22 Maggio 2020, 10.00
Valsabbia Garda Valtenesi Provincia
Depuratore del Garda

Collettore, slitta l'approvazione del progetto definitivo

di Federica Ciampone

In conseguenza dell'emergenza Covid-19 i termini sono stati prorogati di un mese. Se per associazioni, comitati e sindaci del Chiese è un'opportunità per ridiscutere il progetto, per Verona l'obiettivo resta quello di procedere celermente all'approvazione


Continua lo scontro tra Brescia e Verona sul progetto del nuovo depuratore del Garda, progetto che vede ora un ulteriore slittamento dettato dall'emergenza coronavirus.

I termini amministrativi per l'approvazione del progetto definitivo del nuovo collettore sono stati infatti rinviati di un altro mese in conseguenza del decreto legge n°23 dello scorso 8 aprile.

Una circostanza che viene in aiuto alla causa delle associazioni, dei comitati e dei sindaci dei Comuni bresciani dell'asta del Chiese, che da mesi lottano senza sosta contro la realizzazione del doppio depuratore a Gavardo e Montichiari, rilanciando invece la proposta di ampliare quello di Peschiera del Garda e di mantenere l'attuale schema di collettamento.

Il termine della conferenza di servizi per quanto riguarda l'iter veronese è stato dunque fissato per il prossimo 11 giugno.

Unici nel bresciano a chiedere agli enti veronesi e al Ministro lo stop dell'iter di Verona erano stati i comitati e le associazioni ambientaliste, tramite lettera indirizzata al Ministero dell'Ambiente.

Se la speranza dei bresciani è quella
di ottenere una modifica del progetto – complice anche il maggior tempo ora a disposizione – sulla sponda veronese l'obiettivo rimane quello di approvare il progetto così com'è entro giugno, per poi procedere entro il prossimo inverno con i primi lavori a Lazise.

 




Vedi anche
08/05/2020 10:00

Gli ambientalisti: «La conferenza dei servizi va sospesa» Lo chiedono in una lettera alle istituzioni i circoli di Legambiente Brescia e Montichiari e il Comitato Referendario Acqua Pubblica, invocando un lavoro unitario per i percorsi bresciano e veronese che tenga conto anche di una scadenza ormai prossima

28/05/2020 11:19

Verona accelera, «entro dicembre il via ai lavori» Dopo l'ultima ispezione della sublacuale Toscolano – Torri l'Ato di Verona sollecita Brescia a rispettare gli impegni presi. Comaglio: “Pressione inaccettabile, si valutino opzioni alternative”

28/09/2019 08:00

Depuratore del Garda, Aib e Coldiretti sostengono il progetto Le due associazioni in prima linea per sbloccare la situazione del sistema di collettamento gardesano ed evitare l’annullamento del finanziamento straordinario a fondo perduto previsto da Ministero dell’Ambiente, Regione Lombardia, ATO Brescia e ATO Verona

02/04/2020 09:00

Conte proroga le restrizioni fino a Pasquetta In una conferenza stampa da Palazzo Chigi, il presidente del Consiglio ha comunicato che le restrizioni continueranno fino al 13 aprile, poi comincerà la fase 2 con aperture graduali

15/04/2020 10:00

Compensazioni solidali Il comitato Gaia Gavardo scrive una lettera aperta ai sindaci del Chiese e in particolare ai primi cittadini di Gavardo e Montichiari con una proposta in merito al progetto del maxi depuratore del Garda a seguito dell’emergenza coronavirus



Altre da Garda
19/09/2020

Nessuna sterile polemica, ma proposte costruttive

«Nessuna sterile polemica, ma proposte costruttive». Le mamme del Chiese controbattono nuovamente al presidente di Ato Aldo Boifava, col pieno sostegno delle associazioni e dei comitati che si battono per la difesa del fiume Chiese

18/09/2020

Depuratore, nuova mozione in Provincia

L'ha presentata il consigliere Marco Apostoli di “Provincia Bene Comune”, chiedendo al Consiglio provinciale di bocciare il progetto dei due nuovi depuratori a Gavardo e Montichiari. Continuano, nel frattempo, le adesioni al fronte del “no”

15/09/2020

Slitta la Cabina di regia

La riunione sul maxi depuratore, indetta in videoconferenza per oggi, è stata rimandata a martedì prossimo. Sindaci del Chiese e Comitati ambientalisti continuano a lottare per avere risposte concrete e per la valutazione di un progetto alternativo

11/09/2020

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia

10/09/2020

Asst del Garda, arretrati da smaltire

Delle quasi 50mila prestazioni sanitarie non erogate durante il lockdown, l'Asst del Garda ne ha già riprogrammate più di 13mila, ad un ritmo di 3000 visite a settimana. Si prevede di recuperarle tutte entro la fine dell'anno, con poche eccezioni

04/09/2020

I comitati ambientalisti: «Non ci arrendiamo»

La notizia del via libera del ministro Costa alla realizzazione del maxi depuratore ha suscitato rabbia e grande delusione tra le associazioni, senza per questo spegnere la loro combattività. Il commento del Comitato Gaia e del Tavolo delle Associazioni

04/09/2020

250 anni di musica per quartetto d'archi

Così s'intitola il concerto in programma questo sabato, 5 settembre, sul Sagrato della Chiesa di San Biagio a Rivoltella di Desenzano del Garda, nell'ambito della rassegna "Suoni e Sapori del Garda"

03/09/2020

Tremalzo Bike dà appuntamento al 2021

Valutata l'attuale situazione sanitaria, i protocolli di sicurezza e le limitazioni imposte, il Comitato Organizzatore ha deciso di annullare l'edizione 2020 della corsa

03/09/2020

«Va, pensiero... »

L’Ensemble “I Pomeriggi Musicali” torna sul palco del Vittoriale questa domenica, 6 settembre. Per l’occasione Parco aperto fino a mezzanotte con accesso gratuito dalle ore 20.15

03/09/2020

«Non ci fermeremo qui»

La decisione ministeriale di proseguire l’iter per la realizzazione lungo il Chiese dei due depuratori ha deluso i sindaci del Chiese, che non escludono azioni legali