Skin ADV
Martedì 18 Giugno 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Rododendro nano

Rododendro nano

di Clementino Ferrari



16.06.2019 Villanuova s/C Prevalle

17.06.2019 Garda

16.06.2019 Casto

16.06.2019 Preseglie

16.06.2019 Gavardo Valsabbia

17.06.2019 Gavardo Vallio Terme

17.06.2019 Idro Vobarno Valsabbia

16.06.2019 Preseglie

16.06.2019 Vestone

17.06.2019 Vobarno



03 Gennaio 2019, 10.05
Valsabbia Provincia
Sicurezza

Alto il rischio di incendio, vietato accendere fuochi

di red.
E’ scattato su tutto il territorio regionale il divieto assoluto di accensione di fuochi nei boschi o a distanza da questi inferiore a 100 metri. Senza alcuna eccezione

Le condizioni meteo climatiche degli ultimi giorni, caratterizzate dalla presenza sul territorio regionale di venti di fohn e temperature al di sopra della norma stagionale hanno favorito, a partire dal 28 dicembre ultimo scorso, l'innesco di numerosi incendi, che hanno impegnato, per le attività di spegnimento, un considerevole numero di personale (volontari AIB Vigili del Fuoco) e numerosi mezzi aerei regionali e dello Stato.

Le previsioni per i prossimi giorni elaborate del Servizio meteo regionale di Arpa Lombardia ed i conseguenti avvisi di criticità emessi dal Centro Funzionale Monitoraggio Rischi di Regione Lombardia, che confermano la persistenza di condizioni meteorologiche favorevoli all'innesco e alla propagazione di incendi boschivi su gran parte del territorio regionale.

Dovessero verificarsi incendi boschivi di grande dimensione, a supporto degli elicotteri regionali il dipartimento della Protezione Civile - Centro Operativo Aereo Unificato (COAU) ha reso operativi, a partire dal 1° gennaio, n. 3 Canadair CL-415 presso l'aeroporto di Genova e 1 Erickson S-64 presso la base operativa di Cuneo.

Entro fine gennaio verranno resi operativi altri 2 Erickson S-64 dislocati 1 presso l'aeroporto di Orio al Serio/BG e 1 presso la base militare aeronautica di Cameri/NO.

«Abbiamo deciso di attivare senz'altro indugio lo stato di alto rischio
- ha dichiarato l'assessore regionale al Territorio e Protezione civile Pietro Foroni - dopo il verificarsi di diversi incendi sul territorio regionale in questi ultimi giorni, in particolare sull'Alto lago comasco, e aver preso visione delle previsioni meteo per i prossimi giorni, particolarmente favorevoli all'innesco e alla propagazione di altri focolai».

«Grazie al piano triennale antincendi della Regione Lombardia 2017/2019 - conclude Foroni - sarà possibile aprire e chiudere più volte nel corso dell'anno il periodo ad alto rischio a seconda delle esigenze».

Fonte: comunicato stampa

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
22/02/2008 00:00:00
In allerta le squadre antincendio della valle Da metà febbraio la Regione Lombardia ha decretato lo “Stato di grave pericolo per gli incendi boschivi”, viste le condizioni meteorologiche particolarmente favorevoli. La Comunità montana ha allertato i Comuni e le squadre antincendio locali.

03/04/2015 15:29:00
Stato di alto rischio Allarme massimo per gli incendi. Lo stato d’allarme massimo è stato diramato da Regione Lombardia il 2 aprile e la Comunità montana ha chiesto a tutti la massima attenzione

31/01/2012 12:00:00
La Regione per prevenire gli incendi nei boschi L'assessorato regionale alla Protezione civile ha dichiarato lo stato di grave pericolo per gli incendi boschivi a partire dallo scorso 20 gennaio, disponendo alcuni obblighi e divieti

21/08/2015 13:49:00
Prevenzione sismica in 14 Comuni bresciani Sono quasi tutti valsabbini i Comuni che rientreranno in uno studio di prevenzione sismica finanziato da Regione Lombardia per la prevenzione del rischio sismico nella pianificazione territoriale e nella gestione dell'emergenza

23/01/2016 12:41:00
Luci sulla città Dal consigliere regionale valsabbino Gianantonio Girelli: «La luce serve ad illuminare, fare chiarezza. Regione Lombardia é riuscita a trasformarla in un simbolo di oscurantismo»



Altre da Valsabbia
18/06/2019

«No food no event!»

In uno slogan ecco la “filosofia” di Ambra Marca, fondatrice di InScena: azienda bresciana dal "dna" valsabbino, specializzata in organizzazione eventi e catering

18/06/2019

A lezione in azienda

Una “full immersion” nella tecnologia applicata ai più alti livelli, quella che, per tre giornate, gli studenti della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Brescia, hanno potuto vivere alla Samac di Vobarno

17/06/2019

Caseificio: approvato il bilancio 2018

Nelle scorse settimane, l’Assemblea del Caseificio Sociale Valsabbino di Sabbio Chiese ha approvato l’esercizio 2018. VIDEO


17/06/2019

Intervista al preside

Noi della redazione del Perlasca di Idro, visto che quest’anno scolastico è per il professor Antonio Butturini l’ultimo e che fra pochi mesi potrà godersi la meritata pensione, l'abbiamo intervistato


17/06/2019

La condropatia rotulea

La condropatia rotulea è una condizione patologica che interessa l'articolazione del ginocchio ed indica una sofferenza del tessuto cartilagineo attorno all'osso

16/06/2019

Meno male che un prete c'è!

Grande festa oggi a Gavardo. Il novello sacerdote don Luca Pernici celebrerà la sua prima Messa nel paese dove si è fatto apprezzare come diacono. Seguiranno pranzo all’oratorio, incontro conviviale e Vespri (2)

15/06/2019

Due nuovi capisquadra

Il distaccamento dei Vigili del fuoco di Vestone da qualche giorno è forte di due capisquadra in più, che andranno a dare manforte a quelli già presenti (1)

14/06/2019

Lo Spaccadischi... sotto l'ombrellone

Ecco una selezione degli appuntamenti in programma per il fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda e in provincia a cura del nostro Spaccadischi in versione estiva

14/06/2019

E la Regione?

«Chi ha rappresentato Regione Lombardia in occasione del vertice romano sulla depurazione del Garda?». Se lo chiede il Consigliere Gianantonio Girelli, che nel merito ha presentato un'interrogazione


14/06/2019

La voce gavardese del PD

Il Circolo del Partito Democratico di Gavardo picchia duro sul ruolo fin qui avuto nella partita del depuratore gardesano dal presidente della Provincia: "Arrogante e inadempiente, è ora che se ne vada".
(7)

Eventi

<<Giugno 2019>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia