Skin ADV
Lunedì 18 Giugno 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Specchi riflessi

Specchi riflessi

di Renato Sorice



16.06.2018 Sabbio Chiese

17.06.2018 Sabbio Chiese Bagolino

16.06.2018 Vobarno Valsabbia Garda

18.06.2018 Vestone

17.06.2018 Gavardo

16.06.2018 Gavardo

17.06.2018 Casto Valsabbia

17.06.2018 Gavardo Valsabbia

18.06.2018 Sabbio Chiese Bagolino Valsabbia

16.06.2018 Anfo





09 Marzo 2018, 18.38
Valsabbia Provincia
Confartigianato

La partita della presidenza

di red.
Botta e risposta a distanza, fra l'attuale presidente di Confartigianato Eugenio Massetti, che si ricandida per la terza volta, e i tre della giunta che invece considerano la sua presidenza un capitolo chiuso

Eugenio Massetti dei tre che stanno tirando una cordata con l'obiettivo di impedirgli la rielezione non vuole parlare.
Al Giornale di Brescia, che l'ha interpellato in merito, si è limitato ad affermare nella sostanza che si candida perchè glie lo permette lo Statuto e perchè glie lo chiedono gli associati, aggiungendo che «tutto si sta svolgendo nella massima correttezza e trasparenza, come prevedono lo Staturo ed il regolamento».

Così gli rispondono i tre dissidenti, che sono il vicepresidente degli impiantisti elettrici Michele Pelizzari, il presidente nazionale degli acconciatori Aurelio Salvoni e Guido Ghidini che invece presiede i lattonieri.

«Che, tecnicamente, lo statuto consenta ciò che sta avvenendo è fuori discussione, ma lo statuto indica anche, per il terzo mandato, una situazione di eccezionalità.
Massetti dovrebbe spiegare a chiare lettere a quale situazione di eccezionalità si possa fare riferimento attualmente.

Ci dovrebbe anche dire sulla base di quali sondaggi afferma che la sua ricandidatura sia chiesta dagli artigiani, infatti al’interno dell’organizzazione non si ha notizia di alcun sondaggio.

Sono anche molte altre le risposte che dovrebbe dare alle domande che vorremmo porgli, che sono queste:

- Come mai sono stati cancellati interi gruppi di mestiere dalle liste degli aventi diritto al voto? Forse perchè non si sono riunite nei tempi previsti?
Ma, in questo caso, perchè la sede non li ha sollecitati a farlo, invece di limitarsi a cancellate la rappresentanza?

- Come mai delegati che non hanno adempiuto a saldare le quote di iscrizione o di sistema sono stati prima sollecitati a pagare e poi cancellati, senza tentare una conciliazione bonaria, pur di mantenere larga la base di rappresentanza?

- Perchè afferma di voler rappresentare migliaia di artigiani e limita fortemente il loro diritto di partecipare al voto, aggrappandosi a farraginosi meccanismi statutari?
Una associazione e un presidente che hanno a cuore le sorti e la qualità della rappresentanza dovrebbero proccuparsi di allargare le basi della stessa e non di restringerla

- Perchè quando abbiamo chiesto, in giunta, che venisse licenziato un documento ufficiale per la raccolta firme, al fine della presentazione liste, ci è stato detto che non era necessario?
Forse perchè Massetti o chi per lui aveva già fatto la raccolta in tempi sospetti, quando ancora non si conosceva la data delle elezioni? Forse perchè nella raccolta firme sono stati coinvolte persone che non avevano titolo per farlo?

Abbiamo anche alcune osservazioni da fare sulla lista degli aventi diritto al voto:


Sei delegati con diritto di voto dal cognome Massetti: sarà un caso? O tutti sono così fortemente legati alla vita associativa di Confartigianato da sempre?
Circa sessanta delegati (circa il 25%) provengono da territori come Orzinuovi o Roccafranca, zone a forte influenza Massetti: sarà un caso anche questo di forte e storico attaccamento alla vita associativa di Confartigianato?

In sintesi: forse, e sottolineiamo il forse, tutte le procedure sono state fatte secondo statuto e regolamento.
Certamente non con la trasparenza che Massetti vuole far credere e, altrettanto certamente, con un’accelerazione – rispetto alla data delle elezioni prevista inizialmente – impressa volutamente per metterci in difficoltà nella raccolta delle firme necessarie alla presentazione della nostra lista.

Si disilluda il presidente. La lista la presentiamo sicuramente.

Poi saranno i delegati e decidere chi dovrà governare Confartigianato nei prossimi quattro anni».

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
24/03/2018 09:41:00
«Lettera aperta» dei dissidenti Il tentativo di proporre una lista alternativa al terzo mandato del presidente uscente Eugenio Massetti, in seno a Confartigianato Brescia, non è riuscito. Questa domenica dunque le lezioni dall'esito scontato, Le recriminazioni del gruppo di dissidenti


06/03/2018 10:06:00
Lista alternativa in Confartigianato Un nuovo presidente provinciale. E’ quanto viene auspica una “cordata” di artigiani che non vede di buon occhio la conferma al terzo mandato dell’attuale presidente Eugenio Massetti, nel ruolo ormai da nove anni

15/03/2018 17:00:00
«La sfida del rinnovamento è la partecipazione Ed ecco una seconda lettera che si occupa delle imminenti elezioni del presidente di Confartigianato, anche questa in risposta alla lettera inviata al GdB e a BsOggi da Davide Peli. Questa ci è stata inviata da Fabrizio Mora, di Gavardo


27/01/2015 07:00:00
Affrontare la crisi È in programma mercoledì sera presso il municipio di Sabbio Chiese un incontro organizzato dalla Commissione Lavoro del Comune con Eugenio Massetti, presidente di Confartigianato Brescia e Lombardia

26/11/2015 08:00:00
Riforma delle Camere di Commercio, microcredito e territorio Ospite quest'anno del tradizionale meeting del Lions Club Valsabbia Eugenio Massetti, presidente di Confartigianato Brescia e Lombardia, giunto in qualità di vicepresidente della Camera di Commercio, per illustrare la recente riforma dell'ente camerale voluta dal Governo



Altre da Provincia
15/06/2018

Annullate le maxi-multe alle big bresciane del tondino

Il Tar del Lazio ha annullato le sanzioni dell’Antitrust inflitte ad alcune aziende dell’acciaio bresciane, fra cui due valsabbine, accusate di fare “cartello” sul tondino

15/06/2018

Lutto in casa Lucchini

È mancata nella notte tra mercoledì e giovedì Gabriella Lucchini, figlia del cavaliere del lavoro Luigi Lucchini e sorella di Silvana e di Giuseppe Lucchini, presidente del gruppo siderurgico bresciano. Oggi il funerale a Brescia, poi la tumulazione a Casto
(1)

14/06/2018

Continua «La Strada Festival»

Prosegue questo fine settimana in Castello, a Brescia, la grande manifestazione internazionale organizzata da Claps, con tre spettacoli di forte impatto emotivo e visionario 

11/06/2018

«Sentieri teatrali», la nuova stagione del CTB

E' stata presentata lo scorso giovedì sera in un Teatro Sociale gremito la nuova stagione del Centro Teatrale Bresciano, che prenderà il via il prossimo autunno tra classico e sperimentazione 

11/06/2018

Vita virtuale e pericoli reali: scuola di cyber security

Il prossimo 14 giugno un importante incontro sulla sicurezza digitale, promosso da Comunità montana, Secoval in collaborazione con Verxo, aperto al pubblico in biblioteca a Rezzato, che assegnerà anche crediti formativi per una serie di professionisti

10/06/2018

Concerto finale master improvvisazione

È in calendario questa domenica sera presso il Conservatorio di Brescia il concerto degli studenti della masterclass di improvvisazione condotta dal violinista Daniele Richiedei

09/06/2018

Weekend di corsa sul Sentiero del Carso Bresciano

Alle propaggini della Valsabbia domenica debutta una nuova corsa: è il Trail del Carso Bresciano. Diversi percorsi per accontentare tutti e soprattutto per far conoscere il Sentiero del Carso

07/06/2018

Brescia, sul podio il settore metalmeccanico

La nostra provincia si colloca al terzo posto nel settore su scala nazionale con più di 14mila aziende e 99mila lavoratori 

07/06/2018

Una corona per i Caduti a Dachau

Durante il viaggio a Monaco di Baviera organizzato dai Comuni di Serle, Nuvolento, Nuvolera e Mazzano il ricordo delle vittime del campo di concentramento e la Festa della Repubblica hanno offerto, lo scorso 2 giugno, alcuni spunti di riflessione molto attuali 

06/06/2018

A Brescia torna «La Strada Festival»

Nei prossimi due fine settimana le strade della città saranno animate dagli spettacoli artistici e circensi dell’undicesima edizione del grande festival internazionale 

Eventi

<<Giugno 2018>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia