Skin ADV
Martedì 26 Marzo 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Celeste primavera

Celeste primavera

di Gianfranco Fenoli



25.03.2019 Bagolino

25.03.2019 Prevalle Provincia

25.03.2019 Capovalle Valsabbia

24.03.2019

25.03.2019 Gavardo

25.03.2019 Salò

24.03.2019 Bione

25.03.2019 Sabbio Chiese

25.03.2019 Vallio Terme

24.03.2019 Villanuova s/C






09 Marzo 2018, 18.38
Valsabbia Provincia
Confartigianato

La partita della presidenza

di red.
Botta e risposta a distanza, fra l'attuale presidente di Confartigianato Eugenio Massetti, che si ricandida per la terza volta, e i tre della giunta che invece considerano la sua presidenza un capitolo chiuso

Eugenio Massetti dei tre che stanno tirando una cordata con l'obiettivo di impedirgli la rielezione non vuole parlare.
Al Giornale di Brescia, che l'ha interpellato in merito, si è limitato ad affermare nella sostanza che si candida perchè glie lo permette lo Statuto e perchè glie lo chiedono gli associati, aggiungendo che «tutto si sta svolgendo nella massima correttezza e trasparenza, come prevedono lo Staturo ed il regolamento».

Così gli rispondono i tre dissidenti, che sono il vicepresidente degli impiantisti elettrici Michele Pelizzari, il presidente nazionale degli acconciatori Aurelio Salvoni e Guido Ghidini che invece presiede i lattonieri.

«Che, tecnicamente, lo statuto consenta ciò che sta avvenendo è fuori discussione, ma lo statuto indica anche, per il terzo mandato, una situazione di eccezionalità.
Massetti dovrebbe spiegare a chiare lettere a quale situazione di eccezionalità si possa fare riferimento attualmente.

Ci dovrebbe anche dire sulla base di quali sondaggi afferma che la sua ricandidatura sia chiesta dagli artigiani, infatti al’interno dell’organizzazione non si ha notizia di alcun sondaggio.

Sono anche molte altre le risposte che dovrebbe dare alle domande che vorremmo porgli, che sono queste:

- Come mai sono stati cancellati interi gruppi di mestiere dalle liste degli aventi diritto al voto? Forse perchè non si sono riunite nei tempi previsti?
Ma, in questo caso, perchè la sede non li ha sollecitati a farlo, invece di limitarsi a cancellate la rappresentanza?

- Come mai delegati che non hanno adempiuto a saldare le quote di iscrizione o di sistema sono stati prima sollecitati a pagare e poi cancellati, senza tentare una conciliazione bonaria, pur di mantenere larga la base di rappresentanza?

- Perchè afferma di voler rappresentare migliaia di artigiani e limita fortemente il loro diritto di partecipare al voto, aggrappandosi a farraginosi meccanismi statutari?
Una associazione e un presidente che hanno a cuore le sorti e la qualità della rappresentanza dovrebbero proccuparsi di allargare le basi della stessa e non di restringerla

- Perchè quando abbiamo chiesto, in giunta, che venisse licenziato un documento ufficiale per la raccolta firme, al fine della presentazione liste, ci è stato detto che non era necessario?
Forse perchè Massetti o chi per lui aveva già fatto la raccolta in tempi sospetti, quando ancora non si conosceva la data delle elezioni? Forse perchè nella raccolta firme sono stati coinvolte persone che non avevano titolo per farlo?

Abbiamo anche alcune osservazioni da fare sulla lista degli aventi diritto al voto:


Sei delegati con diritto di voto dal cognome Massetti: sarà un caso? O tutti sono così fortemente legati alla vita associativa di Confartigianato da sempre?
Circa sessanta delegati (circa il 25%) provengono da territori come Orzinuovi o Roccafranca, zone a forte influenza Massetti: sarà un caso anche questo di forte e storico attaccamento alla vita associativa di Confartigianato?

In sintesi: forse, e sottolineiamo il forse, tutte le procedure sono state fatte secondo statuto e regolamento.
Certamente non con la trasparenza che Massetti vuole far credere e, altrettanto certamente, con un’accelerazione – rispetto alla data delle elezioni prevista inizialmente – impressa volutamente per metterci in difficoltà nella raccolta delle firme necessarie alla presentazione della nostra lista.

Si disilluda il presidente. La lista la presentiamo sicuramente.

Poi saranno i delegati e decidere chi dovrà governare Confartigianato nei prossimi quattro anni».

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
24/03/2018 09:41:00
«Lettera aperta» dei dissidenti Il tentativo di proporre una lista alternativa al terzo mandato del presidente uscente Eugenio Massetti, in seno a Confartigianato Brescia, non è riuscito. Questa domenica dunque le lezioni dall'esito scontato, Le recriminazioni del gruppo di dissidenti


06/03/2018 10:06:00
Lista alternativa in Confartigianato Un nuovo presidente provinciale. E’ quanto viene auspica una “cordata” di artigiani che non vede di buon occhio la conferma al terzo mandato dell’attuale presidente Eugenio Massetti, nel ruolo ormai da nove anni

15/03/2018 17:00:00
«La sfida del rinnovamento è la partecipazione Ed ecco una seconda lettera che si occupa delle imminenti elezioni del presidente di Confartigianato, anche questa in risposta alla lettera inviata al GdB e a BsOggi da Davide Peli. Questa ci è stata inviata da Fabrizio Mora, di Gavardo


27/01/2015 07:00:00
Affrontare la crisi È in programma mercoledì sera presso il municipio di Sabbio Chiese un incontro organizzato dalla Commissione Lavoro del Comune con Eugenio Massetti, presidente di Confartigianato Brescia e Lombardia

26/11/2015 08:00:00
Riforma delle Camere di Commercio, microcredito e territorio Ospite quest'anno del tradizionale meeting del Lions Club Valsabbia Eugenio Massetti, presidente di Confartigianato Brescia e Lombardia, giunto in qualità di vicepresidente della Camera di Commercio, per illustrare la recente riforma dell'ente camerale voluta dal Governo



Altre da Provincia
25/03/2019

Olio in strada

Forti rallentamenti questa mattina lungo la 45Bis, tra Prevalle e Nuvolera, a causa della presenza di olio lungo la carreggiata 
Aggiornamento ore 10.50



23/03/2019

Violento scontro tra auto e moto

Grave incidente nel primo pomeriggio di oggi lungo la provinciale fra Nuvolera e Mazzano dove ad avere la peggio è stato un centauro in sella alla sua due ruote

23/03/2019

A Mazzano il 34° Trofeo Renato Malossini

Dopo la pausa invernale, sono iniziate le gare di marcia di regolarità in montagna targate Fie, con la prima prova di campionato regionale lombardo individuale (1)

22/03/2019

Appuntamenti del weekend

Ricco programma di eventi, spettacoli e concerti per questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e in provincia

20/03/2019

Loretta Forelli insignita del titolo di Accademica

La presidente del Settore Metallurgia, Siderurgia e Mineraria dell’Associazione Industriale Bresciana ha ricevuto il riconoscimento dall’Accademia della Diplomacia del Regno di Spagna, durante una cerimonia tenuta a Siviglia il 15 marzo.

16/03/2019

Depuratore del Garda, si comincia da Gavardo

Il presidente Alghisi ha convocato in Broletto i sindaci del bacino del Chiese per illustrare loro il progetto definitivo del doppio depuratore. Il primo impianto sorgerà a Gavardo, con grande amarezza da parte dei sindaci e dei comitati ambientalisti, che però non si arrendono  (12)

15/03/2019

Appuntamenti del weekend

Ricco programma di eventi, spettacoli e concerti per questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e in provincia

14/03/2019

Sindaci e consiglieri comunali al voto per la Provincia

Gli amministratori pubblici dei Comuni bresciani questa domenica 17 marzo sono chiamati alle urne per votare il rinnovo del Consiglio provinciale di Brescia

13/03/2019

Buone nuove per il tasso di occupazione

Secondo i dati Inps e Istat rielaborati dall’Ufficio Studi e Ricerche di Aib, nel 2018 gli occupati a Brescia sono aumentati dell’1,2% rispetto all’anno precedente, superando i livelli pre-crisi 

13/03/2019

«Come la sabbia di Herat»

L’esordio letterario della giornalista e inviata di guerra Chiara Giannini verrà presentato domani sera – 14 marzo – a Nuvolento nell’ambito della rassegna culturale “Donne per le Donne” 

Eventi

<<Marzo 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia