Skin ADV
Giovedì 17 Gennaio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Su e giù per la Val Gardena

Su e giù per la Val Gardena

di Nicola Zanetti



16.01.2019 Gavardo

15.01.2019 Idro Bione Mura Roè Volciano Valsabbia

16.01.2019 Valtenesi

15.01.2019 Vobarno

15.01.2019 Vestone Villanuova s/C Roè Volciano

15.01.2019 Salò Garda

16.01.2019 Gavardo

16.01.2019 Vobarno

16.01.2019

15.01.2019 Bagolino






31 Dicembre 2018, 14.40
Valsabbia Val del Chiese Garda Valtenesi
Cronache

Occhio alle fiamme libere

di red.
Botti di capodanno e lanterne cinesi. Meglio stare all’occhio. Regione Lombardia ha emesso ”Codice arancione” come livello di criticità per gli incendi boschivi. E le multe sono salate

Meglio stare attenti, quest’anno forse più del solito, alla possibilità che botti di Capodanno o nuove mode come quella del lancio delle “lanterne cinesi”, possano innescare pericolosi incendi.

Tanto più che nelle scorse ore il vento freddo del Nord chiamato “fönn”, che dopo aver superato le Alpi si abbassa riscaldandosi per la pressione subita, ha reso i nostri boschi particolarmente facili all’incendio.

Ricordiamo che sono previste pene molto severe per chi causa incendio boschivo colposo: da uno a cinque anni di reclusione, più il rimborso dei danni che fa presto ad arrivare alle decine di migliaia di euro.

Insomma proprio non è il caso di rendersi responsabili die questo reato, meglio stare attenti, molto attenti, ed evitare comportamenti a rischio.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID78998 - 31/12/2018 17:55:20 (Giacomino) In queste ore
il pericolo di incendio è più reale che mai per la mancanza di neve e per il vento di questi giorni che ha essiccato i boschi. Cosa buona sarebbe che ognuno curasse che i propri fuochi o esplodenti non varcassero la sua proprietà. Domani sapremo come sono andate le cose, imbecilli permettendo.


ID79006 - 01/01/2019 18:55:59 (Giacomino) Meno male che
non ho detto la famosa frase che dicono gli inglesi per avvalorare certe affermazioni, la frase è: se le cose non vanno come dico mi mangio il cappello, avrei dovuto mangiarlo in quanto il comportamento delle manifestazioni degli ultimi istanti e dei primi attimi a cavallo dell'ultimo e del primo anno sono state (almeno al mio paese) molto corrette e non è successo niente che facesse allarmare le persone preposte al soccorso e alla sicurezza. Bel precedente continuiamo così.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
05/12/2009 11:00:00
Caccia: pene più severe per i bracconieri Troppo spesso la caccia diventa l'alibi per comportamenti che mettono a repentaglio la sicurezza delle persone.

28/09/2016 17:06:00
Quando «chiedere» era lecito Era il 28 settembre del 2007 e su Vallesabbianews registrammo una dura presa di posizione di quello che allora si faceva chiamare "Avvocato del lago". Franco Mellaia, codoce penale alla mano, minacciò pene severe. E cosa avvenne poi?

26/05/2014 08:19:00
Incendio al Fa-Da Le fiamme hanno avvolto i locali nella notte. Intorno alle 3 e mezza l'intervento dei Vigili del Fuoco di Salò. Nessun dolo


07/04/2017 06:28:00
Pneumatici cinesi, un affare o una fregatura? La vendita di gomme prodotte in Cina si è diffusa molto in tempi recenti, soprattutto grazie a internet, ma inizialmente le grandi reti di vendita le hanno osteggiate

01/01/2012 17:22:00
Fiamme a Cleme Nonostante il rischio incendi fosse particolarmente elevato, la notte di Capodanno è trascorsa senza problemi. un incendio era divampato nel pomeriggio precedente.



Altre da Valtenesi
16/01/2019

Tamponamento a catena, code lungo la 45Bis

Per fortuna nulla di grave nell’incidente che ha coinvolto alcune autovetture lungo la Tangenziale che porta al Garda in territorio di Mazzano

13/01/2019

Tra le 100 mete d'Italia, 3 volte Lago di Garda

Pensando al Lago di Garda, qual è la cittadina a cui siete più affezionati? La performance di Manerba


09/01/2019

Controlli stradali raddoppiati

Intensa anche nel 2018 l’attività della Polizia locale di Calvagese e Muscoline che ha intensificato i posti di controllo, elevando 1.162 contravvenzioni

01/01/2019

Grand Prix 2019, iscrizioni aperte

Dal primo giorno del nuovo anno aperte le iscrizione al circuito valsabbino di corsa in montagna che quest'anno sarà composto da sei gare, con alcune novità


28/12/2018

A Soiano per Genova, un ponte fra i cuori

Anche se il Natale è già passato, i suoi simboli, alberi e presepi rimarranno nelle nostre case ancora per qualche giorno. A Soiano del Lago è apparso un presepe decisamente fuori dal comune 

14/12/2018

«La vita è un cicles»

Per iniziativa del Sistema bibliotecario del Nord Est Bresciano, in collaborazione con il Festival Giallo Garda, tre incontri con la scrittrice Margherita Oggero per la presentazione del suo ultimo libro

04/12/2018

In bici contro un furgone

Violento scontro tra un furgoncino e un ciclista all’intersezione tra Via I° Maggio e via Burago, lungo la strada che conduce da Calvagese a Muscoline

15/11/2018

Caporalato fra Garda e Valtenesi

I carabinieri dell’Ispettorato del Lavoro di Brescia hanno intensificato i controlli sulla raccolta di uva ed olive, elevando contravvenzioni per  47 mila euro (1)

14/11/2018

Teatro Gavardo in «Lettera a don Milani»

Lo spettacolo che la compagnia teatrale gavardese ha dedicato alla figura del sacerdote andrà in scena questo venerdì, 16 novembre, a Polpenazze del Garda 

14/11/2018

Megadepuratore. Ecco cosa ne pensa «Gavardo Rinasce»

Gentile direttore, dopo aver seguito attraverso la stampa la vicenda del collettore del Garda e aver partecipato alla serata informativa del 5 novembre a Muscoline...



Eventi

<<Gennaio 2019>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia