Skin ADV
Lunedì 19 Novembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








Vicini a Venezia

Vicini a Venezia

by Vanna


29 Ottobre 2007, 00.00
Vestone
Caccia grossa

Cacciatori contro bracconieri

di Ubaldo Vallini
Triste avventura di un cervo di tre anni a Nozza di Vestone. Ferito a pallettoni e braccato dai cani finisce nel Chiese e sotto sequestro in macelleria.
Quando è troppo è troppo: a chiedere maggiori controlli sono gli stessi cacciatori.
Un branco di segugi braccano un cervo ferito e lo costringono a cercare riparo nel fiume, dove arriva il segugista deciso al colpo di grazia. Accorrono per√≤ altri cacciatori che affrontano il collega dedito alla truffaldina caccia grossa. Lui si lamenta, inveisce persino contro di loro: “fatevi i fatti vostri”.
Poi, vista la malparata ed il rischio che dalle parole si passasse ai fatti, richiama i cani e si dilegua.
Purtroppo per il cervo a quel punto non cera pi√Ļ nulla da fare: alle guardie del Nucleo ittico venatorio della Polizia Provinciale intervenute poco dopo non √® rimasto che raccogliere elementi per informare il magistrato, perch√© il reato che si profila √® di tipo penale, e portare l’animale nel laboratorio attrezzato di un macellaio di Idro perch√© cessassero le sue sofferenze: “Un femore rotto, emorragia, forse anche altre lesioni interne” era stato il verdetto del veterinario Cristian Colombo.

Scena straziante, quella alla quale hanno assistito alcune persone ieri mattina prima delle 9 nel tratto di fiume Chiese che scorre dietro al parcheggio dei camion della ditta di autotrasporti Rassega, a Nozza.
Il cervo era immerso con le zampe nel fiume ed era in evidente stato di difficolt√†. Tre anni d’et√†, 120 chili circa la stazza, accerchiato dai cani che lo azzannavano, ha cercato di difendersi come poteva menando cornate a destra e a manca, ma il piombo che aveva in corpo ed il forte stress subito hanno avuto presto ragione di tutte le sue energie.

“Il primo pensiero √® stato quello di avvisare i cacciatori della zona perch√© venissero a fermare i cani, per salvare quella povera bestia che stava per essere sbranata – ci ha detto un testimone – Sono stati loro poi ad avvisare le guardie e ad entrare nel fiume per recuperare l’animale”. Poco dopo si √® fatto avanti anche un uomo che, a torto o a ragione, √® stato ritenuto il responsabile di tanta barbarie: “voleva abbattere il cervo perch√© stata soffrendo, intanto vantava pretese di propriet√† ed aveva i sedili posteriori della Panda gi√† reclinati per caricarlo e portarselo via” ci hanno detto.

L’hanno affrontato a male parole e, prima che finisse peggio, l’hanno fatto andare via. “Non sappiamo chi fosse - ci hanno detto -, certo per√≤ uno di quelli che se ne fregano di tutte le regole. E’ per colpa di quella gente l√¨ che veniamo trattati tutti come delinquenti”.
Risentimento, ma anche un po’ di omert√†, ci √® sembrato: “Giustificata dal fatto che basta dichiarare che i cani (da lepre o da riporto) sono fuggiti al controllo e che l’intenzione era solo quella di recuperarli, che te la cavi con niente. I pallettoni mica hanno un nome” ci hanno detto i pi√Ļ informati fra i cacciatori.

Che poi hanno aggiunto: “Fino a qualche tempo fa il regolamento provinciale prevedeva che scattasse una multa se il segugio non faceva il proprio dovere, si poteva arrivare alla sospensione dalla squadra per alcune giornate di caccia. Ora non pi√Ļ”.
“Sarebbe gi√† qualcosa tornare ad obbligare i cacciatori di lepri a cacciare solo dove le lepri ci sono, nei prati. Oppure ancora istituire in ogni comune delle zone di tutela per permettere a questi splendidi animali di riprodursi”.
La solita “ruggine” fra seguaci di Diana di diverse specializzazioni? Forse.
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
08/11/2018 13:51:00
Nei guai in alta valle cacciatori vobarnesi e di Lumezzane Fra le prede, cacciata contro le regole, anche una giovane femmina di capriolo


21/10/2016 08:05:00
Segugisti a caccia di caprioli Due cacciatori valtrumplini nei guai con un capriolo nello zaino, altri due fra i quali un gardesano perchè utilizzavano richiami proibiti. Quando a finire nella rete sono i cacciatori scorretti

21/10/2015 07:27:00
Cervo all'asta col C7 L'hanno messo all'asta ieri il cervo ucciso per sbaglio da quattro bagossi cacciatori di lepri, che l'avevano braccato vigliaccamente coi cani: 150 chili, eviscerato. C'è tempo fino venerdì 23 ottobre per fare l'offerta e si parte da 300 euro


27/11/2017 11:11:00
Cervo macellato nel bosco In Valvestino i bracconieri hanno macellato nottetempo un cervo nel bosco, portandosi via ci√≤ che aveva di pi√Ļ prezioso. Novembre mese di controlli serrati

16/10/2015 07:05:00
L'ultimo bramito Un'intera squandra di segugisti bagossi è stata sorpresa dagli agenti della Provinciale a dare la caccia a un cervo. Una lotta impari, proibita. La carcassa dell'animale è stata sequestrata e sono partite le denunce




Altre da Vestone
18/11/2018

Nuovo circolo per Fratelli d'Italia

Alla presenza del senatore Gianpietro Maffoni √® stato inaugurato ieri a Vestone il circolo “Valle Sabbia” di Fratelli d’Italia, che sar√† coordinato da Edoardo Teotti (3)

16/11/2018

L'eredità del '68

Una serata sulla scia dei ricordi dell’anno che ha segnato un cambiamento di epoca quella in programma questo venerd√¨ sera a Vestone

14/11/2018

Verso una biblioteca del futuro

Una bella collaborazione quella nata tra il Sistema bibliotecario e il Fablab valsabbino, che ha dato vita ad una serie di laboratori gratuiti nelle biblioteche del territorio. Tutte le informazioni e come partecipare 

12/11/2018

¬ęMio fratello rincorre i dinosauri¬Ľ

Questo mercoled√¨ sera a Vestone, per la rassegna “Altrisguardi” – Teatro in Valle Sabbia – lo spettacolo di Christian Di Domenico e Carlo Turati per la regia di Andrea Brunello, tratto dall’omonimo romanzo di Giacomo Mazzariol

10/11/2018

Incastrato sotto il ¬ęvolt¬Ľ

C'è voluto del tempo per togliere d'impaccio il camion a rimorchio che questo sabato mattina si è infilato fra le case in via Fiamme Verdi
(9)

09/11/2018

Per Matteo sono 33

Tanti auguri a Matteo Gabrieli di Vestone che proprio oggi, venerdì 9 novembre, compie 33 anni

08/11/2018

Vestone e dintorni

Sar√† inaugurata questo venerd√¨ la mostra allestita presso la sala “Moroni” con opere con soggetto Vestone, Nozza e i paesi vicini

03/11/2018

Battista ha fatto novanta

Tanti auguri a Battista Meschini, ospite della Rsa Passerini di Nozza, che ieri, venerdì 2 novembre, ha compito i suoi primi 90 anni



01/11/2018

Egidio, rapito dal fiume

L’hanno cercato per un giorno e mezzo, poi l’hanno trovato, purtroppo senza vita. Si sono concluse cos√¨, nel peggiore dei modi, le ricerche di Egidio Fontana, alpino 85 enne, scomparso da casa sua a Nozza nel tardo pomeriggio di luned√¨


31/10/2018

I cinquant'anni del monumento ai Caduti di Nozza

In occasione delle celebrazioni del IV Novembre, a Vestone si ricorda il 50¬į dell’inaugurazione del monumento realizzato dall’artista nozzese Cirillo Bagozzi



Eventi

<<Novembre 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Ro√® Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Sal√≤
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia