Skin ADV
Sabato 15 Dicembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    












13.12.2018 Vobarno

13.12.2018 Sabbio Chiese

13.12.2018 Salò

14.12.2018 Vestone Salò

14.12.2018 Barghe Odolo Treviso Bs Mura Capovalle Paitone Valsabbia

13.12.2018 Agnosine

13.12.2018

13.12.2018 Valsabbia Garda Provincia

15.12.2018 Barghe

14.12.2018 Villanuova s/C Roè Volciano






18 Novembre 2018, 12.00
Vestone Valsabbia
Inaugurazioni

Nuovo circolo per Fratelli d'Italia

di Ubaldo Vallini
Alla presenza del senatore Gianpietro Maffoni è stato inaugurato ieri a Vestone il circolo “Valle Sabbia” di Fratelli d’Italia, che sarà coordinato da Edoardo Teotti

«Per noi questo è un momento di passaggio
, ci stiamo riorganizzando e nonostante sia difficile trovare persone che dedicano il loro tempo al bene comune, le occasioni come quella di oggi sono segnali incoraggianti che fanno ben sperare».

Così l’on. Gianpietro Maffoni, imprenditore ed amministratore ad Orzinuovi, ma soprattutto senatore della Repubblica fra le file dei “Fratelli d’Italia”, giunto ieri a Vestone per inaugurare il circolo di FdI chiamato “Valle Sabbia”.

Ad accogliere il senatore e i suoi, negli spazi gestiti in via Chiese dall’associazione culturale “Amici della Storia” presieduta da Mauro Vivenzi, anche il primo cittadino vestonese Giovanni Zambelli: «Come sindaco ho il dovere di esserci e dialogare con tutti, partiti compresi che sono espressione democratica ed associazioni che arricchiscono il tessuto culturale e sociale del paese - ha affermato -. Ancora di più in questo caso, visto che Fratelli d’Italia negli organismi superiori è alleato del partito che qui rappresento, che è la Lega».

Quella del circolo “Valle Sabbia” per Fratelli d’Italia è una “ripartenza”. Il sodalizio, infatti, era già stato fondato tre anni fa a Idro alla presenza dell’on. Viviana Beccalossi e da allora pare sia trascorsa un’epoca: «Non abbiamo idea di cosa intenderà fare in futuro, ma Viviana Beccalossi non fa più parte di Fratelli d’Italia» ha confermato Maffoni.

Il nuovo corso del sodalizio che ha sede a Vestone ed è coordinato da Edoardo Teotti: «Siamo appena ripartiti ed abbiamo 25 tesserati – ha affermato il vestonese, candidato sindaco alle passate elezioni -. Abbiamo intenzione di dialogare con l’amministrazione comunale per poter dare il nostro contributo, anche in occasione della prossima tornata elettorale».

Fra i presenti il responsabile provinciale della Comunicazione di FdI Diego Zarneri, valsabbino d’origine come ha tenuto a precisare. Con lui i coordinatori di altri circoli: per Gavardo Alfonso Scelzo, per Desenzano Pietro Avanzi, per Manerba Noemi Avigo, per Salò Umberto Lora e dalla Valtrompia Amedeo Ghidini.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID78391 - 18/11/2018 17:06:54 (bernardofreddi)
Che il fantasma di Emiliano Rinaldini turbi le vostre notti.


ID78400 - 18/11/2018 18:34:57 (Denis66) ....
Sara gia stato turbato lui


ID78407 - 18/11/2018 22:29:16 (maxero)
per chi non lo conoscesse https://it.wikipedia.org/wiki/Emiliano_Rinaldini


ID78411 - 19/11/2018 08:16:21 (alfo70) Sig
Che vi abbia in gloria il beato Rolando Rivi, mmaxero e bernardofreddi.Alfonso


ID78415 - 19/11/2018 09:53:12 (Giacomino) Scherzate con i fanti
e rispettate i santi


ID78451 - 19/11/2018 18:54:30 (bernardofreddi)
Ha ragione, Giacomino, chiedo scusa, non intendevo mancare di rispetto, ma ricordare i bei tempi in cui i fascisti in Valsabbia non erano graditi.


ID78471 - 19/11/2018 21:32:34 (Denis66) ....
Le COSE come il vino col tempo migliorano....


ID78483 - 20/11/2018 08:59:54 (Ila77)
Per fortuna ci sono i fascisti, altrimenti addio INPS...ahahahahahahahahahahah


ID78534 - 20/11/2018 16:00:38 (bernardofreddi)
Non sempre migliorano. Stiamo pagando il prezzo della demolizione della memoria storica. Del resto, se gente condannata pochi anni fa può ripresentarsi con una verginità politica, magari facendosi passare per perseguitata, come stupirsi che altri abbiano fatto dimenticare dopo più di 70 il baratro in cui il fascismo ha trascinato l'Italia? Come si può pretendere che i giovani oggi sappiano che Mussolini negli anni della RSI si considerava un fallito e addirittura era sconvolto, lui per primo, delle gesta dei suoi alleati e di quelli che in teoria dovevano essere i suoi uomini (ci sono testimonianze precise riguardo ai partigiani impiccati a piazzale Loreto)? Hanno mai provato a stare sotto un bombardamento, mentre quella che doveva essere la più forte aviazione del mondo non era in grado di reagire? Gli è mai successo di venire rastrellati per strada e spediti a lavorare in Germania? Hanno mai dovuto vendere la sorella agli americani?


ID78558 - 21/11/2018 12:24:19 (turk182) per ricordare
per non dimenticare anche solo il recente passato...https://quibrescia.it/cms/2011/04/07/gavardo-e-polemica-sul-gonfalone-assente-a-provaglio/


ID78577 - 22/11/2018 09:21:37 (Denis66) ....
Ma non dimentichiamo le BAMBINE violentate dai Partigiani e poi sepolte o bruciate...ma vero IMPS ora va meglio ...anche la mutua infirtuni e dimenticavo.. assegni famigliari.pS...ora non vendono le figlie....ma TUTTO



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
20/07/2015 08:00:00
Fratelli d'Italia... e di Valle Sabbia Lo scorso venerdì 17 luglio è stata ufficializzata a Idro la nascita delle sede valsabbina di "Fratelli d'Italia"


21/11/2018 07:50:00
Gavardo: anche Fratelli d'Italia dice la sua No al Centrosinistra e no a figure provenienti dall'Amministrazione Vezzola. Fratelli d'Italia detta le condizioni per la sua partecipazione alle prossime Comunali gavardesi


29/04/2016 16:14:00
«Il segreto di Italia» Il coordinamento provinciale di Fratelli d’Italia - Alleanza nazionale con i circoli di Prevalle, Nuvolento e Gavardo organizza per sabato 30 aprile alle 16.30, presso Palazzo Morani a Prevalle, la proiezione del film di Antonello Bellucco

15/06/2010 07:37:00
Aspettando il Risorgimento Inizia a Vestone con una serata a tema l'avvicinamento ai festeggiamenti previsti in Valle per il 150° dell'Unità d'Italia.

07/04/2014 10:11:00
Nasce il Circolo Acli Medio Chiese Avrà una competenza territoriale che va da Vobarno a Mazzano il nuovo circolo Acli costituitosi il 19 marzo scorso a Gavardo, presso l’oratorio San Filippo Neri



Altre da Vestone
14/12/2018

Albertini e Fappani Caschi d'Oro 2018

Il pilota valsabbino e il suo navigatore gardesano fra i vincitori dell’Oscar di Autosprint quali vincitori per il secondo anno consecutivo del Campionato Rally WRC (3)

12/12/2018

Atlante Lessicale Bresciano

Questo giovedì 13 dicembre verrà presentato in Comunità Montana a Nozza di Vestone il progetto di Fondazione Civiltà Bresciana per promuovere la conoscenza del dialetto bresciano

07/12/2018

Insoliti incontri fa tappa a Vestone

Sarà inaugurata questa domenica 9 dicembre presso la biblioteca di Vestone, la terza e ultima tappa della rassegna “Insoliti Incontri”, che vede ospite l’autoritratto di Fausto Pirandello

07/12/2018

Santa Barbara in salsa Valsabbina

Situato in posizione strategica, il distaccamento vestonese dei Vigili del fuoco è una risorsa preziosa per la Valle. Domenica scorsa i festeggiamenti per la Patrona


06/12/2018

Bacchetti, il sentimento della pittura

C’è tempo fino a domenica 9 dicembre per ammirare le opere di Lorenzo Bacchetti nella mostra personale allestita nella Sala Moroni a Vestone

06/12/2018

Nuvole ha lasciato il segno

Si è conclusa il 29 novembre in comunità Montana con un partecipatissimo convegno la rassegna valsabbina dedicata alla salute mentale che ha dato vita all'associazione “Fabbrica di Nuvole”

05/12/2018

Alla scoperta della stampa 3D

Il Fab-lab Valle Sabbia fa tappa venerdì sera a Vestone per presentare le tecnologie della stampa tridimensionale e dell’automazione

04/12/2018

Cercasi amante del verde

La Fondazione A. Passerini di Nozza di Vestone è alla ricerca di un volontario per la cura di piante e fiori (1)

01/12/2018

Maternità? Si grazie

La filiale di Vestone di Eurointerim, questo mercoledì, ha consegnato a una mamma di Mura un assegno/premio come incentivo alla natalità per i dipendenti (1)


30/11/2018

In «quella» notte del tempo

Va di scena questo venerdì sera alle 21 nello spazio di via Glisenti 43 a Vestone, “Il racconto di un romanzo mai nato”. Protagonisti Leonardo Sciascia, Telesio Interandi e la famiglia Paroli (1)



Eventi

<<Dicembre 2018>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia