Skin ADV
Domenica 21 Ottobre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    









03 Ottobre 2011, 07.01
Vestone
Energia

Da valle siderurgica a «Green valley»

di Giancarlo Marchesi
In occasione della kermesse vestonese dedicata all'energia, ha avuto luogo anche un partecipato incontro con docenti, imprenditori, artigiani e bancari.
 
Da valle siderurgica a «Green valley».
È possibile che nel prossimo futuro il tessuto economico della Valsabbia si trasformi e colga le interessanti e appetibili opportunità che le fonti rinnovabili dischiudono?
Di questo interessante percorso evolutivo si è parlato venerdì a Vestone, nel corso di una tavola rotonda che aveva appunto per tema: «Economia della Valle Sabbia: quali opportunità dalle nuovi fonti energetiche?».
 
L’incontro, coordinato da Gianni Bonfadini, vicecaporedattore del Giornale di Brescia, ha visto la partecipazione di docenti, imprenditori, artigiani e esponenti del mondo del credito.
Caterina Braga, ricercatrice dell’Alta scuola per l’Ambiente dell’Università Cattolica, ha fornito un quadro sul cambiamento climatico e sui rischi e le opportunità ad esso collegati.
Giuseppe Pasini, presidente di Federacciai, ha rivendicato gli sforzi che il mondo della siderurgia ha compiuto negli ultimi vent’anni in campo ambientale ed energetico: non a caso, il patron della Feralpi ha sottolineto come rispetto ad un recente passato, il comparto siderurgico utilizzi oggi, a parità di produzione, una quantità di energia nettamente inferiore (attorno a 40% in meno).
 
Ma questi sforzi paiono vanificati – ha proseguito Pasini – dalla concorrenza esercitata dai paesi di nuova industrializzazione che, se da un lato sono andati verso il nucleare, dall’altro non sono assillati dalle problematiche di carattere ambientale.
Mauro Ferretti, presidente del Consorzio elettrico di Storo, ha invece focalizzato la sua attenzione sul rapporto privilegiato che le società di servizi devono avere con il territorio di riferimento.
Un rapporto che deve spingere le multi-utility ad assecondare i bisogni e le esigenze che provengono dalla clientela.
 
Ferretti ha poi insistito sul concetto di rete di servizi per dare, anche ad aree periferiche - come la Valle Sabbia e il basso Trentino – le opportunità che hanno le aree centrali del modo, attraverso la cosiddetta «Smart city» (città intelligente).
Il presidente della Confartigianato, Eugenio Massetti, ha messo in luce che gli artigiani locali hanno colto appieno le opportunità derivanti dalle nuove fonti energetiche, attraverso un’intelligente trasformazione delle proprie competenze: da semplici elettricisti, ad esempio, ad esperti del fotovoltaico.
 
Davide Donati, direttore della Cassa rurale Giudicarie Valsabbia Paganella ha fornito una lettura dell’attuale congiuntura: secondo il banchiere sapranno rimanere sul mercato solo quelle aziende che recentemente si sono ristrutturate per venire ad assecondare le nuove, diverse esigenze dei mercati.
Ha chiuso la tavola rotonda, con una nota di speranza sulla capacità dell’uomo di affrontare i problemi, anche quelli spinosi come la questione energetica, la pedagogista Simona Sandrini.

 

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
12/01/2018 07:30:00
Energia con lo sconto per i Comuni valsabbini A Brescia e in Valle Sabbia è in arrivo l’elettricità da fonti green. La gara d’appalto del Broletto è stata vinta da A2A, da cui ogni ente dovrà acquistare una quota di energia verde pari almeno al 30% del fabbisogno

09/03/2014 08:18:00
«I costi per l'energia, se li conosci li eviti» Dedicato al risparmio energentico l'incontro organizzato per questo lunedì da Confartigianato nella Casa della Valle di Nozza


27/10/2016 06:48:00
885 mila euro, da spendere per... risparmiare E' quanto è stato assegnato a cinque piccoli Comuni valsabbini che hanno partecipato ad un bando regionale. Quattro di questi progetti sono della ESCo Servizi Energia Valle Sabbia, società pubblica della Comunità montana

10/11/2016 06:43:00
Avete mai sentito parlare di cosφ (cosfi)?  Energia reattiva e legge e le nuove tariffe sono in vigore dal 2016, ma nessuno ne parla

12/08/2007 00:00:00
Ma quanto è conveniente il «Conto Energia»? Il Conto Energia è il decreto che stabilisce un incentivo 20ennale per quanti installano un impianto solare fotovoltaico.
L'incentivo è proporzionale all'energia elettrica prodotta.



Altre da Vestone
18/10/2018

A Vestone i creatori di «Ride»

Nel fine settimana Fabio Guaglione e Fabio Resinaro con il regista Jacopo Rondinelli saranno all’Auditorium “Mario Rigoni Stern” per incontrare il pubblico 
•VIDEO


15/10/2018

Una gara per aiutare i bambini diabetici

È quella di Brazilian Jiu Jitsu disputata due settimane fa dagli allievi della scuola Long C’hi. Obiettivo la raccolta fondi da devolvere all’associazione SOStegno 70 

15/10/2018

Ilaria neo architetto

Complimenti a Ilaria Dolcetti, di Vestone, che il 5 ottobre scorso si è laureata al Politecnico di Milano in Architettura con 110 (1)

13/10/2018

È vestonese uno dei re della falesia di Massone

Eric Albertini, senza tanto clamore, è fra i migliori. Sue alcune interessanti e difficilissime “ripetizioni” sulle orme dei giganti dell’arrampicata (4)

11/10/2018

Cinque appuntamenti con «Altri Sguardi»

Da questo venerdì 12 ottobre sono aperte le prevendite per la rassegna teatrale Altri Sguardi, Teatro in Val Sabbia

10/10/2018

Skiroll Nozza-Belbrato, e sono 15

Sabato 13 ottobre l’appuntamento che fa da spartiacque fra l'attività estiva e quella invernale, organizzata quest’anno dai Comuni di Vestone e Pertica Alta con la collaborazione del Cai Sottosezione di Vestone e il patrocinio di tanti amici sponsor

10/10/2018

Armi da guerra, arrestati in due

A finire fra le sbarre per il possesso di un vero e proprio arsenale due cinquantenni camuni, ma la soffiata che ha portato al loro arresto così come l'avvio delle indagini sono valsabbine (7)

09/10/2018

Forestali e territoriali verso l'accorpamento

Tempo di trasferirsi per molti carabinieri forestali, le cui stazioni sono state accorpate a quelle territoriali. Il processo di fusione coinvolge anche alcuni presidi valsabbini  (6)


08/10/2018

Un cineforum per raccontare la salute mentale

Tre gli appuntamenti in programma nel mese di ottobre all’Auditorium di Vestone, nell’ambito della rassegna “Nuvole”, per fornire spunti di riflessione sul tema e avviare dibattiti e confronti  (1)


08/10/2018

Fiamme nel casolare, morti cani, galline e conigli

L’incendio sabato sera in località Fontanelle, dove la strada che unisce Promo di Vestone a Lavenone si trasforma in sentiero



Eventi

<<Ottobre 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia