09 Marzo 2009, 00.00
Valsabbia - C
Animali&Norme

Passaporto europeo per cane, gatto e furetto

Cos'č il passaporto europeo?
Se parliamo di animali č il documento necessario per l'espatrio di cani, gatti e furetti. Si tratta di un vero e proprio passaporto, contenente i dati segnaletici e sanitari dell'animale.

Cos'è il passaporto europeo?
Il passaporto europeo è il documento necessario per l'espatrio di cani, gatti e furetti.
E' un vero e proprio passaporto contenente i dati segnaletici e sanitari dell'animale.

Quando è necessario?
Il passaporto è necessario ogni volta che si viaggia fuori dal confine italiano con cane, gatto o furetto.

Dove richiederlo?

Il passaporto può essere richiesto all'ASL veterinaria competente per territorio o al Canile Sanitario di Brescia. Per la Valle Sabbia l'ASL competente è quella del Distretto Veterinario n°2 di Lonato (BS).

Cosa fare prima della richiesta?
L'animale deve essere correttamente identificato (microchip) e vaccinato con vaccinazione antirabbica in corso di validitĂ . Il veterinario curante rilascia inoltre un certificato di buona salute e di avvenuta vaccinazione antirabbica.
Sono consigliate le vaccinazioni per cimurro, epatite infettiva, parvovirosi, parainfluenza, leptospirosi e trattamenti antiparassitari per parassiti interni ed esterni.

Il passaporto è valido per tutti gli stati?
Queste indicazioni valgono per gli Stati Membri ed i Paesi Terzi in deroga.
Per gli altri stati rivolgersi all'ASL di competenza o al veterinario curante data la repentina evoluzione della normativa. A titolo d'esempio per il Regno Unito, la Svezia e l'Irlanda si richiede la titolazione anticorpale che attesti l'avvenuta vaccinazione antirabbica, accertamento effettuato tramite prelievo di sangue e invio del campione all'Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie.
La partenza, in questi casi, va pianificata con ampio anticipo.

Dott. Davide Perini - Gavardo


Aggiungi commento:
Vedi anche
26/05/2010 10:23

Nuovo passaporto unificato Avrŕ 10 anni di validitŕ il nuovo passaporto a modello unificato di 48 pagine, in vigore dal 19 maggio.

19/06/2012 09:00

Un passaporto per i minori Dal 26 giugno sarŕ obbligatorio che anche i minori di 18 anni abbiano un proprio documento personale per i viaggi all'estero, che verrŕ loro rilasciato con l'inserimento di un microchip come prevede la nuova normativa

11/01/2013 09:47

Brescia e provincia contro il randagismo Prendersi cura del proprio animale domestico č, o dovrebbe essere, un dovere, ma il fenomeno del randagismo, conseguenza dell'abbandono, non č cosě infrequente e le istituzioni scendono in campo

09/01/2013 16:00

Enpa, un anno dalla parte degli animali La sezione Bresciana dell'Ente protezione animali ha vissuto un 2012 in prima linea a difesa degli animali. Affidati piů di 100 gatti, 15 cani e 12 altri animali, piů numerosi altri recuperi.

26/02/2009 00:00

Perchè sterilizzarli? Ogni anno, in Italia, vengono abbandonati 150.000 cani e 200.000 gatti. La maggior parte di questi animali muoiono di fame, sete e incidenti stradali. Gli altri sono destinati ad una vita in strada o nei canili. Spese a carico di tutti noi.



Altre da - C
19/05/2009

Tutta un’altra musica dalla Corea

La Kia si lancia in un settore in cui fino ad ora non era presente: il settore dei crossover compatti, grazie alla Soul, proposta con un 1600 a benzina da 126 cv e un 1600 common rail CRDI da 128 cv, negli allestimenti Active e Cool.

19/05/2009

Il sorriso e la mamma

Un sorriso ad una mamma č un sorriso per tutte quante le mamme. Ci sono quando si nasce, quando si cresce, quando si soffre. Il pensiero va a lei anche quando si muore. Un amore incondizionato il loro: basta un sorriso a ripagarlo.

18/05/2009

Terza parte: speciale cinghiale

Negli ultimi anni nei boschi che circondano la Valle Sabbia sono ricomparsi numerosi i cinghiali. Non di rado scendono fino a fondo valle dove, per nutrirsi, riescono a devastare orti e piantagioni. Necessarie alcune regole sanitarie.

18/05/2009

«In cerca di identità» e i Peripatetici volano

Saranno I Peripatetici a rappresentare Brescia nelle due finali di due festival cabarettistici in Toscana, al termine di un percorso che li ha portati a superare importanti selezioni.

16/05/2009

Aiuti da Distretto 12 e ComunitĂ  montana

Arriva dal Distretto sanitario numero 12 e dalla Comunitŕ montana della Valsabbia un nuovo provvedimento di sostegno alle persone piů colpite dalla crisi economica: sul tavolo c’č un «buono famiglie» per un ammontare complessivo di 120 mila euro.

15/05/2009

Fondi a sostegno dello sviluppo della montagna

Č di 1.961.000 euro il contributo assegnato dalla Giunta regionale lombarda alle Comunitŕ montane della provincia di Brescia per iniziative a sostegno dello sviluppo della montagna. Di questi, 388 mila euro a quella valsabbina.

15/05/2009

Un weekend pieno di cultura

Sono numerose anche in Valle Sabbia le realtŕ culturali, biblioteche e musei, che proporranno eventi, da venerdě a domenica, in occasione dell’iniziativa regionale “Fai il pieno di cultura”.

15/05/2009

La Cpf80 convoca i propri soci

La Commissionaria popolare familiare 80 (Cpf 80) convocherŕ il suoi 2610 soci ad approvare il bilancio dell’esercizio 2008, questa sera alle 20.30 presso l’Auditorium comunale di Vestone, via Glisenti 7.

13/05/2009

Bontempi pronto a volare con la Catullo

Giorgio Bontempi, 46 anni, sindaco di Agnosine e commercialista, vicepresidente della Comunitŕ montana di Valle Sabbia, č in pole position per la nomina bresciana nel Consiglio di amministrazione della Catullo Spa.

(4)
12/05/2009

Una straordinaria festa di popolo

Va in archivio anche l’82 Adunata nazionale degli alpini che si č svolto nel fine settimana a Latina. Tanti anche dalla Valle Sabbia. Come sempre č stata una straordinaria festa di popolo, con tanta gente per le strade e per le piazze.