Skin ADV
Giovedì 18 Luglio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    





28 Marzo 2009, 00.00
Valsabbia - C
Zoonosi

Prima parte: cane e gatto


Le zoonosi sono malattie che si trasmettono dagli animali all'uomo. Anche il cane e il gatto infatti sono in grado, se malati, di trasmetterci alcune patologie. Alcune regole da non dimenticare per evitare guai.
Le zoonosi sono malattie che si trasmettono dagli animali all'uomo. Anche il cane e il gatto sono in grado, se malati, di trasmetterci alcune patologie.

Quali malattie possono trasmettere il cane e il gatto?
Tra le più importanti malattie che il cane e il gatto ci possono trasmettere ricordiamo: ascaridiosi, micosi (tigna), scabbia, toxoplasmosi, rabbia, tubercolosi, salmonellosi, leptospirosi, leishmaniosi, malattia da graffio.

Quale è la gravità di queste malattie nell'uomo?

La gravità della malattia è molto variabile: alcune delle patologie citate sono facilmente curabili mentre altre sono molto gravi, anche mortali (per esempio la rabbia) oppure sono molto pericolose per il feto se contratte in gravidanza (per esempio la toxoplasmosi contratta da una gestante che non ha anticorpi per Toxoplasma gondii).
Da ricordare che, grazie al programma di profilassi vaccinale, l'Italia è indenne dal ciclo urbano della rabbia.

Quali sono i soggetti più esposti?
Bambini di età inferiore ai 6 mesi e soggetti immunodepressi sono più a rischio. I bambini non hanno un sistema immunitario ben sviluppato e quindi è più facile per loro contrarre una zoonosi.
Inoltre portano alla bocca tutto ciò che toccano, aumentando in questo modo il rischio di ingestione, per esempio, di larve microscopiche di ascaridi (vermi).

Come prevenire le zoonosi?

Le zoonosi si prevengono curando prima di tutto la salute del cane e del gatto e seguendo delle semplici norme d'igiene personale. Un corretto protocollo sanitario del cucciolo (trattamenti vermifughi, vaccinazioni, trattamenti antiparassitari) e successivi controlli periodici dal veterinario abbassano notevolmente il rischio di contagio.
E' buona norma lavarsi le mani prima di mangiare, utilizzare guanti per pulire le deiezioni e per il giardinaggio. Il lavaggio della verdura e la cottura dei cibi aggiungono ulteriore sicurezza agli alimenti.
Il vostro veterinario saprà illustravi come gestire correttamente tutti gli aspetti sanitari e gestionali per non creare inutili allarmismi e per godere appieno della compagnia dei vostri beniamini.
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
20/04/2009 00:00:00
Seconda parte: volatili da cortile e conigli Anche i conigli e i volatili (polli, piccioni, tacchini, ecc.) che popolano le nostre aie possono, se malati, trasmetterci alcune patologie.

28/03/2013 07:24:00
In casa con cane e gatto È scientificamente provato che la presenza di un cane o un gatto in casa funziona da antistress. Esperienza di crescita e di responsabilizzazione per i nostri figli

18/05/2009 00:00:00
Terza parte: speciale cinghiale Negli ultimi anni nei boschi che circondano la Valle Sabbia sono ricomparsi numerosi i cinghiali. Non di rado scendono fino a fondo valle dove, per nutrirsi, riescono a devastare orti e piantagioni. Necessarie alcune regole sanitarie.

26/02/2009 00:00:00
Perchè sterilizzarli? Ogni anno, in Italia, vengono abbandonati 150.000 cani e 200.000 gatti. La maggior parte di questi animali muoiono di fame, sete e incidenti stradali. Gli altri sono destinati ad una vita in strada o nei canili. Spese a carico di tutti noi.

09/11/2016 13:57:00
Abbandona il cane e finisce nei guai E' stata denunciata a Storo una signora della valle di Ledro per aver abbandonato la sua cagnetta priva di microchip. Il cane, ora vaccinato, "microchippato" e regolarmente iscritto all'anagrafe canina, cerca qualcuno che lo adotti



Altre da - C
19/05/2009

Tutta un’altra musica dalla Corea

La Kia si lancia in un settore in cui fino ad ora non era presente: il settore dei crossover compatti, grazie alla Soul, proposta con un 1600 a benzina da 126 cv e un 1600 common rail CRDI da 128 cv, negli allestimenti Active e Cool.

19/05/2009

Il sorriso e la mamma

Un sorriso ad una mamma è un sorriso per tutte quante le mamme. Ci sono quando si nasce, quando si cresce, quando si soffre. Il pensiero va a lei anche quando si muore. Un amore incondizionato il loro: basta un sorriso a ripagarlo.

18/05/2009

Terza parte: speciale cinghiale

Negli ultimi anni nei boschi che circondano la Valle Sabbia sono ricomparsi numerosi i cinghiali. Non di rado scendono fino a fondo valle dove, per nutrirsi, riescono a devastare orti e piantagioni. Necessarie alcune regole sanitarie.

18/05/2009

«In cerca di identità» e i Peripatetici volano

Saranno I Peripatetici a rappresentare Brescia nelle due finali di due festival cabarettistici in Toscana, al termine di un percorso che li ha portati a superare importanti selezioni.

16/05/2009

Aiuti da Distretto 12 e Comunità montana

Arriva dal Distretto sanitario numero 12 e dalla Comunità montana della Valsabbia un nuovo provvedimento di sostegno alle persone più colpite dalla crisi economica: sul tavolo c’è un «buono famiglie» per un ammontare complessivo di 120 mila euro.

15/05/2009

Fondi a sostegno dello sviluppo della montagna

È di 1.961.000 euro il contributo assegnato dalla Giunta regionale lombarda alle Comunità montane della provincia di Brescia per iniziative a sostegno dello sviluppo della montagna. Di questi, 388 mila euro a quella valsabbina.

15/05/2009

Un weekend pieno di cultura

Sono numerose anche in Valle Sabbia le realtà culturali, biblioteche e musei, che proporranno eventi, da venerdì a domenica, in occasione dell’iniziativa regionale “Fai il pieno di cultura”.

15/05/2009

La Cpf80 convoca i propri soci

La Commissionaria popolare familiare 80 (Cpf 80) convocherà il suoi 2610 soci ad approvare il bilancio dell’esercizio 2008, questa sera alle 20.30 presso l’Auditorium comunale di Vestone, via Glisenti 7.

13/05/2009

Bontempi pronto a volare con la Catullo

Giorgio Bontempi, 46 anni, sindaco di Agnosine e commercialista, vicepresidente della Comunità montana di Valle Sabbia, è in pole position per la nomina bresciana nel Consiglio di amministrazione della Catullo Spa. (4)

12/05/2009

Una straordinaria festa di popolo

Va in archivio anche l’82 Adunata nazionale degli alpini che si è svolto nel fine settimana a Latina. Tanti anche dalla Valle Sabbia. Come sempre è stata una straordinaria festa di popolo, con tanta gente per le strade e per le piazze.

Eventi

<<Luglio 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia