Skin ADV
Giovedì 17 Agosto 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    





Blumone da Passo Serosine

Blumone da Passo Serosine

by Cai Bagolino



16.08.2017 Sabbio Chiese

15.08.2017 Garda

17.08.2017 Muscoline

15.08.2017 Idro Mura

16.08.2017 Salò Garda

15.08.2017 Sabbio Chiese

16.08.2017 Bagolino

15.08.2017 Giudicarie

16.08.2017 Storo

15.08.2017 Giudicarie






11 Gennaio 2017, 10.30
Vestone
Cinema

Montedoro, alla ricerca della propria identità

di Fabio Borghese
Questo mercoledì 11 gennaio, alle 20.30, al Cinema di Vestone, l’incontro con il regista lucano Antonello Faretta, che presenterà il suo primo lungometraggio

Proseguono gli incontri con registi
del panorama nazionale al Cinema Auditorium di Vestone.
Questo mercoledì 11 gennaio, alle 20.30, sarà ospite il regista lucano Antonello Faretta, autore del film “Montedoro”, il suo primo lungometraggio.
Dopo la proiezione del film ci sarà l’incontro con il pubblico.

Antonello Faretta è nato nel 1973 a Potenza. Tra le sue opere Lei lo Sa, Da Dove Vengono le Storie?, Il Vento, la Terra, il Grasso sulle Mani, Nine Poems in Basilicata, Transiti e Il Giardino della Speranza, presentate in numerosi festival internazionali del cinema, gallerie e musei d’arte contemporanea del mondo tra cui Centre Pompidou, Museo di Arte Contemporanea Barcelona, Cannes Film Festival, Galerie du Jour Agnes B., Rotterdam Film Festival, Hot Docs Toronto e Pen World Voices Festival New York. Montedoro è il suo primo lungometraggio.

La trama
Pia Marie è una donna newyorchese che giunge in Basilicata alla ricerca delle proprie origini. Adottata negli Stati Uniti fin da bambina, il destino la porta a Montedoro in cerca della madre. Dalla frenetica realtà della Grande Mela sarà calata tra i fantasmi, reali e immaginari, di un passato rurale denso di tradizione e superstizione.

L'intensità di un ritorno alle proprie origini, come ricerca dell'identità e dell'io, è un tassello che va ad aggiungersi al mosaico lucano della filmografia di Antonello Faretta, un mosaico di per sé già colorato e variegato. Montedoro è Craco, paese fantasma della provincia di Matera che da più di cinquant'anni è stato evacuato a seguito di una tremenda frana. Ma Craco esiste e resiste, donando un senso di maestosità e mistero alla cresta della montagna su cui sorge. Faretta utilizza la vera storia di Craco unendola alla "vera" storia di Pia Marie, che incarna sé stessa; «Montedoro» riguarda quindi il racconto di qualcosa che non c'è più, ma che al suo interno ancora vive. Un posto «fantastico e magico, dove sembra che il mondo non sia mai passato», che Pia Marie tenta di "catturare" con la macchina fotografica, ma l'anima di Craco è inafferrabile, proprio come è fuggente e indefinibile l'anima del film di Faretta, che si destreggia tra splendide inquadrature e giochi di luce, tra passaggi quasi documentaristici e sequenze di pura visionarietà onirica, complice anche l'apparato musicale di una colonna sonora tanto minimale quanto straniante ed efficace. Il regista ci racconta la storia di Pia Marie, dopo averla incontrata a Craco. «Mi sono convinto che dovevo restare là a spiare tra le crepe del paese e di questa donna» è quanto afferma Faretta riguardo alla genesi del film: e in quelle crepe riesce a trascinare anche lo spettatore, facendo rivivere e pulsare il cuore del paese fantasma, realizzando di Craco un ritratto definitivo e autoriale.

Il film di Faretta ha ricevuto due menzioni speciale della giuria al Lake Como Film Festival 2016 e al Gallio Film Festival 2016.
Invia a un amico Visualizza per la stampa







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
05/02/2013 10:00:00
«Amour», l’inno alla vita di Haneke Questo mercoledì il cinema Auditorium di Vestone propone una serata cineforum con il film Palma d'oro all'ultimo Festival di Cannes

11/03/2014 09:26:00
Uno sguardo sull'oggi attraverso cinque film Cinque film per riflettere sull’oggi e dare ragione alla speranza nel Cineforum che prenderà il via mercoledì presso il cinema parrocchiale di Agnosine


18/06/2013 10:13:00
Genitori e figli al cinema Prende il via questa sera a Prevalle un cineforum con proiezioni distinte dello stesso film per i ragazzi e per gli adulti, promosso da MyTown

22/11/2008 00:00:00
Nuovi film e nuove sale per il grande schermo Fa la sua comparsa sui grandi schermi valsabbini l’ultimo film di James Bond “Quantum of Solace”, in programma al cinema di Vestone. New entry fra le sale cinematografiche il cinema di Agnosine con ben due film.

09/04/2014 06:47:00
Notizie dal Bif&st 2014 Il bif&st continua tra numerosi film, incontri, rassegne e grande affluenza di pubblico.
Ecco a voi i titoli visti domenica, lunedì e martedì



Altre da Vestone
17/08/2017

Preparate i caritì!

In occasione della manifestazione AmbientAzione,in programma sabato 26 agosto a Nozza di Vestone, sarà proposta la seconda edizione della “Gara dei caritì”, una sfida goliardica per divertirsi all’aria aperta riscoprendo un gioco della tradizione vestonese

14/08/2017

Occhio alle revisioni e alle scadenze dell'assicurazione

Raffica di controlli sulle auto in transito lungo la 237 del Caffaro, nel fine settimana appena trascorso: decine gli automobilisti multati. Due le auto condotte in parco chiuso
(1)

13/08/2017

Sulle Dolomiti di Brenta

Per i ragazzi del Cai di Vestone in programma l’ambiziosa ferrata Sosat per la “punta” del gruppo avanzato e il giro di 5 rifugi per tutti gli altri. Ma l’avevo già detto che il meteo aveva dato cattivo tempo per la giornata di domenica?

10/08/2017

Approvato il bilancio semestrale

Crescono ricavi, raccolta e impieghi verso la clientela. Grava sul bilancio il peso del sostegno al sistema bancario italiano

09/08/2017

Sotto sequestro

Un veicolo senza assicurazione dev'essere messo sotto sequestro. E se ciò che viene trasportato è vivo che si fa?
(3)



08/08/2017

Vigili con lo scarico... alcolico

Episodio piuttosto curioso quello in cui sono incappati gli agenti della Locale della Valle Sabbia, impegnati in un surplus di controlli estivi

05/08/2017

Non l'ha visto

Ferite non gravi, fortunatamente, per il passeggero di una Kawasaki alla quale un'auto ha "tagliato" la strada. E' successo a Vestone. Un piccolo incidente che ha allungato di molto le code già sostenute lungo la 237 del Caffaro (8)

05/08/2017

La «strozzatura» di Nozza

E' sufficiente un aumento di traffico lungo la 237 del Caffaro nel tratto fra Barghe e Vestone, oppure un piccolo intoppo per rendere assai difficoltoso risalire la Valle (18)

05/08/2017

«Legnata» sulla Provinciale

Curioso incidente quello avvenuto davanti alle poste di Vestone, lungo la 237 del Caffaro che in quel punto si chiama via IV Novembre (1)

03/08/2017

Fabrizio non ce l'ha fatta

Paura e tanta apprensione, a Nozza di Vestone, dove un 52enne del posto si è sentito male andando a sbattere con l'auto contro la segnaletica del distributore di benzina. Aggiornamento ore 13 (2)

Eventi

<<Agosto 2017>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia