Skin ADV
Giovedì 28 Maggio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Nevicata di maggio

Nevicata di maggio

di Maria Rosa Marchesi



26.05.2020 Gavardo Villanuova s/C Muscoline

27.05.2020 Vobarno Gavardo Roè Volciano

27.05.2020 Barghe Sabbio Chiese

26.05.2020 Paitone

27.05.2020 Bagolino

26.05.2020 Valsabbia Provincia

26.05.2020 Sabbio Chiese

26.05.2020 Idro Valsabbia

27.05.2020 Vobarno

26.05.2020 Idro



18 Settembre 2019, 07.46
Valsabbia Provincia
Bonus pubblicità

Via agli sgravi per chi investe in pubblicità

di red.
Ufficiale il periodo in cui gli investitori dovranno presentare le domande: dal 1° al 31 ottobre 2019. Le risorse per l’operazione da fissare entro la fine dello stesso mese. Una grande occasione per chi vuole farsi pubblicità su Vallesabbianews.it con costi irrisori

Diventa ufficiale la finestra temporale, dal 1° al 31 ottobre prossimo, in cui si possono presentare le domande per il “Bonus Pubblicità”, le agevolazioni fiscali per l’anno 2019, da parte degli investitori pubblicitari che hanno aumentato i loro investimenti in comunicazione.

Ma soprattutto diventa ora ufficiale che l’Esecutivo dovrà fissare, entro la fine dello stesso mese di ottobre, le risorse massime da destinare agli sgravi per l’anno in corso.

Queste le principali novità che ha portato sulla Gazzetta Ufficiale n. 188 del 12 agosto 2019 la pubblicazione della Legge n. 81 dell’8 agosto 2019, riguardante la «Conversione in legge, con modificazioni, del decreto legge 28 giugno 2019, n. 59, recante misure urgenti in materia di personale delle fondazioni lirico sinfoniche, di sostegno del settore del cinema e audiovisivo e finanziamento delle attività del Ministero per i beni e le attività culturali e per lo svolgimento della manifestazione Uefa Euro 2020».

Operativamente, il decreto legge 59/2019 stabilisce che tutti gli inserzionisti di campagne pubblicitarie pianificate quest’anno su stampa quotidiana, periodica e sulle emittenti radiotelevisive locali (dalle aziende fino ai liberi professionisti, passando per le organizzazioni no profit) hanno 31 giorni per richiedere i relativi crediti d’imposta, visto che in precedenza non era stata assicurata la copertura per il 2019 e i successivi anni.

A partire da quest’anno, a finanziare l’operazione ci penserà il “Fondo per il pluralismo e l’informazione” mentre il limite complessivo delle risorse disponibili verrà determinato annualmente con un Dpcm di riparto dello stesso Fondo. Il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri dovrà essere emanato entro il mese di marzo di ogni anno.

Unica differenza rispetto ai precedenti sgravi 2017 e 2018 è che, da ora, il credito d’imposta viene concesso nella misura unica e massima del 75% del valore incrementale degli investimenti effettuati (sempre fermo restando il rispetto della normativa europea in materia di aiuti di Stato).

Già lo scorso 6 agosto, data di approvazione definitiva della norma, l’USPI aveva reso nota la sua soddisfazione per l’approvazione della stessa che assicura la messa in sicurezza del “credito di imposta” sugli investimenti pubblicitari incrementali sulla stampa quotidiana e periodica; una delle prime richieste fatte dall’Unione Stampa Periodica Italiana al Governo per aiutare il settore editoriale (e non solo).

Fonte Uspi (Unione Stampa Periodica Italiana)


Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
20/03/2018 10:14:00
Ventimila accessi giornalieri E’ la media di presenze di lettori su Vallesabbianews,it, il quotidiano della Valle Sabbia, sempre più letto anche nelle aree limitrofe della Valle del Chiese, Valtenesi ed Alto Garda

19/09/2018 14:15:00
Bonus Pubblicità: domande dal 22 settembre Con Vallesabbianews è possibile recuperare fino al 90% della propria spesa pubblicitaria, sotto forma di credito d’imposta. Informati dal tuo commercialista

04/10/2006 00:00:00
pubblicità per un Doblò E' entrato in funzione a Gavardo un nuovo mezzo di trasporto attrezzato di sollevatore per caricare anche anziani e disabili. A sostenerne le spese facendosi pubblicità una cordata di imprenditori.

05/01/2013 08:04:00
Il peso della pubblicità Interessante, e piuttosto rigorosa anche dal punto di vista scientifico, la ricerca di un lettore che per un anno ha accantonato tutte le pubblicità e i volantini che gli sono arrivati direttamente a casa

09/02/2007 00:00:00
La pubblicità fa bene agli anziani La pubblicità può rappresentare uno strumento solidaristico. Lo dimostra un progetto valsabbino appena andato in porto: grazie a 48 aziende inserzioniste sparse tra Agnosine, Odolo, Sabbio Chiese e Preseglie.



Altre da Valsabbia
27/05/2020

Caccia, il Consiglio approva la nuova legge regionale

Approvata la nuova legge regionale che ha introdotto la contestata norma dell’obbligo sia per le guardie venatorie, che per i cacciatori, di indossare un abbigliamento ad alta visibilità

27/05/2020

«Il centro di Gavardo, di qua e di là dal fiume»

Questo il tema di “FotografiAMO Gavardo”, il primo concorso fotografico promosso dall’Assessorato alla Cultura per scoprire e conoscere il paese con sguardi sempre nuovi


26/05/2020

«Una dote rara: saper ascoltare»

Per me un fulmine a ciel sereno: Davide Donati, direttore generale della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella, ha rassegnato le sue dimissioni!

26/05/2020

Si torna in quota, dieci regole per frequentare i rifugi

E' il “Piano rifugio sicuro” stilato dal CAI per il ritorno in montagna dopo l'emergenza Coronavirus. Necessario prenotare il pernottamento e rispettare scrupolosamente le indicazioni del gestore

26/05/2020

Anche i Testimoni di Geova riprendono le riunioni

In linea con le indicazioni del ministero dell'Interno, anche la Congregazione Cristiana dei Testimoni di Geova ha adottato un proprio protocollo per la ripresa delle attività religiose nei propri luoghi di culto

26/05/2020

Lago e montagna, mete ideali per le prossime vacanze

Dai contatti ricevuti da opertori turistici, Agenzia territoriale per il turismo e dalle Pro loco, la Valle Sabbia e il lago d'Idro stanno suscitando interese per le prossime vacanze estive


25/05/2020

Fondazione Comunità Bresciana punta sulla coprogettazione

In collaborazione con Fondazione Cariplo la realtà bresciana lancia una Call To Action per l'implementazione del lavoro e delle reti territoriali dopo l'emergenza coronavirus

25/05/2020

COVID-19 nel mondo, quattro mesi dopo

Ringraziamo Germano Bonomi, convalligano di Sabbio, ricercatore al Cern e professore associato di Fisica Sperimentale all'Università di Brescia, per questo suo breve ma documentato studio col quale ci conduce con lo sguardo oltre i confini nazionali


25/05/2020

Rifugio chiuso sul Nasego

Resterà aperto solo uno spazio con funzione bivacco per le emergenze. L'annuncio arriva dopo una "decisione sofferta" da parte dei volontari che hanno sempre gestito la struttura


25/05/2020

Rsa, bloccati i nuovi ingressi

I posti ora ci sono ma al momento gli ingressi di nuovi ospiti sono bloccati: un dramma per le famiglie e un problema anche per l’occupazione

Eventi

<<Maggio 2020>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia