Skin ADV
Martedì 11 Dicembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    










09.12.2018 Paitone

10.12.2018 Roè Volciano

09.12.2018 Gavardo

11.12.2018 Agnosine Sabbio Chiese Valsabbia

11.12.2018 Gavardo

09.12.2018 Gavardo

09.12.2018 Idro Bagolino Anfo Valsabbia

11.12.2018 Bagolino

10.12.2018 Bagolino

10.12.2018 Roè Volciano Salò






06 Aprile 2018, 10.00
Valsabbia Val del Chiese
Cassa Rurale

Aperti due bandi per le associazioni

di Redazione
C’è tempo fino a venerdì 27 aprile per presentare la domanda di partecipazione ai due bandi aperti dalla Cassa Rurale, con uno stanziamento complessivo di 130.000 euro, a sostegno delle associazioni di volontariato del territorio

Si rinnova anche per il 2018 l’impegno della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella a sostegno delle associazioni di volontariato del territorio in cui la cassa opera. “Sostenere il lavoro svolto dalle associazioni e dagli enti della nostra zona operativa è un modo per rispondere ai bisogni delle nostre comunità”, spiega Andrea Armanini, presidente della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella. “Ci consente di essere vicini al territorio e di conoscerne in maniera più approfondita esigenze e richieste, anche grazie alla mediazione di chi, quasi quotidianamente, mette a disposizione tempo e fatica per il bene comune e la crescita culturale, finalità che anche la nostra Cassa persegue e che è un piacere condividere con altri”.
 
Il Consiglio di Amministrazione ha infatti approvato i criteri per l’assegnazione delle risorse a sostegno dell’attività ordinaria del 2018 deliberando l’apertura di due distinti bandi per i quali sono stati stanziati 130.000 euro. “Il principio della mutualità è un pilastro fondante sul quale si basa l’azione della Cassa Rurale, sancito anche nel nostro Statuto – precisa il direttore Donati– e da questo deriva il nostro impegno a favore del mondo del volontariato, che sappiamo essere un vero motore di animazione e aggregazione delle nostre comunità”.
 
Ammonta a 35.000 euro l’importo destinato alle domande da presentare  secondo la modalità “semplificata” e a 95.000 euro quello per la modalità “ordinaria”. La domanda semplificata è destinata a iniziative di utilità sociale rivolte alle comunità del territorio di competenza delle due Casse e realizzate attraverso forme di volontariato ed aggregazione. Prevede un contributo massimo di 500 euro che verrà erogato in un’unica tranche.
 
La domanda ordinaria, invece, è pensata per le associazioni che svolgono una attività più strutturata e continuativa nel corso dell’anno: richiede un maggiore dettaglio nelle informazioni e consente l’assegnazione di un contributo fino al 30% dell’attività complessiva. L’erogazione del finanziamento, inoltre, avverrà in due tranche (il 70%, al momento dell’approvazione e il 30% dopo la rendicontazione dell’attività). Le associazioni interessate potranno scegliere a quale fonte di finanziamento accedere tenendo presente che nell’arco dell’anno solare sarà possibile inoltrare una sola richiesta di intervento.
 
Anche quest’anno sono stati individuati dei settori di intervento che avranno priorità nella valutazione: istruzione/formazione, cultura, sport dilettantistico, promozione turistica ed economica, assistenza sociale, iniziative ricreative e di aggregazione. Spazio, dunque, a iniziative formative di tipo extracurriculare, di educazione alla genitorialità o legate alla musica; ma anche ad attività di qualificazione e aggiornamento delle figure professionali, a corsi, dibattiti, conferenze e tavole rotonde. 
 
E ancora, rassegne teatrali, festival musicali, concorsi fotografici, mostre, iniziative a favore di persone bisognose, in situazioni di disagio o relative alla conciliazione dei tempi lavoro famiglia. Senza dimenticare manifestazioni aggregative, concerti, attività di protezione civile, gruppi antincendio, vigili del fuoco o dei circoli anziani.
 
Per entrambe le domande il termine di presentazione è fissato a venerdì  27 aprile 2018. La modulistica per accedere al finanziamento è disponibile sul sito internet www.lacassarurale.it. oppure presso ogni sportello.
 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
07/04/2017 09:35:00
120 mila euro a sostegno del territorio La Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella apre i bandi per enti e associazioni, con la novità della modalità “semplificata” per singoli eventi e "ordinaria" per attività più strutturate


11/10/2018 10:47:00
80.000 euro per progetti e investimenti La Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella attiva due bandi per il sostegno ad enti ed associazioni del proprio territorio in ambito formativo, culturale, sociale e per investimenti materiali

26/09/2014 13:48:00
Valorizzazione del patrimonio e progetti di utilità sociale Anche per il 2014 il Consiglio di Amministrazione della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella ha approvato due bandi  che sono stati aperti venerdì 19 settembre

24/07/2012 18:00:00
Sostegno ad enti e associazioni La Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella ha pubblicato sul proprio sito internet due nuovi bandi per l'assegnazione di contributi alle realtà associative che operano sul territorio.

30/01/2018 09:50:00
«Un cuore per Vobarno» È il titolo dell’iniziativa che ha visto l'assegnazione di 14.000 euro di contributi straordinari da parte della Cassa Rurale a 5 associazioni vobarnesi



Altre da Val del Chiese
11/12/2018

Storesi e «polentèr» a Pisa

Nel fine settimana dell'Immacolata le degustazioni di polenta carbonera di Storo, servite con stoviglie ecologiche e biodegradabili, hanno conquistato Pisa e i pisani 

10/12/2018

Cambio di gestione per il «Borgo antico»

Dal prossimo gennaio ai coniugi Cassanelli subentreranno nella gestione della locanda “Borgo Antico & Osteria Fra Dolcino” due noti ristoratori dell'Alto Garda 

08/12/2018

A Bondone ritorna l'antica festa dell'Immacolata

Dopo le feste “De la Madona de setember” a Bondone già da giorni le campane squillano a festa, per l'altrettanto importante festa, quella “De l'Nmacolato”

04/12/2018

Quote rosa in forza ai Vigili del fuoco

Tracciato il bilancio delle realtà di intervento e soccorso di Borgo Chiese, con la novità di nuove giovani donne ad incrementare l’organico


04/12/2018

Quattro corpi collaborativi per Sella Giudicare

I quattro gruppi dei vigili del fuoco volontari collaborano fra loro in caso di emergenza, come per l’emergenza orso dell’estate scorsa

02/12/2018

Nel Gruppo Cassa Centrale Banca

Unanimità – Questo il risultato della votazione dell’assemblea dei soci della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella, riunitasi in assemblea straordinaria sulle due sedi di Darzo ed Andalo collegate in videoconferenza.

01/12/2018

Grande festa a Darzo per Santa Barbara

Si terrà questa domenica, 2 dicembre, l’ottava edizione della festa dedicata alla patrona di miniere e minatori. Un po’ di storia e il programma della manifestazione  (1)

27/11/2018

Come ogni sabato

Curiosa consuetudine quella che vede protagonisti due coniugi di Riva del Garda particolarmente affezionati alla Valle del Chiese 

27/11/2018

Chiese Nuoto, il decennale con Marco Orsi

I festeggiamenti per i dieci anni di attività dell'associazione sportiva hanno visto la partecipazione del nuotatore olimpico in una lezione tecnica con i ragazzi 

26/11/2018

Comparto legno a raduno per Santa Caterina

Come da tradizione sabato scorso imprenditori, dipendenti e autotrasportatori della categoria si sono riuniti a Condino per festeggiare la patrona dei segantini 



Eventi

<<Dicembre 2018>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia