Skin ADV
Martedì 22 Gennaio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    










20.01.2019 Vestone Casto

20.01.2019 Gavardo

21.01.2019 Valsabbia

20.01.2019 Odolo Villanuova s/C Roè Volciano

21.01.2019 Val del Chiese

21.01.2019 Salò Valsabbia Garda Valtenesi Provincia

21.01.2019 Serle Prevalle

20.01.2019 Val del Chiese Storo

20.01.2019 Storo

20.01.2019 Vestone







13 Agosto 2018, 10.31
Vestone Treviso Bs
Ambiente

Trasformata in discarica

di val.
Ma cosa sta succedendo alla vecchia Provinciale che da Vestone sale verso Treviso Bresciano?

Chiusa ormai da più di un anno, per rischio frane, l’arteria sembra essere diventata nelle ultime settimane una vera e propria discarica.
Quella ricevuta nei giorni scorsi dalla nostra redazione, infatti, che riguarda la presenza di eternit, quindi di amianto, non è certo la prima segnalazione.

Ricordiamo come sempre in questi casi ai lettori che prima che al nostro giornale queste denunce vanno inviate agli uffici preposti: comune, vigili e quant’altro.

Ci piacerebbe che questi personaggi, che scambiano i luoghi pubblici per privatissime ed oltremodo economiche discariche, venissero rintracciati e ricondotti alle loro responsabilità. E non siamo certo noi a poterlo fare.

Certo è uno scempio del territorio
che, a causa di pochi scellerati, pagheremo tutti quanti.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID77150 - 13/08/2018 10:57:59 (genpep)
che sia chiusa per rischio frane una scusa bella e buona per giustificare l'abbandono da parte della provincia che non vuol pi curarne la manutenzione. La prova che di scusa si tratta l'abbiamo avuta con le frane che hanno interessato un po' tutta la valle nelle scorse settimane, ovunque appunto, tranne che sulla strada interessata. la conseguenza che come tanti luoghi abbandonati diventi discarica o peggio da parte dei soliti vandali


ID77152 - 13/08/2018 11:39:00 (Tc) ...
scendendo dalla Degagna in direzione Vobarno,proprio ieri su una piazzola lato strada,una bella discarica di sacchetti immondizia era li in bella vista,e quella non e' una strada abbandonata...


ID77153 - 13/08/2018 13:36:09 (bado68) Per
Per la strada di Treviso io proporrei di aprirla con un cartello in fondo è uno in cima con uno scarico di responsabilità, chi vuole passa a suo rischio e pericolo,anche perché una pianta di traverso o dei sassi in mezzo alla strada penso che la gente di Treviso sua abituata a trovarseli,e quando uno si trova un ramo in mezzo alla strada scende e se lo sposta senza chiamare vigili del fuoco e balle varie


ID77157 - 13/08/2018 19:02:38 (skyrunner968) che tristezza
Ho avuto modo di percorrere la strada eccezionalmente il mese scorso. Erano tanti anni che non la percorrevo e sono rimasto sgomento della sua condizione.Un'arteria fondamentale per la comunità Montana e per i paesi di montagna.Certamente è più redditizio "spingere" su progetti nuovi e soldi freschi, come la brebemi o l'autostrada della Valtrompia ad esempio, piuttosto che "spendere" per la manutenzione di una strada .Ma qui non si tratta di spendere, si tratta di investire , nella sicurezza e nella manutenzione.


ID77160 - 14/08/2018 09:45:57 (Althea) Althea
Si parla tanto di abbandono dei paesi di montagna... E questa strada fondamentale per chi lavora in valle diventerà una disfatta cielo aperto! La verità è che ai piani alti non frega nulla dell'abbandono dei paesini di montagna.


ID77161 - 14/08/2018 12:46:43 (frejus1282) la strada di fatto è già aperta
volevo far presente che di fatto la strada è già aperta (i new jersey sono stati spostati a lato di quel tanto per transitare) e viene utilizzata da decine di veicoli ogni giorno. alcuni dei quali tra l.altro a folle velocità nella probabile convinzione che visto che la strada è chiusa non si incontrerà nessuno in senso contrario. visto che però il cartello di divieto d'accesso c.è sarei curioso di vedere cosa succede in caso di incidente...


ID77162 - 14/08/2018 16:31:04 (zine)
La strada è aperta.....con responsabilità di chi la percorre. In caso di incidente, i problemi non sarebbero sicuramente a carico dell’ente gestore.


ID77163 - 14/08/2018 17:44:33 (frejus1282) E vi sembra normale
E vi sembra normale che venga tacitamente permesso il transito (non ditemi che le autorità e i comuni non lo sanno perché non ci credo perché il viavai è veramente esagerato) in una strada teoricamente pericolosa? O la strada è agibile e allora andrebbe ufficialmente aperta oppure la chiudi seriamente e non per finta. Altrimenti ti rendi complice se succede qualcosa.


ID77175 - 16/08/2018 13:10:07 (lomedane)
E cmq quel mucchio di eternit dovrebbe essere rimosso .... Anzi stamattina ho visto che lo hanno pure coperto col celophan ...adesso chissà quanto stará li abbandonato ....... Io scommetto che tra due anni è ancora li ..... A proposito della strada , è vero quello che dicono ,hanno spostato i newjersey e passano tutti ,,,...se è chiusa devi essere chiusa ,o vogliamo che si faccia male qualcuno ?



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
03/02/2010 10:00:00
Discarica bresciana Ruspe in azione, via ai lavori per la realizzazione di una discarica per l'amianto in via Brocchi a Brescia

09/01/2013 06:43:00
Chiuso per frana Dallo scorso 17 dicembre non è possibile transitare sulla Provinciale che da Vestone sale a treviso Bresciano. Forti i disagi per cinque nuclei familiari vestonesi.

14/03/2014 09:07:00
Discarica a Prandaglio, l’intervento delle GEV Sono le Guardie Ecologiche Volontarie della Comunità montana di Valle Sabbia. Nei giorni scorsi sono intervenute a Villanuova per sanare una storica discarica irregolare

12/04/2017 18:35:00
Discarica in Cargiù Sabato scorso, gli uomini e le donne della Protezione civile e antincendio boschivo di Vobarno, ancora una volta hanno dovuto mettere mano ad una discarica abusiva

10/06/2015 10:32:00
Rimozione amianto in convenzione Anche l’amministrazione comunale di Vestone ha avviato un censimento delle strutture in amianto presenti nel paese per proporre la bonifica a cittadini e aziende in forma associata



Altre da Vestone
21/01/2019

A Homi arredo casa e design

Anche tre aziende valsabbine saranno presenti alla Fiera di Milano al Salone degli stili di vita, con proposte di casalinghi e oggetti d’arredo per la casa

20/01/2019

Colpo di sonno

Due incidenti nella notte scorsa lungo le strade della Valle Sabbia, causati entrambi da colpo di sonno di chi era alla guida (4)

20/01/2019

78 candeline per Antonia

Tanti auguri ad Antonia, di Nozza, che oggi, 20 gennaio, compie 78 anni

15/01/2019

In dirittura d'arrivo il parco sovracomunale del Chiese

Dopo oltre quattro anni di lavoro il progetto di tutela ambientale ha ottenuto l’approvazione della Provincia ed ora è in attesa di essere sottoscritto dai comuni coinvolti


12/01/2019

Bomba ecologica in riva al Degnone

Più di un anno fa l'incendio che aveva mandato in fumo centinaia di quintali di rifiuti. Che sono ancora lì, in attesa di caratterizzazione e smaltimento. E sono partite le denunce
(6)

12/01/2019

Riaperta la Sp 55

Messa in sicurezza a tempo di record, è stata riaperta la Provinciale che da Vestone porta alla Pertica Bassa, interrotta da martedì scorso per una frana alla Corna 23

11/01/2019

Lavori ancora in corso

Ancora chiusa all’altezza della Corna 23 la Provinciale che da Vestone porta alla Pertica Bassa (1)

10/01/2019

Chiusa anche per tutta la giornata di oggi

Rimane chiusa la Provinciale n.55 che da Vestone sale alla Pertica Bassa, oggetto nella serata di martedì di uno smottamento di grandi dimensioni

08/01/2019

Chiusa la Provinciale per Pertica Bassa

Una frana poco dopo le 17 ha invaso la sede stradale, fra la Corna 23 e l’isola ecologica. Decine di metri cubi di materiale (3)


07/01/2019

Un approccio multidisciplinare all'Alzheimer

Un intervento su più fronti e la riduzione del trattamento farmacologico: ne parla lo studio presentato dalla Fondazione “A. Passerini” di Nozza al Congresso nazionale della Società Italiana di Gerontologia e Geriatria 



Eventi

<<Gennaio 2019>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia