Skin ADV
Mercoledì 20 Settembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Terapia del dott. Fish

Terapia del dott. Fish

di Maria Rosa Marchesi



18.09.2017 Anfo

18.09.2017 Casto Mura

19.09.2017 Vobarno

18.09.2017 Salò Valtenesi

19.09.2017 Gavardo Vallio Terme Villanuova s/C

19.09.2017 Vobarno

19.09.2017 Lavenone

18.09.2017 Gavardo

18.09.2017 Preseglie

19.09.2017 Odolo






30 Dicembre 2016, 10.10
Valsabbia Provincia
Banche

Sette nuove filiali per la Valsabbina

di redazione
La principale banca bresciana prosegue il piano di espansione territoriale in Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna, e raggiunge le 70 filiali operative. Acquisito anche un portafoglio di mutui performing del valore di 120 milioni di euro 

Banca Valsabbina, la principale banca bresciana, continua a crescere e annuncia il "closing" per l’acquisizione da Hypo Alpe Adria Bank di 7 sportelli localizzati a Bergamo, Brescia (n. 2), Verona, Vicenza, Schio (VI) e Modena.
L’operazione prevede anche la salvaguardia di 33 posti di lavoro.
E nello stesso tempo Banca Valsabbina rende noto di aver anche acquisito un portafoglio di mutui performing da Hypo Alpe Adria del valore di circa 120 milioni di euro.

«L’operazione conferma la dinamicità e la solidità della nostra banca ed ha una forte valenza strategica, in quanto consente di incrementare la rete territoriale, coerentemente alle previsioni del Piano Strategico 2014-2016, ottenuto esportando il nostro modello di business su nuove piazze, con l’obiettivo di incrementare i ricavi e conseguire nuove economie di scala» fanno sapere dalla banca.

Gli sportelli interessati risiedono prevalentemente in aree dove la Valsabbina aveva individuato spazi di crescita nel Piano Sportelli approvato da Banca d’Italia nel 2015.
Dopo l’apertura a Monza dello scorso febbraio e a Seregno (MB) dello scorso ottobre, la popolare bresciana può quindi oggi contare su una rete composta da 70 filiali.

«Banca Valsabbina ha ricevuto da Hypo Alpe Adria un importo a titolo di contributo di avviamento, che verrà iscritto a conto economico come ricavo dell’esercizio in corso - aggiungono dalla sede di Via XXV Aprle -. L’acquisizione del portafoglio di mutui ipotecari, prevalentemente dislocati nel Nord Italia e con un rapporto tra debito residuo e valore delle garanzie inferiore al 40%, avrà un effetto positivo sulla redditività dei prossimi anni».

«L’annuncio odierno conferma la volontà di attuare il piano di espansione di Banca Valsabbina in territori strategicamente rilevanti - ha dichiarato il presidente Renato Barbieri -. Chiudiamo così un anno di forte sviluppo per la banca che ora più che mai è determinata nello svolgere il proprio ruolo a sostegno delle famiglie e delle imprese nei territori dove operiamo».

.fonte: comunicato stampa
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG









Vedi anche
08/09/2016 15:26:00
A quota settanta Banca Valsabbina acquisisce sette sportelli ed un portafoglio di mutui performing di circa 150 milioni da Hypo Alpe Adria Bank

21/08/2017 13:33:00
Filiali «green» per Ubi Banca Efficienza energetica e basso impatto ambientale: Ubi rivoluziona le filiali e le rende sostenibili

08/04/2008 00:00:00
Aperte due nuove filiali In vista dell’assemblea ordinaria dei soci della Banca Valsabbina, che si terrà, in seconda convocazione, nella giornata di sabato 19 aprile, l’istituto di credito vestonese ha aperto in pochi giorni due nuove filiali.

24/12/2016 10:30:00
Valsabbina, cartolizzazione per 648 milioni Una soluzione per mettere a disposizione nuove risorse, a condizioni più agevolate, a imprese e famiglie quella conclusa dalla banca con sede a Vestone


01/05/2016 09:39:00
Valsabbina: ok il bilancio, con un utile di 8 milioni Nessuno scossone nell'ultima assemblea. Qualche disappunto quando si è parlato di valore delle azioni. E la proposta di alcuni soci: trasformare la banca da "popolare" a normale "società per azioni"




Altre da Provincia
16/09/2017

«Quello di cui non ho sentito parlare»

Il passaggio dalla cultura del contenuto alla cultura dell’apprendimento. Una disanima filosofico-pedagogica di Giuseppe Biati


16/09/2017

Ciclo d'incontri sul Welfare aziendale

Prenderanno il via mercoledì prossimo, 20 settembre, presso la sede di Aib a Brescia, tre seminari per gli associati dedicato alle piattaforme informatiche

15/09/2017

Apertura straordinaria Ufficio Caccia

Per i cacciatori che non avessero ancora ritirato la licenza di caccia, in vista dell'apertura della stagione venatoria di domenica 17 settembre, lo potranno fare in Questura sabato mattina

15/09/2017

«Sotto le nuvole»

La seconda parte di «Acque e Terre Festival» continua e propone per il pomeriggio di domani, sabato 16 settembre, a Calcinato un incontro – laboratorio condotto da Cosetta Zanotti

14/09/2017

Ungulati, Confagricoltura Lombardia chiede misure urgenti

Preoccupa l’organizzazione degli imprenditori agricoli l’incremento incontrollato della popolazione di ungulati, in particolare di cinghiali, che causano danni alle colture e sovente anche incidenti stradali

14/09/2017

Record delle esportazioni bresciane

Ammontano a 4,1 miliardi le esportazioni delle aziende bresciane fatto registrare tra aprile e giugno, secondo i dati elaborati dal Centro Studi AIB e dall’Ufficio Studi e Statistica della Camera di Commercio

11/09/2017

Battaglia tra leoni al 26º Trofeo Città di Nave

L'atto finale del Circuito Bresciacup 2017 si è deciso tutto in una giornata per "bikers veri". A vincere è ancora una volta l'immensa passione per l'off-road e la voglia di divertirsi dimostrata dagli amanti del cross country che sul nuovo tracciato di Nave hanno trovato pane per i loro denti

09/09/2017

Violento tamponamento

Mentre stava svoltando per rientrare nel cancello di casa a Nuvolento, una donna a bordo di una Polo è stata violentemente tamponata da un’altra auto

06/09/2017

A Nave il match point finale

Gli storici sterrati di Cortine di Nave ospiteranno domenica 10 settembre la prova conclusiva della Bresciacup 2017. Teatro dell'attesa sfida sarà un tracciato rivisto nel finale con l'inserimento di una discesa inedita per Gara1 e Gara2.

06/09/2017

«Terra matta capitolo 2»

«Acque e Terre Festival» propone per questa sera, 6 settembre, lo spettacolo di e con Stefano Panzeri tratto dal libro «Terra matta» di Vincenzo Rabito. L’appuntamento è a Nuvolera alle ore 20.30

Eventi

<<Settembre 2017>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia