Skin ADV
Martedì 16 Ottobre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Idro a novembre

Idro a novembre

by Aldo



14.10.2018 Provaglio VS

14.10.2018 Idro Capovalle

14.10.2018 Vobarno

15.10.2018 Vobarno

15.10.2018 Vestone

15.10.2018 Salò Valsabbia Garda

14.10.2018 Bagolino

15.10.2018 Preseglie

15.10.2018 Val del Chiese Storo

15.10.2018 Vobarno



02 Dicembre 2017, 07.27
Valsabbia Provincia
Glocal

La Val Sabbia e la nuova agricoltura di montagna

di Valerio Corradi
“Montanaro”, “campagnolo”, “provinciale” sono solo alcune delle espressioni che in un tempo non molto lontano venivano utilizzate dall’uomo urbano per apostrofare e stigmatizzare coloro che provenivano da aree periferiche e rurali o che erano impegnati nel settore primario. Ora invece...

Malgrado difficoltà e pregiudizi, oggi le aree rurali montane possono diventare luoghi di innovazione e reddito anche per i giovani.
Vediamo le prospettive dell’agricoltura di montagna.   

La città era vista come un luogo avanzato e innovativo rispetto a una campagna arretrata e povera di stimoli. Di conseguenza anche chi lavorava la terra era visto come persona magari “buona” ma limitata.
La dominanza della cultura urbana portava a sottolineare la dipendenza “culturale” della comunità rurale dalla città, unico riferimento della modernità.

L’idea che dalla campagna non arrivi nulla di innovativo e di stimolante sembra essere ancora presente.
Il mondo rurale non darebbe le stesse opportunità di vita della città e non sarebbe in grado di dare un contributo originale allo sviluppo.

E’ corretta questa lettura? E’ ancora così marcata oggi la differenza tra città e campagna?
Questa lettura perde di vista la contaminazione tra il rurale e l’urbano avvenuta negli ultimi decenni.

In molti ambiti apparentemente periferici del nostro territorio
si assiste al nascere di una nuova ruralità che è portatrice e incarna nuovi modelli culturali, nuovi stili di vita, e una visione del benessere non più improntata al materiale e alla quantità.
È un fenomeno che ha a che fare con la riscoperta del mondo contadino nei suoi antichi valori, economici e culturali e che non è testimoniato da nostalgici anziani, ma da molti giovani che compiono scelte diverse e che spesso tornano alle origini.

I contadini di oggi non sono soggetti sociali marginali rispetto ai grandi processi di modernizzazione e di sviluppo ma, soprattutto nelle aree montane, rivestono un ruolo importante nel mantenimento di certa forme di autonomia sociale, politica e nel controllo delle risorse, e spesso lo fanno introducendo una varietà di risposte innovative volte a ricostruire i cicli ecologici e a creare un nuovo patto con la terra e con il territorio locale.

Contro certi persistenti pregiudizi urbani oggi, forse, è alla nuova ruralità che occorre guardare per cercare una nuova visione dello sviluppo e, forse, anche un nuovo modo di vedere il progresso.

Anche per la Valle Sabbia la promozione dell’agricoltura in territorio montano sembra importante per garantire, nel futuro, il presidio del territorio e la salvaguardia dell’ambiente.
Inoltre, tramite la valorizzazione dell’agricoltura di montagna si può scoprire un nuovo motore di sviluppo per l’economia locale.

Questa si deve basare su progetti locali ampi e lungimiranti che consentano di presidiare nicchie di mercato in espansione basate su prodotti quali: erbe officinali (es. menta, biancospino, lavanda), zafferano, frutti di bosco, formaggi ecc.
Al contempo la stessa attività agricola, per uscire dal livello di sussistenza, deve allargarsi e incontrare positivamente il settore turistico e quello della promozione del territorio.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
29/06/2016 09:07:00
Sostegno comunitario all'agricoltura di montagna 115 mila euro per l'agricoltura di montagna. La Comunità montana di Valle Sabbia ha predisposto il relativo bando. Le domande devono essere presentate entro il 22 agosto


10/05/2017 07:54:00
Caseificio Sociale: ancora Donini Numeri lusinghieri al momento di approvare il bilancio e riconferma di William Donini nel ruolo di presidente. Segnali di «avanti tutta» per il caseificio di Sabbio

31/10/2015 08:00:00
Sostegno all'agricoltura di montagna Da lunedì 2 novembre sarà possibile per le aziende agricole valsabbine presentare domanda alla Comunità montana per poter accedere ai contributi destinati ad interventi a sostegno dell’agricoltura in aree montane

06/03/2014 07:00:00
Attenzione all’agricoltura di montagna Nell’incontro fra gli allevatori e agricoltori valsabbini e l’assessore regionale all’Agricoltura l’annuncio che il 35-40% del Piano di sviluppo rurale andrà a favore dell’agricoltura montana (video)


12/09/2010 07:59:00
Prevenzione in montagna, l'agricoltura ci guadagna Stanno in montagna i fattori di maggiore criticità in agricoltura. Almeno per gli aspetti che riguardano la sicurezza sul lavoro.



Altre da Provincia
15/10/2018

Una gara per aiutare i bambini diabetici

È quella di Brazilian Jiu Jitsu disputata due settimane fa dagli allievi della scuola Long C’hi. Obiettivo la raccolta fondi da devolvere all’associazione SOStegno 70 

13/10/2018

A Roma per la canonizzazione di Paolo VI

Tanti pellegrini anche dalle parrocchie della Valle Sabbia e delle associazioni cattoliche saranno domenica in piazza San Pietro per la proclamazione a santo del papa bresciano

12/10/2018

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia

09/10/2018

Natura e paesaggi in fotografia

Questo giovedì, 11 ottobre, in città sarà possibile ammirare i lavori di Denis Bertanzetti, fotografo di Idro, che attraverso i suoi scatti celebra la bellezza dell’ambiente alpino e della sua fauna  (1)

09/10/2018

Forestali e territoriali verso l'accorpamento

Tempo di trasferirsi per molti carabinieri forestali, le cui stazioni sono state accorpate a quelle territoriali. Il processo di fusione coinvolge anche alcuni presidi valsabbini  (6)

08/10/2018

Al via la campagna referendaria «social»

A poche settimane dalla data del referendum consultivo provinciale sull’acqua pubblica, la campagna entra nel vivo anche sul web con alcuni video realizzati dagli studenti 

06/10/2018

«Lamarta» è di nuovo Chiocciola Slow Food

La locanda di Treviso Bresciano ha ottenuto il prestigioso riconoscimento per il secondo anno consecutivo. Tra le Bottiglie bresciane premiate dalla guida “Osterie d’Italia” 2019 c’è invece un locale di Serle  

05/10/2018

L'Antitrust fa ricorso contro l'annullamento della maxi-multa

L’Antitrust ha presentato ricorso al Consiglio di Stato contro la decisione del Tar del Lazio di annullare la maxi-multa alle aziende siderurgiche accusate di fare cartello sul tondo. Congelata la restituzione delle cauzioni

05/10/2018

Appuntamenti del weekend

Ricco programma di eventi, spettacoli e concerti per questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e in provincia

04/10/2018

Il grande inganno sullo SPRED

Il termometro misura una febbre alta tra Governo Italiano e Commissione Europea... (34)

Eventi

<<Ottobre 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia