Skin ADV
Mercoledì 15 Agosto 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




13.08.2018 Villanuova s/C

13.08.2018 Vestone Treviso Bs

13.08.2018 Agnosine Vobarno Casto Mura Prevalle Roè Volciano

13.08.2018 Idro Bagolino

14.08.2018 Serle

13.08.2018 Anfo

14.08.2018 Preseglie

13.08.2018 Salò

14.08.2018 Vobarno

13.08.2018 Garda



02 Dicembre 2017, 07.27
Valsabbia Provincia
Glocal

La Val Sabbia e la nuova agricoltura di montagna

di Valerio Corradi
“Montanaro”, “campagnolo”, “provinciale” sono solo alcune delle espressioni che in un tempo non molto lontano venivano utilizzate dall’uomo urbano per apostrofare e stigmatizzare coloro che provenivano da aree periferiche e rurali o che erano impegnati nel settore primario. Ora invece...

Malgrado difficoltà e pregiudizi, oggi le aree rurali montane possono diventare luoghi di innovazione e reddito anche per i giovani.
Vediamo le prospettive dell’agricoltura di montagna.   

La città era vista come un luogo avanzato e innovativo rispetto a una campagna arretrata e povera di stimoli. Di conseguenza anche chi lavorava la terra era visto come persona magari “buona” ma limitata.
La dominanza della cultura urbana portava a sottolineare la dipendenza “culturale” della comunità rurale dalla città, unico riferimento della modernità.

L’idea che dalla campagna non arrivi nulla di innovativo e di stimolante sembra essere ancora presente.
Il mondo rurale non darebbe le stesse opportunità di vita della città e non sarebbe in grado di dare un contributo originale allo sviluppo.

E’ corretta questa lettura? E’ ancora così marcata oggi la differenza tra città e campagna?
Questa lettura perde di vista la contaminazione tra il rurale e l’urbano avvenuta negli ultimi decenni.

In molti ambiti apparentemente periferici del nostro territorio
si assiste al nascere di una nuova ruralità che è portatrice e incarna nuovi modelli culturali, nuovi stili di vita, e una visione del benessere non più improntata al materiale e alla quantità.
È un fenomeno che ha a che fare con la riscoperta del mondo contadino nei suoi antichi valori, economici e culturali e che non è testimoniato da nostalgici anziani, ma da molti giovani che compiono scelte diverse e che spesso tornano alle origini.

I contadini di oggi non sono soggetti sociali marginali rispetto ai grandi processi di modernizzazione e di sviluppo ma, soprattutto nelle aree montane, rivestono un ruolo importante nel mantenimento di certa forme di autonomia sociale, politica e nel controllo delle risorse, e spesso lo fanno introducendo una varietà di risposte innovative volte a ricostruire i cicli ecologici e a creare un nuovo patto con la terra e con il territorio locale.

Contro certi persistenti pregiudizi urbani oggi, forse, è alla nuova ruralità che occorre guardare per cercare una nuova visione dello sviluppo e, forse, anche un nuovo modo di vedere il progresso.

Anche per la Valle Sabbia la promozione dell’agricoltura in territorio montano sembra importante per garantire, nel futuro, il presidio del territorio e la salvaguardia dell’ambiente.
Inoltre, tramite la valorizzazione dell’agricoltura di montagna si può scoprire un nuovo motore di sviluppo per l’economia locale.

Questa si deve basare su progetti locali ampi e lungimiranti che consentano di presidiare nicchie di mercato in espansione basate su prodotti quali: erbe officinali (es. menta, biancospino, lavanda), zafferano, frutti di bosco, formaggi ecc.
Al contempo la stessa attività agricola, per uscire dal livello di sussistenza, deve allargarsi e incontrare positivamente il settore turistico e quello della promozione del territorio.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
29/06/2016 09:07:00
Sostegno comunitario all'agricoltura di montagna 115 mila euro per l'agricoltura di montagna. La Comunità montana di Valle Sabbia ha predisposto il relativo bando. Le domande devono essere presentate entro il 22 agosto


10/05/2017 07:54:00
Caseificio Sociale: ancora Donini Numeri lusinghieri al momento di approvare il bilancio e riconferma di William Donini nel ruolo di presidente. Segnali di «avanti tutta» per il caseificio di Sabbio

31/10/2015 08:00:00
Sostegno all'agricoltura di montagna Da lunedì 2 novembre sarà possibile per le aziende agricole valsabbine presentare domanda alla Comunità montana per poter accedere ai contributi destinati ad interventi a sostegno dell’agricoltura in aree montane

06/03/2014 07:00:00
Attenzione all’agricoltura di montagna Nell’incontro fra gli allevatori e agricoltori valsabbini e l’assessore regionale all’Agricoltura l’annuncio che il 35-40% del Piano di sviluppo rurale andrà a favore dell’agricoltura montana (video)


12/09/2010 07:59:00
Prevenzione in montagna, l'agricoltura ci guadagna Stanno in montagna i fattori di maggiore criticità in agricoltura. Almeno per gli aspetti che riguardano la sicurezza sul lavoro.



Altre da Valsabbia
15/08/2018

Storia semi-seria del pelo inquietante

Un’attitudine sempre più diffusa nella società moderna, soprattutto tra i più giovani, è la lotta senza quartiere contro il pelo

11/08/2018

Adrenalina pura, anche senza le gambe

La neve come se fosse asfalto, il monosci come la moto, per piegare al limite facendo i conti con velocità, traiettorie e aderenza. Dopo il terribile incidente, Alessia Polita ha ritrovato in Valle Sabbia la gioia della competizione


10/08/2018

Appuntamenti del weekend

Ricco programma di eventi, spettacoli e concerti per questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e in provincia 

08/08/2018

Tuoni, fulmini e saette

Anche il territorio valsabbino è stato interessato, nei primi mesi del 2018, dall’aumento dei fenomeni temporaleschi e del numero di fulmini caduti 

07/08/2018

Contributi per la Valle Sabbia

Fondazione Comunità Bresciana, con il contributo di istituzioni e aziende private, mette a disposizione 100.000 euro per progetti legati al sociale, alla cultura, all’istruzione e alla conservazione del patrimonio

04/08/2018

«La mia terra ha buona voce»

C’è tempo fino al prossimo 30 settembre per partecipare con racconti, poesie o fotografie all’ottava edizione del concorso letterario proposto dall’associazione culturale Agape 


02/08/2018

Alberi monumentali e secolari in Valle Sabbia

A una ventina d’anni dall’ultimo censimento, le Guardie Ecologiche Volontarie della Valle Sabbia hanno effettuato una nuova ricognizione degli alberi monumentali e secolari della valle

01/08/2018

«Famiglie al museo» fa tappa a Bagolino e Capovalle

Gli appuntamenti della rassegna in programma nelle giornate di venerdì 3 e sabato 4 agosto avranno come sfondo la Casa Museo di Habitar in Sta Terra e il Museo dei Reperti Bellici 

01/08/2018

No profit e associazionismo

Nel territorio valsabbino sono numerosi gli enti che erogano servizi sociali. Tra le organizzazioni no profit al primo posto quelle dedicate agli anziani



30/07/2018

Francesco Tesei alla Rocca d'Anfo

Il più grande mentalista italiano si esibirà nel sito storico - culturale valsabbino il prossimo 8 settembre, nell’ambito della rassegna “Nuvole”
 
 
 

Eventi

<<Agosto 2018>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia