Skin ADV
Domenica 22 Settembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








20.09.2019 Bagolino

21.09.2019 Villanuova s/C Roè Volciano

20.09.2019 Agnosine Odolo

22.09.2019 Gavardo

20.09.2019 Valsabbia

21.09.2019 Bagolino Valsabbia

20.09.2019 Vestone Odolo

20.09.2019 Sabbio Chiese

21.09.2019

20.09.2019 Serle Provincia






15 Agosto 2014, 08.00
Valtenesi
Filmfestival del Garda

Le «Proiezioni Supine» chiudono le Giornate del Filmfestival

di Redazione
Sabato 16 sera ultimo appuntamento con la VII edizione del Filmfestival del Garda. Le Giornate del Filmfestival si chiudono con le “Proiezioni Supine” dedicate ai registi emergenti italiani.

Una lunga notte di proiezioni. Così si chiude la VII edizione virata quest'anno nella forma delle Giornate del Filmfestival del Garda, con una serata dedicata alle opere prime e seconde di giovani registi emergenti italiani, le cui pellicole saranno proiettate durante il classico appuntamento della Proiezioni Supine sabato 16 agosto a partire dalle ore 21.15.

“Il festival – dice la direttrice artistica Veronica Maffizzoli – è da sempre attento alle nuove tendenze cinematografiche dei giovani autori del panorama internazionale e quest'anno abbiamo deciso di dedicare l'ormai immancabile maratona cinematografica notturna a registi italiani indipendenti”.

La prima pellicole è “Smetto quando voglio” di Sydney Sibilia, salernitano classe 1981 al suo primo lungometraggio che narra la storia di un gruppo di brillanti ricercatori universitari che per uscire da una crisi lavorativa e dalla cronica precarietà iniziano a produrre e spacciare “smart drugs”.

A seguire il torinese Carlo Zoratti affronta un tema delicato con “The special need”, che racconta il desiderio sessuale di un ventinovenne autistico e dei suoi due amici che intraprendono con lui un viaggio in Europa per realizzare il suo desiderio.

E poi ancora “Una notte blu cobalto” di Daniele Gangemi, catanese classe 1980: un racconto di formazione con un universitario fuori corso vittima di un amore finito che, fattorino di una pizzeria, durante la notte catanese uscirà dall'impasse con una serie di eccentrici clienti.

Ed infine, spazio ai grandi classici con “Il Grande Lebowski” dei fratelli Coen con un cast di grandi attori, un classico della commedia caratterizzato dalla regia di Joel ed Ethan.

L'appuntamento è dalle ore 21.15 al giardino della Fondazione Cominelli in via Santabona a Cisano di San Felice del Benaco (BS). Ingresso proiezioni singola 3 euro, tutta la maratona 5 euro. Gli organizzatori mettono a disposizione sdrai e coperte e ci si potrà rifocillare con un buffet dolce e salato e con caffè e biscotti. In caso di maltempo le Proiezioni Supine saranno posticipate a data da definire.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
14/08/2015 10:08:00
Un'intera notte dedicata al cinema Tre appuntamenti prima e dopo Ferragosto per le giornate del Filmfestival del Garda. Le classiche Proiezioni supine, un nuovo appuntamento film con cena e, fedeli alla tradizione, un'altra serata per le opere prime

20/05/2015 09:20:00
Cibo e Grande Guerra sul grande schermo Al via con i laboratori con le scuole l'ottava edizione del Filmfestival del Garda, in programma da maggio a dicembre a San Felice del Benaco (BS) con proiezioni dedicate al cibo nell'anno di Expo, Grande Guerra e un omaggio al poeta francese Jean Tardieu che visse sul Lago.

25/03/2013 07:26:00
Filmfestival del Garda C'è tempo fino al 30 aprile per iscriversi gratuitamente e partecipare alla sesta edizione del Filmfestival del Garda in programma dal 10 al 14 luglio a San Felice del Benaco

02/06/2017 08:00:00
Filmfestival del Garda alle battute finali Intenso fine settimana per il 10° Filmfestival del Garda tra concorso internazionale, varie proiezioni, un festa balcanica e presentazioni letterarie. Dalla prossima settimana proiezioni speciali al Cinema di Vestone

09/06/2014 10:07:00
Il cinema d'autore torna sul Garda Da fine giugno a metà agosto torna la rassegna cinematografica estiva gardesana con Le Giornate del Filmfestival del Garda



Altre da Valtenesi
19/09/2019

«Voce forte piano»

Questo sabato sera, 21 settembre, a Moniga appuntamento con il concerto di Paola Quagliata e Silvia Sesenna per la rassegna “Suoni e Sapori del Garda”. A corredo dell’evento una visita guidata e una degustazione di olio

17/09/2019

I libri insegnano talenti

Questa sera – martedì 17 settembre – la rassegna “FeliceMente” fa tappa a Soiano del Lago per un incontro con il dott. Piergiulio Poli, che parlerà della lettura come strumento per conoscere se stessi


10/09/2019

Due tappe per la «Cultura che cura»

Continuano gli appuntamenti della rassegna del Sistema Bibliotecario Nord Est Bresciano dedicata al legame tra cultura e benessere. Questa sera - martedì 10 settembre - un reading – concerto a Polpenazze e giovedì un incontro al Museo del Ferro di Odolo 

09/09/2019

Sfilata bagnata

Nonostante una pioggia incessante, un migliaio di Penne nere ha sfilato ieri a Polpenazze per la conclusione dell’Adunata della sezione “Monte Suello” di Salò

06/09/2019

Serata della rimembranza

Questa sera a Polpenazze il prologo dell’Adunata sezionale della “Monte Suello” con una serata dedicata al centenario del monumento e al ricordo dei Caduti

05/09/2019

Un balcone sulla Valtenesi

L’Adunata degli alpini può essere l’occasione per scoprire alcune perle che il paese di Polpenazze offre, a cominciare dalle colline moreniche ancora ricoperte di viti e ulivi con splendidi affacci sul basso Garda

05/09/2019

Polpenazze, pronti per l'Adunata

Sarà il paese della Valtenesi ad ospitare il prossimo fine settimana l’Adunata sezionale degli Alpini della “Monte Suello” di Salò con un ricco programma di eventi e alcune novità

28/08/2019

La cultura che cura

È il principio che sta alla base della rassegna culturale “FeliceMENTE” promossa dalla Comunità Montana di Valle Sabbia con il Sistema Bibliotecario. Il primo evento già questa sera – 28 agosto – a Ponte Caffaro  

24/08/2019

Ciao, dottore dei bambini

Se n’è andato il dottor Giorgio Berturazzo, per quasi trent’anni primario in Pediatria a Gavardo, dove si è occupato di decine di migliaia di piccoli valsabbini e gardesani (2)

23/08/2019

Coldiretti: «Serve stato di emergenza»

Questa mattina a Brescia il summit promosso da Coldiretti cui hanno preso parte con il presidente Prandini, il ministro Centinaio e l'assessore Rolfi. Stimati 47 milioni di danni solo per il comparto agricolo

Eventi

<<Settembre 2019>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia