Skin ADV
Martedì 18 Dicembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








E' passato un fulmine

E' passato un fulmine

di Gianfranco Fenoli





12 Gennaio 2017, 15.32
Valsabbia Garda
La Dodicesima Notte

Stelle, Gelindi, tre Re

di Redazione
Il cartellone della rassegna La Dodicesima Notte volge al termine questo fine settimana con gli ultimi due appuntamenti in programma a Bogliaco di Gargnano e a Sarezzo

L'imminente fine settimana giunge al termine anche il decennale del Festival delle Stelle del Bresciano. La Dodicesima Notte chiude con gli ultimi due appuntamenti del cartellone.
Il primo appuntamento si terrà nella comunità che 10 anni fa iniziò l'avventura della Dodicesima Notte ospitando per prima le serate della rassegna.

Sabato 14 gennaio, alle ore 20.30, nella chiesa di S. Pier d'Agrino a Bogliaco di Gargnano, sarà proposto “Stelle, Gelindi, tre Re”, alla (ri)scoperta di antichi canti alpini natalizio-epifanici, un progetto di Renato Morelli, con Cantiere T.T.T.  Musiche dal Trentino, Tirolo, Transilvania, e con i cantori della Stella di Capovalle, Pertica Bassa e la Giovane Stella di Pompegnino-

Uno spettacolo che unisce la voce cantata a quella recitata, le esecuzioni live alle immagini storiche, in un avvincente racconto-inchiesta alla (ri)scoperta di antichi canti natalizio-epifanici alpini, legati alla questua della Stella o dei Tre Re.
Un percorso multimediale a ritroso che, partendo dal ritrovamento in Val dei Mòcheni della seicentesca "Raccolta Michi", porta nuova luce sull'origine e le fonti di questa tradizione, scavando nelle pieghe della "micro-storia", per arrivare alla "Grande-Storia" della Riforma luterana, del Concilio di Trento con le sue "Laudi a travestimento spirituale".
Un progetto di teatro-musica, che narra le vicende di una ricerca lunga e "avventurosa", scorrendo attraverso i canti (sia a cappella sia con accompagnamento strumentale di violino, flauto, fisarmonica e contrabbasso) che vanno dalla tradizione orale contemporanea fino alle laudi del Cinquecento.
In questo ricco apparato si inseriscono i canti delle Stelle di Capovalle, Pertica Bassa e Pompegnino a raccontare, in una fusione tra la storia del territorio Italiano e quella locale, l'evoluzione dell'antico rito del Canto della Stella che tutt'oggi nel territorio tra la val Sabbia e l'alto Garda continua a svolgersi.

Il ricco cartellone della Dodicesima Notte si conclude domenica 15 gennaio alle ore 17.00 al Teatro San Faustino di Sarezzo,
con “Noi siamo i tre Re, venuti dall'Oriente”, racconti in cammino con le Stelle della Valle Sabbia, con l’attore Lucano Bertoli, la partecipazione della Banda dei Maestri e con i cantori della Stella di  Provaglio Val Sabbia e Tignale.

Come ogni anno una delle date del festival si svolge fuori dal territorio in cui la tradizione è più che conosciuta. L'intento è proprio quello di diffondere il più possibile, nel resto della provincia di Brescia, il fascino della tradizione del Canto della Stella che sono in alcuni luoghi della Valle Sabbia e dell'alto Garda si svolge nelle sere precedenti l'Epifania.
Choros crede fortemente nell'importanza di creare un intenso circuito di turismo culturale attraverso la valorizzazione di questi riti secolari, ai più sconosciuti, con l'intento di invitare poi il pubblico a vivere l'esperienza del Canto della Stella nei paesi caratteristici di questo antico rito.
Quest'anno ha accolto il progetto che Choros porta avanti sin dal primo anno di formazione il Comune di Sarezzo.
La serata vedrà protagoniste le Stelle di Provaglio Val Sabbia e Tignale che eseguiranno i loro canti dal vivo con i tipici costumi neri e le Stelle luminose e colorate portate su una lunga asta.
A completare la presentazione dell'intero repertorio dei Canti della Stella sarà il prestigioso complesso della Banda dei Maestri: un progetto ideato e diretto dall'Associazione Choros, che vede un organico d'eccezione formato dai maestri e dagli strumentisti diplomati delle bande musicali di tutta la provincia di Brescia. Un organico di oltre 40 elementi che per l'occasione si ritrova eseguendo le partiture dei Canti delle Stelle trascritte per Choros dal Maestro Claudio Mandonico.
Ad accompagnare il pubblico nel pomeriggio a teatro con le Stelle, la voce recitante di Luciano Bertoli che racconterà, per grandi e piccini, storie e leggende dal mondo sui Re Magi.
Un'occasione certamente nuova per terminare le festività natalizie con la musica, la tradizione e il teatro.

L'ingresso a tutti gli spettacoli è libero e gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

. Nella foto di David Pasotti, la Banda dei Maestri in una precedente esibizione della rassegna

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
08/01/2016 14:28:00
Doppio appuntamento con la Stella Nel fine settimana la conclusione della rassegna La Dodicesima Notte, il festival del canto della Stella della Valle Sabbia e dell’Alto Garda

31/12/2015 08:00:00
Il canto della Stella, tradizione valsabbina Anche quest’anno in due paesi della Valle Sabbia e in uno dell’Alto Garda andrà in scena la rassegna dedicata ai gruppi della Stella che si esibiranno con alcune novità

08/01/2015 12:00:00
Prosegue il viaggio della Stella Ultimi tre appuntamenti nel fine settimana per La Dodicesima Notte, la rassegna dei Canti della Stella, che farà tappa a Limone sul Garda, Lavenone e Pertica Bassa

25/12/2014 09:00:00
Le suggestioni della Stella Domenica 28 dicembre a Sabbio Chiese prende il via ufficialmente l’ottava edizione della rassegna La Dodicesima Notte dedicata alla tradizione valsabbina dei canti della Stella

30/12/2017 09:31:00
A Mura con le Stelle del Nord Prende il via questa sera nella Pieve di Santa Maria Assunta il festival delle Stelle della Valle Sabbia e dell'Alto Garda che vedrà il gemellaggio dei gruppi della Stella valsabbini con altri del Nord Italia




Altre da Valsabbia
18/12/2018

Due foto da premio per il Fotoclub Vallesabbia

I due soci del sodalizio valsabbino Gabriele Bonomi e Mauro Tiboni si sono aggiudicati il primo posto rispettivamente del concorso fotografico di Sirmione e di Manerba

18/12/2018

45° Concorso Presepi MCL

C’è tempo fino al 23 dicembre per iscriversi al tradizionale Concorso Presepi MCL, quest'anno giunto al traguardo della 45° edizione

18/12/2018

Monosci a Madonna di Campiglio

Riparte la stagione sciistica e ripartono i corsi di sci organizzati dall'associazione Vallesabbia Sporthand sulle piste delle Dolomiti di Brenta

17/12/2018

Montagna area strategica

In occasione dei festeggiamenti per il 70esimo compleanno, Confartigianato ha chiamato i suoi a raccolta, venerdì scorso, nell'aula magna del Polivalente di Idro


17/12/2018

La cultura del buon cibo...a tavola

All'Agriturismo BIOBIO’ che apre in località Biò in  via Abbio a Vobarno, per Natale e per Capodanno, trovi i piatti della tradizione, rigorosamente preparati con materie prime di produzione nostrana


16/12/2018

L'albero più bello 2018

A Grande richiesta, il concorso su quale sia l'albero più bello, quest'anno raddoppia, prevedendo un premio per gli alberi "di gruppo" e un altro premio per quelli "casalinghi". C'è tempo fino alla mezzanotte di giovedì 20 dicembre per partecipare con la fotografia del proprio albero. Vedi il regolamento.


16/12/2018

Avis, un nuovo anno di donazioni

Con i migliori auguri ai volontari e a tutti voi per le prossime festività, le Avis valsabbine comunicano le date delle donazioni per il 2019


15/12/2018

Buon Natale da Avis

Per esprimere veramente la summa del significato più profondo del donare, del donarsi, un semplice ma significativo racconto
(1)

15/12/2018

La Ferrari come Secoval

Maurizio Arrivabene e Riccardo Adami, direttore ed ingegnere di gara della Rossa nazionale, a Idro hanno confrontato modalità di lavoro e sogni, gestione della tecncologia e umanità. Con Secoval, l'azienda di servizi pubblici della Valle Sabbia, che corre per vincere



14/12/2018

Poste rilancia nei piccoli Comuni

Anche una rappresentanza di amministratori valsabbini a Roma per l’incontro di Poste Italiane per presentare nuovi servizi nei Comuni sotto i 5 mila abitanti (2)



Eventi

<<Dicembre 2018>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia