Skin ADV
Venerdì 27 Aprile 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    





Sale la nebbia

Sale la nebbia

by Roby



25.04.2018 Valsabbia Garda

26.04.2018 Roè Volciano Salò

25.04.2018 Odolo Provincia

25.04.2018

25.04.2018 Bagolino Salò

26.04.2018 Serle Roè Volciano

26.04.2018 Salò Garda

26.04.2018 Bione Agnosine Sabbio Chiese Odolo Preseglie Valsabbia

26.04.2018 Roè Volciano

26.04.2018 Provaglio VS






06 Aprile 2018, 15.36
Vestone
Cai Vestone

Inizio «col botto» per l'Alpinismo Giovanile

di Redazione
Il diario di viaggio dei giovani alpinisti si apre con il resoconto dell’escursione a Montisola, meta di entrambi i gruppi, base e avanzato, per il giorno di Pasquetta 

"Pasquetta 2018, ore 7.30, piazzale della birreria: presenti 72 ragazzi degli 79 iscritti all’AG (7 giustificati: febbre improvvisa o Cresima imminente) e 17 accompagnatori, totale 89 partecipanti che riempiono un autobus da 84 posti più un paio di automobili.
 
Destinazione: San Pietro in Lamosa per il gruppo Avanzato e Clusone per il Base.
I più grandi attraverseranno le Torbiere e si imbarcheranno a Iseo, mentre i più piccoli e i nuovi iscritti prenderanno il battello a Clusone. Destinazione per tutti: Montisola e il santuario della Madonna della Ceriola.
 
Scegliere il lago d’Iseo per un’escursione a Pasquetta pare un azzardo vista la folla che assalirà l’isola, ma la prima uscita della stagione deve essere un’occasione di festa senza troppa fatica per riassaporare il piacere dello stare assieme in un gruppo che si rinsalda dopo un inverno avaro di attività.
 
Quattro nuovi Accompagnatori sezionali hanno guidato i due gruppi ben supportati da tanti volontari della sezione CAI. La ricognizione dei giorni precedenti la gita ha verificato il percorso e i tempi e, cosa fonda-mentale, ci ha consentito di prenotare i posti in battello permettendoci di evitare bellamente la coda infinita sotto il sole alla biglietteria.
 
Il gruppo Base da Peschiera è salito senza fretta alla Ceriola, dove ha consumato il pranzo al sacco e goduto della vista sul lago e le montagne che circondano il Sebino. Dopo essersi rifocillati, i ragazzi sono scesi sul versante opposto dell’isola per poi rientrare al punto di partenza.
Per i ragazzi del gruppo Avanzato, invece, l’itinerario più lungo li ha portati a percorrere il sentiero delle Lame, che attraversa la riserva delle Torbiere, e si sono imbarcati a Iseo per giungere anche loro a Peschiera, dove hanno pranzato in fretta per poi salire al Santuario. Segue una veloce discesa a picco all’imbarcadero per rientrare a Sulzano, dove i due gruppi si sono ricongiunti e hanno festeggiato con uno smoderato gelato.
 
Il rientro a Vestone ci ha costretto nell’imbuto della code del controesodo, obbligandoci a giungere a Vestone con un’oretta di ritardo sulla tabella di marcia. 
 
Montisola è stata la “prima” per quest’anno, a partire dalla “seconda” la montagna, i sentieri, il bosco e la tranquillità torneranno protagonisti. 
I due gruppi ora sono ben strutturati, il gruppo Base è composto dai nuovi iscritti e dai nostri
ragazzi più giovani, il gruppo Avanzato raccoglie i più esperti, capaci e sicuri in grado di affrontare anche iti-nerari di un certo impegno.
Abbiamo ridotto a otto le uscite di quest’anno, siamo partiti da Montisola e le “chicche” di quest’anno sa-ranno:  la “due giorni in val Formazza”, ospiti in due rifugi dell’associazione  Mato Grosso, il “sentiero dei Fiori” per ricordare l’anniversario della Grande Guerra e, per finire, la novità del “rafting” in Val di Sole. Non ci faremo mancare la speleologia e l’arrampicata.
 
Ridotte le escursioni, programmeremo incontri di formazione su: orientamento, tecnica alpinistica e nodi, neve e ambiente invernale, gestione dell’emergenza, conoscenza dell’ambiente alpino… 
 
L’attività dell’Alpinismo Giovanile si fonda su quello che è il “Progetto Educativo” del CAI, che recita: L’Alpinismo Giovanile deve avere quale obiettivo l’educazione alla conoscenza e alla corretta frequentazione della montagna attraverso il gioco, la scoperta, l’avventura, la conoscenza, il rispetto, la solidarietà e l’emozione”.


Alla prossima, Raffaele
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
25/04/2017 08:58:00
In 60 sulla cima del Pizzoccolo A Pasquetta è arrivata la prima uscita in montagna dei ragazzi dell’Alpinismo Giovanile del Cai di Vestone

06/07/2015 08:58:00
Uscita in Valsorda Proseguono con successo le escursioni del progetto Alpinismo giovanile del Cai di Vestone. Dopo il forte di Valledrane e il monte Ario, sabato i giovani escursionisti si sono spostati nella zona delle Pertiche

03/11/2016 11:12:00
Uscita speciale alla cima Rocca Escursione con ferrata per il gruppo di Alpinismo Giovanile del Cai di Vestone vissuta in parallelo con i grandi sulle pendici del gruppo della Rocchetta alle spalle di Riva del Garda

28/03/2016 08:00:00
Buona la prima È ripartita venerdì 25 marzo l’attività di alpinismo giovanile del Cai di Vestone, con una gita all’eremo di san Valentino a Gargnano

21/05/2017 10:51:00
Giovani alpinisti alla scoperta del Carso bresciano Dopo Brescia sotterranea e il monte Pizzoccolo la terza escursione dell'Alpinismo Giovanile del Cai di Vestone si è diretta su quel "monumento naturale” valsabbino che è l'altipiano di Cariadeghe



Altre da Vestone
22/04/2018

Si chiamava Omar Apostoli

E' morto sul colpo in centauro che ha perso la vita ai Due Stradoni, lungo la 237 del Caffaro, fra Ponte Re e Nozza. Chiusa per ore la strada. VIDEO
(3)

20/04/2018

Stefano arriva ai 5

Tanti auguri di buon compleanno a Stefano Soardi, di Nozza, che oggi, 20 aprile, spegne 5 candeline


17/04/2018

La Valle Sabbia disegna la sua mappa di comunità

Domani, mercoledì 18 aprile, in Comunità Montana il primo incontro del processo partecipato per promuovere una nuova geografia della cittadinanza e del territorio


15/04/2018

Strike in via Toccabelli

Ha fatto tutto da solo, investendo un’auto parcheggiata, rimbalzando contro il muro per poi ribaltarsi in mezzo alla via

12/04/2018

Copertura fatiscente

Vigili del fuoco in azione oggi a Nozza, per mettere in sicurezza un tetto che rischiava di perdere i pezzi sulla pubblica via



10/04/2018

Scuola aperta per una società aperta

Grande sinergia tra Valsir S.p.A e l’istituto comprensivo di Vestone, unico per regione Lombardia, a far parte di un Progetto di respiro europeo sui temi del recupero delle materie prime

07/04/2018

Piattelli di beneficenza

Lo specialista vestonese del tiro al piattello, Fiorenzo Piantanida, si è piazzato secondo al barrage finale della Pasquetta di beneficenza Unitalsi (2)

06/04/2018

Lavoratori in «nero»

Nei guai per i controlli dei carabinieri del Nil un centro estetico di Barghe ed un bar a Vestone (1)

05/04/2018

Come si vive nelle Valli Resilienti?

La prima indagine sulla qualità della vita nell’alta Valtrompia e nell’alta Valsabbia sarà presentata il prossimo mercoledì, 11 aprile, presso la sede della Comunità Montana di Valle Sabbia a Vestone

03/04/2018

«Otto passi avanti»

Sarà la proiezione del docufilm di Selene Colombo venerdì prossimo, 6 aprile, a Vestone a dare il via alla rassegna Nuvole, in occasione della Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo



Eventi

<<Aprile 2018>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia