Skin ADV
Venerdì 24 Maggio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Isola di San Paolo

Isola di San Paolo

di Paolo Salvadori


02 Dicembre 2017, 07.27
Valsabbia Provincia
Glocal

La Val Sabbia e la nuova agricoltura di montagna

di Valerio Corradi
“Montanaro”, “campagnolo”, “provinciale” sono solo alcune delle espressioni che in un tempo non molto lontano venivano utilizzate dall’uomo urbano per apostrofare e stigmatizzare coloro che provenivano da aree periferiche e rurali o che erano impegnati nel settore primario. Ora invece...

Malgrado difficoltà e pregiudizi, oggi le aree rurali montane possono diventare luoghi di innovazione e reddito anche per i giovani.
Vediamo le prospettive dell’agricoltura di montagna.   

La città era vista come un luogo avanzato e innovativo rispetto a una campagna arretrata e povera di stimoli. Di conseguenza anche chi lavorava la terra era visto come persona magari “buona” ma limitata.
La dominanza della cultura urbana portava a sottolineare la dipendenza “culturale” della comunità rurale dalla città, unico riferimento della modernità.

L’idea che dalla campagna non arrivi nulla di innovativo e di stimolante sembra essere ancora presente.
Il mondo rurale non darebbe le stesse opportunità di vita della città e non sarebbe in grado di dare un contributo originale allo sviluppo.

E’ corretta questa lettura? E’ ancora così marcata oggi la differenza tra città e campagna?
Questa lettura perde di vista la contaminazione tra il rurale e l’urbano avvenuta negli ultimi decenni.

In molti ambiti apparentemente periferici del nostro territorio
si assiste al nascere di una nuova ruralità che è portatrice e incarna nuovi modelli culturali, nuovi stili di vita, e una visione del benessere non più improntata al materiale e alla quantità.
È un fenomeno che ha a che fare con la riscoperta del mondo contadino nei suoi antichi valori, economici e culturali e che non è testimoniato da nostalgici anziani, ma da molti giovani che compiono scelte diverse e che spesso tornano alle origini.

I contadini di oggi non sono soggetti sociali marginali rispetto ai grandi processi di modernizzazione e di sviluppo ma, soprattutto nelle aree montane, rivestono un ruolo importante nel mantenimento di certa forme di autonomia sociale, politica e nel controllo delle risorse, e spesso lo fanno introducendo una varietà di risposte innovative volte a ricostruire i cicli ecologici e a creare un nuovo patto con la terra e con il territorio locale.

Contro certi persistenti pregiudizi urbani oggi, forse, è alla nuova ruralità che occorre guardare per cercare una nuova visione dello sviluppo e, forse, anche un nuovo modo di vedere il progresso.

Anche per la Valle Sabbia la promozione dell’agricoltura in territorio montano sembra importante per garantire, nel futuro, il presidio del territorio e la salvaguardia dell’ambiente.
Inoltre, tramite la valorizzazione dell’agricoltura di montagna si può scoprire un nuovo motore di sviluppo per l’economia locale.

Questa si deve basare su progetti locali ampi e lungimiranti che consentano di presidiare nicchie di mercato in espansione basate su prodotti quali: erbe officinali (es. menta, biancospino, lavanda), zafferano, frutti di bosco, formaggi ecc.
Al contempo la stessa attività agricola, per uscire dal livello di sussistenza, deve allargarsi e incontrare positivamente il settore turistico e quello della promozione del territorio.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
29/06/2016 09:07:00
Sostegno comunitario all'agricoltura di montagna 115 mila euro per l'agricoltura di montagna. La Comunità montana di Valle Sabbia ha predisposto il relativo bando. Le domande devono essere presentate entro il 22 agosto


10/05/2017 07:54:00
Caseificio Sociale: ancora Donini Numeri lusinghieri al momento di approvare il bilancio e riconferma di William Donini nel ruolo di presidente. Segnali di «avanti tutta» per il caseificio di Sabbio

31/10/2015 08:00:00
Sostegno all'agricoltura di montagna Da lunedì 2 novembre sarà possibile per le aziende agricole valsabbine presentare domanda alla Comunità montana per poter accedere ai contributi destinati ad interventi a sostegno dell’agricoltura in aree montane

18/03/2019 16:00:00
Prandini in visita ad Agri 90 Il presidente di Coldiretti nazionale, quello provinciale Gianluca Barbacovi e il vice presidente della Provincia Mario Tonina venerdì sera alla cooperativa agricola giudicariese per un focus sull’agricoltura di montagna

13/03/2019 15:43:00
Vertici di Coldiretti ad Agri 90 Il presidente nazionale Prandini e il presidente provinciale Barbacovi incontreranno agricoltori e conferitori della coop di Storo per parlare di agricoltura e prodotti di montagna



Altre da Valsabbia
24/05/2019

Appuntamenti del weekend

Ricco programma di eventi, spettacoli e concerti per questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e in provincia

24/05/2019

Ancora neve sui passi

E’ iniziato in questi giorni lo sgombero della neve e il ripristino delle arterie che dalle tre valli bresciane raggiungono il Crocedomini

23/05/2019

Sermec Volley Vallesabbia centra la promozione in Prima divisione

Con impegno e determinazione le atlete di coach Erika Corli e mister Marco Lauro hanno raggiunto il grande obiettivo che si erano prefissate


23/05/2019

Sempre più Rocca

Cresce il club degli amici della Rocca d'Anfo. Quest'anno si ampliano infatti gli sconti e le agevolazioni per i visitatori della fortezza


22/05/2019

Controlli a tappeto

Nel corso delle ultime settimane, i Carabinieri Forestali di Vobarno hanno eseguito molti controlli su inquinamento atmosferico e gestione illecita di rifiuti industriali (1)

21/05/2019

Finanziamenti per i Comuni di confine

Anche due Comuni valsabbini tra i destinatari dei fondi stanziati all’interno del bando 2019 dal Comitato Paritetico del Fondo Comuni Confinanti. Nel bresciano arriveranno complessivamente 7,5 milioni di euro  (3)

21/05/2019

Banca Valsabbina e FEI, 10 milioni per sostenere l'imprenditoria sociale

Il Fondo Europeo per gli Investimenti (gruppo BEI) garantirà l'80% dei prestiti erogati da Banca Valsabbina, per sostenere fino a 70 nuovi progetti con finanziamenti medi intorno ai 140mila euro

21/05/2019

A lezione di legalità

Legalità e comportamento da tenere in strada, soprattutto quando si è alla guida di un ciclomotore. Sono le “materie” di studio introdotte in classe dagli agenti della Locale della Valle Sabbia

20/05/2019

Il Perlasca che «spakka». E le donne ringraziano

Quattro studenti rapper sono stati premiati a Brescia al concorso “Io mi fido di Te”, per un testo contro la violenza sulle donne

19/05/2019

Valle Sabbia, focus sul lavoro

Un convegno in Comunità montana ha fatto il punto sul lavoro e l’occupazione in Valle Sabbia: il ruolo di Social Work

Eventi

<<Maggio 2019>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia