Skin ADV
Mercoledì 19 Settembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


In galleria

In galleria

by Aldo

[Varie]


17.09.2018 Sabbio Chiese Villanuova s/C

17.09.2018 Serle

18.09.2018 Vobarno Valsabbia

17.09.2018 Vobarno Garda

17.09.2018 Idro Vobarno Valsabbia

17.09.2018

19.09.2018 Salò

18.09.2018 Villanuova s/C

18.09.2018 Gavardo Prevalle

19.09.2018 Casto



01 Maggio 2015, 14.36
Gavardo Valsabbia
Fiera di Gavardo

Expo di Valle Sabbia

di Cesare Fumana
Taglio del nastro nella mattinata del Primo Maggio per la 59esima edizione della Fiera di Gavardo e Valle Sabbia. Poche le autorità presenti per la concomitanza dell’inaugurazione dell’esposizione universale a Milano
Photogallery   • Video

“Dichiaro aperta la 59esima Fiera di Gavardo e Valle Sabbia”. Dopo l’annuncio di Bruno Braga, presidente di Gavardo Servizi, seguito al taglio del nastro delle autorità sulle note dell’inno nazionale, si sono aperti ufficialmente i cancelli della fiera che terrà banco presso i padiglioni del centro sportivo gavardese per tutto il fine settimana.

Anche quest’anno sono numerosi gli stand presenti alla campionaria di Gavardo: 130 espositori per i quali la fiera risulta essere un’importante vetrina. C’è il meglio della produzione valsabbina ma non solo: tante le proposte per il risparmio energetico, soluzioni e tecnologia per la casa, arredamento, ecc. a cui si aggiungono i banchi di produttori locali e di Campagna amica di Coldiretti.

Un padiglione è dedicato ai Comuni e alle realtà culturali valsabbine, promosso dalla Comunità montana e dal Gal GardaValsabbia. Ma la fiera non si esaurisce nei padiglioni del centro sportivo: viale Orsolina Avanza è disseminato di bancarelle fino a piazza Aldo Moro, dove da più di una settimana sono presenti le giostre del luna park.

La cerimonia inaugurale è iniziata alle 10 nella sala consiliare del municipio, dove il sindaco di Gavardo Emanuele Vezzola ha accolto gli ospiti. La concomitanza dell’inaugurazione a Milano di Expo 2015 non ha permesso a molti politici locali di essere presenti. Erano presenti il presidente della Comunità montana Giovanmaria Flocchini, il vice presidente provinciale Alessandro Mattinzoli, il consigliere regionale Fabio Rolfi. Pochi i sindaci valsabbini presenti: Villanuova, Paitone, Muscoline, Vestone e Vallio Terme.

E il tema di Expo è rimbalzato nei discorsi delle autorità, concordi nel sottolineare la grande occasione offerta dall’esposizione universale milanese sia per il nostro Paese, sia per Brescia e la sua provincia, che ha predisposto diverse iniziative per attrarre i turisti in arrivo a Milano.
“L’Expo – secondo Rolfi – ha già rappresentato un’occasione di lavoro per molte aziende: è noto che “L’albero della vita”, simbolo di Expo, è stato completamente progettato e costruito a Brescia. La Fiera di Gavardo e Vallesabbia è la nostra Expo”. Per Mattinzoli la fiera rappresenta la risposta del mondo dell’impresa alla crisi: “Una crisi che non è finita e che causa ancora difficoltà alle persone, ma che va affrontata mettendo insieme le risorse disponibili con un lavoro di squadra fra pubblico e privato”. Il tema del lavoro in crisi, nella giornata del Primo Maggio, è stato al centro anche dell’intervento del presidente Flocchini, che ha però assicurato l’impegno delle amministrazioni pubbliche nel progettare il futuro della valle, con progetti come la cablatura in fibra ottica e una nuova pubblica illuminazione a risparmio energetico, e rivolgendosi a Rolfi, chiedendo il supporto della Regione per nuove strumentazioni per l’ospedale di Gavardo e per la prosecuzione della strada di fondovalle.

Il sindaco Vezzola, dopo aver iniziato il suo discorso con un’autodifesa in merito alla condanna della Corte dei Conti sul caso dell’ex comandate della Polizia locale Cittadini (di cui riferiamo a parte),  ha fatto anche lui un parallelo con Expo. Ha ringraziato gli operatori economici per aver aderito numerosi anche quest’anno alla fiera, e per aver il loro impegno nel creare lavoro per i giovani.

Terminati i discorsi, il corteo accompagnato dalle bande di Gavardo e Sopraponte si è portato alla fiera per il taglio del nastro.

Photogallery   • VallesabbianewsTv











 

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID57642 - 01/05/2015 16:22:43 (turk182) opportunit..
Magari le autorit si vergognavano di farsi vedere insieme ad un pluri condannato..


ID57646 - 01/05/2015 19:14:06 (Franz 59) di peggio in peggio
Definirla una "EXPO" personalmente mi sembra un po' troppo.


ID57680 - 03/05/2015 10:56:16 (Diogene)
Vista ieriSe EXPO di Milano fosse paragonabile ( in grande) meglio stare a casaSempre più piccola ed oserei dire anacronistica, venditori di materassi e pannelli solari, il solito Folletto e poco altroLato positivo ( e non poteva essere altrimenti) l'ingresso gratuitoInsomma più i disagi per i poveri residenti che il ritorno per gli stessi.Un giro al Leone di Lonato offre molto di più



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
29/04/2018 07:00:00
Taglio del nastro, inizia la Fiera Ha aperto ufficialmente i battenti ieri, sabato 28 aprile, la 62ª edizione della tradizionale fiera, che fino a martedì 1 maggio animerà Gavardo e la valle con più di 100 espositori e un fitto programma di eventi

30/04/2010 14:47:00
Da oggi la Fiera di Gavardo Da questo pomeriggio stand aperti, domani l'inaugurazione ufficiale della 54esima edizione della Fiera di Gavardo e Valle Sabbia alla presenza delle autorità.

01/05/2015 15:41:00
L'autodifesa del sindaco Ha destato sorpresa l’intervento del primo cittadino all’inaugurazione della Fiera di Gavardo sulla sentenza di condanna della giunta in merito al caso Cittadini

01/05/2014 07:22:00
Fiera di Maggio, oggi il via ufficiale Appuntamento questa mattina a Gavardo per il via ufficiale all'edizione numero 58 della Fiera di Gavardo e Vallesabbia. Una cerimonia che prevede anche l'inaugurazione di un monumento dedicato ai Caduti dell'Arma dei Carabinieri


13/02/2008 00:00:00
Festa in Mali per l'inaugurazione dell'ospedale Dopo tanto lavoro ecco il momento della festa. Una festa colorata, alla maniera africana, con danze e canti, ma anche con momenti ufficiali come la celebrazione di una funzione religiosa e i discorsi delle autorità civili.



Altre da Gavardo
19/09/2018

È tempo di Palio dei Borghi

Prende il via questo giovedì la sfida fra i cinque borghi di Gavardo, che si concluderà domenica con la festa di San Luigi

19/09/2018

L'associazione «Borgo del Quadrel» premia i poeti dialettali

La scorsa settimana, in un auditorium gremito, sono state premiate le migliori poesie partecipanti al concorso in ricordo di Cesare Cavagnini. Presentato anche il volume “Rime e ricordi”, che raccoglie tutte le opere presentate 

19/09/2018

Raccolta porta a porta: i risultati di una buona gestione pubblica

I primi dati ufficiali sul servizio di raccolta porta a porta, ai quali la stampa ha dato ampio risalto, mi permettono di condividere con i lettori gavardesi, ma non solo, di Valle Sabbia News, alcune riflessioni personali...

18/09/2018

Don Fabrizio Gobbi nuovo parroco di Prevalle

Sarà l'attuale curato di Gavardo, Soprazocco e Vallio Terme a guidare le parrocchie di San Zenone vescovo e di San Michele Arcangelo in Prevalle

18/09/2018

Alzheimer, l'approccio Montessori applicato alle demenze

Sarà l’argomento della serata organizzata questo venerdì, 21 settembre, dalla Fondazione La Memoria in collaborazione con la Cooperativa Esedra, in occasione della XXV Giornata Mondiale dell’Alzheimer  (2)

18/09/2018

Censimento permanente della popolazione

Quest’anno, a partire dal mese di ottobre, i comuni di Gavardo, Odolo, Treviso Bresciano, Vestone e Vobarno saranno coinvolti nella rilevazione Istat della popolazione e delle abitazioni


17/09/2018

Ginnastica artistica con Dafne

A Sabbio Chiese, Puegnago del Garda, Salò e Gavardo, sono già attivi i corsi organizzati dall'A.S.D. Artistica Dafne, che offrono la possibilità di trovare la dimensione per la propria crescita tecnica, emotiva e consapevole. Ecco come partecipare

14/09/2018

«Oppure portarlo più avanti»

Il comandante della Locale gavardese, Luca Quinzani, ci spiega che non è stata una scelta suggerita dal suo Comando quella di istituire il senso unico a Sopraponte (9)

14/09/2018

«Basterebbe spostare indietro il semaforo»

Commercianti e cittadini di Sopraponte sul piede di guerra contro il Comune di Gavardo con l’avvio di una raccolta firme per ripristinare il senso unico alternato regolato dal semaforo della strettoia di via Vrenda. C'è anche un suggerimento alternativo


12/09/2018

Avviso pubblico dal Comune di Gavardo

Pubblichiamo a norma di legge un avviso pubblico del Comune di Gavardo relativo ad una Variante al Piano dei Servizi e al Piano di Governo del Territorio



Eventi

<<Settembre 2018>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia