Skin ADV
Mercoledì 22 Agosto 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




21.08.2018 Gavardo

20.08.2018 Garda

20.08.2018 Valtenesi

21.08.2018 Garda

20.08.2018 Bione

21.08.2018 Preseglie

21.08.2018 Villanuova s/C

20.08.2018 Sabbio Chiese Provaglio VS Barghe

20.08.2018 Agnosine

20.08.2018 Valsabbia



31 Maggio 2017, 09.13
Valtenesi
Scuole

Città dei ragazzi... perché insieme è meglio!

di Laura
La scuola secondaria di primo grado di S.Felice del Benaco, sabato scorso ha festeggiato la conclusione del  progetto “Io sono diverso”, tema affrontato durante tutto l’anno scolastico

Vi siete mai chiesti quante probabilità esistono che un altro individuo nasca identico a voi?

Il risultato è attorno a noi: nessuna, siamo tutti diversi!

C’è chi si è messo a calcolare, in numeri, le probabilità di successo. Si tratta naturalmente di cifre approssimative, perché è impossibile per chiunque tenere conto di ogni fattore, e serve più che altro a darci un’idea dell’argomento.
Risultato? Siamo unici, per cui anche ogni altro individuo è unico.
Chiunque si sente in diritto di essere libero, rispettato e considerato perché si sente unico. Ma anche gli altri sono, a loro volta unici, e hanno gli stessi nostri diritti. Se ignoriamo i loro diritti, non possiamo aspettarci che gli altri riconoscano i nostri.
 
Con questa premessa, i ragazzi di tutte le classi della scuola secondaria di primo grado “A.Zanelli” di S.Felice d/B., coordinati dagli insegnanti, hanno lavorato l’intero anno per scoprire quanta ricchezza vi sia nella diversità di ognuno di noi.
 
I ragazzi hanno vissuto, in gruppo, esperienze di confronto e di collaborazione, volte a capire quanto l’impegno di ognuno sia determinante nella buona riuscita delle attività e che il risultato sia il frutto del lavoro di tutti.
Hanno affrontato il tema dell’omologazione e degli stereotipi, che non aiutano certo la valorizzazione del sé e nemmeno ad assumere uno sguardo benevolo verso l’altro.
Gli insegnanti hanno anche affrontato il tema delle regole sociali e della buona educazione, dimostrando quanto siano necessarie per un sereno e consapevole vivere comune.
 
Il tema  “Io sono diverso” è stato affrontato nelle varie discipline scolastiche, studiando la storia dei genocidi, approfondendo il concetto di etnia e diversità somatiche, confrontando culture diverse anche in relazione alle lingue straniere studiate.
 
A conclusione del percorso, sabato 27 maggio, l’intera scuola secondaria di primo grado si è trasformata in una sorta di “giochi senza frontiere” dove 12 squadre si sono affrontate in diversi giochi divertenti e creativi.
La giornata è terminata con una ricca merenda a buffet organizzata dai genitori e molto gradita dai ragazzi.

Le premiazioni delle squadre avverranno l'ultimo giorno di scuola e segneranno la conclusione dell'anno scolastico e del bellissimo progetto realizzato "Io sono diverso"

 

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/04/2015 08:00:00
Equilibrismi in piazza Si esibiranno questo venerdì in piazza Marconi a Gavardo gli studenti della scuola secondaria di primo grado con una performance frutto dei laboratori del progetto Meta-Scuola

11/03/2016 10:18:00
«Learning English is fun» Anche gli studenti della scuola secondaria di primo grado di Sabbio Chiese e Agnosine hanno la possibilità di fare esperienze interessanti che nulla hanno da invidiare alla scuole di centri più grandi

04/05/2007 00:00:00
Un mese intenso per la «Città dei Ragazzi» Gli studenti della «Città» vestonese, la prima in assoluto a nascere, saranno a San Severino Marche, nel Maceratese, per il primo convegno nazionale di sindaci e assessori junior dei consigli comunali dei ragazzi.

18/12/2016 09:27:00
Dennis Bozuffi sindaco della Città dei ragazzi Investitura ufficiale per il nuovo sindaco della Città dei ragazzi della scuola Media Glisenti di Vestone, il ventunesimo.

15/10/2016 11:42:00
A scuola con l’Aido
Dal primo giorno di scuola, tutti gli alunni della secondaria di primo grado di Prevalle hanno un diario molto particolare. Si tratta di un regalo del gruppo AIDO locale, ma che contiene i lavori fatti lo scorso anno dai ragazzi delle classi seconde




Altre da Valtenesi
20/08/2018

Servizio antincendio?

Buonasera, la sera del 18 agosto, recandomi alla manifestazione Padenghe Medievale, ho visto una cosa assurda ed inaccettabile... (15)

19/08/2018

Atti osceni, denunciati in quattro

Carabinieri e vigili in azione alla Rocca di Manerba, per far rispettare leggi ed ordinanze
(19)

08/08/2018

Fiamme in cascina

Intervento in massa questa notte dei vigili del fuoco per domare un incendio ad un fienile a Bedizzole

01/08/2018

Estate al Lucone

Nel periodo estivo le attività del Museo Archeologico della Valle Sabbia di Gavardo si trasferiscono a Polpenazze presso lo scavo archeologico del lago Lucone

27/07/2018

Happy book con «Filastrocche e Fantastorie»

Appuntamento all'Officina del Benessere di Puegnago, questo sabato 23 agosto alle 18 e 30, per la presentazione degli ultimi libri di Giuliana Franchini e Giuseppe Maiolo

26/07/2018

Violenza sessuale di gruppo, tre minorenni nei guai

La violenza si era consumata nella notte dello scorso 12 luglio fuori da una discoteca a Manerba del Garda, ai danni di una turista danese diciassettenne
(4)

17/07/2018

«Laltradanza» al concorso Opusballet

Alcuni allievi della scuola di danza sono approdati a Firenze al concorso internazionale danzAfirenze riservato a danzatori, coreografi e scuole di danza

11/07/2018

Casa climatizzata? Si, ma...

L’aria condizionata è sempre più utilizzata nelle nostre case e da sempre, il dibattito verte su climatizzatore si, climatizzatore no, cerchiamo allora di fare chiarezza e trovare quali sono i consigli per utilizzarla nel modo corretto

05/07/2018

A. & C. TIBONI, dalla parte dell'automobilista

L’esperienza gardesana nel fornire consulenza e supporto al vasto mondo che ruota attorno ai veicoli a motore, si fonde con la concretezza valsabbina nel gestire i supporti assicurativi

30/06/2018

Eatinero, la riscossa dei «baracchini»

Il fenomeno dei food truck, dai più conosciuti anche come “baracchini”, per non sfociare in nomi ben più fantasiosi, è decisamente in espansione anche in Italia e molto apprezzato in Valtenesi



Eventi

<<Agosto 2018>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia