dei grandi cartelli

Servirà il ripristino della segnaletica verticale sullo svincolo di Villanuova ad evitare che chi scende dalla Valle Sabbia possa infilare contromano la corsia di chi invece sale dal lago? (8)

16/09/2019

«La mia terra ha buona voce»

C’è tempo fino al prossimo 10 ottobre per presentare gli elaborati e partecipare all’edizione numero nove del concorso letterario e fotografico proposto da Agape in collaborazione col fotoclub Vallesabbia

Eventi

<<Settembre 2019>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia