Skin ADV
Sabato 23 Settembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Divieto di sosta!

Divieto di sosta!

by Miriam



21.09.2017 Treviso Bs

21.09.2017 Giudicarie Storo

23.09.2017 Salò

21.09.2017 Lavenone

23.09.2017 Bagolino Anfo Valsabbia

21.09.2017 Bagolino

21.09.2017 Provincia

21.09.2017 Valsabbia

21.09.2017 Preseglie

23.09.2017 Agnosine






06 Settembre 2017, 07.45
Valsabbia Roè Volciano
Terzo settore

In festa per «alleggerire» i costi

di Barbara Zambarda
Obiettivo centrato: ecco i numeri della riuscitissima festa andata in scena nelle scorse settimane alla discoteca Plaza, organizzata da Sportmid Onlus

Avevamo pubblicizzato l'evento con un pop up all'inizio di agosto, ed ora con piacere riportiamo i positivi risultati economici ottenuti grazie alla partecipata festa del 2 agosto scorso.
Serata organizzata dall'associazione Sportmid Onlus che si occupa di inserimento nelle discipline sportive di bambini e ragazzi disabili.
 
Sì, perchè avvicinare i minori disabili alla pratica sportiva in modo divertente,coinvolgente e motivante e quasi sempre difficilissimo se non impossibile, perchè...
 
...le società sportive e i luoghi ove si pratica lo sport non sono attrezzati per loro;
...per motivi economici in quanto le lezioni ad un disabile devono essere spesso individuali con costi insostenibili per famiglie normali già gravate da altri costi per: fisioterapia; logopedia e altre cure mediche specifiche;
...gli istruttori in grado di insegnare a un disabile sono pochissimi;
...i tempi di apprendimento sono solitamente molto lunghi e quindi con costi crescenti.
 
Ecco perchè Sportmid Onlus, un'associazione formata da famiglie con figli disabili, si dedica a creare e sostenere progetti che abbiano come obiettivo l'inserimento dei bambini e ragazzi nei vari sport.

Per poter realizzare i progetti è  però indispensabile un sostegno economico che l'associazione ricerca in modo instancabile attivandosi sia con la richiesta di contributi a strutture pubbliche e private, sia, come è stato nel caso dello scorso 2 agosto, organizzando eventi che mirano alla raccolta fondi.
 
La festa è stata molto partecipata, con un esito insperato. Il ricavo netto è stato di € 8.000,00!!
 
Sì, avete letto bene, ottomila euro!!!
Grazie a tutti coloro che si sono prodigati nel collaborare gratuitamente in varie forme, dal regalare i premi messi in palio per la lotteria, dal donare gratuitamente i gonfiabili a disposizione dei bimbi, al dare la disponibilità della propria professionalità fino a aiutare l'associazione nel diffondere l'evento. 
 
L'associazione Sportmid Onlus intende utilizzare l'intero importo per il progetto di sci intensivo che si svolgerà a gennaio 2018 ad Asiago.
Un progetto attivo da qualche anno a cui aderiscono circa una ventina di famiglie associate.
 
Perchè è così importante far partecipare i bambini e i ragazzi disabili al corso intensivo che dura una settimana?
Perchè il disabile ha tempi di apprendimento lunghi e necessita di stimoli continuativi e ripetuti, per ottenere dei risultati in modo efficace. Ad Asiago, grazie ai maestri dello Spav-team specializzati in disabilità questo è possibile.
 
L'associazione Sportmid con il contributo raccolto sosterrà economicamente le famiglie "alleggerendo" il costo delle lezioni di sci del minore disabile (che ammonta ad € 40/ora), la spesa dell'affitto dell'attrezzatura sciistica, la spesa degli ski-pass ed infine il costo dell'albergo del minore.

Ancora un grazie a tutti coloro che in qualche modo hanno partecipato alla realizzazione della serata.
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
04/12/2014 07:00:00
Preso il presunto aggressore Avrebbe un nome e un volto l'uomo che nella notte fra sabato e domenica scorsa ha brutalmente violentato una giovane donna valsabbina fuori dal Plaza di Roè Volciano. Dopo il riconoscimento è stato rinchiuso a Canton Mombello


01/05/2017 07:42:00
In rianimazione dopo il pestaggio Braccato dal branco, raggiunto e picchiato, con tale violenza da finire in Rianimazione al Civile. E' successo nella notte fra sabato e domenica al Plaza di Roè Volciano

03/05/2017 07:30:00
«Si è vero, sono stato io» Dopo l'ammissione di colpa è finito agli arresti domiciliari, l'albanese che con un pugno ha mandato in rianimazione un 23enne marocchino al Plaza. «Non credevo di fargli così male». 

29/10/2009 16:00:00
Party al Plaza con ValleyBeat Valley Beat e Plaza Disco hanno organizzato un Halloween party e predisposto un bus navetta da Storo alla discoteca

02/08/2008 00:00:00
Il Roè punta ad un salto di qualità È stata ben più di un evento sportivo la presentazione della versione 2008-2009 dell'A.c. Roè Volciano. Giovedì sera infatti, nella discoteca «Plaza», la società di Amilcare Bettari ha offerto un appuntamento a base anche di spettacolo e animazione.



Altre da Valsabbia
23/09/2017

«Cartello» del tondo, annullate le multe del 2009

La Corte di giustizia Ue ha accolto i ricorsi delle aziende contro l'accusa dell'Antitrust Europea, che vedeva coinvolte anche alcune imprese siderurgiche valsabbine

23/09/2017

Nuovi fondi per il collettore Anfo-Ponte Caffaro

All’interno di un finanziamento regionale destinato ai laghi prealpini, sono in arrivo in Valle Sabbia ben 1,6 milioni di euro per completare il sistema di depurazione (1)

22/09/2017

Il trofeo «Chiesetta degli Alpini» incorona le coppie regionali

Tante le coppie valsabbine vincitrici nelle diverse categorie del campionato regionale a coppie, al termine della terza e ultima prova andata in scena in quel di Rezzato

22/09/2017

Appuntamenti del weekend

Ricco programma di eventi, spettacoli e concerti per questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e in provincia

21/09/2017

L'ecologia entra nelle scuole della Valle

Con l’inizio dell’anno scolastico le Guardie Ecologiche Volontarie della Comunità Montana Valle Sabbia hanno in serbo per le scuole tante proposte di sensibilizzazione ambientale

20/09/2017

Il 10% del territorio valsabbino a rischio frane

Secondo i dati dell’Ispra sono 8 i Comuni Valsabbini con il territorio più fragile e soggetto a fenomeni franosi, con 1400 abitanti in zone a rischio elevato

20/09/2017

Cambio della guardia al C7

Conclusa l’era governata da Roberto Betta, durata 22 anni, la guida del Comprensorio passa a Roberto Monera

19/09/2017

Quando la formazione corre... sul web

Ellegi Service rinnova il suo sito web. On line si trova una vetrina moderna e completa dei servizi proposti dall’Azienda

17/09/2017

70 anni per Ivars

Più di trecento a Gargnà ieri, per festeggiare i 70 anni dell’Ivars, storica azienda valsabbina fondata da Pietro Giulio Ebenestelli nel 1947 (1)

17/09/2017

A Bione il terremoto fa meno paura

Il piccolo Pietro ha afferrato le forbici e “zac”, con l’aiuto del sindaco Franco Zanotti, ha tagliato il nastro tricolore

Eventi

<<Settembre 2017>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia